Ritrova la gioia di vivere nonostante gli ostacoli: Wild Rose!

wild rose

Il 37° fiore di Bach è indicato per coloro che sono stati delusi dalla vita e dagli affetti ed ora non desiderano correre il rischio di soffrire ancora, hanno perso ogni motivazione, ogni interesse e rinunciano alla lotta per la vita: queste persone non compiono alcuno sforzo per migliorare la loro situazione nè per trovare un po’ di gioia. Wild Rose aiuta a riattivare corpo e mente, scaccia l’apatia e la rassegnazione e dona la consapevolezza che non può andare sempre tutto bene oltre ad insegnare a non accettare passivamente gli eventi.

Annunci

Diventa responsabile della tua vita con Willow!

willow

Il 38° fiore di Bach è adatto a coloro che covano rancore e invidia verso le persone che vedono come immeritatamente più fortunate, si sentono sfortunati e si sprecano energie nell’autocommiserazione e nel risentimento. Willow respinge la tendenza a dare la colpa agli altri per non dover affrontare le proprie responsabilità ed instilla il desiderio di battersi concentrandosi su se stessi, oltre a donare ottimismo insegnandoci che “attiriamo ciò che siamo” e che la vita è costituita dalla circolarità di causa ed effetto. Questo rimedio è l’ideale per ricominciare ad essere responsabili nei confronti della propria vita e per scoprire in sè la capacità di creare il proprio destino.

Impara ad apprezzare la natura e vederne la bellezza: Crisocolla!

CRISOCOLLA

La pietra ideale per le patologie femminili è anche utile in presenza di problemi digestivi e condizioni artritiche, aiuta a prevenire le ulcere ed è rinfrescante negli stati febbrili. Viene anche definita “la pietra dei cantanti”, visto che eplica un’azione purificante ed anti-infiammatoria dei tratti vocali. Indicata per vincere lo stress emotivo, la Crisicolla regola il battito cardiaco, protegge i polmoni e stimola la funzionalità della tiroide. A livello psichico libera da inibizioni e falsi pudori stimolando al contempo pazienz,a gentilezza e tolleranza. Pietra della pace, dona espressione creativa, capacità di comunicazione e gioia.

Tonica e depurativa: la Centaurea!

centaurea

Questa pianta, dal sapore amaro molto intenso, viene utilizzata sotto forma di infuso, decotto, tisana o liquore e gode di  numerose proprietà, fra cui una delle principali è quella di stimolare l’appetito e favorire la digestione. Grazie al suo essere un stimolante dell’appetito, è indicata in caso di anoressia e di atonia gastrica, per le patologie del fegato e per la colecisti. La centaurea ha inoltre proprietà depurative, antibatteriche e febbrifughe. Per preparare una tisana è sufficiente lasciare in infusione per 5 minuti 2 cucchiaini di pianta essiccata. Da consumarsi preferibilmente mezz’ora prima dei pasti sorseggiandola lentamente.

Impara ad essere tollerante con Beech!

beech

Il terzo fiore di Bach è adatto a quelle persone che hanno bisogno d’imparare a scoprire bontà e bellezza in tutto quello che li circonda solo per riuscire ad essere più tolleranti, comprensivi e miti. Questi individui sono spesso intolleranti e dotati di eccessivo senso critico e tende a chiudersi in se stesso diventando altezzoso e arrogante per difesa. Tutto ciò lo porta a chiudersi in se stesso. Polemico e arrogante, incapace di autocritica e obiettività, non riconosce i propri errori ed ha numerosi scatti d’ira. Becch insegna l’empatia e la tolleranza e spinge ad accettare gli altri rispettando tutto ciò che ci circonda e permette di perdonare le debolezze, proprie ed altrui. Aiutando ad aprirsi al mondo, dona la possibilità di insaurare stabili rapporti umani.

Affronta la vita con fiducia e ottimismo: Agrimony

agrimony

Il primo fiore di Bach è adatto alle persone allegre, gioviali e amanti della pace che sono disposte a rinunciare a molto per evitare liti e discussioni che le manderebbero in crisi. Questi individui tendono ad indossare una maschera di umorismo per coprire le loro preoccupazioni e tendono ad affidarsi a droghe ed alcool per mantenere la loro allegria mentre affrontano le difficoltà. Agrimony aiuta ad accettare le circostanze e dona reale allegria e buon umore supportati da uno stato di calma, la sua assunzione stimola il libero arbitrio e l’obbiettività aiutando così a ridimensionare i problemi.

Sviluppa la tua voce interiore e riconosci la tua saggezza con Cerato!

Cerato

Il quinto fiore di Bach è adatto a quelle persone che non sono in grado di prendere da soli delle decisioni perchè non hanno abbastanza fiducia in se stesse e, facendo spesso ricorso agli altri, rischiano di esserne fuorviate. Cerato aiuta ad accrescere l’autostima, l’intuizione e la curiosità abbinandole al senso pratico, sconfigge la pigrizia e dona coraggio, consapevolezza e sicurezza nelle proprie idee e convinzioni oltre a spezzare le gabbie delle convenzioni e del conformismo.

Per chi ha paura di agire senza controllo: Cherry Plum!

Il 6° fiore di Bach è adatto a chi ha paura di poter perdere la ragione e compiere qualcosa di orribile ed è terrorizzato dall’idea di perdere il controllo delle proprie azioni. Cherry plum insegna a controllare l’ira, a controllare i pensieri ed a usare nel modo che si desidera la propria forza. Questo rimedio aiuta inoltre ad aprirsi al processo evolutivo tranquillamente e senza timore ed a scoprire l’armonia nella vita e nel mondo che ci circonda.

cherry plum

Impara le lezioni che la vita ti offre con Chestnut Bud!

Il settimo fiore di Bach è utile per coloro che non riescono ad imparare dall’esperienza, nè propria nè tantomeno altrui, e perpetuano gli stessi sbagli. Chestnut Bud aiua ad osservare la vita rendendo le persone consapevoli che la fortuna ed il destino non sono gli artefici delle difficoltà in cui ci si può trovare, sviluppa la consapevolezza delle azioni che si compiono ed aiuta a ricordarle facendone tesoro. Grazie a questo rimedio rifioriscono l’equilibrio, l’interesse e la consapevolezza del reale.

chestnut bud

Impara ad amare te stesso ed a riconoscere l’amore con Chicory!

Il nono fiore di Bach è adatto alle persone che sono sempre molto attente ai bisogni altrui ed esagerano a prendersi cura del prossimo, convinti che questo faccia guadagnare loro l’amore delle persone a cui tengono. Questo rimedio aiuta a sconfiggere la paura di essere abbandonati sviluppando la consapevolezza di essere amati, insegna l’autogratificazione ed a comunicare calore agli altri senza bisogno di amplificare ogni loro parola, permette di trovare la sicurezza in se stessi e ad offrire affetto senza pretendere niente in cambio.

cicoria selvatica


Impara a “diventare grande” senza appoggiarti sempre agli altri: Heather!

Il 14° fiore di Bach è utile per chi ha sempre bisogno della compagnia di qualcuno perchè non riesce a rimanere solo con se stesso. Haether insegna a ridimensionare i problemi, ad avere empatia nei confronti di chi ci circonda e ad interessarsi a quello che la vita offre.

heather

Smetti di soffrire senza motivi reali con Holly!

Il 15° fiore di Bach è adatto a coloro che vengono assaliti da sentimenti come invidia, gelosia, vendetta e sospetto. Queste persone sono spesso artefici della loro infelicità, che non ha fondate ragioni d’essere. Holly insegna a sentirsi parte integrante del mondo, ad aprire il cuore agli altri ed a fidarsi delle proprie capacità. Questo rimedio ci ricorda che per ricevere amore dagli altri è fondamentale, prima, trovarlo in se stessi.

holly

Impara a seguire i tuoi impulsi con Hornbeam!

Il 17° fiore di Bach è utile per coloro che non si sentono abbastanza forti per sopportare il peso della vita. Hornbeam aiuta a sostenere lo stress e ad usare le forze di riserva, stimola la concentrazione, libera la mente e dona un senso di pace e tranquillità dovuto al sentirsi soddisfatti. hornbeam

l

Sentiti pronto ad affrontare le sfide con Larch!

Il 19° fiore di Bach è adatto per coloro che si considerano inferiori a quanti li circondano, aspettandosi di fallire ed evitando così di rischiare o d’impegnarsi abbastanza per riuscire. Larch aiuta a trovare lo stimolo per iniziare qualcosa di nuovo e per superare le esperienze negative passate guardando al futuro con occhi nuovi. Questo rimedio insegna a non arrendersi ed a sviluppare le proprie ambizioni, da portare avanti con tenacia senza porsi dei limiti!

larch

Scaccia la malinconia con Mustard!

Il 21° fiore di Bach è adatto per chi vive periodi di depressione, instabilità emotiva e malinconia senza una chiara motivazione. Mustard aiuta a ritrovare dentro di sè la forza per tornare ad essere allegri, ad appoggiarsi agli amici in questo percorso ed a scoprire che il proprio cuore è leggero e gioioso. Grazie a questo rimedio si “colora la propria vita”, ripartendo carichi di energia!

Impara a rispettate te stesso ed i tuoi bisogni: Oak!

Il 22° fiore di Bach è indicato per coloro che si sentono indispensabili e non si sottraggono mai agli impegni lottando ogni giorno con tutta l’energia possibile senza mai concedersi un attimo di tregua. Oak aiuta queste persone, rigide con se stesse ed auto-esigenti, a riconoscere che anche il riposo è necessario e a riconoscere l’importanza di rilassarsi conferendo solidità, coraggio, tenacia e forza di volontà.

oak

Riscopri la tua energia con Olive!

Il 23° fiore di Bach è adatto per chi soffre di un forte esaurimento, sia esso fisico o mentale. Olive aiuta a recuperare le energie per affrontare la vita con entusiasmo ed è utile anche a chi ha un’intensa attività intellettuale e a chi è fisicamente esaurito. Serve per tonificare l’anima, lo spirito e il corpo e stimola a cercare dentro di sè l’energia per proseguire nella vita, imparando a dosarla saggiamente.

Impara il rispetto per te stesso: Pine!

Il 24° fiore di Bach è adatto a chi si rimprovera sempre qualcosa, per coloro che non riescono ad assaporare il proprio successo perchè convinto che avrebbe potuto far meglio e per le persone che non sono mai soddisfatti dei gli sforzi fatti e dei risultati ottenuti. Pine aiuta ad accettare le circostanze e se stessi ed insegna a perdonarsi e ad evitare lo spreco di energia causato dai sensi di colpa.

Alla conquista dell’indipendenza con Red Chestnut

Il 25° fiore di Bach aiuta a sconfiggere il pessimismo e la costante apprensione per gli altri trasformandoli in interesse e partecipazione nonché prontezza in caso di emergenza emanando tranquillità. Red Chestnut dona una personalità autonoma che lascia il giusto spazio agli altri e libera la mente dalle preoccupazioni, insegna ad essere coraggiosi e calmi guidando positivamente il proprio pensiero ed aiuta a guardare i fatti con un’ottica oggettiva.

Basta “Historias Minimas”! Riscopri l’eroe che è in te con Rock Rose

Il 26° fiore di Bach aiuta a combattere le paure e gli attacchi di panico paralizzanti: guida alla riscoperta dell’eroe che si nasconde dentro di noi, ricordandoci che le nostre forze interiori sono in grado di costrastare ogni difficoltà e che siamo in grado di controllare sia la mente che il corpo. Rock Rose è il rimedio adatto per riprendere il controllo e ritrovare calma, coraggio, risolutezza e perseveranza.

Impara ad essere flessibile con Rock Water!

Il 27° rimedio di Bach deriva dall’acqua che scorre sulla roccia in luoghi incontaminati. Adatto alle persone schematiche e metodiche, il Rock Water aiuta a “scorrere come l’acqua”, percependo la libertà di fare quello che si desidera. Aiuta ad aprirsi a nuove esperienze lasciando che le situazioni si sviluppino naturalmente, a lasciar spazio all’elasticità interiore limitando il perfezionismo riducendo la rigidità e a rispettare sia la libertà degli altri che i bisogni vitali.

Combatti l’eterna indecisione con Scleranthus!

il 38° fiore di Bach è utile in caso di indecisione tra due opzioni e di repentini sbalzi d’umore. Questo fiore aiuta a mettere a fuoco i pensieri e vedere più chiaramente le alternative. Viene anche in soccorso in caso di mal d’auto e mal d’aria e rende più agevole la gravidanza.

Supera lo shock e cerca il lato interessante della vita: Star of Bethlehem

Il 29° fiore di Bach è “… il rimedio consolatore, che conforta l’anima e placa e mitiga il dolore e la preoccupazione… ” Indicato per coloro che si trovano in uno stato di grande angoscia a causa di situazioni questo rimedio porta sollievo, sblocca le energie stagnanti, riesce a far fluire le emozioni e a far affrontare il dolore senza reprimerlo. Star of Bethlehem aiuta a riscoprire la propria forza interiore e dona solidità mentale e fermezza emotiva.

Per aspera ad astra… con lo Sweet Chestnut!

Il 31° fiore di Bach è d’aiuto quando si è assaliti dal pessimismo e ci si sente con le spalle al muro. La sua assunzione porta con sè la capacità di vivere il vuoto accettando l’aiuto degli altri. Ci si sente arricchiti dall’esperienza del dolore e si ricomincia a guardare alla vita con speranza, pronti ad affrontare i cambiamenti ed accogliere le novità in arrivo.

Rendi la tua energia una fonte d’ispirazione per gli altri: Vervain

Il 31° fiore di Bach insegna a fanatici, trascinatori e paladini della giustiza, tutti iperattivi e tesi, a vivere la vita con entusiasmo e nel rispetto degli altri.

Trasforma la volontà di dominio in carisma: vine

Il 32° fiore di Bach insegna ad esercitare il potere in modo equanime, ad imporsi non con la forza ma per saggezza ed autorevolezza. Questo rimedio aiuta le persone eccessivamente sicure di sè, ambiziose ed avide di potere, a rilassarsi e scaricare le tensioni fisiche e mentali, riuscendo a confrontarsi con gli altri in modo più equilibrato e sereno.

Non farti influenzare dalle opinioni altrui ma sii fedele a te stesso: walnut!

Il 33° fiore di Bach aiuta a portare avanti i propri progetti ed a raggiungere le proprie mete senza farsi influenzare dall’esterno. Aiuta a trovare l’equilibrio anche nei periodi di transizione come cambiamenti fisici, di lavoro o personali. Il walnut dona costanza, decisione e determinazione, capacità di affrontare i cambiamenti e scegliere quelli più adatti alla persona.

Basta rimuginare! Metti ordine tra i tuoi pensieri con il White Chestnut

Il 35° fiore di Bach aiuta a combattere i pensieri ripetitivi e l’iperattività mentale, l’ossessione per i ricordi e la mancanza di obbiettività. Grazie a lui la mente non subisce più i pensieri ma li domina, il turbamento si placa ed è più facile trovare soluzioni!

Water Violet: per uscire dal proprio angolo ed aprirsi alla vita!

Il 34° fiore di Bach aiuta ad aprire le mani agli altri e ad apprezzare la loro compagnia. E’ utile per le persone solitarie, tranquille, che non si lasciano “toccare” dagli eventi esterni e fanno affidamento unicamente su se stesse.

Reggiungi le tue mete con l’avena selvatica!

Il 36° fiore di Bach aiuta a superare gli indugi e l’insoddisfazione che si generano dall’avere grandi ambizioni senza sapere esattamente quale sia la strada da seguire. Il Wild Oat permette infatti di entrare in contatto con le proprie capacità ed il proprio intuito, per capire finalmente cosa si vuole realizzare nella vita e accorgersi di essere in grado di fare qualsiasi cosa si desideri!

Combatti l’impazienza e la solitudine con l’impatiens!

Il diciottesimo fiore di Bach, chiamato anche “Non mi toccare”, aiuta a ritrovare rispetto, pazienza e fiducia negli altri, mitigando la frenesia. Per smettere di vivere in solitudine solo per non voler “rallentare” per aspettare gli altri!

Uno sguardo alla situazione attuale ti fa disperare? Prova il ginestrone!

Gorse, il tredicesimo fiore di Bach, aiuta a trasformare lo stato d’animo da rassegnato e passivo a speranzoso e coraggioso. Il rimedio perfetto per questi tempi!

Sii consapevole! Il crab apple ti aiuta a conoscerti

Il decimo fiore di Bach inesegna a guardare se stessi con benevolenza, riconoscendo tanto il negativo quanto il positivo che alberga dentro, e ad accentarsi incondizionatamente senza mai perdere lo scopo della propria vita.

Trasforma l’ansia in equilibrio e serenità con il mimolo

Il Mimulus, ventesimo tra i fiori di Bach, aiuta a trasformare la paura del mondo in fiducia nel mondo.

Caprifoglio: per smettere di rimpiangere il passato!

Honeysucle ,il sedicesimo fiore di Bach, aiuta ad affermare: “Ogni giorno è un nuovo inizio per me”!

Un fiore per ritrovare fiducia in se stessi: la genziana

Undicesimo rimedio catalogato da Bach, Gentian è adatto per una persona che si scoraggia facilmente, soffre d’incertezza e si deprime facilmente. La genziana aiuta nell’integrazione dei conflitti interiori, infondendo un senso di fiducia nelle proprie capacità.

Ripartire con il piede giusto dopo il week-end: clematis!

Clematis è la terza pianta scoperta da Edward Bach, associata alla figura del “Romantico”, colui che ha la sempre la “testa fra le nuvole”. Bastano poche gocce “rimettere piede sulla terra”, ristabilendo la giusta capacità di concentrazione e l’attenzione per l’istante, riscoprendo la gioia di vivere!

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: