Polemica! La promozione turistica della Toscana passa per il fotoritocco

toscanan-promozione-tuttacronacaE’ polemica per la nuova campagna di promozione turistica della regione Toscana, il cui debutto avverrà alla Bit di Milano. Motivo dell’accusa mossa alla campagna è il fatto che le immagini, che ritraggono i stupendi paesaggi toscani, sono state elaborate al computer per rendere il tutto ancora più divino. La campagna pubblicitaria, infatti, vuole lanciare il messaggio che in questo contesto celestariale il turista può cedere a diverse tentazioni. Ma in questo caso photoshop sembra non essere stato gradito da molti utenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Quella piscina non deve esserci? La “elimina” con il fotoritocco

piscina-abusiva-tuttacronacaAvete presente il gioco “Scopri l’intruso”? Nel comune veronese di Caldiero era annessa una piscina ad uso privato a un’abitazione di 110 metri quadri che la Gaurdia di Finanza ha provveduto a sequestrare perchè realizzate senza autorizzazione. Il proprietario è stato quindi denunciato per abusivismo edilizio, falso ideologico e truffa aggravata. Su segnalazione delle Fiamme Gialle, il Comune ha inoltre avviato un procedimento amministrativo contro il responsabile affinchè venisse ripristinato il corretto assetto del territorio. Il titolare era quindi tenuto a svolgere i lavori di smantellamento, che ha poi autocertificato presentando delle fotografie… ritoccate al computer. Tutto tornato alla normalità quindi? Purtropp per lui no, perchè i finanzieri l’hanno in seguito smascherato: hanno infatti scoperto che la piscina, rimossa dalle foto, era ancora intatta ed abilmente “ricoperta” da assi in legno di colore verde per nasconderla ad eventuali successivi rilevamenti aerei.

Lo spot della crema anti-age che viene ritirato perchè “ingannevole”

spot-ritirato-tuttacronacaLa Nivea si è vista negare dalla Advertising Standards Agency (Asa), organismo di controllo britannico sugli standard pubblicitari, l’utilizzo dello spot di una crema antirughe perchè considerato ingannevole. La protagonista della pubblicità del prodotto anti-age è Cindy Joseph, modella 62enne e le immagini della donna hanno dato il via alle lamentele di alcuni utenti. Il marchio è stato denunciato per aver ritoccato l’immagine in maniera eccessiva: sono state infatti cancellate linee, rughe e macchie cutanee dal volto della testimonial, con il risultato che appare di 20 anni più giovane: il suo aspetto ne risulta sostanzialmente modificato e vengono così ingigantiti gli effetti raggiungibili grazie al prodotto. Stando all’Asa, non ci sono prove scientifiche che dimostrino che la crema idratante consenta di ottenere i risultati promessi. L’azienda, che ha dichiarato che lo spot puntava a evidenziare il fatto che una donna over 60 può essere ancora attraente, ha ammesso il ritocco ma ha anche sottolineato che erano state lasciate volontariamente alcune rughe intorno agli occhi della modella.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: