Retroscena di mercato: la Juve e l’acquisto “prenotato”

juve-calciomercato-tuttacronacaA gennaio, l’unico acquisto in casa bianconera è stato quello di Pablo Daniel Osvaldo, arrivato in prestito secco e con diritto di riscatto fissato a 19 milioni di euro. Ci si chiede quindi che sarà di lui a giugo. Anche se molto dipenderà dal come si comporterà l’italo-argentino nei prossimi mesi, va comunque ricordato che Conte ha dimostrato di tenere in considerazione attaccanti dalle caratteristiche del neo bianconero: l’ex Roma sarà prezioso in Europa League e, qualora si dimostri forte in campo internazionale, potrebbe essere il colpo giusto per la Champions League dell’anno prossimo. Passando al discorso cartellino, i 19 milioni sono pagabili in tre anni e quindi verrebbero comunque ammortizzati. Per queste ragioni, non è da escludere una permanenza più lunga rispetto ai quattro mesi iniziali. Ma nel frattempo si scopre anche un altro retroscena di casa bianconera. Già si era parlato del fatto che Marotta aveva chiesto un giocatore sulle cui tracce il club è da tempo: Luis Nani del Manchester United, che però non l’ha liberato in prestito. Anche Inter e Milan hanno provato a chiedere il giocatore con la stessa formula, ricevendo a loro volta un secco no. In vista del mercato estivo, tuttavia, è proprio la Vecchia Signora la squadra in pole position per acquistare il portoghese, che lascerà sicuramente Manchester al termine della stagione e si trova in cima alla lista dei desideri di Conte.

Annunci

Osvaldo a Torino: pronto per completare l’iter

osvaldo-tuttacronacaDue serie di accertamenti per l’ex Southampton Osvaldo, arrivato in mattinata a Torino. Il giocatore si è prima sottoposto ai test all’Istituto di Medicina dello Sport di Sessant, dopo di che si è trasferito alla Clinica Fornaca. In seguito completerà l’iter all’Isokinetic. Il nuovo acquisto è quindi atteso in sede bianconera in Corso Galileo Ferraris per poi raggiungere Vinovo e avere un primo colloquio con Conte. non è da escludere che già oggi, nel pomeriggio, si allenerà: forse non con la squadra ma in solitario.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I bianconeri piazzano un colpo in attacco

juventus-stadium-tuttacronacaIl Southampton si libera di un calciatore che non si era mai acclimatato e la Juventus conquista l’attaccante che voleva. I bianconeri hanno piazzato il colpo alla fine del calciomercato e Osvaldo è pronto a sbarcare a Torino. L’ex giallorosso arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni. Il calciatore avrà così la possibilità di mettersi in vetrina a favore di Prandelli in vista del Mondiale mentre la società ha accontentato Conte facendo arrivare l’attaccante subito, anche se non è ancora certa di riuscire a piazzare altrove Vucinic.

Guarin-Vucinic: capitolo chiuso. L’Inter fa spese in casa granata

guarin-tuttacronacaPer Guarin indossare la maglia bianconera resta un’opportunità sfumata: con oggi, si è definitivamente messo una pietra sopra alla trattativa per lo scambio Vucinic-Guarin: hanno vinto i tifosi e le loro contestazioni alla presidenza nerazzurra. In casa Inter, le consultazioni sono terminate attorno alle 19.20 ma del presidente Thohir non ci sono state tracce e sembra sia uscito per un’accesso privato. Guarin, che premeva per il passaggio alla Juve e per il quale non c’è interesse da parte di altri club, al momento resta fermo al suo posto nonostante il clima non sia dei migliori attorno a lui. Mazzarri in compenso perde quel Vucinic che ha reclamato a gran voce. In compenso, l’Inter ha messo a segno un colpo e presto arriverà in squadra Danilo D’Ambrosio. I nerazzurri hanno formulato la proposta giusta, che ha convinto il Torino: 1,5 milioni di euro più la metà di Benassi. Beppe Marotta ha di fatto confermato la chiusura di ogni trattativa con l’Inter per il passaggio di Mirko Vucinic in nerazzurro: “Non abbiamo parlato con l’Inter, nessun incontro. Pagina chiusa, l’abbiamo letta e commentata abbondantemente”.

Vucinic-Guarin: a che punto è la trattativa?

 

Guarin-vucinic-tuttacronacaCapitolo chiuso tra Juve e Inter per lo scambio Vucinic-Guarin? Assolutamente no. Se sia Marotta che il contestatissimo Fassone hanno fatto un passo indietro è solo perchè, a questo punto, la trattativa passa nelle mani di Thohir e Agnelli. A quanto si apprende, sarebbe stato Mazzarri a suggerire la strategia da adottare per assicurarsi l’arrivo del bianconero. I nerazzurri potrebbero provare la strada del prestito con obbligo di riscatto: pagare una cifra attorno ai 2 milioni di euro subito e saldare il conto in estate versando nelle casse bianconere 7-8 milioni. La soluzione potrebbe essere gradita a Torino, solo che c’è il “problema tifosi”: non vogliono nessun tipo di trattativa nè con i bianconeri nè con il Milan. Questi giorni di incontri e confronti potrebbero però servire a calmare le acque. Per quel che riguarda Guarin, va sottolineato che ieri non era tra i convocati e lui desidera cambiare aria, con il clima attorno a lui che ormai si è fatto irrespirabile. Ma, eccettuata la Juve, sembra non ci siano altre offerte per lui, a meno di non voler seguire la pista Tottenham, con il club inglese interessato anche a Vucinic. Dal canto suo il bianconero ha però anche altri estimatori e ora è spuntato lo Zenit, come spiega “Izvestia”. La squadra di Luciano Spalletti avrebbe avuto dei contatti con la Juventus per il trasferimento di Mirko Vucinic in Russia. L’allenatore italiano conosce molto bene l’attaccante montenegrino per averlo allenato ai tempi della Roma e la squadra di San Pietroburgo è alla ricerca di una punta che sia capace di affiancare Kerzhakov e Vucinic potrebbe essere l’ideale per lo Zenit.

Lo sgarbo del mancato scambio con la Juve che all’Inter potrebbe costare…

osvaldo-tuttacronacaDaniel Osvaldo, attualmente in forza al Southampton, ha rimediato due turni di squalifica a causa di una rissa con Fonte e ora il club inglese non vede l’ora di liberarsene. Stando a quanto riporta il Daily Mirror, la squadra sarebbe intenzionata a mandarlo via già dal mercato di gennaio, lasciandolo partire in prestito per il resto della stagione salvo poi venderlo definitivamente nel mercato estivo, quando basterà un’offerta da 12 milioni per acquistarlo. E mentre per sostituirlo pensa ad Eder della Sampdoria, riceve numerose proposte. All’ex giallorosso già si erano interessati Siviglia e Inter ma ora è entrata in lizza anche la Juventus che sembra aver già scavalcato le sfidanti. Un “dispetto” rivolto a Thohir dopo lo sgarbo del mancato scambio Vucinic-Guarin? Riguardo questa questione, tuttavia, la porta non è ancora del tutto chiusa: si attende infatti un incontro tra vertici previsto per lunedì.

Clamoroso! Lo scambio Juve-Inter potrebbe ancora farsi se…

guarin_tuttacronacaA parlare del fatto che non tutto sarebbe perduto per quel che riguarda lo scambio Juve-Inter che vede coinvolti Mirko Vucinic e Fredy Guarin è il sito Calcioblog dove si spiega che per avere certezze bisognerà attendere il termine della prossima giornata di campionato e anche capire che ne sarà di Hernanes. Certo, i due comunicati ufficiali dei club sembrerebbero aver infranto ogni speranza, soprattutto considerato che sono arrivati quando all’operazione mancava una sola firma delle dieci che servivano tra coloro che avevano potere di firma, giocatori inclusi. Ma, stando alle ultime indiscrezioni di cui si attende comunque conferma, Thohir in prima persona avrebbe chiesto ad Agnelli di pazientare 72 ore per riparlarne. Spiega Calcioblog:

In ballo ci sarebbe la trattativa Hernanes. Ovvero i nerazzurri stanno cercando di forzare la mano per il centrocampista brasiliano, puntando a un colpo che ammorbidirebbe la piazza prima di riparlare del famigerato scambio. La Juve non ci crede, sia inteso. Ma può aspettare fino a lunedì prima di decidere il nuovo futuro del proprio attaccante montenegrino, il quale ha chiesto la cessione in prima persona già negli ultimi giorni di dicembre. Qualcosa dovrà accadere, e attenzione perché la figura di Hernanes è a questo punto centrale. Stiamo parlando di un giocatore demotivato alla Lazio ma che nei due primi anni in Italia ha fatto cose superlative spingendo i biancocelesti a traguardi inattesi.

Anche alla Juve piace, segnatamente a Beppe Marotta. Pare però che uno sgarbo in questo senso sia improbabile, nonostante l’infatuazione di Reja per Quagliarella, visto che l’ex regista del San Paolo non pare gradito per motivi tecnico-tattici ad Antonio Conte, uno che nelle decisioni del club in questo momento conta molto di più rispetto anche solo a un anno fa.

Niente Guarin? I bianconeri si preparano a un nuovo colpo!

biabiany_tuttacronacaNiente Guarin ma non per questo la Juve smette di guardarsi attorno e all’orizzonte ora c’è l’esterno offensivo in comproprietà tra Parma e Sampdoria Jonathan Biabiany. E con il nuovo obiettivo arriva anche una “sfida” tra Marcello Lippi e Antonio Conte, entrambi interessati allo stesso giocatore. E se il Guangzhou ci pensa, la Juve, da tempo sulle tracce del francese, prepara un nuovo assalto: secondo ‘Tuttosport’, i bianconeri rileveranno la metà del cartellino in mano al Parma per 3,5 milioni di euro, poi in estate andranno a discutere con la Sampdoria il riscatto della seconda metà del giocatore.

Lo scambio saltato Vucinic-Guarin: parla Zoff e punta il dito contro Thohir

vucinic-guarin-tuttacronacaLo storico allenatore Dino Zoff, in occasione di un’intervista a Tuttosport, esprime la sua opinione sulla mancata riuscita dello scambio Guarin-Vucinic tra Inter e Juventus, paragonandolo alla trattativa che nel 1995 poteva portare Giuseppe Signori al Parma prima che i tifosi della Lazio insorgessero: “Quando ero presidente della Lazio mi successe una cosa simile con Signori – spiega Zoff – i tifosi insorsero e si bloccò la trattativa per cederlo al Parma, però rispetto a Vucinic e Guarin noi eravamo più indietro nella contrattazione, non c’erano state le visite mediche e non avevamo nulla di firmato. Forse l’Inter ha semplicemente cambiato idea alla fina ma con Thohir a Milano e non in Indonesia forse sarebbe andato tutto diveramente. Un proprietario lontano ha bisogno di un uomo forte vicino alla squadra. Prendete Galliani: pur non essendo il presidente, ha sempre preso tutte le decisioni al Milan. Almeno fino a qualche tempo fa: come dirigente non si discute ma Barbara Berlusconi è sempre la figlia del padrone”.

Niente scambio? La Juve si “vendica” soffiando un giocatore all’Inter!

d'ambrosio-tuttacronaca“Sconcertante accaduto”. La Juve ha definito così quanto successo con la trattativa Vucinic-Guarin e ora medita di accaparrarsi proprio un giocatore a cui i nerazzurri stanno dietro da tempo. Si tratta di Danilo D’Ambrosio, terzino del Torino, in scadenza di contratto con i granata. Gli uomini mercato del tycoon indonesiano da tempo sembrano poter chiudere da un momento all’altro l’operazione, ma per vari motivi il giocatore è ancora a Torino. A questo punto, il terzino potrebbe restare nel capoluogo piemontese, cambiando club però: è in programma un incontro col Presidente del Toro Cairo per cercare un accordo che porti D’Ambrosio fin da subito a vestire il bianconero.

Dopo la trattativa saltata con la Juve… Guarin rinnova con l’Inter?

guarin-inter-tuttacronacaLa trattativa con la Juve è saltata e ora sembra che Fredy Guarin potrebbe persino rinnovare con l’Inter. Almeno questo è quanto sostiene ‘Panorama’, secondo cui questa mossa sarebbe volta a rafforzare il potere di mercato dei nerazzurri in vista di una più remunerativa cessione la prossima estate. Sembra quindi che l’agente Marcelo Ferreyra possa mettersi al lavoro con la società meneghina per prolungare l’accordo in scadenza nel 2016, scanso altre offerte in arrivo: la pista Juventus sembra tramontata, mentre il Napoli non avrebbe presentato un’offerta sufficiente.

Lo scambio tra Juve e Inter: Guarin non si presenta agli allenamenti

fredy_guarin_tuttacronacaTrattative che sembrano ormai concluse e poi saltano, proteste dei tifosi e sconcerto della Juve. Tutto nel giro di 48 ore. Riassumendo: si stava trattando per lo scambio Guarin-Vucinic e mancavano ormai solo i dettagli quando i tifosi nerazzurri hanno fatto sentire la loro voce di protesta. In seguito è arrivato da Thohir il “no” definitivo che ha fatto saltare la trattativa. Il capitolo odierno parla di Beppe Marotta che si è recato nella sede della Juve dove è in corso un vertice per preparare la risposta al caso Guarin-Vucinic: presenti anche il presidente Andrea Agnelli e Pavel Nedved. Ma se in casa bianconera Vucinic si presenterà regolarmente a Vinovo per prendere parte agli allenamenti, Fredy Guarin non si è presentato alla Pinetina per la doppia seduta odierna. Quali i prossimi sviluppi?

“Fuori le mele marce”: i tifosi dell’Inter in rivolta

inter-protesta-tuttacronacaE’ caos in casa Inter dopo quello che è accaduto in questi due giorni: prima lo scambio Guarin-Vucinic con la Juve, poi il blocco della trattativa in seguito ripresa quindi, il punto e a capo arrivato da Thohir che ha detto no. Ora l’ira dei tifosi è esplosa e si sono riuniti sotto la sede del club esibendo uno striscione che recita “fuori le mele marce dalla società”. I tifosi stanno protestando urlando cori contro la Juventus, il dg e il direttore tecnico Marco Fassone e Marco Branca. E’ stata la Curva Nord a richiamare tutti i supporters all’appello in  in seguito al caso Vucinic-Guarin, con un comunicato che recita: “La Curva Nord si sta recando in questo momento sotto la sede. Ci auspichiamo la presenza del maggior numero di persone”. Un rappresentante è quindi salito per parlare con la dirigenza contro la quale stanno protestando. La notizia della conclusione negativa della trattativa tra Inter e Juventus riguardante lo scambio Guarin-Vucinic era in precedenza stata accolta con un lungo applauso dai tifosi nerazzurri presenti sotto la sede del club. Gli stessi sostenitori hanno poi intonato cori contro la Juventus e contro il direttore generale nerazzurro Marco Fassone.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Colpo di scena! Thohir blocca le trattative!

stop-tuttacronacaDa ieri se ne parla e sembrava ormai cosa fatta. Stiamo parlando dello scambio Vucinic-Guarin che sta tenendo banco nelle ultime 24 ore e sembra non avere fine. Prima le proteste dei tifosi narazzurri hanno gelato la trattativa che poi è comunque ripresa. Ora… stando alle ultime indiscrezioni sarebbe il presidente Thohir a decidere di bloccarla. Il presidente nerazzurro, fanno sapere da Appiano Gentile, non è soddisfatto di come stanno andando le cose sul fronte dello scambio dei due giocatori tra Inter e Juventus.

Ecco perchè la Juve vuole Guarin!

claudio-marchisio-tuttacronacaE’ Mediaset Premium a rivelare che l’eventuale arrivo di Fredy Guarin alla Juventus potrebbe rendere meno pesante la partenza, in estate, di un centrocampista fra Claudio Marchisio e Arturo Vidal che permetterebbe ai bianconeri di trattenere a Torino il francese Paul Pogba. Sembrerebbe Marchisio “l’eletto” alla partenzam con il Machester United che preme, anche se la stagione in chiaroscuro che sta vivendo starebbe facendo precipitare il prezzo del suo cartellino. Da parte sua, il centrocampista a RaiSport ha detto: “La dodicesima vittoria dimostra che questa squadra sta facendo una stagione strepitosa. La Roma ha gli stessi punti che avevamo noi l’anno scorso, vuol dire che hanno anche loro un bel ritmo. Coppa Italia? Sono tutte gare complicate, andremo a Roma e sappiamo le difficoltà che si trovano lì, sarà una bella sfida. E’ un’ottima squadra con giocatori di qualità, al di là di Totti hanno giocatori da tenere sotto osservazione. Dopo due anni di vittorie dobbiamo portare anche questo trofeo che ci manca. Futuro? Ogni estate si è sempre parlato di qualcosa, a me fa piacere però ho un contratto lungo con la Juve e voglio rispettarlo. Nazionale? Nella mia carriera ho vissuto vari momenti, positivi e negativi, ho cambiato tanti ruoli, però il mio obiettivo è sempre allenarmi bene. Errore da non commettere all’Olimpico? Concentrazione, soprattutto vedendo la gara contro la Samp in cui abbiamo concesso troppo”.

Buone notizie in casa Juve!

claudio-marchisio-tuttacronacaClaudio Marchisio era rimasto a terra, ieri, durante la partita della Juve contro il Bologna. L’infortunio era arrivato poco dopo il gol realizzato da Chiellini quasi allo scadere del tempo. Un brutto colpo per il pubblico bianconero vederlo a terra, soprattutto pensando alla sfida che attende gli uomini di Conte il prossimo martedì sera a Instanbul. Ma è stato lo stesso centrocampista a rassicurare i tifosi via Twitter: “La caviglia sta bene…ci sono due bei segni, ma passerà in fretta”. Il “Principino” sarà quindi disponibile per la decisiva partita in casa del Galatasaray. Resta da accertare l’entità del colpo al ginocchio sinistro patito da Mirko Vucinic.marchisio-tweet

Guai in casa Juve: Barzagli infortunato

barzagli-tuttacronacaGuai in casa bianconera per un infortunio che Andrea Barzagli si è procurato ieri durante l’amichevole Italia-Germania. Al 25′ del secondo tempo, il difensore era stato obbligato a lasciare il campo per quello che si pensava essere un problema muscolare. La prognosi era corretta. Sul sito bianconero si legge infatti che “ha riportato un’elongazione del muscolo pettineo” e ora bisognerà attendere i prossimi giorni per conoscore i tempi di recupero. Probabilmente, però, non sarà in campo contro il Livorno alla ripresa del campionato. Si tratta comunque di un problema muscolare alla coscia sinistra, quindi di non brevissima risoluzione. Gatta da pelare per Antonio Conte, che dovrà fare a meno anche degli squalificati Ogbonna e Bonucci. Il tecnico ritrova invece Chiellini e Caceres e potrebbe dunque schierare, come spiega il sito Sport e Motori, una Juve inedita a quattro in retroguardia. La formazione potrebbe dunque prevedere Chiellini e Caceres come centrali, Peluso e forse Lichtsteiner sugli esterni. In preallarme anche Paolo De Ceglie. La situazione è grave se si pensa anche che, il mercoledì successivo, i bianconeri si giocheranno il tutto per tutto in Champions League con il Copenaghen. Per quel che riguarda il centrocampo, è più che probabile la mancanza di Vidal, ma restano comunque altri tre giocatori su cui fare affidamento mentre non ci dovrebbero essere problemi per quel che riguarda l’attacco: per aggiudicarsi la maglia rientra in corsa anche Vucinic.

La Juve pronta a cedere due giocatori per avere “l’uomo che morde”

Luis-Suarez-tuttacronacaLuis Suarez, El Pistolero, non è certo un nome sconosciuto, anche per chi non è proprio un esperto di calcio estero. Quello che ben si conosce di lui è il caratterino che sfodera in campo: morsi, tuffi in area, “passeggiate” sopra gli avversari. Insomma, probabilmente è l’unico giocatore che si è ritrovato a festeggiare un gol da solo perchè i suoi compagni di squadra non hanno esultato con lui. Prossimamente, potrebbe trovarsi a fare i conti con il ct bianconero che, come ha già dimostrato, i giocatori sa tenerli in riga. La Juve dalla sua ha le carte in mano per far arrivare l’uruguaiano del Liverpool. Gli inglesi infatti sembrano sempre più interessati a Claudio Marchisio e, riporta la stampa inglese, Daily Mail in primis, i bianconeri potrebbero approfittarne proprio per mirare a Suarez. I bianconeri vorrebbero arrivare all’attaccante per gennaio con un pacchetto che comprenderebbe Marchisio e Bonucci. Per il primo, chiederebbero 25 milioni di sterline, 15 per il secondo. La somma pareggerebbe quindi la stessa proposta formulata in agosto dall’Arsenal che in estate aveva offerto per Suarez 40 milioni di sterline. L’offerta però in tal caso fu rispedita al mittente.

#grazie1milione: il video di Marchisio per i suoi fans

marchisio-facebook-video-tuttacronacaMarchisio è tornato a unirsi al gruppo ieri, dopo l’infortunio patito in Supercoppa, ma oggi ha anche un altro motivo per festeggiare: ha raggiunto un milione di like in Facebook e il bianconero ha voluto ringraziarli personalmente:

marchisio-grazie-tuttacronacaLa sorpresa? Un video postato in Youtube, per tornare a ribadire il suo grazie a chi lo segue sempre con affetto. La clip, girata all’interno dello Juventus Stadium, fa sognare i fans che non vedono l’ora di rivederlo in campo.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: