Uno sguardo al Giappone: Forbidden Colours di Yukio Mishima!

Un romanzo di Yukio Mishima sull’omosessualità, sul narcisismo, sulla misogenia, sul contrasto giovinezza/vecchiaia e sullo scontro tra la vita e la morte.

La storia, sicuramente autobiografica, racconta un matrimonio di convenienza tra un giovane gay e una donna. Il protagonista è Yuichi, un bellissimo ragazzo, adorato sia dalle donne che dagli uomini. Lui, così consapevole della sua bellezza, è interessato solo a far del male a chi lo ama, anche alla sua giovane moglie che tradisce costantemente.

Della bellezza del giovane Yuichi approfitta anche il  vecchio Shunshuke, scrittore e maestro del giovane che vuole vendicarsi con tutte le donne che lo hanno sempre respinto a causa della sua bruttezza.

Per gran parte del romanzo il protagonista è glaciale e superficiale, interessato solo a rapporti con bellissimi giovani capaci di appagare il suo edonismo e la sua voglia di superiorità. Verso la fine anche Yuichi dovrà far i conti con l’amore.

o-matic7

Annunci
Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: