Dramma nel Veneziano: il dj che perde la vita in un incidente

incidente-stradale-tuttacronacaTragedia nella notte lungo la strada che da Caorle porta a San Donà, nel Veneziano, dove un’auto è uscita di strada finendo dentro un fossato. L’incidente, avvenuto attorno alle tre, è costato la vita al 28enne sandonatese Federico Buonavoglia, noto dj della zona. Con lui altri due amici che sono rimasti feriti. I tre, a bordo di una Toyota Yaris, stavano rientrando a casa dopo una serata tra amici quando, per cause ancora da accertare, l’auto è finita fuori strada e si è ribaltata. I giovani hanno tentato in tutti i modi di divincolarsi ed uscire dall’abitacolo, ma il 28enne non ce l’ha fatta ed è annegato. Inutili anche i tentativi degli amici di salvarlo.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Dj muore durante veglione di Capodanno!

enrico-di-paolo-morto-tuttacronaca

Proprio durante il veglione di Capodanno, mentre erano in atto i festeggiamenti, il dj aquilano Enrico di Paolo, conosciuto come  “Il Guru”, è stato stroncato da un malore mentre stava lavorando in un locale. Di Paolo, 53 anni, era una vera e propria istituzione della movida aquilana e la notizia in breve si è diffusa sui social network, in particolare molti messaggi di cordoglio sono arrivati sul profilo Facebook di Di Paolo. Il nuovo anno si è aperto quindi con un lutto per un personaggio che davvero lascerà il segno nei cuori di quanti lo hanno conosciuto e ne hanno apprezzato le sue capacità professionali. Di Paolo aveva iniziato oltre trent’anni fa a condividere ritmi e atmosfere, dal lounge all’easy jazz. Esibizioni e serate a Roma, Parigi, Saint Tropez, ma anche a Johannesburg, in Sud Africa in occasione dell’evento Conquest of Millennium. Il bagaglio di esperienze di Enrico Di Paolo passa attraverso tre generazioni. Dagli anni Settanta, con i primi passi  come dj a Radio Roxa, emittente del Movimento sociale italiano. Presto, però, dj Guru ha iniziato ad affermarsi come punto di riferimento per le serate nell’Aquilano, dal “Country Club” di San Nicandro, fino ad arrivare ai locali cult dell’Aquila, dal Koala (ex Nais) di via Nizza, vicino al vecchio ospedale. In quegli anni le jam erano frequenti e coinvolgevano anche personaggi politici dell’epoca, come l’ex sindaco Antonio Centi. Tante le serate alla piscina comunale con ospiti di rilievo tra cui Gino Paoli, Pravo, Riccardo Cocciante, Mal.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: