Vanity Fair nella bufera: schiarita la pelle di un’attrice di “12 anni schiavo”?

VANITY-FAIR-LUPITA-NYONGO-tuttacronacaGià era stata bufera sulle locandine del film 12 anni schiavo, che in Italia sono apparse mettendo in secondo piano il protagonista, l’attore Chiwetel Ejiofor, preferendo dare rilievo ad altri due volti maggiormente conosciuti nel Belpaese: Brad Pitt e Michael Fassbender. Ora a finire nell’occhio del ciclone è la rivista Vanity Fair, “colpevole” di aver realizzato un servizio con l’attrice  Lupita Nyong’o, a sua volta presente nella pellicola di Steve McQueen. Il settimanale ha infatti twittato dal suo profilo la copertina del numero in uscita con il volto sorridente dell’attrice keniana, dove la pelle della donna, sostengono molti utenti, sembra volutamente schiarita. Va però detto che non è da escludere che le luci da set abbiano creato negli scatti un effetto schiarente, anche se l’attenuante non sembra convincere i fan della 30enne. Come ricorda l’Huffington Post, d’altronde non è la prima volta che le celebrity si trovano coinvolte in polemiche di questo genere: era successo già a Beyoncè. Quella volta, però, l’accusa era rivolta direttamente alla popstar, “colpevole” di aver schiarito il colorito nella foto di copertina del suo album “4”.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il futuro è ora: al via Wired Next Fest

WiredNextFest-tuttacronaca

Wired Next Fest è una festa pluristratificata e multidisciplinare. Un “immaginifico luna park temporaneo” che celebra l’innovazione in tutte le sue sfaccettature e con un linguaggio comprensibile al pubblico più vasto. Mi piace definire l’innovazione come il salto che fa l’immaginazione quando incontra la realtà e in questi tre giorni realizzeremo questo sogno proprio a Milano.” Spiega così lo spirito della manifestazione, che inizia oggi e avrà durata di tre giorni, Carlo Antonelli, direttore creativo di Wired Next Fest e direttore di Wired. Il festival nasce dalla preziosa collaborazione tra Wired, il mensile Condé Nast, e il Comune di Milano – Assessorato alla Cultura – e intende celebrare il capoluogo lombardo come “culla dell’innovazione italiana” da almeno sei secoli. L’’obiettivo che ci si pone, con questo festival che s’ispira a quello dell’edizione americana di Wired, è quello di coinvolgere soprattutto coloro che generalmente non sono ossessionati dalle nuove tecnologie, cercando di trasmetterne una visione più semplice e naturale, facendo comprendere quanto le nuove scienze facciano in realtà già parte del nostro vivere quotidiano. E per farlo ci si avvalerà anche della presenza di grandi nomi. Per fare solo alcuni esempi: il critico della Rete Evgeny Morozov, il politico e giurista Stefano Rodotà, il pilota Alex Zanardi, lo scrittore Niccolò Ammaniti, il fumettista Zerocalcare, il comico Maccio Capatonda. E ancora il tecnologo David Weinberger, il matematico Cedric Villani, l’astrofisica Lisa Randall, il giornalista Steve Berlin Johnson. Appuntamento quindi ai Giardini Indro Montanelli in via Palestro a Milano. L’appuntamento, è uno di quelli destinati a lanciarci direttamente nel futuro.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: