Rapina e violenza: finisce in manette l’uomo che aggrediva gli anziani

rapinatore-nonnine-tuttacronaca Il romeno 28enne Iulian Gabriel Croitor era stato arrestato lo scorso marzo per una rapina ai danni di una 70enne. Era il 28 novembre 2012 quando la donna venne picchiata violentemente a Messtre, all’interno di un androne. La donna era entrata nel palazzo e aveva anche aperto il portone al giovane che dopo l’ha aggredita: pensava infatti si trattasse di un condomino. Nell’occasione, il bandito le strappò dal collo la collana d’oro. L’anziana venne ricoverata e poi dimessa dall’ospedale con una prognosi di 21 giorni ma riuscì a fornire un identikit del malvivente, che aveva agito a volto scoperto. Oltre a questo, il sistema di videosorveglianza a circuito chiuso del palazzo aveva ripreso la rapina, fornendo così un importante indizio. Lo stesso fece un’impronta lasciata dal rapinatore e che risultò appartenere a Croitor. La collana della donna fu rinvenuta in un Compro Oro. Estendendo il raggio degli accertamenti furono scoperte altre 10 vendite di collane e bracciali in oro. Tutte riconducevano all’indagato. Grazie a questi nuovi elementi, la Mobile analizzò altre 10 rapine, commesse con violenza e con lo stesso modus operandi, avvenute tra ottobre e novembre, di cui 4 a nel centro storico di Venezia e 6 a Mestre. Attualmente anche l’Interpol tedesco sta eseguendo degli accertamenti, al fine di verificare se il romeno abbia commesso fatti analoghi in Germania. Le indagini della Mobile hanno fornito, nel frattempo, nuovi indizi che hanno portato ad accusare il malvivente di essere un rapinatore seriale. Il gip presso il tribunale di Venezia ha così emesso un’ordinanza di custodia cautelare e l’uomo è nuovamente finito in manette ieri. La polizia sospetta che il romeno, oltre alle sette rapine, si sia reso responsabile di altre 10 cruente aggressioni contro anziane, fatte nello stesso periodo tra Mestre e Venezia.

Annunci

Pubblicità blasfema per un Compro Oro di Varese, c’è Francesco…

compro_oro_papa-pubblicità blasfema-tuttacronaca

Una pubblicità blasfema è apparsa a Castellanza, vicino Varese ed è stato shock per tutti. Papa Francesco è inginocchiato davanti al proprietario di una catena di compro oro, con l’invito a seguire il suo esempio e “liberarsi dei propri preziosi” e sotto al Pontefice appare la scritta “fai come lui per il tuo oro, vai dal numero uno”. L’immagine è comparsa sul cartellone pubblicitario di un’attività di compravendita di oro usato con sedi a Monza e in provincia di Varese e di Milano, montato su un camion a Castellanza. I titolari dell’attività difendono la scelta di utilizzare l’immagine di Papa Francesco, però, perché “è un riferimento al fatto che il Pontefice ha deciso di rinunciare alle ricchezze”.

La crisi oltre che svuotare le tasche sta svuotando i cervelli!

La crisi del nord Italia… a Padova i pensionati vendono le dentiere

dentiera-anziani-tuttacronaca

Oro e argento è finito per i pensionati padovani che ora cercano di vendersi anche le protesi dentarie in oro. Il dramma della provincia italiana del nord fa da bilancia alla crisi sempre più dilagante nella penisola. Proliferano i Compro Oro e in Via Tommaseo, in pieno centro a Padova, appare la scritta che si acquistano anche le protesi dentarie: «Nessuno viene qui a togliersi un dente – racconta il titolare -, ma sì, c’è chi si presenta con singoli denti o intere protesi in oro. Non capita tutti i giorni, ma succede e nemmeno così raramente come si potrebbe pensare». Le protesi fruttano dai 5 ai 10 euro il grammo in base alla caratura dell’oro. Sempre il proprietario di “OroinEuro” afferma «Non mi è mai capitato che arrivino a vendere oggetti preziosi dicendomi che il denaro serve per acquistare alimentari, ma tutti hanno bollette da pagare, rate del mutuo da integrare o scadenze Equitalia inevitabili – continua il titolare -. Lo scorso anno abbiamo avuto una forte impennata di clienti in corrispondenza del pagamento delle rate dell’Imu. In tanti hanno venduto l’oro di famiglia per poter fra fronte alla tassa».

 

17 arresti per ricettazione! Coinvolta anche una televendita e i compro oro.

compro-oro-ricettazione-milano

Ricettavano in tutta Europa oro, preziosi e monete antiche: i carabinieri di Novara hanno arrestato 17 persone scoprendo un giro che coinvolgeva diversi negozi “compro oro” nel Nord Italia. I militari hanno sequestrato circa 16 chili d’oro e contanti per circa 2 milioni di euro. Nei guai anche Luigi Francesco Sangiovanni, presentatore di una nota televendita di oggetti preziosi su una tv privata lombarda, e la compagna venezuelana.

La donna, Carmen Delia Castillo Quintana, gestiva un negozio ‘compro oro’ nel pieno centro di Milano: per gli investigatori era questo il centro di riferimento dell’attività di ricettazione. Da qui la merce rubata in tutto il Nord Italia veniva infatti inviata anche in Germania, Svizzera, Francia, Austria e Grecia. A Sangiovanni, inoltre, si rivolgevano i titolari di numerosi “compro oro” del settentrione per piazzare ingenti quantità di oro e preziosi di dubbia provenienza.

“Malattia d’azzardo”: denuncia rapina in realtà ha perso al gioco

Una donna ha denunciato il furto di alcuni gioielli, in realtà la donna li aveva venduti ad alcuni “compro oro” della zona per avere denaro da spendere in lotterie e macchinette.

603-0-agicos_110502_171413_006

Fatto chiudere negozio di compro oro, acquistava merce rubata

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: