Uccisa a 21 anni, era una volontaria! La denuncia degli attivisti di Euromaidan

ucraina-tuttacronaca-medico-morto

Gli attivisti di Euromaidan, fautori della protesta in Ucraina,  accusano la polizia di aver ucciso la giovane Olesya Zhukovskaya, medico 21enne che si era offerta volontaria per curare i feriti.

Olesya Zhukovskaya-foto-tuttacronaca

La foto è Virale su Twittere l’ultimo status di Olga su Facebook dice: “Sto morendo”.

Nelle ore successive sono però arrivate altre informazioni contraddittorie: dal fatto che la ragazza non fosse un medico, ma un’infermiera e che sarebbe anche sopravvissuta e si troverebbe ora ricoverata in ospedale a Kiev attaccata ad un respiratore dopo essere stata curata. Quel “sto morendo” ha concluso una serie di messaggi allarmanti scritti dalla Zhukovska. Ad esempio, quello precedente recitava: «Venite tutti a Kiev. Abbiamo bisogno del vostro aiuto. La carneficina è iniziata nella mattina», con la Zhukovska arrivata nella capitale una settimana fa. Nei suoi messaggi ha espresso eccitazione, paura e frustrazione nella descrizione del sangue e del dolore presente in piazza Maydan, parlando delle voci che vogliono l’arrivo delle truppe russe in sostegno di Yanukovich, di come ha cercato rifugio in una chiesa e di come la situazione stesse peggiorando. E poi l’ultimo messaggio, scritto alle 9.44 di giovedì. E da allora il silenzio. Si rimane quindi nell’incertezza e nella speranza di avere una comunicazione certa sulle condizioni della giovane volontaria.

Annunci

Sesso orale al concerto di Eminem scoppia il caso in rete

sex-act-at-Eminem-concert-tuttacronaca

Slane, paesino irlandese che da tempo aspettava il rapper americano Eminem ora sarà ricordato non solo per il concerto, ma anche per il sesso orale che una ragazza di 17 anni, consenziente ha deciso di praticare a un paio di ragazzi presenti all’evento. Intorno la folla di ragazzini, qualcuno sorride altri guardano perplessi, altri schifati. Il primo ragazzo, con un capellino fluorescente in testa, alza le braccia in segno di vittoria e sarà questa l’immagine che diventa virale sul web. La ragazza è riconoscibile, nonché minorenne: i social network (Facebook, Tumblr e Twitter) tutti riescono a togliere quella foto che infatti non è più visibile se non in una versione censurata che non permette di vedere la ragazzina inginocchiata. La polizia irlandese apre anche un’inchiesta per detenzione di materiale pedopornografico: chi conserva o diffonde quella foto sta infatti diffondendo l’immagine di una minorenne impegnata in un atto sessuale, cosa che un po’ ovunque nel mondo è considerata un reato. In poco tempo però l’identità della ragazza viene svelata e le viene attribuito il nome di “Slane Girl”. Naturalmente, la buona mentalità maschilista, dilagante in tutto il mondo, prende di mira la ragazzina a cui vengono attribuiti i peggiori epiteti mentre il ragazzo è naturalmente osannato. Solita discriminazione di genere, a pagare naturalmente sempre le donne: la ragazza ora si trova sedata in ospedale. La gogna virtuale ha avuto ancora una volta la meglio? Ancora una foto che rovina la vita a una minorenne? L’ennesima persecuzione via web?

 

 

Follie in strada!

follie in strada - tuttacronaca

..Ovvero tutto quello che uno non si aspetterebbe di vedere. Una raccolta di foto che ci raccontano la vita su strada. Un on the road tra maniaci dei supereroi, ai portafortuna dei camionisti, alle bighe motorizzate, ai traslochi eccellenti. Scatti rubati all’improvviso che ritraggono un paese, quello a stelle e strisce, che da sempre ha dovuto confrontarsi con il viaggio. Un Paese dove la strada è diventata un mito, dove diventa anche la “casa” del sogno americano, dove l'”andare” è più importante del punto di arrivo. Un viaggio nel viaggio alla ricerca di chi si è inventato un nuovo modo di interpretare quel “vagabondaggio” nell’era in cui basta premere un tasto per essere virtualmente presenti in ogni parte del mondo. Eppure ci stupiamo quando incontriamo chi si mette “in gioco” per far rivivere, seppur in modo completamente diverso, quell’intramontabile voglia di avventura che ognuno di noi ha dentro di sè.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: