David Nyarwaya annega nel Trebbia, era scappato da Ruanda

Nyarwaya David-tuttacronaca

David Nyarwaya, era arrivato in Italia a 19 anni dopo essere fuggito con la famiglia dal Ruanda, insanguinato dalla guerra civile.  Figlio di un funzionario governativo, che se fosse finito nelle mani dei ribelli non sarebbe stato risparmiato, aveva trovato riparo a Crema grazie a una volontaria della città,  ma a David la morte lo attendeva nelle acque del fiume Trebbia. Faceva parte di un  gruppo di cremonesi che partecipava ad un corso di sopravvivenza e per trarre in salvo alcuni componenti è rimasto vittima della violenza del fiume.

“Il corpo – spiegano dalla sala operativa del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Piacenza – è stato ritrovato in una zona impervia, in località Berlina sopra Bobbio. Era stato avvistato al binocolo, domenica mattina, da una squadra del soccorso alpino: era spiaggiato su un ‘raschio’ e si è riusciti a recuperarlo con una manovra complessa perché la corrente del fiume in piena è molto forte”.

 
Annunci
Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: