Una banda svaligia all’alba due portavalori nel comasco. Paura in A9!

portavalori-comasco-a9-rapina-tuttacronaca

Dieci uomini armati di fucili d’assalto, questa mattina all’alba, sull’autostrada A9, nel Comasco hanno bloccato e rapinato due portavalori. I due furgoni sono stati svaligiati senza che nessuno rimanesse ferito. Il commando è poi riuscito a fuggire a bordo di tre auto. I testimoni parlano di un’azione quasi paramilitare. Quindi di uomini ben organizzati che avevano preparato il colpo nei minimi dettagli. Erano quasi le 7 quando i portavalori sono stati fermato, con dei mezzi traversati alle spalle e davanti agli stessi, tra gli svincoli di Saronno e Turate. Il personale di scorta è stato costretto a uscire dopo che un fumogeno ha simulato un incendio nel mezzo. Sono a lavoro sul posto la Polizia stradale, la Scientifica e la Squadra mobile di Como per cercare dettagli utili riconducibili ai rapinatori.

Annunci

SCOOP SUI MARO’… NON FURONO LORO A UCCIDERE!

marò-salvatore-girone-massimilano-latorre-tuttacronaca

Spunta una nuova versione dell’uccisione dei due pescatori indiani al largo di Kokhi, il 15 febbraio 2012 e per la quale sono sotto processo i due marò, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre. Dalle indiscrezioni emerse dal rapporto dell’ammiraglio Alessandro Piroli, il più alto ufficiale in grado inviato in India all’indomani dei fatti, a uccidere non furono i colpi partiti dai fucili di Latorre e Girone, ma di altri due militari.

Il rapporto, in mano al governo italiano dal maggio 2012, ricostruisce l’incidente avvenuto sulla Enrica Lexie e fornisce una versione dei fatti che trova l’elemento più delicato nelle prove balisticheeffettuate dalla polizia indiana alla presenza di ufficiali dei Ros e del Ris dei carabinieri.

Secondo quanto riportato dal quotidiano “La Repubblica”, i 4 proiettili analizzati (due trovati sul peschereccio e due nei corpi dei due pescatori uccisi) sarebbero risultati di calibro Nato 5,66mm, fabbricati in Italia, ma i fucili dai quali sono partiti i colpi mortali non sarebbero quelli di Girone e Latorre, bensì di altri due dei sei membri del Nucleo del Battaglione San Marco.

E nonostante questi verbali noi abbiamo permesso il ritorno in India dei due marò?

Fucili puntati contro i giocatori argentini… Follia in Brasile!

brasile-argentina-tuttacronaca

Violenza in campo nella Coppa Libertadores: e’ finita con la polizia brasiliana opposta in modo durissimo contro i giocatori argentini, il turno del massimo trofeo sudamericano per club, che ha visto l’Atletico Mineiro di Ronaldinho battere l’Arsenal Sarandi, con doppietta dell’ex milanista. Ma la scena che rimarra’ impressa e’ quella dopo il fischio finale, quando la polizia militare e’ scesa in campo in assetto antisommossa, puntando in alcuni casi i fucili contro i giocatori argentini.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: