Bernardo Bertolucci presidente di giuria alla 70a Mostra del Cinema di Venezia

Bernardo-Bertolucci-venezia-tuttacronaca

La settantesima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, che avrà luogo dal 28 agosto al 7 settembre, vedrà come presidente di giuria Bernardo Bertolucci. Proposta dal direttore della Mostra, Barbera, la decisione è stata presa oggi dal Cda della Biennale, presieduto da Baratta. Per Bertolucci si tratta della “seconda volta”, dopo l’esperienza del 1983 quando il Leone d’Oro fu assegnato a Pre’nom Carmen di Jean-Luc Godard. “Ho accettato con allegria di presiedere la giuria della settantesima Mostra internazionale cinematografica di Venezia. In una manciata di giorni mi si regala la possibilità di vedere quanto di più interessante sta accadendo nelle cinematografie di tutto il mondo. Il mio amico cinefilo Alberto Barbera riesce a infilarsi nelle nicchie cinematografiche più misteriose dei più misteriosi paesi del mondo”.

Stando al direttore della Mostra, il regista è la persona ideale per ricoprire un simile ruolo: “Pochi registi, al pari di Bertolucci, sommano alla lunga esperienza il fatto di vivere un presente cinematografico in cui agiscono con le loro opere, di cui si interessano (esercitando un’inesausta curiosità) e di cui si preoccupano, perché scovare e portare all’attenzione ciò che di vitale si sta muovendo e ciò che di bello sta magari esplodendo, è tra i migliori servizi che il cinema possa fare a se stesso. Anche per questi motivi, Bertolucci è il Presidente ideale per il ruolo importante e delicato che ha generosamente accettato di ricoprire”.

Bertolucci, il regista italiano in attività più celebre a livello mondiale e unico a vincere l’Oscar per la miglior regia con L’ultimo imperatore (1987),  ha una lunga storia cinematografica che lo collega alla manifestazione lagunare che nel 2007 gli ha assegnato il Leone d’Oro del 75°. Bertolucci esordì come regista proprio a Venezia con La commaresecca (1962), ma già l’anno precedente aveva presenziato come aiuto regista dell’esordiente Pier Paolo Pasolini con Accattone (1961). Altre sue opere sono state presentate in prima mondiale al Lido: Partner (1968), Strategia del ragno (1970), La luna (1979) e The Dreamers (2003).

Presa a cinghiate in piazza!

ragazza-senegalese-presa-a-cinghiate-forio-ischia-napoli-tuttacronaca

Una giovane senegalese è stata presa a cinghiate e lasciata in una pozza di sangue sul ciglio della strada in centro a Forio, Ischia. L’uomo, un connazionale della giovane, dopo l’aggressione si è dato alla fuga. L’ennesimo atto di violenza contro le donne, l’ennesimo atto vergognoso di uomini fragili che sanno condannare  solo con la forza bruta. Le forze dell’ordine lo hanno cercato per ore, ma poi la caccia a l’uomo è stata abbandonata perché la donna non ha mostrato nessuna volontà di denunciare il proprio aggressore, probabilmente un componente della sua famiglia. I testimoni hanno parlato di «Una scena davvero vergognosa, quella alla quale abbiamo assistito, con quest’uomo che senza alcuna remora continuava a fustigare la sua vittima, incurante delle grida di dolore». La ragazza è stata immediatamente portata all’ospedale Rizzoli dove è stato riscontrato un forte trauma cranico e uno all’addome, oltre a numerose ecchimosi e ferite al volto, e copiose fuoriuscite di sangue dal naso e dall’orecchio destro.  Contrariamente alle indicazioni dei sanitari dell’ospedale isolano, che avrebbero voluto tenerla sotto monitoraggio per almeno 48 ore – la giovane anche se in stato confusionale ha invece insistito per farsi dimettere subito dall’ospedale e fare rientro in quella stessa casa. L’integrazione è un processo complesso, che parte proprio dall’educazione alla denuncia della violenza subita, per questo in Italia è aperto un dibattito… questi atti deplorevoli accadono ora fra connazionali, una volta dato lo ius soli quanti uomini si sentiranno ancor più in diritto, per fragilità, ignoranza, cultura, brutalità di imporre le loro “leggi barbariche” anche alle donne italiane? Questi gesti ci devono portare a riflettere che forse prima di concedere diritti dobbiamo assicurarci che chi diventa italiano comprenda perfettamente i nuovi comportamenti etici e morali che la cittadinanza comporta e che conosce perfettamente le leggi che vigono in Italia e le rispetti, altrimenti avremo solo un aumento di violenza… La cittadinanza è un diritto che prima di tutto comporta dei doveri!

A dare immediatamente l’allarme ai carabinieri della vicina stazione sono stati alcuni passanti e turisti che hanno assistito alla scena di inaudita violenza. «Una scena davvero vergognosa, quella alla quale abbiamo assistito, con quest’uomo che senza alcuna remora continuava a fustigare la sua vittima, incurante delle grida di dolore», hanno poi raccontato i testimoni ai carabinieri nel fornire l’identikit dell’uomo. Trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Rizzoli, alla vittima dell’aggressione sono stati riscontrati un forte trauma cranico e uno all’addome, oltre a numerose ecchimosi e ferite al volto, e copiose fuoriuscite di sangue dal naso e dall’orecchio destro.

Contrariamente alle indicazioni dei sanitari dell’ospedale isolano, che avrebbero voluto tenerla sotto monitoraggio per almeno 48 ore – la giovane anche se in stato confusionale ha invece insistito per farsi dimettere subito dall’ospedale e fare rientro in quella stessa casa, dove presumibilmente si era rifugiato nel frattempo il suo aggressore.
Del quale la donna non ha voluto fornire le generalità, rifiutandosi anche di sporgere querela di parte per le lesioni riportate. Ignote anche le cause dell’aggressione maturata in ambito familiare. Anche su questo lagiovane si è rifiutata di rispondere, togliendo ai carabinieri ogni possibilità di ulteriori interventi.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: