Con i soldi per i bambini abbandonati, un 60enne si comprava case

onlus-tuttacronaca

I soldi appartenevano a una Onlus che doveva provvedere ai bambini abbandonati, ma il suo presidente, un 60enne milanese, si è appropriato di 800mila euro per destinarli, invece, all’acquisto di due appartamenti, per pagare cartelle esattoriali o per coprire le appropriazioni indebite all’interno di uno studio in cui curava la contabilità di altri clienti.

All’uomo sono stati sequestrati alcuni appartamenti al centro di Galatone (Lecce). Inoltre la polizia ha accertato anceh che l’uomo risulta   titolare di un centro elaborazione dati a Melegnano (Milano), dove presta servizi di assistenza fiscale: l’inchiesta era scattata dopo che alcuni clienti avevano segnalato alla Finanza che il denaro da loro affidato al consulente per pagare le imposte non era stato in realtà versato. In realtà poi le cartelle esattoriali erano state pagate in ritardo con il denaro, che attraverso complessi passaggi, proveniva dalla Onlus.

Sono state denunciate anche due dipendenti del centro elaborazione dati di Melegnano.
Annunci

Prestava aiuto sulla Lecce-Gallipoli: travolto carabiniere

carabiniere-travoltoViaggiava verso Gallipoli, intorno alle 16.30, il vice brigadiere in forza al Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Gallipoli Maurizio De Giovanni, 50enne di Collepasso, quando si è fermato per prestare soccorso a un camionista il cui mezzo era bloccato sulla corsia. Dopo aver accostato l’auto, su cui si trovava con un collega, De Giovanni ha iniziato a svolgere servizio di viabilità quando, all’improvviso, una Bmw 320 che arrivava dalla direzione di Lecce, si è schiantata contro l’auto dei militari. Da qui un contraccolpo, e quest’ultimo mezzo, in una vera e propria carambola, ha finito per investire a sua volta il 50enne. L’incidente, particolarmente violento, è avvenuto nella carreggiata che volge in direzione della cittadina ionica, lungo la Statale 101 Lecce-Gallipoli, all’altezza dello svincolo per Galatone. Un’ambulanza del 118 ha immediatamente soccorso il carabiniere, che è stato trasportato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, con codice rosso. Il conducente della Bmw, Maurizio Blandini, 42enne di Seclì, non avrebbe riportato lesioni particolarmente gravi e sarà sottoposto a tutti gli accertamenti per verificare l’eventuale assunzione di stupefacenti o alcolici. L’uomo, già noto e al momento sotto processo per un’altra vicenda, ha nominato come suo difensore l’avvocato Raffaele Distaso. L’altro carabiniere presente, l’appuntato scelto Giuseppe Bove, 50enne di Nardò, è rimasto quasi illeso, ma è stato condotto presso il nosocomio “San Giuseppe” di Copertino in stato di shock mentre il vice brigadiere De Giovanni è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico: l’uomo ha riportato una frattura scomposta ad una gamba ed un’altra ad un gionocchio e la prognosi è riservata anche se non dovrebbero esservi lesioni interne.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: