Una pietra, tre colori, tante qualità: l’Aragonite!

aragonite-tuttacronaca

Di diversi colori, questo cristallo di carbonato di calcio agisce sul corpo per alleviare i tremori nervosi, nelle qualità bianca e azzurra, ed è utile per rafforzare la muscolatura, le ossa, in particolar modo le vertebre, ed il sistema immunitario oltre che per stimolare l’intero sistema digerente, contrastare la caduta dei capelli e risolvere i problemi all’epidermide se di colore arancio. Sul piano psichico, l’aragonite favorisce la flessibilità e la tolleranza, chiarisce i processi mentali e facilita il dialogo tra razionalità ed intuizione, facendo scorgere nuove prospettive da cui analizzare le situazioni più complesse. Inoltre, con i suoi poteri riequilibranti, favorisce l’autodisciplina ed il senso di praticità. A questa capacità se ne sommano altre, connesse alla colorazione. Le qualità bianca e azzurra calmano l’iperattività mentale, causa di stress e sovraffaticamento, mitigano il nervosismo e l’agitazione ed hanno un effetto rilassante. Di colore arancio, questa pietra è in grado di aumentare la concentrazione ed ha un effetto ricostituente sulla sfera emotiva. L’aragonite, in grado di portare equilibrio nelle emozioni turbolente e di canalizzare le energie in maniera costruttiva, è considerata una pietra adatta ai giovani, ma ad ogni età si può approfittare della sua capacità dissipare l’ira e l’ostilità e di incoraggiare la pazienza, la generosità e la sensibilità.

Annunci

Ossigena il corpo… e la mente: l’Apofillite!

apofillite-tuttacronaca

Questa pietra, che può essere trascparente, bianca, verde, gialla, rosa, violetta e, ma solo raramente, marrone, purifica e carica di positività ogni ambiente e, in forma piramidale, è indicata per creare o rinforzare le griglie di cristalli. L’Apofillite, sia trasparente che traslucida, è formata da cristalli che si dispongono in prismi rettangolari sormontati da piramidi a quattro facce ruotate di 45° rispetto alle facce del prisma sottostante producendo facce piramidali dalla forma a diamante. Questa particolare conformazione la rende adatta alle meditazioni caratterizzate da un viaggio all’interno della pietra. Così come durante queste pratiche si possono ispezionare nuovi regni, l’Apofillite è d’aiuto per esplorare le aree della nostra vita che più ci spaventano e riuscendo a capire noi stessi quali decisioni prendere in ogni ambito. Questa pietra, considerata sia di rinnovamento che di giovinezza per la sua capacità di donare tranquillità e di purificare l’organismo, agisce in particolar modo sull’apparato respiratorio, curando affezioni come asma ed enfisema, stimola la rigenerazione della pelle e dele mucose, allevia le manifestazioni allergiche ed energizza il colon e la vescica. Sul piano psichico, l’Apofillite favorisce calma, tranquillità e sincerità ed aiuta a presentarsi per quello che si è, rimuovendo maschere, pudori e sensi di colpa. Stimolando le facoltà intellettuali, allevia le paure ed il senso di oppressione oltre ad aiutare a superare le insicurezze.

Stimola la creatività con l’Antimonite!

antimonite-tuttacronaca

Collegata al primo chakra, questa pietra di colore grigio era conosciuta presso gli antichi come farmaco per gli organi sessuali, il collo e gli occhi. In particolar modo, per correggere i disturbi della vista, veniva polverizzata ed usata come ombretto. Considerata, grazie ai suoi riflessi, simbolo del sole, l’antimonite aiuta a regolarizzare le digestione e ad alleviare i problemi di stomaco, in particolar modo i bruciori e le nausee ma può essere utilizzata anche per curare disturbi della pelle quali secchezza, perdita di tono, eruzioni, eczemi e prurito. Sul piano psichico, stimola la creatività ed il senso estetico aiutando inoltre ad armonizzare gli interessi personali con gli ideali più elevati, permettendo di trovare un senso alla vita. dispensatrice di gioia, questo solfuro aiuta a controllare le emozioni, a liberarsi dalle abitudini negative ed a superare i comportamenti compensativi. Grazie a lei, è più facile seguire la propria voce interiore e pensare in modo razionale e oggettivo superando così anche i pensieri limitanti.

Due quarzi in uno: l’Ametrino!

Ametrino-tuttacronaca

Questa pietra, rara e insolita, prende il nome dalla potente combinazione dei due quarzi che la compongono e di cui riassume le proprietà: il quarzo ametista ed il quarzo citrino. Questa sua dualità rende l’ametrino una pietra potente e stimolante per la creatività, la guarigione e l’orientamento psichico. Inoltre, grazie alla sua duplice natura, esso è molto efficace per rimuovere i blocchi energetici dei sette chakra, rendendolo indicato per  raggiungere un sano equilibrio psicofisico. Questo cristallo, che ottimizza l’ossigenazione del corpo, aiuta a purificare l’organismo, eliminando le tossine dal sangue mentre, contemporaneamente, svolge un’azione energizzante. Stimolante del sistema immunitario, si rivela utile in situazioni di stanchezza cronica e bassa immunità oltre che per il trattamento di tutti i problemi fisici associati allo stress, per il mal di testa, i disturbi digestivi e le malattie della pelle. A livello psichico, l’ametrino ha un effetto sul benessere generale e sulla salute mentale delle persone che soffrono di depressione, sbalzi d’umore e ansia oltre a possedere un effetto calmante che agisce sul tono dell’umore e aumenta le sensazioni di tranquillità. Questa pietra non solo aiuta ad espandere la percezione, ispirando l’azione, ma è anche un ottimo supporto che stimola la volontà di affrontare un problema, di concentrarsi su di esso e di proporre una soluzione nuova ed inaspettata.

La pietra del coraggio: l’Eliotropio!

eliotropio-tuttacronaca.jpg

Questa pietra, usata dai soldati romani per la sua capacità di infondere coraggio e ritenuta sacra per i cristiani che nelle macchie rosse che la punteggiano riconoscevano il sangue di Gesù caduto nell’erba al momento della crocifissione, agisce favorevolmente sul sangue rimuovendone le tossine, assicura una pronta guarigione, aiuta a risolvere problemi correlati a polmoni, occhi e cuore oltre a combattere i raffreddori, l’influenza, bronchite catarrosa, tosse, il mal di gola e le tonsille oltre ad essere un depurativo-disintossicante che rinforza il sistema immunitario e il sistema linfatico, la milza e il fegato. Sul piano psichico, riporta a vivere il momento presente e favorisce l’affermarsi di un’indole combattiva e tenace. L’Eliotropio aiuta a perseguire fino in fondo i propri scopi, stimola e promuove il coraggio, la risolutezza e la volontà accrescendo il senso di sicurezza in se stessi ed eliminando i sensi di colpa. Equilibratrice di energie, attenua l’irritabilità, l’aggressività e l’impazienza ed aiuta a superare gli stadi d’esaurimento oltre a  stimolare l’attività onirica.

Per neutralizzare le energie negative: Quarzo Ialino (o Cristallo di Rocca)!

cristallo di rocca

Questo quarzo, che prende il nome dalle sue caratteristiche di limpidezza e trasparenza (dal greco Hyàlinos: incolore), trova applicazione in caso di stati febbrili, disturbi renali, dolori dentali e in presenza di ritenzione idrica. Stimolando le ghiandole e la circolazione sanguigna, rivitalizza le zone insensibili, fredde e rigide, oltre a riequilibrare le funzioni del cervello e rafforzare le terminazioni nervose. Il cristallo di rocca è inoltre efficace nello sconfiggere stress e tensioni e favorisce l’eliminazione delle tossine. A livello psichico viene solitamente impiegato nelle pratiche meditative grazie alla sua capacità di purificare gli ambienti e di neutralizzare le energie negative. Rende sinceri e imparziali, rafforza la capacità di comprendere gli altri e, allo stesso tempo, di affermare la propria natura più profonda. Amplifica e illumina il pensiero, stimolando l’individuo a conoscere se stesso e dona armonia, gioia e serenità. Simbolo di bellezza, purezza, innocenza, fede e verità, è stato considerato, in tutte le culture, una pietra di auto-guarigione, dotata di poteri magici e terapeutici e vi si ricorreva per allontanare tanto i demoni che le malattie e per infondere energia, forza e coraggio.

La pietra della femminilità: l’Adularia, o Pietra di Luna!

adularia-pietra di luna-tuttacronaca

La pietra di luna è indicata per stimolare la circolazione linfatica e la disintossicazione del corpo, rigenerare i tessuti e gli organi, riequilibrare il sistema nervoso, intensificare l’attività della ghiandola pineale, equilibrare il ciclo ormonale e le disfunsioni tiroidee oltre a favorire la fertilità ed alleviare i disturbi tipici della menopausa. Questa pietra inoltre favorisce la guarigione delle patologie legate a stomaco, milza, pancreas, ghiandola pituitaria e dei sistemi linfatico ed ormonale. Normalizzatore di ipersensibilità e iperattività, sul piano psichico l’adularia favorisce la trasformazione e la fuoriuscita delle emozioni, che insegna a gestire, oltre ad avere un effetto calmante che aiuta ad essere meno aggressivi o polemici. Definita come la pietra della femminilità per eccellenza, esalta il lato femminile, la dolcezza e la comprensione oltre a risvegliare l’amore, il romanticismo, la pazienza e la disponibilità. Inoltre l’adularia non solo aumenta l’intuito ma favorisce anche la profonda riflessione interiore che permette di far luce su ciò che si desidera nella propria vita ed aiuta ad attirare ciò di cui si ha bisogno, a liberare la creatività bloccata ed a portare a compimento i progetti.

Ritrova l’equilibrio ed il sorriso con lo Zircone!

Zircone - tuttacronaca

Questa pietra è stata conosciuta fin dall’antichità per le sue qualità terapeutiche, in particolare, si riteneva fosse in grado di curare la follia e di scacciare gli incubi e gli spiriti malvagi. Attualmente è riconocsciuta la sua capacità di stimolare la funzionalità del fegato e di svolgere un’azione antidolorifica ed antispastica, motivo per cui si rivela utile in caso di crampi e dolori mestruali. Terapeutico universale, lo zircone aiuta in presenza di problemi intestinali ed equilibra le ghiandole pineale e pituitaria oltre a riequilibrare l’energia. A livello mentale, porta alla stima di sè, placa gli stati emotivi e rinforza la mente. Dona inoltre ragionevolezza, scaccia la testardaggine e assicura energia, vitalità e fiducia. Utile in caso di depressione, è un prezioso alleato per affrontare il dolore delle perdite e superare la tristezza e la paura ad esse associate.

Una pietra che dona serenità: la Tormalina Azzurra!

tormalina azzurra - tuttacronaca

In generale, la tormalina cura e rinforza i sistemi corporei, bilancia il sistema endocrino, favorisce il sonno, rinforza e vitalizza sia corpo che mente, allontana la paura e le condizioni negative, oltre a portare concentrazione e ispirazione, esaltare sensitività e comprensione e ad aiutare a risolvere situazioni apparentemente senza via d’uscita. A questi doni, la tormalina azzurra somma le sue proprietà specifiche. Innanzitutto, questa pietra favorisce la respirazione: appoggiata sul 5° chakra, infatti, è di beneficio per i polmoni oltre che per laringe, trachea ed esofago. Inoltre, aiuta a prevenire le malattie linfatiche e combatte l’anemia. Se il suo colore è un indaco chiaro, stimola una cosciente e serena visione della realtà, aiuta a rilassarsi e favorisce un sonno riposante, oltre a donare pensieri positivi.

Scaccia l’ansia ed i suoi effetti con la Tormalina Rosa!

tormalina rosa - tuttacronaca

Ogni varietà di Tormalina è utile per curare e rinforzare i sistemi corporei, per bilanciare il sistema endocrino e per favorire il sonno, così come per allontanare la paura, ritrovare la concentrazione e l’ispirazione,  esaltare la comprensione e risolvere situazioni in cui ci si sente intrappolati. Oltre a queste caratteristiche comuni, ci sono diverse proprietà a seconda del colore. Nel caso della Tormalina Rosa, siamo in presenza di una pietra che protegge e stimola il cuore, la vitalità e l’energia psicofisica in genere. Portare con sè un piccolo esemplare aiuta inoltre a liberarsi da vecchi schemi, scoprire nuove vie, imbattersi in nuovi incontri e rapporti interumani ed a provare amore verso il prossimo, mentre il cuore riceve pace e gioia. La Tormalina Rosa aiuta inoltre a bilanciare i due emisferi del cervello non solo alleviando così lo stress ma anche coadiuvando il superamento di disturbi come la dislessia o una mancanza di coordinazione occhio-mano. Vista la sua capacità di scacciare l’ansia, questa pietra è anche ottima per alleviare i sintomi fisici da essa provocati.

Il talismano per il benessere che scaccia la depressione: lo Zaffiro!

zaffiro - tuttacronaca

Questa pietra è usata come un talismano per la salute in generale. Tra le sue capacità troviamo infatti quella di rafforzare cuore e reni, attivare la ghiandola pituitaria, migliorare la vista, agire positivamente su fegato e arterie, stimolare l’ipofisi e l’equilibrio del sistema neuro-endocrino-immunitario. Lo zaffiro aiuta a prevenire i reumatismi e la sciatica, attenua il nervosismo ed è utile in caso di epilessia ed isteria otre che per il trattamento delle malattie della pelle, dell’asma, delle bronchiti e dei dolori nevralgici. Ancora, aumenta il livelli di potassio, magnesio e calcio nel corpo. Efficaca antidepressivo, sul piano psichico stimola le attività psichiche, aiuta a far chiarezza nei propri pensieri e coadiuva l’introspezione. Tra i suoi doni troviamo l’espressione creativa, la lealtà, l’amore, l’armonia interiore e la felicità. Rafforza la volontà, questa pietra spinge alla realizzazione degli obiettivi che ci si propone. Per quanto riguarda i rapporti di coppia, favorisce la fedeltà e concilia i sentimenti tra innamorati. Può inoltre essere usato per bandire l’invidia e favorire le relazioni sociali.

L’alleato di una mente scattante: la Titanite!

titanite - tuttacronaca

Questa rara pietra giallo-verde, raramente usata in gioielleria per la sua fragilità, è un minerale accessorio in rocce magmatiche e metamorfiche e si utilizza per l’estrazione di titanio. La Titanite è utile per migliorare le capacità della mente, compnresa quella d’apprendimento. Questa sua proprietà la rende un ottimo alleato nello studio, nella teorizzazione e nelle discussioni.

Rivitalizzati e rilassati con la Shungite!

Shungite -tuttacronaca

Questo minerale organico prende il nome dalla regione nel nord-ovest della Russia da cui viene estratto: Shunga, vicino al Mar Bianco, ed è stata utilizzata dalla popolazione autoctona fin dall’antichità per scopi terapeutci. Originata da depositi di plancton risalenti al precambriano, è costituita da una particolare composizione molecolare fatta di fullereni, molecole del carbonio scoperte nel 1985 da Kroto, Curl e Smalley: tale scoperta valse loro il premio Nobel per la Chimica l’anno successivo. Questa struttura dona alla Shungite particolari proprietà fisiche, chimiche e bioenergetiche che la rendono un ottimo scudo contro le radiazioni elettromagnetiche nonchè un modo per contrastarne i danni. Influisce anche positiavamente sull’amviente, creando un’atmosfera calma e rilassante ed è indicata per persone che soffrono di stanche sia fisica che mentale o che vivono giornate frenetiche, mentre in caso di malattia rinforza il sistema energetico riattivando le capacità di guarigione. La Shungite, antibatterico naturale, stimola le difese immunitarie mentre sul piano psichico è utile per calmare le emozioni e ridurre gli sbalzi d’umore.
Molto nota è anhe l’acqua di Shungite, che oltre ad essere curativa può venire utilizzata quotidianamente al fine di mantenersi in forma. Per produrla in casa basta lasciare riposare per tre giorni circa 100 grammi di questo minerale in un litro d’acqua. Questa bevanda può poi esere consumata come energetico e per conservare l’elasticità e la tonicità della pelle e costrastare l’acne giovanile e le affezioni cutanee.
Con questo minerale si possono preparare anche dei bagni ponendo dei sassi in un sacchetto di stoffa e poi lasciati nella vasca per 10 minuti: si ritrova così energia e benessere, si allevia la fatica e anche la circolazione ne trae vantaggio.

Per ritrovare l’armonia interiore: il Quarzo Rutilato!

quarzo rutilato - tuttacronaca

I filamenti di rutilo all’interno di questa pietra, che può essere sia trasparente che affumicata, ne aumentano la qualità di protezione dalla radioattività e la rendono adatta a stimolare l’energia vitale ed a favorire lo stato di buona salute e di armonia. Questo quarzo rafforza inoltre il sistema immunitario, rigenera i tessuti, stimola le funzioni cerebrali e, posto su zone ammalate o dolenti, ne riequilibra le energie. Sul piano psichico, il quarzo rutilato lenisce la depressione, protegge da energie negative ed aiuta ad entrare in contatto con l’Io Superiore. Stimolatore dell’ispirazione, tenuto sotto il cuscino, di notte, calma i pensieri e protegge il sonno.

La pietra dell’amore e della fortuna: la Selenite!

selenite - tuttacronaca

Questa pietra, che prende il nome dall’antica dea della Luna, ha la capacità di fornire energia al corpo, aiuta a ripristinare l’equilibrio dopo uno stress emotivo e protegge la parte sensibile delle persone. La Selenite favorisce la chiarezza mentale ed accresce l’impegno costruttivo oltre a rendere più disponibili verso le esperienze amorose. Considerata la pietra dell’amore e della fortuna, aiuta a trovare la consapevolezza di sè ed a rafforzare l’individualità sconfiggendo così la tendenza a lasciarsi influenzare dall’esterno. Promuove la flessibilità, la concentrazione, la chiarezza mentale, aiuta a prendere decisioni, favorisce la sensibilità emotiva e fa in modo che non ci si identifichi con le proprie emozioni.

Contro stress e depressione: il Quarzo Fumè!

quarzo fumè - tuttacronaca

Leggero sedativo e calmante, il quarzo affumicato aiuta a sciogliere i blocchi del subconscio e a disperdere le negatività, inoltre assorbe le energie in eccesso. Grazie alle sue proprietà equilibratrici, è anche un potente energetico che stimola le ghiandole surrenali, il rene ed il pancreas, elimina le tossine, aumenta la fertilità e riequilibra l’energia sessuale. Amuleto del benessere, utile per un bagno antistress, a livello psichico questa pietra aiuta ad accettare la sfida e le responsabilità di cambiare la qualità della propria vita ed a venire a patti con il proprio corpo, il proprio cuore e la propria vita, stimolando i sentimenti e dissolvendo le energie negative.

A curare la crisi ci pensa l’Olivina!

olivina

Pietra la cui energia si potenzia alla luce diretta del sole, l’Olivina, vero portafortuna, attrae denaro, protezione, amore e fortuna. Sul piano fisico agisce su ghiandole surrenali, fegato, pancreas e milza, stimola la funzionalità di cuore e reni, favorisce la circolazione sanguigna, equilibra il sistema ghiandolare ed aiuta la rigenerazione dei tessuti oltre a purificare il corpo ed a favorire l’assorbimento dei cibi proteggendo lo stomaco. Potente equilibratrice delle energie, sia fisiche che emotive, l’Olivina stimola la mente e riduce lo stress grazie anche al suo potere calmante sul sistema nervoso, che la rende utile per alleviare i disturbi psicosomatici derivanti da forti tensioni emotive. Dona vitalità e gioia all’animo e sconfigge la freddezza dei sentimenti che danneggiano il corpo originando frigidità, gotta, artrite, artrosi, reumatismi e malattie cardio circolatorie. Scaccia inoltre la tendenza ad essere suscettibili, permalosi, vulnerabili ed insicuri e libera la mente svuotandola da pensieri distruttivi, autocommiserazione, arroganza e presunzione.

La pietra che fa bene al cuore: la Morganite!

morganite

Questa pietra rosa, appartenente al gruppo dei berilli, riduce lo stress ed è quindi indicata nelle malattie ad esso collegate: cardiopatie, esaurimenti nervosi, capogiri e impotenza. Sostiene la stabilità emotiva mentre si realizzano i cambiamenti psicosomatici e, grazie alla sua azione ossigenante sulle cellule, è un ottimo coadiuvante nel trattamento della tubercolosi, dell’asma, dell’enfisema e delle vertigini. La morganite rafforza le difese del sistema immunitario, aumenta la vitalità fisica, stimola l’attività mentale, migliora la circolazione sanguigna e tonifica il cuore. A livello psichico, stimola la chiarezza mentale e l’equilibrio emotivo, favorisce l’armonia dell’individuo con l’ambiente che lo circonda e dispensa gioia di vivere. Aiuta ad uscire dall’egoismo, dalla miopia mentale e dalla tendenza al biasimo e porta alla luce i bisogni rimossi dell’anima ed i sentimenti inespressi. Ancora, questa pietra spazza via il vittimismo e predispone a ricevere amore incondizionato.

Più equilibrato con l’Opale!

opale

Tutti gli opali hanno in comune le caratteristiche di influire positivamente sulle articoliazioni, attivare le funzioni vitali e stimolare il muscolo cardiaco. Aiutano in caso di problemi di vista ed aumentano l’assimilazione delle proteine, agiscono sul sistema nervoso riequilibrandolo e scacciano sentimenti negativi quali invidia, paura ed avidità. Queste pietre sono portatrici di amore ed amicizie sincere, donano allegria e vivacità e stimolano l’intuizione e l’ispirazione. Nonostante siano tutti considerati dei talismani, le loro proprietà possono variare a seconda del loro colore. L’opale nobile è un equilibratore del sistema nervoso e dell’emotività, regalando chiarezza interiore. L’opale di fuoco stimola la ghiandola pineale e pituitaria e viene usato per vincere la sterilità. Stimolando l’energia vitale, aumenta il potere personale, la volontà, la passionalità e la sessualità. Nella varietà arlecchino stimola la creatività artistica, l’immaginazione e la fantasia ed arriva in soccorso alle persone prigioniere della loro stessa rigidità mentale. L’uso di queste pietre è consigliato alle persone emotivamente equilibrate, vista che amplia ed intensifica lo stato emozionale prevalente.

Sconfiggi il nervosismo con la Magnesite!

Magnesite

Questa pietra è utilizzata per riequilibrare il tasso di colesterolo nel sangue e come agente per controllare la crescita di calcoli renali, gode inoltre di un effetto antiacido e lassativo. E’ un potente disintossicante ed stimola la purificazione della zona addominale. Se la carenza di magnesio crea nervosismo ed irratibilità, quando non delirium tremens e allucinazioni, il suo utilizzo frena il nervosismo e dona un senso di rilassamento. E’ infine prescritta in omeopatia nei casi d’insonnia, soprattutto se questa è provocata da uno stato di intossicazione generale.

Scaccia i dolori e attira gli effetti: la Magnetite!

Magnetite

Grazie ai suoi poteri magnetici, questa pietra viene usata per curare dolori articolari, mal di testa e, in genere, i problemi ossei, oltre ad essere efficace nella cura delle ferite. Per utilizzarla è sufficente farla scorrere oppure appoggiarla sopra la parte dolorante ed agisce molto bene sia in caso di dolori ai piedi che alle mani. Per sfruttare il suo effetto rilassante e vitalizzante va invece mossa lungo la spina dorsale, dal basso verso l’alto e viceversa. Usata per attirare amicizia ed amore, a livello psichico aiuta a superare i contrasti nelle relazioni e placa la collera favorendo la comunicazione.

Per favorire lo sviluppo spirituale: la Lazulite!

Lazulite

La Lazulite è il costituente principale dei lapislazzuli ed esiste in natura sia in forma di cristalli azzurro cupo sia a blocchi o piccole sfere. Questa pietra aiuta ad entrare in sintonia con il prossimo promuovendo la comprensione per gli altri e la compenetrazione sia d’intelletto che di sentimento. Favorisce lo sviluppo spirituale e la concentrazione oltre ad incrementare l’apertura all’esterno. Destando facoltà medianiche, migliora la capacità meditativa e favorisce lo sviluppo spirituale.

La “pietra della promessa” che aiuta a ritrovare la fiducia in sè: il Granato!

Granato

Questa pietra, di un colore rosso trasparente che lo portava ad essere associato al sangue, era considerata la pietra degli eroi, dedicata a coloro che dimostravano il loro coraggio sottoponendosi a dure prove. Sul piano fisico il granato, chiamato anche pietra della salute, rafforza il potere di rigenerazione dell’organismo, stimola il metabolismo, migliora la circolazione e purifica il sangue oltre a potenziare i sistemi immunitario e vascolare. Agisce anche sul sistema riproduttivo e sessuale rafforzandoli, accellera la guarigione delle ferite e facilita l’assimilazione delle sostanze nutritive in generale. Anche i disturbi della tiroide ne traggono giovamento. A livello psichico stimola ad uscire da uno stato di passività e ad affrontare con lucidità e coraggio le situazioni senza via d’uscita. Detto pietra della promessa, innalza lo spirito di devozione verso se stessi e gli altri e rafforza il desiderio di affermarsi promuovendo la fiducia in se stessi, la forza di volontà e la gioia di vivere. Indossarlo equivale ad imparare a considerare gli ostacoli come sfide fondamentali per la crescita e la felicità. Il granato genera perseveranza ed argina l’insicurezza oltre a rafforzare la creatività e lo sviluppo di buone idee.

Impara a vedere la realtà che si nasconde dietro l’illusione: la Fluorite!

fluorite

Questo fluoruro di calcio è comunemente colorata di viola, indaco, blu, giallo, arancio e rosa ed è di beneficio per le persone che vivono ad un ritmo veloce e che usano grandi quantità d’energia sia mentale che fisica. Questa pietra stimola la calcificazione delle ossa, rinforza i denti, allevia i dolori reumatici ed artrosici e migliora l’assorbimento dei nutrimenti vitali. A livello mentale, la fluorite attiva la concentrazione, aiuta a ripristinare l’ordine mentale e favorisce la massima efficenza cerebrale oltre ad equilibrare gli aspetti positivi e negativi della mente. Ancora, stimola la creatività e la fantasia ed è un talismano per coloro che devono effettuare delle scelte o desiderano cambiare il corso della loro vita. Aiuta inoltre a soffocare le emozioni eccessivamente forti per uscire da situazioni di depressione o odio infondendo una sensazione di appagamento, pienezza e tolleranza.

Riduci lo stress con il Diamante di Herkimer!

diamante

Questi cristalli di quarzo, che vengono estratti solo nella località di Herkimer (New York), stimolano l’eliminazione delle tossine ed equilibrano e purificano l’energia all’interno del corpo/mente. Il diamante di Herkimer aiuta inoltre a ridurre lo stress, a sciogliere i blocchi emozionali ed aumenta la presa di coscienza dei sogni: posto sotto il cuscino durante il sonno aiuta infatti la ricostruzione dell’attività onirica al risveglio.

Impara ad amare profondamente con il Dioptasio!

dioptasio

Questa pietra disintossica e rigenera il fegato ed ha un’azione benefica su stomaco, ulcere, disturbi del cuore e della pressione sanguigna,rafforza sia il sistema cardiovascolare che quello nervoso centrale, ha un’azione antidolorifica, allevia le emicranie croniche ed è benefica per i polmoni. Con il suo colore verde, è una “pietra del cuore” che rasserena, consola e dona pace interiore oltre a rafforzare il coraggio di amare ancora e più profondamente. Il Dioptasio favorisce la genuinità e la sincerità, rafforza l’amor proprio e la compassione oltre a ricordare come si ama profondamente e incondizionatamente. Ancora a livello psichico, aiuta a focalizzare l’attenzione sul qui ed ora in modo da poter realizzare le proprie aspirazioni e raggiungere le proprie risorse interiori per essere in grado di affrontare qualsiasi situazione con un atteggiamento positivo. Oltre a ciò, favorisce la fantasia e l’immaginazione, intensifica sogni e sentimenti e favorisce la realizzazione dei propori obbiettivi.

Per ritrovare l’energia: il Cerfoglio

cerfoglio

Questa pianta, usata dagli antichi Romani come agente depurativo, stimola il metabolismo ed ha una buona azione diuretica. E’ l’ideale per preparare tisane ricostituenti, specialmente ai cambi di stagione, quando si avverte una leggera stanchezza mentale o fisica. Le sue foglie forniscono alcune vitamine essenziali, ad esempio la C, ed contengono ferro, carotene e manganese. In cucina, dona alle pietanze un gradevole gusto, è però consigliabile usare le sue foglie a fine cottura o direttamente nelle insalate per non fargli perdere le proprietà officinali. Per preparare una tisana di cerfoglio basta lasciare in infusione un cucchiaio di foglie essiccate per 10 minuti.

Diventa responsabile della tua vita con Willow!

willow

Il 38° fiore di Bach è adatto a coloro che covano rancore e invidia verso le persone che vedono come immeritatamente più fortunate, si sentono sfortunati e si sprecano energie nell’autocommiserazione e nel risentimento. Willow respinge la tendenza a dare la colpa agli altri per non dover affrontare le proprie responsabilità ed instilla il desiderio di battersi concentrandosi su se stessi, oltre a donare ottimismo insegnandoci che “attiriamo ciò che siamo” e che la vita è costituita dalla circolarità di causa ed effetto. Questo rimedio è l’ideale per ricominciare ad essere responsabili nei confronti della propria vita e per scoprire in sè la capacità di creare il proprio destino.

Impara ad apprezzare la natura e vederne la bellezza: Crisocolla!

CRISOCOLLA

La pietra ideale per le patologie femminili è anche utile in presenza di problemi digestivi e condizioni artritiche, aiuta a prevenire le ulcere ed è rinfrescante negli stati febbrili. Viene anche definita “la pietra dei cantanti”, visto che eplica un’azione purificante ed anti-infiammatoria dei tratti vocali. Indicata per vincere lo stress emotivo, la Crisicolla regola il battito cardiaco, protegge i polmoni e stimola la funzionalità della tiroide. A livello psichico libera da inibizioni e falsi pudori stimolando al contempo pazienz,a gentilezza e tolleranza. Pietra della pace, dona espressione creativa, capacità di comunicazione e gioia.

Tonica e depurativa: la Centaurea!

centaurea

Questa pianta, dal sapore amaro molto intenso, viene utilizzata sotto forma di infuso, decotto, tisana o liquore e gode di  numerose proprietà, fra cui una delle principali è quella di stimolare l’appetito e favorire la digestione. Grazie al suo essere un stimolante dell’appetito, è indicata in caso di anoressia e di atonia gastrica, per le patologie del fegato e per la colecisti. La centaurea ha inoltre proprietà depurative, antibatteriche e febbrifughe. Per preparare una tisana è sufficiente lasciare in infusione per 5 minuti 2 cucchiaini di pianta essiccata. Da consumarsi preferibilmente mezz’ora prima dei pasti sorseggiandola lentamente.

Affronta la vita serenamente e con lucidità: il Diamante!

diamante

La parola diamante viene dal greco antico, da “Adamas” (indomabile) ed ha sempre simboleggiato la verità che sfugge a qualsiasi regola. Questa pietra agisce sul cervello e sul sistema nervoso, trattando le malattie psicosomatiche. A livello psichico aiuta invece a svuluppare una mente analitca, in grado di risalire alle cause degli squilibri psico-fisici, e agevola il superamento della paura, della depressione e dei sensi di colpa per i propri fallimenti.  Il diamante facilita inoltre l’apprendimento e rafforza la capacità decisionale, oltre ad incrementare il rispetto per se stessi, incoraggiare la libertà di pensiero e rafforzare il senso etico, quello di giustizia e l’imparzialità.

Supera i momenti difficili con lo Spinello!

spinello

Questi rari cristalli di magnesio sono incolori allo stato puro ed aquistano diverse tonalità quando mescolati a sostanze coloranti. Lo spinello è indicato per vincere i problemi della pelle, agisce positivamente sul sistema nervoso, rende le persone più disponibili ai contatti sociali e aiuta a superare i momenti difficili, soprattutto quando ci si sente vittimi di se stessi. Lo spinello assume inoltre diverse proprietà a seconda del colore. BLU: cura i disturbi alla pelle derivati dal nervosismo ed infonde serenità; VERDE: mantiene la pelle giovane ed elastica ed è quindi utile per prevenire le rughe, alimenta la speranza nel futuro ed invita alla pace; GIALLO-ARANCIO: è d’aiuto in caso di intossicazioni provocate da una difficile digestione; ROSSO: purifica il sangue e stimola il metabolismo; NERO: aiuta a penetrare il significato più profondo dell’esistenza ed è sconsigliato per chi ha un carattere debole o tende a depressione e malinconia.

Aiuta la digestione con la Balsamita!

balsamica

Nota anche come Erba di San Pietro o Erba amara, questa pianta, usata anche in cucina nella preparazione di fritttate e per insaporire le pietanze, racchiude le sue proprietà soprattutto nelle foglie e nella sommità dei fiori ma anche negli oli essenziali da essa ricavati. Con la balsamita si realizza un olio dai principi digestivi e diuretici mentre le sue foglie, macerate in olio di oliva, sono utilizzate per le scottature e per le feriti lievi o le escoriazioni. L’Erba di San Pietro ha inoltre proprietà notevoli contro le malattie da raffreddamento ed i dolori intestinali. Viene infine adoperata per lenire il bruciore provocato dalle punture degli insetti ed il conseguente gonfiore. Per godere delle sue proprietà bastano tre o quattro tazze al giorno di una bevanda preparata lasciando in infusione per 10 minuti 20 grammi di fiori secchi in un litro di acqua bollente.

Smetti di aver paura senza ragione con Aspen!

Aspen

Il secondo rimedio di Bach è utile a quelle persone che soffrono di paure sconosciute e immotivate, ne vengono terrorizzate e temono possa loro accadere qualcosa di terribile, conducono così una vita inquieta e costellata di apprensioni e, ipersensibili, sentono la necessità di impegnarsi per migliorare il mondo. Aspen favorisce il rilassamento aiutando a tenere a bada i pensieri ossessivi ed a placare la mente, aiuta a guardare con coraggio verso l’ignoto e fa superare le angosce e le paure invitando a guardare al lato positivo delle situazioni.

Sentiti affascinante come un pavone: la Labradorite!

labradorite

Questa pietra è utile per sconfiggere i disturbi che affliggono lo stomaco ed il pancreas, agisce inoltre sul nervo vago, responsabile dei crampi alla bocca dello stomaco. Vi si può anche ricorrere in presenza di tic nervosi. A livello psichico la labradorite, con i suoi colori che ricordano le piume di un pavone, stimola il fascino ed il magnetismo personale oltre ad essere di aiuto per adattarsi alle più diverse situazioni. E’ un portafortuna amoroso: lo si indossa quando si vuole sedurre qualcuno o riceverne l’amore.

Buono e sano: lo sciroppo d’Acero

acero

Lo sciroppo d’acero è un’ottima fonte di elementi minerali essenziali tra i quali il potassio, il calcio e il magnesio. Questa linfa ha proprietà diuretiche, antistipsi, snellenti e antidepressive oltre alla capacità dolcificante. Ricco di minerali, svolge inoltre un’azione purificante particolarmente efficace per contrastare i disturbi legati ai cambi di stagione. La vitamina B1 che contiene è benefica sull’attitudine mentale e rigenerante per il sistema nervoso e rende questo sciroppo utile in presenza di stati depressivi. Per sfruttare la sua azione dimagrante basta mixare il succo filtrato di mezzo limone, un bicchiere d’acqua, un cucchiaio da tavola di sciroppo d’acero ed un pizzico di cannella in polvere.

Afferma la tua personalità con Centaury!

Centaury

Il quarto rimedio di Bach è indicato per le persone che non riescono a dire no al prossimo e sono ansiose di servire gli altri, verso i quali si dimostrano sempre gentili e premurose. Tendono a pretendere torppo da se stesse, affaticandosi facilmente e sono portate a fare più di quello che dovrebbero, trascurando la loro missione. Centaury insegna che ognuno è responsabile dello sviluppo della propria personalità e che non si deve temere il giudizio altrui. Dona inoltre determinazione, risolutezza personale, vitalità, energia e capacità di esprimere proprio punto di vista.

Le pietre sciamaniche che favoriscono la guarigione: Moqui Balls!

moqui balls

Queste pietre sono concrezioni di sabbia provenienti dal deserto dello Utah meridionale e prendono il nome dalla tribù che le usava come talismani. Connesse all’energia della Terra, le Moqui Balls sono energizzanti e favoriscono i processi di guarigione. Queste sfere vengono chiamate anche Pietre dello sciamano: si ritiene che favoriscano infatti i percorsi di evoluzione personale, oltre ad avere proprietà stabilizzanti ed equilibratrici grazie alla loro emanazione di energie maschili e femminili bilanciate.

Contro la tosse e non solo: l’Anice!

anice

Oltre ad essere molto utilizzata in cucina grazie al suo aroma, l’anice vanta proprietà calmanti, utili per alleviare il mal di testa e la tosse, nonchè mucolitiche, che intervengono nella cura della tosse, della pertosse e della bronchite. Questa pianta riesce inoltre a calmare anche l’intestino ed a regolarizzarne l’attività. E’ inoltre benefica contro lo stress, le alterazioni del sistema nervoso ed utile per placare stati d’ansia ed insonnia. Per sfruttare queste sue proprietà è sufficiente lasciare in infusione per circa 10 minuti un cucchiaino di semi, filtrare e dolcificare la tisana con un po’ di miele.

Un tonico per corpo, mente e spirito: lo Smeraldo!

Smeraldo

A livello fisico, questa pietra  stimola l’azione detossinante sui reni, sulla cistifellea e sul cuore e rafforza il fegato ed i sistemi immunitario e nervoso. A livello psichico lo smeraldo rafforza il senso percettivo e l’introspezione oltre a stimolare sincerità e amore. Liberando la mente dalle preoccupazioni, stimola la creatività ed aiuta ad avere idee sempre nuove, anche grazie alla spinta che offre all’immaginazione. Indossare uno smeraldo equivale a rafforzare la memoria e l’attenzione, acquistare eloquenza, elevare lo spirito ed accrescere la capacità di discernimento.

Rilassa il corpo e la mente con la Celestina!

Questa pietra calma i nervi e le tensioni muscolari, allevia il mal di testa e lo stress oltre ad esaltare le funzioni tiroidee. Aiutando il rilassamento, è utile alle menti iper-attive ed caso di insonnia un geode vicino al letto favorisce l’ingresso nel silenzio mentale necessario per entrare nella fase Rem. Sul piano psichico la Celestina aiuta l’espressione creativa personale e favorisce l’obbiettività trasformando la rabbia e la furia in stimolo ad agire ed a comprendere, favorendo al contempo l’apertura alle nuove idee.

celestina

Una pietra del colore del sangue… per il cuore e l’amore: il Rubino!

Questa pietra aiuta a regolare gli equilibri cardiaco e circolatorio lavorando sulle carenze ematiche e donando un miglior tono ai tessuti. E’ inoltre di supporto alla digestione, migliora la vista, aumenta le difese dell’organismo e bilancia i comportamenti troppo impulsivi. A livello psichico aumenta la memoria e l’intuizione, stimola la creatività, favorisce la concentrazione e dona coraggio, generosità, altruismo, coerenza e gioia. Il rubino è una pietra che dà successo in amore ed è molto significativo come pegno di fidanzamento, oltre ad essere il talismano per tutti coloro che desiderano potere e successo.

rubino

Metti ordine nei tuoi pensieri con il Lapislazzulo!

Questa pietra aiuta a combattere le allergie, l’asma e gli eczemi, oltre ad agire sul sistema respiratorio in generale. Il lapislazzulo purifica l’organismo ed aiuta ad alleviare frebbi e malattie del sangue, mentre indossato abitualmente rinforza la vista e l’apparato osseo ed aiuta ad equilibrare il sistema nervoso ed il metabolismo.  Sul piano psichico dona gioia e coraggio, contribuendo a guarire le depressioni. Stimola inoltre  le capacità intellettive, la creatività artistica e la sua espressione.

Lapislazzulo

 

Un talismano per la buona sorte… e la salute: il Turchese!

Questa pietra è utile per tonificare, purificare e rinforzare tutto il corpo: rigenera i tessuti, aiuta l’assimilazione dei nutrimenti, stimola la circolazione e vitalizza il sistema nervoso. Inoltre previene le affezioni della gola, rafforza gli occhi, riduce la febbre ed allevia il mal di testa. Sul piano psichico il turchese rilassa la mente donando equilibrio emotivo e stimolando pensieri positivi, favorisce anche l’espressione creativa e la comunicazione.

Turchese

Impara ad affidarti all’intuito con la Cianite!

Questa pietra è utile per curare infiammazioni alla gola ed alla laringe, favorisce l’attività cerebrale, rallenta i processi di invecchiamento ed agisce beneficamente sulle funzioni del cervelletto e le capacità motorie. A livello psichico aiuta a superare le illusioni lavorando sulle dimensioni che strutturano il pensiero ed aiuta a comprendere quali siano le strade migliori da intraprendere. Migliora inoltre la capacità di esprimere i propri pensieri e di scoprire l’origine dei problemi che ci affliggono.

cianite

La pietra talismano per gli avventurosi e chi ama i cambiamenti: Alessandrite!

Questa pietra, che si presenta verde alla luce naturale e rosso-porpora a quella artificiale, è indicata per i disturbi della memoria e l’insonnia, aiuta ad ossigenare le cellule dei tessuti e stimola la sintesi degli acidi grassi, oltre a contribuire a ridurre il processo arteriosclerotico. A livello psichico insegna a trarre il meglio da ogni esperienza ed è adatta a coloro che non voglio assumersi le proprie responsabilità. Aiuta a coltivare un’intelligente discriminazione e favorisce l’appagamento interiore ed il successo, stimola la gioia e la fantasia ed attenua le emozioni eccessive o negative.

Alessandrite

La pietra che stimola l’energia vitale: il Corallo Rosso!

Le ramificazioni del corallo ricordano quelle del sistema sanguigno umano e infatti è particolarmente indicato per chi soffre di anemia, disturbi cardio-circolatori e per coloro che vanno soggetti ad emorragie o al prodursi di varici. Questa pietra fortifica il sistema osseo, stimola il ritmo interiore e l’energia vitale, elimina gli squilibri energetici dovuti a stati d’animo negativi, favorisce l’attività mentale e dona serenità e pace interiore. Sul piano psichicho scaccia follia, nervosismo, paura e depressione. Tra i suoi doni ci sono la prudenza, il coraggio e la saggezza.

corallo

Stimola la consapevolezza con l’Ametista!

Questa pietra aiuta ad attenuare dolori e tensioni e migliora lo stato fisico in generale. A livello psichico dona consolazione, forza, gioia e coraggio ed è ideale per superare gli stati di tristezza. L’ametista accresce l’intuizione e l’ispirazione, oltre a rafforzare la volontà. Stimola inoltre la consapevolezza, la presenza, la sobrietà, la concentrazione e la lucidità mentale.

ametista

Ritrova la serenità e l’autostima con l’Acquamarina!

L’Acquamarina armonizza l’attività dell’ipofisi e della tiroide,  attenua l’eccessiva reattività del sistema immunitario e protegge dal raffreddore e dall’infiammazione della laringe. Rafforza il cuore e aiuta a prevenire l’infarto del miocardio, fortificando anche il sistema immunitario.  A livello psichico, questa pietra aiuta la forza d’espressione e aumenta la lucidità, è per questo consigliata agli artisti ed ai musicisti. Stimola inoltre l’ordine e la chiarezza, portando discernimento. Tra i suoi doni ci sono dinamicità, perseveranza, realizzazione!

acquamarina

Rafforza la tua autonomia con l’Aegirine!

Questa pietra infonde speranza, resistenza, risolutezza e fiducia nell’impossibile oltre ad insegnare il potere dell’amore e ad agire seguendo i consigli del cuore. L’Aegirine aiuta inoltre ad indirizzare la paura in modo da essere costruttivi ed apporta equilibrio e benessere generale. Sul piano fisico serve per rafforzare il sistema immunitario e le ossa e favorisce la guarigione delle fratture. E’ la pietra ideale per la salute della pelle, delle unghie e dei capelli.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: