Ius soli? Si faccia un referendum… così Grillo.

al_tappone-grillo-tuttacronaca

Beppe Grillo commenta l’ipotesi di uno ius soli. “In Europa non è presente, se non con alcune eccezioni estremamente regolamentate”, scrive infatti sul suo blog. Il leader del Movimento 5 Stelle propone di sottoporre la questione a un referendum e avverte: “Una decisione che può cambiare nel tempo la geografia del Paese non va lasciata a un gruppetto di parlamentari. Dalle dichiarazioni della sinistra che la trionferà (ma sempre a spese degli italiani) non è chiaro quali siano le condizioni che permetterebbero a chi nasce in Italia di diventare ipso facto cittadino italiano. Lo ius soli se si è nati in Italia da genitori stranieri e si risiede ininterrottamente fino a 18 anni è già un fatto acquisito. Chi vuole al compimento del 18simo anno di età può decidere di diventare cittadino italiano. Questa regola può naturalmente essere cambiata, ma solo attraverso un referendum nel quale si spiegano gli effetti di uno ius soli dalla nascita”.

Poi Grillo inizia la sua invettiva contro il leader del Pdl, Silvio Berlusconi. “Vuole fare il senatore a vita? Lo faccia, ma poi se ne vada e si tolga dai c******i. Se è perseguito vada ad Antigua. E’ una persona che è ormai una salma, continua ad andare in tv con il phard, trucco e lucette non dovrebbe neanche essere stato candidato, ma rinchiuso. In un Paese normale sarebbe già in galera”.

Poi è il turno di Enrico Letta: “Letta per 20 anni ha fatto il nipote di suo zio, – dice Grillo –  come lo devo vedere uno che di professione fa il nipote? E’ un paradosso, uno degli equivoci della politica per portare avanti la solita gente”.

E’ duro anche sulla diaria e sui patti non rispettati. In particolare si scaglia contro Antonio Venturino, vice presidente vicario dell’Assemblea regionale siciliana: “Chi vuole restituirla, la restituirà, chi no, si prenderà le sue responsabilità. Io sono abituato che se firmo” un accordo “e mi impegno, lo porto a termine, altrimenti vado da un’altra parte. Con tremila euro – ha aggiunto parlando degli stipendi dei parlamentari – puoi viverci, se tu le spese le rendiconti tutte, ci stai dentro”.
E finisce con la minaccia per i giornalisti: “E’ bellissimo sapere che fate sondaggi. State molto attenti a fare dossier su famiglie e mogli, perché li faremo anche noi”, ha concluso Grillo rivolgendosi ai cronisti. “Non è un consiglio – ha sottolineato ridendo – è proprio una minaccia…”.
Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: