Obama “follower del porno”: la scoperta di Slate

obama_facepalm_tuttacronacaE’ stato il magazine online Slate, che si occupa di cultura e affari interni, a fare una scoperta destinata a far parlare. Può trattarsi di un errore in buona fede, di “un’amicizia” un po’ imbarazzante o di una svista, ma il profilo twitter di Barack Obama, ha rivelato il magazine, segue gli account di alcune dive del cinema hard. Si tratta di sei pornostar, tra cui Asa Akira, Joanna Angel, Nikki Benz, Jessica Drake, che compaiono nell’elenco delle oltre 600mila persone seguite dal presidente Usa. Ma non solo. Slate rivela anche che nella lista si trovano anche la Twystys e la Digial Playground, due case di produzione a luci rosse. Al momento non sono arrivati commenti da parte del partito Democratico e lo stesso Slate ha sottolineato che potrebbero essere giustificate dal sostegno che l’industria dell’hard aveva dato a Obama, quando era candidato alla Casa Bianca. Soltanto il 30% diede il suo consenso allo sfidante Romney.

Annunci
Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: