Londra stregata dal Commissario Montalbano, nasce “Vigata Burger”

vigata-burger-tuttacronaca

Il Commissario Montalbano non è solo seguito in televisione o sui libri tradotti per il mercato inglese ma diventa un trend anche a tavola, tanto da fa nascere un panino in onore al mitico paese immaginario del Commissario: Vigata. “Vigata Healthy Burger” è un panino “soffice e leggero, fatto a mano artigianalmente e cotto nel forno a pietra”, si trovano come ingredienti carne tritata di manzo, lattuga, pomodoro e cipolla rossa. Sono disponibili però altre versioni (vegetariano, al formaggio, al pollo).

L’idea è di un ristoratore di origini siciliane trapiantato a Londra da 30 anni, Salvo Di Betta, che conduce il “Vigata”. Oltre a offrire i panini, il ristorante offre anche i  i Vigata Drinks e la Vigata Pizza. Il ristorante in pieno centro a Londra vicino alla fermata di King’s Cross, non è l’unico sorto in Europa. A Parigi c’è “Casa Vigata” e a Porto Empedocle c’è la “Grotta di Vigata”, dove si può assaporare i primi, i secondi e i dolci del commissario: da una pasta alla norma o con i broccoli, alle famose alici di scoglio fritte o i polipetti, alla caponatina o il coniglio alla cacciatora… naturalmente non mancano i dessert: granita al limone e cassata siciliana!

Questa presentazione richiede JavaScript.

Bentornato Commissario Montalbano!

luca-zingaretti-e-il-commissario-montalbano-nuova-serie-tv-tuttacronaca

Bentornato Commissario!

Da ieri sera è ripresa la nuova serie. Quattro film tutti firmati da Alberto Sironi che, tra il giallo, l’humor nero e i paesaggi siciliani condurranno lo spettatore nelle nuove avventure del Commissario Montalbano.  Sostanzialmente il cast è quello, è cambiata solo Livia, la storica fidanzata del Commissario, non più interpretata da  Katharina Bohm ma affidata all’attrice svedese Lina Perned. L’unica nota stonata è quel lieve disturbo nel doppiaggio che non è mai perfettamente in sincrono con la Perned. Ma un piccolo neo tollerabile dopo tutto.

Cosa c’è di nuovo in questi episodi? I monologhi interiori di Salvo. Quei dubbi che si impossessano del Commissario fino a portarlo dal monologo a una sorta di “interrogatorio” le cui domande minano la sicurezza dell’uomo. Quel passare del tempo, l’età che avanza e quell’Italia che si trasforma, peggiora e con la quale il Commissario sembra non riuscire più a stare in sintonia.  Ma poi la trama è sempre lieve, leggera, scorrevole ed accanto all’indagine non mancano mai le lunghe passeggiate e le grandi abbuffate con i piatti tipici della cucina siciliana.

Ieri sera è andato in onda Il sorriso di Angelica, nei prossimi giorni seguiranno Il gioco degli specchi, Una voce di notte e Una lama di luce.

Questi episodi hanno riscosso un buon successo anche all’estero tanto che all’ultimo Miptv (il Mercato internazione dei programmi televisivi) è stato concluso un accordo con la BBC che ha acquistato i diritti per la trasmissione della serie.

Se poi volete vedere una ricetta appetitosa tratta dai romanzi di Andrea Camilleri potete cliccare QUI!

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: