Continua la rivoluzione all’Inter: ecco il nuovo arrivo!

tifosi-inter-tuttacronacaThohir è appena tornato a Milano e già le cose si muovono freneticamente. Nel primo pomeriggio di venerdì si è infatti tenuto il CdA della società, durante il quale è stato sancito l’arrivo nella scuderia del tycoon indonesiano dello scozzese Grant Ferguson, che prende il posto diRoslan Roeslani. Spiega Interlive.it: Ferguson, non “Alex”, come detto scherzosamente dal presidente nerazzurro, è un manager esperto in media e comunicazione, ed è stato direttore finanziario – dal 2006 al 2011 – di Astro Malaysia, conglomerata asiatica: “Da lui possiamo imparare molto sul media business. Per questo è importante averlo nel Consiglio. Noi abbiamo il sito, abbiamo Inter Channel. Dobbiamo riformulare la strategia che riguarda i media e Grant ci può aiutare in questi business”, le parole di Thohir.

Annunci

Clamorosa offerta per Capitan Zanetti!

zanetti-via-tuttacronacaE’ sorprendente quanto rivelato da goal.com, sito che spiega che le strade di Javier Zanetti e dei nerazzurri potrebbero divergere al termine di questa stagione. Al capitano dell’Inter, infatti, sarebbe pervenuta una chiamata del suo ex mister, Josè Mourinho, che lo vorrebbe al Chelsea e gli garantirebbe un futuro da suo braccio destro dopo una stagione da giocatore. L’argentino, da parte sua, è diviso: se vorrebbe infatti continuare a giocare, desidera anche restare nel suo attuale club, anche da dirigente, ma bisognerà valutare con quale mansioni dopo il colloquio previsto in questi giorni con Thohir.

Thohir arriva a Milano… e porta buone notizie

inter-erick-thohir-tuttacronacaIl patron nerazzurro Erick Thohir, atterrato oggi a Milano, ha parlato ai microfoni di Sky Sport e sembra che sia ormai cosa (quasi) fatta per il passaggio la prossima estate di Vidic all’Inter. “Non è un affare ancora concluso, ma al 90 per cento è fatta per Vidic. Branca? Ha fatto bene, ma era arrivato il momento di cambiare. Abbiamo piena fiducia in Ausilio, non arriverà nessuno. Il club adesso sta andando nella giusta direzione. Hernanes? Con lui abbiamo più soluzioni di gioco. Un nuovo socio? No, non è nei miei piani”.

Thohir risponde alla Juve: non criticate!

Thohir-juve-tuttacronaca

«Nel corso della sua gloriosa storia, l’Inter si è sempre distinta per integrità e lealtà, questa è la nostra missione». Così Erick Thohir che ha aggiunto di «non permettere a nessuno al di fuori della nostra Società di criticare pubblicamente le nostre dinamiche interne. Difenderò l”Inter con ogni mezzo a mia disposizione».

Nel comunicato apparso su Inter.it Erick Thohir ha precisato che «durante il mese di gennaio, l’Inter ha preso parte a numerosi confronti privati volti a rafforzare il nostro Club dentro e fuori dal campo. Queste discussioni che si svolgono in ambito professionale dovrebbero rimanere private, fare dei commenti pubblici prima che le trattative siano concluse ne danneggia l’andamento».

Il riferimento è alle accuse di scarsa serietà mosse dalla Juventus alla società nerazzurra. «In ogni cosa che faccio – si legge ancora sul sito ufficiale dell’Inter – credo ci siano dei principi fondamentali per il successo come lavorare duramente, essere onesti e affidabili. Mi sono impegnato a rispettare questi principi all’Inter e a spronare il Club a raggiungere i più alti livelli. Come presidente dell’Inter il mio ruolo è valutare il rendimento del nostro personale e lanciare una sfida per eccellere, a me stesso e a tutto il nostro Club – al management, ai giocatori e allo staff. All’Inter abbiamo sempre agito responsabilmente e in buona fede, continueremo a prendere decisioni che siano nell’assoluto interesse del Club sia ora, sia in futuro».

Questione di (non) stile? Maroni con la cravatta del Milan all’incontro con Thohir

maroni-thohir-cravatta-milan-tuttacronacaUna provocazione? Un infantile dispetto? Una presa di posizione e di squadra? L’orgoglio di un rossonero anche quando il Milan è in piera bufera e sta vivendo uno dei peggiori avvii di campionato di sempre? Roberto Maroni, governatore della Lombardia e convinto milanista, oggi si è presentato a un incontro nel suo ufficio a Palazzo Lombardia con Erick Thohir indossando una cravatta con lo stemma del club del cuore. Il nuovo presidente interista ci ha riso su, ma Massimo Moratti, a sua volta presente all’incontro durante il quale si è parlato anche del nuovo stadio, ha fatto sapere senza mezzi termini di non aver gradito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’Inter passa in mano a Thohir: l’ufficialità a settembre

tohir-inter-tuttacronacaSono stati chiariti anche gli ultimi dettagli che rimanevano in sospeso, come la ripartizione dei debiti e il futuro assetto societario e ora, dopo la missione indonesiana di Angelo Mario Moratti, non resta che attendere il 3 settembre, a mercato chiudo, per la retifica dell’accordo più importante della storia dell’Inter. Erick Thohir, il magnate indonesiano, con una società veicolo costituita con il connazionale Roeslani, acquisirà i due terzi delle azioni nerazzurre per 350 milioni. In pratica, dinverà il nuovo proprietario del club nerazzurro mentre Moratti rimarrà socio di minoranza del Biscione, come garante dell’operazione, con il figlio Angelo Mario che diventerà probabilmente il nuovo vice-presidente esecutivo. Ma nel frattempo si è fatto un passo anche a livello di mercato: è arrivato l’ok di Thohir per l’acquisto di Saphir Taider, che Mazzarri chiedeva per rinforzare il centrocampo. Potrebbe essere questo l’ultimo acquisto in casa nerazzurra, sempre che non arrivi qualche “saldo” all’ultimo… categoria in cui difficilmente si potrebbe collocare Eto’o.

Shock in casa nerazzurra: Mourinho pensa al ritorno!

mourinho-inter-tuttacronacaE’ La Stampa a riportare alcune dichiarazioni rilasciate da Massimo Moratti in occasione di un incontro con alcuni parlamentari. Il presidente avrebbe affermato: “Ho chiamato Mourinho per fargli gli auguri al suo ritorno al Chelsea. Cosa mi ha risposto José? Mi ha detto che fra tre anni ci rivediamo all’Inter”. Al momento quindi Mazzarri è “al sicuro”, ma non è da escludere che tra tre anni Mou possa davvero tornare. Se la panchina per ora è comunque al sicuro, per quel che riguarda il futuro della società il presidente avrebbe confermato l’iminente accordo per la cessione di una quota, non specificata, al magnate indonesiano Erick Thohir. “Sto lavorando al futuro della società cercando partner che consentano all’Inter di fare il salto in avanti. Cullo il sogno di uno stadio tutto per noi, obiettivo che non abbandono”, ha spiegato Moratti.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: