Ordina all’alunno di buttarsi dalla finestra… Per la scuola è morte accidentale!

scuola-cina-bambini-tuttacronaca

Una crudeltà? Una storia incredibile? Un ordine? Ancora non è chiaro ma sembra che un insegnante cinese abbia chiesto a un suo alunno di buttarsi dalla finestra dopo che per diverse volte aveva tentato di risolvere un difficile compito e ogni volta aveva fallito nel dare la risposta giusta. Così l’allievo su ordine del professore si è lanciato dal trentesimo piano. Almeno questo è ciò che racconta la Radio nazionale cinese (Cnr), che ha riportato la tragica notizia.  Sempre secondo l’emittente, sono state ritrovate delle note inequivocabili sui libri di scuola del bambino: “Maestro, non ci riesco. Ho già provato più volte a buttarmi dalla finestra”. Ora sotto processo è andato l’intero sistema scolastico cinese che chiede disciplina e completa sottomissione degli allievi ai loro insegnanti.

Dopo il tragico decesso del bambino i familiari hanno appeso avanti alla scuola, nella città di Chengdu, nella provincia del Sichuan, uno striscione con su scritto: “L’insegnante ha obbligato nostro figlio a buttarsi dal palazzo”. Ma per la scuola non c’è niente di irregolare: “Il bambino è morto accidentalmente”.

Annunci

Il giudice vieta la grigliata di gatti

festival del curruñao-tuttacronaca

Corsa dei gatti e chi perde finisce sulla griglia… ma quest’anno il giudice lo vieta. Ogni anno il macabro rituale si ripete a La Quebrada in Perù, nel tradizionale,  festival del Curruñao. Ma i costumi cambiano e le sensibilità si modificano così quest’anno il magistrato María Luyo Sánchez ha deciso che la tradizione non sarà osservata motivando così la sentenza: «Un evento che alimenta la violenza, basato su atti crudeli nei confronti degli animali che causano grave danno sociale e di salute pubblica». Ora il governo sta studiando se vietare tali manifestazioni in tutto il Paese, dopo la storica decisione del giudice, avvenuta anche dopo la movimentazione popolare che chiedeva a gran voce, che si mettesse fine a questa tortura priva di senso.

Crudeltà innocente… bambini giocano con un pollo senza testa

pollo-senza-testa-tuttacronaca

Un filmato girato con un cellulare in sud America e che si è fatto “strada” nella rete. Un gioco innocente che agli occhi di molti però non è passato inosservato ed è stato visto anche come una crudeltà gratuita verso un povero animale. nel filmato alcuni bambini giocano con un pollo senza testa… un gioco tra il macabro e l’innocente che tuttavia ha richiamato l’attenzione di molti.  L’episodio richiama quello più famoso del pollo Mike.

30 coltellate non bastano!

30-coltellate-marcella-rizzello-tuttacronaca

30 coltellate non bastano! Lo ha deciso con una sentenza la Corte di Roma il 23 maggio 2013, riducendo la pena d’ergastolo ad appena 17 anni di reclusione  a Giorgio De Vito, il 38enne responsabile del delitto di Marcella Rizzello, avvenuto a Civita Castellana la mattina del 13 febbraio 2013. L’uomo uccise la sua compagna con 30 coltellate davanti alla figlioletta di 13 mesi, ma secondo i giudici d’appello non sarebbe provata la crudeltà:  ”la volontà di infliggere alla vittima un patimento ulteriore rispetto al mezzo che sarebbe sufficiente a eseguire il reato”. In un’altra parte della sentenza si legge ”la mera reiterazione dei colpi inferti alla vittima non è una condotta rilevante ai fini della configurazione dell’aggravante”. Le 30 coltellate che hanno strappato la vita a Marcella Rizzello, sarebbero solo indicative della ”concitazione legata al dolo d’impeto, finalizzata a vincere la resistenza della vittima”. E anche la bottiglia posta tra le gambe della giovane una volta morta dissanguata, dopo averle abbassato i pantaloni del pigiama, non sarebbe indice di crudeltà. Semmai, ritengono i giudici d’appello, dimostra solo ”l’insensibilità dell’imputato”. Non ci sarebbe quindi stata ”l’inaudita furia omicida” per la quale la Corte d’Assise di Viterbo aveva inflitto l’ergastolo a De Vito.

Crudeltà contro gli animali e indifferenza a Chioggia

cane-sacchetto in testa-chioggia-sottomarina-tuttacronaca

Una signora che stava passeggiando nei pressi della diga di Sottomarina a Chioggia, si è imbattuta in una scena di insensata crudeltà verso un animale e nell’indifferenza più totale dei passanti ha deciso prima di scattare delle foto, poi di chiamare la Capitaneria e quindi di scrivere a Il Gazzettino che ha pubblicato la sua lettera:

Mi son trovata una scena per me al dir poco agghiacciate. Ho visto un corpo di un cane con un sacchetto legato in testa che galleggiava nell’acqua. Il cane era ormai evidentemente morto ma oltre a questo fatto orrendo quel che mi ha sconvolto ulteriormente è che nessuno si fermava, come che se quel corpo di quel povero cane non esistesse. Allora ho provveduto ad avvisare la capitaneria di porto e mi hanno rassicurato che avrebbero provveduto loro a recuperarlo. Mi chiedo come nel 2013 possano accadere ancora queste cose orribili. Voglio dire a chiunque sia stato: vergognatevi.

Crudeltà a Memphis: Pittbull costretto a seppellire i cuccioli!

migel martinez-tuttacronaca

Alla fine è stato arrestato Migel Martinez, padrone di un pittbull di razza che è stato costretto a seppellire i suoi 11 cuccioli morti di fame. L’uomo è accusato di crudeltà verso gli animali e la mamma dei cuccioli. il vicino di casa ha raccontato a Wreg.com di aver cercato per tre giorni di convincere Martinez a portare i cani da lui, ma non lo ha convinto. Martinez ha girato anche un video in cui mostra come il pittbull seppellisca i suoi piccoli, secondo l’uomo infatti ai cuccioli sarebbe stato dato del latte, ma essendo la sua cagna troppo emaciata non è stata in grado di badare anche ai piccoli. Il video ha sollevato molte polemiche nell’opinione pubblica americana.

+++ VIDEO DESTINATO A UN PUBBLICO ADULTO E CONSAPEVOLE +++

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: