Espulso il leghista che ha offeso Mandela in Facebook

frase-una-buena-cabeza-y-un-buen-corazon-son-una-combinacion-formidable-nelson-mandela-120648Il consigliere di circoscrizione del Comune di Verona, Francesco Vartolo, è stato espulso dalla Lega Nord Veneta ad opera del suo Segretario Flavio Tosi. La deicsione è stata presa a seguito della pubblicazione di Vartolo in Facebook, dove scriveva: “Finalmente il terrorista Mandela, belva assetata di sangue bianco trasformato in eroe dalla propaganda mondialista, si troverà di fronte a tutta la gente che ha fatto ammazzare“. “Con le bombe nelle chiese o con i copertoni incendiati intorno al collo”. Interpellato dall’Ansa, aveva poi detto: “Mandela è considerato da molti un mito ed è premio Nobel per la pace, ma spesso ci si dimentica che a causa del movimento da lui fondato, l’Anc, è in atto un vero e proprio genocidio dei boeri e dei popoli bianchi in Sudafrica”. E ha sostenuto: “I bianchi ogni giorno vengono uccisi nelle proprie case da militanti di Anc che godono di fatto di impunità”. Secondo il consigliere della settima circoscrizione del Comune di Verona, chiunque “può trovare in rete il video di Mandela che canta una canzone che di fatto inneggia all’omicidio del bianchi”. Da parte sua, il preidente del Veneto Luca Zaia ha tenuto a commentare: “E’ un’uscita da condannare e non rappresenta il pensiero della Lega“. Mandela, ricorda Zaia,”è una persona che è stata 25 anni in carcere e ha avuto il premio Nobel per la pace”. Flavio Tosi, “in virtù dei poteri che gli sono statutariamente attribuiti, provvederà oggi stesso all’espulsione di Francesco Vartolo dal Movimento”.

vartolo-mandela-tuttacronaca

Annunci

L’elefante che gira tranquillo sul Grande Raccordo Anulare

elefante-gra-roma-tuttacronacaPoteva sembrare uno scherzo la segnalazione che è arrivata alla polizia intorno alle 12.30 di oggi: un elefante vaga sul Grande Raccordo Anulare all’altezza dell’uscita 11, sulla Nomentana. Dopo il giro sul Gra, il pachiderma si è spostato nella zona di Montesacro, dove agenti della polizia stanno cercando di fermarlo. Stando alle prime informazioni, l’animale sarebbe scappato dal circo Amedeo Orfei che dal 29 novembre si trova in via Ugo Ojetti. Non è la prima volta, tuttavia, che i cittadini della capitale si trovano a fare i conti con un elefante che si fa un giro per la Città Eterna: lo scorso 7 novembre, infatti, sempre scappato da un circo, era stato ritrovato fra i banchi di un mercato a Ponte di Nona.

Avventure di un elefante a Roma, scappa per fame e lo ritrovano al mercato

elephant-tuttacronaca-mangia-affamato

Pesa circa 3 tonnellate, l’elefante che questa mattina si aggirava per il mercato rionale di Ponte di Nona alla periferia della Capitale. Si è immediatamente avvicinato a un banco della frutta, proprio nell’ora di massima affluenza, nello stupore generale, probabilmente affamato. Il pachiderma, di quasi 40 anni, ritenuto imprevedibile e pericoloso, non ha recato danno a persone o cose. Immediatamente è intervenuto il personale del Servizio CITES do Roma del Corpo Forestale dello Stato. La Forestale ha disposto l’adozione di idonee misure per la messa in sicurezza della struttura che ospita il pachiderma e ha informato dell’accaduto l’Autorità Giudiziaria competente di Roma e la Prefettura che aveva emesso l’autorizzazione relativa alla detenzione dell’esemplare.

 

Patience, l’elefantessa che uccide il suo custode

John Bradford-patience-tuttacronacaTragedia al Dickerson Park Zoo dove ieri un’elefantessa di nome Patience ha aggredito e ucciso l’uomo che si prendeva cura di lei da diverso tempo e che lavorava nel parco da oltre 30 anni, il 62enne John Bradford. Mike Crocker, responsabile della struttura che sorge in Missouri, ha detto: “Questo è un giorno molto triste per la famiglia dello zoo ma anche per tutta la comunità”. L’incidente è avvenuto ad una settimana di distanza dall’eutanasia, praticata dai responsabili del parco, ad un’elefantessa malata ai reni. Non è chiaro cosa accadrà adesso al pachiderma: Patience ha 41 anni e vive nello zoo dal 1990 e, secondo alcuni testimoni, in passato aveva mostrato un comportamento aggressivo.

Guida turistica attaccata… da un elefante!

elefante-attacca-jeep-tuttacronacaIl 29 agosto è stato pubblicato su Youtube un video che ha già ricevuto più di 3.2 milioni di visualizzazioni. Ma di cosa tratta? Nel filmato, girato nel Kruger National Park in Sudafrica, si vede un’elefantessa che attacca la Jeep della guida turistica Johann Lombard. La stessa “vittima” del tremendo scontro con il pachiderma, che ha 23 anni di esperienza, ha spiegato a The Guardian che “non è usuale” che gli elefanti partano alla carica delle auto in questo modo. Fortunatamente, non ci sono stati feriti.

L’uomo sfrattato a causa di Bansky: ora l’artista gli paga affitto e bollette

bansky-tuttacronacaSe vivi all’interno di un serbatoio d’acqua sulle colline di Los Angeles e un artista sceglie proprio la tua “casa” per lasciare un segno del suo passaggio… rischi di ritrovarti senza un tetto sopra la testa. E’ quanto accaduto all’americano Tim Walker, che dimorava in un serbaoio posizionato proprio davanti all’Oceano Pacifico. Bansky, vedendo la struttura, vi ha posto la sua firma scrivendo ”Sembra quasi un elefante”. Era il febbraio 2011 e l’artista inglese, affascinato dalla struttura, ha voluto decorarla con una scritta. Solo che in breve il serbatoio è diventato un’opera d’arte e i proprietari hanno sfrattato Walker. Ma, rivela il quotidiano britannico The Indipendent, l’artista ha provveduto ad aiutarlo: gli ha infatti ragalato la somma per pagare l’affitto di un appartamento e un anno di bollette

bansky-affitto-tuttacronaca

Attraversamento pedonale… con leone marino!

tuttacronaca-sea- lion- leone-mare-brasile

Problemi di circolazione in Brasile a causa di un grosso mammifero marino che ha pensato di farsi una passeggiata in città. Poco dopo le 19 il leone di mare si è presentato sull’arteria principale, l’Avenida Atlantica, di Balneario Camboriù, una nota località balneare dello stato di Santa Caterina, bloccando per circa 20 minuti la circolazione cittadina. E’ intervenuta la Guardia municipale per cercare di convincere l’animale, due metri di lunghezza e 500 chili di peso, a tornare fra le onde. Dopo essersi guardato in giro, nello stupore collettivo, finalmente ha deciso di tuffarsi nuovamente.

Il tempio di Bangkok e l’elefante 3d!

elephant- 3d- tuttacronaca-bangkok

L’artista olandese Remko Van Schaik, famoso per i suoi dipinti 3D, ha realizzato a Bangkok, davanti a un tempio, un elefante immerso nell’acqua che si bagna. L’opera è stata realizzata nell’ambito della campagna di sensibilizzazione sulle specie a rischio e ha subito riscosso un enorme successo.

Le scarpe di sangue… che vergogna, Beyoncé!

beyoncè- scarpe-shoes- tuttacronaca
La cantante avrebbe acquistato un paio di Isabel Marant fatte appositamente personalizzare dall’azienda americana Perfectly Made Kicks (PMK) utilizzando pelle di anaconda, struzzo, coccodrillo, razza e cuoio. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, inoltre, sembra che per questi tipi di lavorazione gli animali vengano anche scuoiati vivi, per questo le calzature sono state definite “scarpe di sangue”.
Caduta di stile anche per il marito Jay-Z che ha mostrato sul suo blog le sue nuove calzature realizzate con alligatore, boa, pitone, lucertola e soprattutto elefante.
Immediata è scattata la polemica in rete tra animalisti e anche tra i sostenitori della coppia. L’azienda si è difesa sostenendo che «tutte le pelli utilizzate per le scarpe provengono da un rivenditore autorizzato di New York e nessun elefante è stato picchiato, ferito o ucciso nella lavorazione delle Brooklyn Zoo».

Vita da elefante: falling in love

a.baa-realy-elephant-love

Vita da elefante: doccia!

elefante-docciadoccia

Vita da elefante: un po’ di sport!

funny-asian-elephant-01

Vita da elefante: andiamo a fare un giro!

funny-elephant-getting-into-car

Vita da elefante: stretching mattutino

Elephant-Stretch-783

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: