Planet Hillary: la rete si scatena con l’ironia

planet-hillary-tuttacronacaQualcuno poteva pensare che un utente della rete particolarmente in vena di scherzi si sia divertito con Photoshop vedendo l’immagine del “pianeta Hillary”. Invece il mistero è stato prontamente risolto: si tratta della nuova copertina del New York Times Magazine dove il volto di Hillary Clinton che diventa un rotondissimo pianeta, sospeso al centro delle galassie. E’ stato il giornalista della redazione di Washington del NY Times, David Joachim, a spiegare che non si tratta di uno scherzo:

clinton-tweetDalla rivista spiegano che lo scopo della copertina è quello di rendere l’idea della “forza gravitazionale” di una possibile candidatura della Clinton alle presidenziali del 2016. Ma la reazione della rete… è approfittare dell’occasione per fare dell’ironia:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

E se Marge si trasformasse in un’icona della moda?

marge-simpson-tuttacronacaSe anche ci provasse, Marge Simpson non riuscirebbe mai a passare inosservata, fosse solo per quella sua chioma azzurra che tocca il cielo. Però c’è chi, come il designer di origini italiane AlexSandro Palombo, ha voluto tentare di trasformarla in un’icona di stile. Come? Facendola sfilare come una modella con addosso gli abiti che hanno segnato la moda di otre 20 anni dettando stile ed eleganza. L’artista ha spiegato a Vogue Uk che “C’è una Marge Simpson in ogni donna. Con questo omaggio ho voluto accendere la magia, la forza, la femminilità, l’eleganza, l’erotismo e la bellezza che è in ciascuna”. Tra gli altri modelli che Marge ripropone, il tailleur rosa di Dior che indossava Jackie Kennedy, il corpetto firmato Yves Saint Laurent con cui spesso viene ricordata Madonna, l’abito blu che Kate Middleton portava il giorno dell’annuncio del fidanzamento e il modello di Valentino con cui Julia Roberts ha sfilato la notte degli Oscar, quando vinse la statuetta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Leg Art: quando l’arte… è a portata di gamba!

disegno-jodisteel-tuttacronaca

Probabilmente a chiunque è capitato, annoiandosi in classe, di farsi un disegno a penna su un braccio o una gamba. A Jody Steel la cosa ha preso la mano e la ragazza ha pensato di pubblicare, un anno fa, la foto di una delle sue opere in Imgur.com. L’immagine in questione era il ritratto del protagonista di Breaking Bad e fu apprezzata in rete da oltre 500mila persone. Visto il successo ottenuto, Jody ha pubblicato molte altre delle sue opere, sempre molto apprezzate Reddit. Qual’è il suo sogno ora? Sfondare nel mondo dei tatuaggi!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Google scende sott’acqua: visita i mari con Street View Oceans!

google-maps-ocean-view-tuttacronacaGoogle conquista anche il mondo subacqueo: con Street View Oceans è infatti possibile visitare le barriere coralline di tutto il mondo… senza alzarsi dalla propria poltrona. Se una volta sembrava che il motore di ricerca più famoso della rete fosse intenzionato a immortalare ogni metro della Terra, ora il suo campo si espande anche ai mari e agli oceani. Così, dopo essersi addentrato nel Monte Fiji, nella foresta dell’Amazzonia, nel Canjon del Colorado e perfino aver permesso agli utenti di visitare gli zoo del mondo senza uscir di casa, la squadra di Street View è giunta agli oceani, ricompilando dati e immagini per poter contemplare gli abissi, le specie che vi vivono e le barriere coralline. Con questo progetto, Google intende sensibilizzare la popolazione del deterioramento che stanno soffrendo questi luoghi e i loro abitanti a causa del cambiamento climatico e della pesca. Al momento, sono disponibili le foto a 360° di sei barriere tra australiane, europee e delle Filippine: Heron Island, Lady Elliot Island, Cratere del Molokini, Baia di Hanauma, Apo Islands e Wilson Islands. Perfetto per chi non desidera che le ferie finiscano!

Strasingle: la corsa… in nome dell’amore!

strasingle

Per le strade di Milano si è corso… in nome dell’amore! Si è svolta la sesta edizione della Strasingle, il raduno per single più grande d’Italia dedicato a chi è in cerca dell’anima gemella. La marcia, non competitiva, è unica nel suo genere in Europa e prevede cinque chilometri di corsa a ritmo libero per la città lombarda, con la speranza di poter approfittare dell’occasione per conoscere persone nuove, stringere amicizie, divertirsi e… magari conoscere anche un possibile partner. A indossare la maglia rossa come l’amore, sotto lo sguardo attento di Cupido, circa 4.500 cuori solitari, di tutte le età e spesso con look particolari e divertenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Estate 2013: tempo di vacanze low cost

vacanze-low-cost

Non tutti partiranno per le vacanze quest’anno e delle famiglie che hanno programmato di trascorrere qualche giorno fuori il 58% ha preventivato un budget inferiore ai mille euro. Tra questi, il 18% pensa di spendere addirittura meno di 500 euro. E’ quando emerge da un’analisi di Coldiretti, che evidenzia anche come meno di 2 famiglie su 2, pari al 64%, si concederanno almeno un giorno di relax fuori casa. Sempre stando all’indagine, il 27% delle famiglie spenderà tra i mille e i duemila euro mentre solo il 6% sopra i duemila. L’8%, infine, ha preferito non rispondere. Vacanze low cost insomma, risparmiando sulla durata e la distanza delle destinazioni, mentre altri, il 18%, hanno optato per la bassa stagione. Un modo per tagliere è poi il limitare i divertimenti, che si tratti di cinema, parchi gioco o discoteche, ma c’è anche un 25% che sceglie di risparmiare sull’alloggio. Ma il cibo resta “sacro”: solo l’11% opta per rinunciare all’acquisto di prodotti tipici e il 10% eviterà di mangiare fuori. In compenso, ritorna la tradizione del pic-nic in spiaggia. Altro taglio alla spesa verrà fatto evitando l’acquisto di souvenir per i quali, nel caso, in molti opteranno per prodotti agroalimentari.  Ma l’estate 2013 non sarà solo crisi e tagli: le nostre spiagge regalano ancora tanti sorrisi. Non ci credete! La pagina Facebook Foto imbarazzanti spiagge – Italia 2013 ci offre tutto il “meglio” di quello in cui ci si può imbattere durante una giornata al mare!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le incredibili immagini del “Solstizio di Manhattan”

manhattanhenge

E’ stato il giorno del solstizio di Manhattan ieri, mercoledì 29 maggio, il Manhattanhenge. Uno spettacolo incredibile che accade solo due volte all’anno. Quello che lo caratterizza è che, in queste occasioni, il sole, al tramonto, è perfettamente allineato in direzione est-ovest alla griglia di strade che costituisce la pianta del quartiere e appare come “incastrato” tra i giganteschi edifici. L’effetto ricorda quello che si ha a Stonehenge, il sito neolitico in Inghilterra, proprio in occasione dei solstizi, quando le pietre sono perfettamente allienate al sole. Da qui il nome, che unisce, appunto,  Manhattan e Stonehenge.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sono centinaia le persone che si riversano in strada per ammirare, e immortalare il fenomeno che, solitamente, si verifica verso la fine di maggio e tra il 12 e 13 luglio. Certo non ne saranno entusiasti molti automobilisti, ma in cambio sui social c’è un proliferare di questi scatti davvero particolari. Il prossimo appuntamento con il Manhattanhenge è per il 12 e 13 luglio, preferibilmente in una queste strade: la 14esima, la 23esima, la 34esima, la 42esima e la 57esima.

Altro “scoop” di Google Street View! Sesso sul cofano

google-view-tuttacronaca-sesso-sex

Altro “scoop” di Google Street View! Stavolta la coppia ritratta si era appartata in una strada  provinciale australiana. Per l’estattezza a South Australia, Dukes Highway, lungo la strada tra Keith e District Motorcycle Club. I due stavano facendo sesso sull’auto quando è passata la google cars. Lei ha salutato allegramente e lui ha continuato a bere birra. Ora la foto sta facendo il giro del web!

  

Se il cucciolo è stanco, prendilo con la bocca!

leonessa-cucciolo-felino-foto-divertente-tuttacronaca

Se avete un figlio pigro o forse solo un po’ troppo stanco non vi resta altro modo che prenderlo con la… bocca! E’ così che una leonessa ha deciso di agguantare il suo piccolo e di portarlo di “peso” durante la sua passeggiata diurna. Vita da felini… anche i gatti spesso portano i piccoli con la bocca, ma visto fare da un leone il gesto forse desta, almeno a prima vista, qualche preoccupazione in più!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Durex fa gli auguri ai papà… alcune volte è colpa della concorrenza!

durex-profilattici-festa-papà-tuttacronaca

Per la festa del papà, gli auguri andrebbero sempre recapitati in anticipo. Anche a chi, come Cassano, lo è diventato da poco. Durex, è ufficiale, ha vinto di nuovo la gara:“A tutti quelli che usano i prodotti dei nostri concorrenti… Buona festa del papà!”. Un modo simpatico per minacciare nascite indesiderate e corse in ospedale col fiatone. Il claim, stampato sui colori che da sempre contraddistinguono il marchio di profilattici, sta diventando una vera pubblicità virale. Tanto da guadagnarsi le prime imitazioni: è il caso di Skin, che meno sottilmente scrive “tanti auguri a te che non usi Skin”. Tra le due, il vincitore è scontato. Tutto qui? No, perché se è vero che la pubblicità di Durex è un vero successo dal punto di vista della viralità e della fantasia, è altrettanto vero che è una riproposizione di qualche anno fa. Lo stesso slogan era stato diffuso nel 2001, e a rivendicarne la paternità è il copywriter Jason Kempen, che l’ha realizzato per l’agenzia Lowe Bull di Città del Capo. Di sicuro, non è mai passato di moda.

Le immagini imbarazzanti di Street View… e cresce la protesta!

street-view-tuttacronaca-bambola_gonfiabile

Proteste su proteste per le immagini rubate da Street View… più che un motore di ricerca per le strade sta sempre più diventando l’occhio di guardone pronto a spiarci e a trovarci in “fallo”. Salgono sempre di più le polemiche, dove è il diritto alla privacy? Certo che a vedere la carrellata di foto tratte da Street il risultato è sorprendente: si va dall’uomo nudo nel giardino di casa fino alla ragazza che improvvisa uno spogliarello quando si accorge della telecamera che la sta “spiando”!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Follie in strada!

follie in strada - tuttacronaca

..Ovvero tutto quello che uno non si aspetterebbe di vedere. Una raccolta di foto che ci raccontano la vita su strada. Un on the road tra maniaci dei supereroi, ai portafortuna dei camionisti, alle bighe motorizzate, ai traslochi eccellenti. Scatti rubati all’improvviso che ritraggono un paese, quello a stelle e strisce, che da sempre ha dovuto confrontarsi con il viaggio. Un Paese dove la strada è diventata un mito, dove diventa anche la “casa” del sogno americano, dove l'”andare” è più importante del punto di arrivo. Un viaggio nel viaggio alla ricerca di chi si è inventato un nuovo modo di interpretare quel “vagabondaggio” nell’era in cui basta premere un tasto per essere virtualmente presenti in ogni parte del mondo. Eppure ci stupiamo quando incontriamo chi si mette “in gioco” per far rivivere, seppur in modo completamente diverso, quell’intramontabile voglia di avventura che ognuno di noi ha dentro di sè.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: