Quando il set… è di carta!

friends-tuttacronacaNostalgia del telefilm Friends? Sicuramente la prova l’artista brasiliana Bruna Salvador Conforto, che ha creato una replica perfetta dell’appartamenti di Monica Geller. L’opera è stata creata interamente con la carta e poi dipinta a mano, con una cura dei dettagli a dir poco estrema, con tanto della foto del matrimonio di Monica e Chandler e il famoso spincino della porta.

“Sono una grande fan della serie e adorerei vivere in un appartamento come quello di Monica. Visto che non posso, me ne sono creato uno di carta”, ha spiegato l’artista, che, a Deviantart, ha spiegato che ha impiegato due anni per terminare l’opera. E ancora mancano le camere da letto! Ecco una galleria del più seguito soggiorno della televisione, e non scordatevi di visitare tumblr per altri dettagli sull’artista!

Questa presentazione richiede JavaScript.

Marco Carta e Valerio Scanu in un cd per beneficenza

arcu' e chelu-cover-tuttacronacaE’ Fabio Traversa su Reality & Show a raccontare che sarà possibile acquistare, nei negozi e online, da martedì 17 dicembre il cd Arcu’e chelu (Arcobaleno). Si tratta di una raccolta voluta da Eugenio Finardi che ha chiamato all’appello vari amici che hanno ceduto a titolo gratuito i propri brani per una compilation da mettere in commercio a scopo benefico per aiutare la popolazione sarda vittima del recente nubifragio. I proventi della vendita verranno in seguito devoluti in beneficenza alla Croce Bianca di Olbia e indirizzati, poi, alle due scuole materne e primarie di Santa Maria e Putzolu. Scopo è far fronte alla loro situazione di disagio con la sostituzione del materiale didattico e delle attrezzature per il ripristino del normale svolgimento delle attività. Tra i vari cantanti che si sono resi disponibili anche Valerio Scanu, con la sua Parto da qui, e Marco Carta, del quale si potrà ascoltare Ti sorriderò. Nel frattempo, lo staff di quest’ultimo ha dato un aggiornamento sulle sue condizioni di salute pubblicando un post in Facebook: “Abbiamo letto molta apprensione e preoccupazione nei vostri calorossisimi messaggi. Vi comunichiamo che ora Marco ha bisogno di riposare e presto si rimetterà per tornare più forte che mai. Ci tiene inoltre a farvi sapere che il vostro sostegno ed il vostro calore lo aiutano molto. Lo Staff e tutto il Worldpaper augurano a Marco una pronta guarigione stringendosi insieme in un immenso abbraccio”.

Marco Carta in ospedale! L’annuncio in Facebook

marco-carta-malore-tuttacronacaIl cantante sardo Marco Carta è stato ricoverato in ospedale per problemi di salute, come lui stesso ha spiegato ai fans tramite un post pubblicato sulla pagina Facebook. “Ultimamente non sono stato molto bene, tanto che in seguito a ciò è stato necessario il ricovero”, scrive Carta. “Non allarmatevi tornerò presto, più forte che mai”. I supporters si sono immediatamente allarmate e sulla stessa pagina sono apparse decine di messaggi ai quali il vincitore di Amici ha risposto con un: “Grazie a tutti, quando uscito sarete i primi a saperlo”.

fb_carta

Stop alla truffa! Laura Pausini avverte i suoi fans “non date soldi per incontrarmi”

laura-pausini-tuttacronaca

E’ solo una truffa e la cantante Laura Pausini appena ne è venuta a conoscenza ha voluto immediatamente avvisare i suoi fans con un post sul suo profilo Facebook:  “Ho appena saputo – ha scritto la cantante sul social network – che da circa un anno c’è una persona che chiede soldi promettendo un’incontro con me. Vi prego di NON accettare mai queste proposte perchè sono truffe vere e proprie. Come alcuni di voi sanno già, io rispondo a lettere, mail e telefono alle persone che mi scrivono, ogni volta che posso, non sempre perché la mia vita e i miei impegni non me lo permettono, ma lo faccio volentieri appena riesco. L’unico vero modo per rimanere in contatto con me senza farvi prendere in giro da nessuno é tramite il mio fan club ufficiale che è uno solo e cioè http://www.laura4u.com ed è gestito direttamente dalla mia famiglia e 3 nostri seri e fidati collaboratori. Abbiamo tante richieste e poco tempo, ma vi assicuro che le chattate che faccio in questo sito sono fatte davvero da me e che le richieste che arrivano a questo mio unico fan club ufficiale, piano piano vengono esaudite. In questi 20 anni sono andata in ospedali, case famiglia e anche in case private di persone ammalate.. (Purtroppo a volte scoprendo anche che non era vera la malattia che dicevano avere pur di fare una foto con me) Quindi, dopo esserci accertati della serietà della vostra richiesta, ogni qual volta che sono libera, con piacere io mi muovo e vado a trovare le persone che mi scrivono. SENZA chiedere mai soldi!! Non fatevi fregare, se vi chiedono soldi x un autografo, x una foto, x un incontro sappiate che vi stanno truffando. E segnalatelo subito ai carabinieri della vostra zona e immediatamente anche a noi scrivendo a isabella@laurapausini.com . Grazie. Laura”.

Selvaggia Lucarelli insultata in Facebook: lei risponde per le rime!

selvaggia-lucarelli-tuttacronacaLa sfuriata su Radio M2O della Lucarelli è stata la reazione a un commento che la insultava in Facebook, il tutto a partire da un commento della stessa opinionista la stessa sera in cui, in tv, andava in onda la trasmissione di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo: “C’è la tv criminale con D’Alessio e la Tatangelo su Canale 5 e Amore criminale su Rai 3. Io scelgo la seconda”. La battuta ironica ha ricevuto diversi commenti in risposta, parte di chi approvava la sua scelta e parte di chi invece credeva che fosse ingiusto ridere dei due artisti. Un “amico”, però, è andato sul pesante definendo la Lucarelli ridicola e aggiungendo: “Su fatto che sei zocc… non avevamo dubbi”. E oggi, approfittando della sua trasmissione, ha chiamato l’utente chiedendogli di replicarle in “faccia” quanto scritto. La risposta è stata una cornetta agganciata e la conclusione della Lucarelli: “Se gli uomini nel 2013 sono tutti così preferisco rimanere single”.

Selvaggia Lucarelli contro le “wannabe”: “sfigate che seguono sfigate”

selvaggia-lucarelli-tuttacronacaLe pagine dei social network sono sempre di più delle vetrine privlegiate attraverso le quali seguire le vicissutudini dei vip di turno. Tra questi, non solo artisti ma anche quelli che “sono là perchè qualcuno ce li ha messi” e che, bisognosi di notorietà come di ossigeno, aggiornano i propri fans sulla loro vita quasi in tempo reale. Selvaggia Lucarelli, una che ama provocare e non ha peli sulla lingua, questa volta se la prende proprio con chi segue pedissequamente le vicissitudini di questi vip. Sul suo profilo Facebook si legge: “Ehi voi che andate sui profili di donne famose per aver impalmato milionari cafoni dopo una vita passata ad inseguire milionari cafoni o a farsi pagare per quello che si dovrebbe fare gratis e che passano le loro giornate a occuparsi di trucco, parrucco, shopping e caz***e varie, sbattendo continuamente in faccia al popolino la loro vita tra jet/barche/amici vip. Voi che andate lì per copiare gli outfit e lasciate pure commenti “Quanto sei bella”, “Sei un mito” e cliccate “Segui”, mi fate perfino più pena di quelle donnacce lì. Quelle almeno “sono”. Robaccia, ma sono. Voi rimanete “wannabe”. Sfigate, che alimentano altre sfigate, che se vi incontrassero nella hall del dentista con una maglietta di Zara, vi guarderebbero come foste una blatta nel lavandino. Svegliatevi, Dio santo”. C’è da scommetterci che il post non passerà inosservato.

Chi è la ragazza con Harry Styles?

harry_styles_girlfriend-ragazza-tuttacronaca

Nelle ultime ore impazza sul web una foto di Harry Styles, membro dei One Direction, idolo di milioni di ragazzine, ritratto insieme a una ragazza. La foto, scattata dopo una festa per il film della band, immortala i due ragazzi abbracciati che, prima si sorridono e poi si sfiorano le labbra. Ecco che le fans si sono scatenate per cercare di capire chi fosse la misteriosa ragazza anche perché in una recente intervista lo stesso cantante aveva affermato:

“C’è una persona che mi piace al momento. Fidanzata? E’ soltanto una a cui penso spesso negli ultimi tempi, nulla di più. Durante i momenti della tua giornata c’è sempre qualcuno a cui pensare”.

Sarà davvero lei la ragazza dei sogni di Harry Stiles?

44 anni di Abbey Road… fan sulle strisce e foto in internet!

abbey-road-tuttacronaca

44 anni l’8 agosto per Abbey Road, uno dei punti di riferimento di tutta la musica mondiale. Un album – l’ultimo inciso in studio dai Beatles in quanto, il successivo, Let it be, ha registrazioni in studio che si riferiscono a un periodo precedente (fra il dicembre 1968 e il gennaio 1969) – che ha una struttura unica nella discografia beatlesiana. Abbey Road è anche il disco caratterizzato ormai dal disfacimento del gruppo, con un Lennon che sta guardando oltre e che non è più il perno della band, ma piuttosto sta cercando di conquistarsi un posto da solista nell’ambito della musica internazionale. Harrison è ormai perso nella produzione dei dischi sperimentali (“Wanderwall music” ed “Electronic Sound”) e Starr è impegnato al cinema. Ed ecco che Paul McCartney riesce invece a riunirli e riportarli in sala d’incisione, anche perché c’è un contratto da rispettare con la Emi. Ci sono tutte le premesse per fare una album stanco e ripetitivo, ma non è così e forse uno dei motivi, che poi sarà la forza dell’album è che i 4 si incontreranno davvero poco. Sembra un paradosso – come lo è il brano di apertura Come Together, che sembra il grido disperato di una band ormai sfaldata –  eppure ne è derivato uno degli album migliori non solo della carriera dei Fab Four, ma di tutto il panorama musicale. Registrano, quindi, insieme le basi ritmiche e poi il resto solisticamente sovraincidendo le singole parti. Ora i fans attraverso le strisce e nelle loro teste “Here comes the sun” o il “Medley”.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Sulla copertina realizzata su una scala traballante l’8 agosto del 1969 sono enunciati veri trattati di superstizione come la leggenda della morte di Paul McCartney.  Tutto questo ha alimentato la leggenda e  ha ispirato i gruppi a seguire tanto da far ripetere la stessa scena a molti altri artisti come ad esempio i  Red Hot Chili Peppers che quelle strisce le attraverseranno, anni dopo, completamente nudi.

Un’icona, una leggenda, un mito che nonostante il tempo passi sembra intramontabile come lo è Abbey Road.

Da One direction a giocatore, Louis Tomlinson, firma con squadra di serie B

louis tomlinson-1d-tuttacronaca

Sembra quasi incredibile eppure Louis Tomlinson, star della boy-band One Direction, ha firmato per i Doncaster Rovers, squadra inglese in Championships (serie B).

”Un sogno che diventa realta”’, ha commentato il cantante, tifoso da sempre dei Rovers a cui è stata data una maglia personalizzata con il numero 28. ”Mi sento onorato di questa offerta – ha detto Tomlinson -. Per me ha un significato particolare perchè ho sempre fatto il tifo per questa squadra. Spero di poter aiutare il club e anche la charity Bluebell Wood’‘.

Poi il cantante è voluto tornare indietro con al memoria e ricordare quando lavorava come venditore di hamburgher e bibite allo stadio: ”Servivo hamburger prima e durante la partita, c’era un caos formidabile”.

E’ improbabile comunque che il manager del Doncaster, Paul Dickov, lo utilizzera’ in partite ufficiali: ”Ma la presenza di Louis accrescera’ il profilo del club, e’ una notizia fantastica. Dobbiamo ancora conoscere i suoi impegni ma mi aspetto di poterlo allenare a settembre”.

La scarpa che ha “violentato” Harry!

article-0-13C7345D000005DC-399_634x567
Panico durante il concerto dei One Direction a Glasgow. Harry Styles stava cantando e interagendo con il pubblico ma ad un certo punto sul palco è arrivata la scarpa di una fan. Lui l’ha raccolta e stupito ha cercato di capire cosa stesse accadendo, un attimo dopo è arrivata la seconda scarpa ma stavolta sulle parti basse del cantante che scherzosamente si è accasciato per il dolore a terra.
Harry è stato raggiungo dai suoi compagni che preoccupati pensavano fosse accaduto qualcosa di grave ma poi hanno capito che la situazione era sotto controllo. La “colpevole” è stata una studentessa, Jade Anderson, che si è scusata coi ragazzi e con gli altri fan: “Volevo solo che Harry potesse toccare qualcosa di mio”. Di certo il messaggio è arrivato chiaro e diretto.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Tutti in fila sotto la tempesta di neve… C’è Justin Bieber!

Neppure Monster Blizzard può fermare le fans di Bieber. Il cantante di origine canadese, infatti, partecipera’ questa sera al ‘Saturday Night Live’ della Nbc e i fan sono rimasti in fila ore per riuscire ad accaparrarsi un biglietto per assistere alla sua partecipazione. Chissà se parlerà del suo nuovo progetto? Il giovane idolo delle adolescenti pare aver messo in cantiere un nuovo film documentario!

justin bieber Monster Blizzard

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: