Il circo mette nei guai Marino?

elefante_circo-tuttacronaca-amedeo-orfei-ignazio-marino-sindaco-roma

Nel grande “spettacolo” della politica irrompe il circo e arriva l’indagine per il sindaco di Roma, Ignazio Marino che dovrà rispondere alla magistratura per il reato di abuso d’ufficio a seguito del rilascio delle autorizzazioni al circo Amedeo Orfei, dal quale, lo scorso anno fuggirono due elefanti.  A portare all’iscrizione nel registro degli indagati del sindaco è stata la denuncia congiunta del Partito Animalista Europeo e di Animalisti Italiani Onlus.

Il Partito Animalista Europeo sostiene che, dal momento che in meno di un mese ci sono state due fughe di animali dallo stesso circo, le autorizzazioni a quella struttura potrebbero essere state rilasciate “in maniera del tutto illegittima dalle autorità preposte”. Secondo il Partito Animalista i due elefanti vivevano in “strutture non idonee a contenerli” e “in stato di malnutrizione“. Per il presidente del Partito, Stefano Fuccelli:

“Questa Amministrazione è pessima come lo è stata la precedente, i diritti degli animali vengono sistematicamente calpestati e gran parte dei fondi destinati al loro benessere sono utilizzati per stipendiare i trombati della politica ed i loro amici”.

Per Walter Caporale, presidente dell’associazione Animalisti Italiani Onlus, gli

“animali dei circhi sono costretti a compiere esercizi contrari alla loro natura: imprigionati a vita, sono vittime di torture, abusi, maltrattamenti finanziati dallo Stato che per l’anno 2013 ha stanziato oltre 6 milioni e mezzo di euro di finanziamenti, addirittura 200.000,00 euro in più del 2012! Mentre in decine di Comuni, come Torino, Brescia e Parma, vengono ospitati meravigliosi circhi senza animali, a Roma il Sindaco Marino ha addirittura concesso stalli a ben tre circhi con centinaia di elefanti, rinoceronti, leoni, tigri, in luoghi non adatti”.

Prima del big match contro la Juve… Totti se ne va al circo!

totti-blasi-tuttacronacaFrancesco, Ilary, Cristian e Chanel. La famiglia Totti al completo non ha rinunciato alla tradizione natalizia dello show circense, andando ad applaudire Stefano Orfei e Brigitta Boccoli nello spettacolo “Il Bacio del Leone, il ritorno”. Il capitano giallorosso, a pochi giorni dalla sfida contro la Juve, si è concesso una giornata in famiglia salutando tutti e scattando foto ricordo dopo che la famiglia è arrivata con la propria macchina e i bimbi al seguito non appena si sono spente le luci, a inizio spettacolo; tutti in look informale, come in un tranquillo pomeriggio di vacanza. Tre anni fa Francesco Totti aveva provato il brivido di entrare nella gabbia delle tigri, in compagnia di Stefano Orfei, per cimentarsi in un’esibizione a sorpresa che aveva lasciato tutti col fiato sospeso. Quest’anno nessun brivido “felino” per il calciatore che si è goduto lo spettacolo in relax con i propri cari.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Braccio di ferro tra circo Millennium e Comune di Pordenone

millennium-circo-pordenone-tuttacronaca

Il Comune di Pordenone difende il regolamento e quindi di fatto ha negato l’autorizzazione sul suo territorio affinché non ci fosse l’esibizione in quanto il circo tra le sue attrazioni fa uso di animali. La direzione del circo si è rivolta al Tar e la giunta comunale ha deciso di resistere in giudizio. L’udienza è fissata per novembre. Se il Comune perdesse la causa il circo a quel punto potrebbe fare subito lo spettacolo. Si sono già mobilitati gli animalisti.

 

Alfano bacchetta Letta ed Epifani e il circo ricomincia?

alfano-letta-tuttacronaca

Alfano bacchetta Letta ed Epifani: “Non accettiamo e non accetteremo ingerenze nel libero confronto del nostro movimento politico! E questo vale anche per il presidente del Consiglio e per il segretario del Partito Democratico”. E’ ricominciato il circo di attacchi incrociati? Quanto è durata la tregua “democristiana”? Il segretario del Pdl afferma “Stiamo lavorando, ciascuno secondo il proprio modo, per l’unità del partito e quello è per tutti noi l’obiettivo strategico”.

“Il circo umiliato”, lo sfogo di Nando Orfei

circo-orfei-tuttacronaca-nando

Il circo è uno spettacolo che rimanda ad antichi spettacoli da quelli che venivano rappresentati in Grecia con il nome di tauromachia a quelli dei romani che nel Colosseo, oltre ai giochi gladiatori, rappresentavano anche le lotte tra animali o le naumachie. Il circo viene da lontano ed è qualcosa che da sempre affascina e sorprende, ma sembra che invece il circo italiano stia lentamente scomparendo nell’indifferenza delle istituzioni. A lanciare il grido di dolore è Nando Orfei, 79 anni, che ieri a Cattolica dopo il suo spettacolo ha detto: “Grazie a voi che siete venuti, ma guardatevi attorno: siete pochissimi. Perché ci umiliano così?”, poi ha aggiunto: “Io ho lavorato spesso con Fellini e noi del circo siamo artisti veri. Ma nessuno viene più a vederci  e non capisco perché. Non possiamo andare avanti così.  A chi abbiamo fatto male?”. Eppure qualche anno fa il circo Orfei si è completamente rinnovato: niente animali, numeri da spettacolo internazionale e tendone più piccolo per tenere il pubblico più vicino al palco. Ma il declino sembra inevitabile mentre nel mondo il Cirque du Soleil, riscuote successo e conquista platee internazionali…

Lutto al Cirque du Soleil: acrobata muore dopo una caduta di 15 metri

Cirque-du-Soleil-Sarah-Guillot-Guyard-morta-incidente-tuttacronaca

Il Cirque du Soleil è in lutto dopo la caduta di sabato sera, durante uno spettacolo a Las Vegas di Sarah Guyard-Guillot, 31 anni, madre di due bambini e conosciuta con il nome d’arte di Sassoon. L’artista sarebbe caduta da circa 15 metri di altezza nel corso dello spettacolo “Ka”, dopo aver perso il contatto col cavo di sicurezza. Gli spettatori che in un primo momento hanno interpretato l’incidente come una parte dello spettacolo, solo dopo qualche istante si sono resi conto della tragedia che si era consumata sotto i loro occhi. Trasportata d’urgenza  Centro ospedaliero universitario di Las Vegas, è deceduta poco prima di mezzanotte. E’ il primo incidente mortale durante uno show del Cirque du Soleil.

Il bagno è occupato… da una tigre!

tigre in bagno-tuttacronaca

Jenna Krehbiel era alll’Isis Shrine Circus , al Salina Bicentennial Centennial Center, quando si è separata dalla sua famiglia per recarsi alla toilette. Se non è strano occupare il bagno occupato, di certo non ci si aspetta di doverlo condividere con una delle tiglir che hai appena visto esibirsi in pista però!  Jenna racconta che, mentre si recava al bagno, una signora, che cercava la figlia, l’aveva avvisata che una tigre era scappata. La donna però non si aspettava che il felino potesse avere la sua stessa meta. Quello che è ammirevole è il sangue freddo che ha mostrato in quel momento: aperta la porta, trovandosi di fronte l’animale, ha tratto un respiro e, senza farsi assalire dal panico, è lentamente tornata sui suoi passi. Nel frattempo era sopraggiunta anche la sicurezza. Chris Bird, direttore del centro, ha riferito che la tigre era fuggita durante lo spettacolo ed il personale aveva già localizzato la tigre, chiudendo però solo uno dei due ingressi alle toilette. Jenna aveva utilizzato l’altra entrata! La tigre, poi presa in consegna dal veterinario, ora sta bene… Jenna probabilmente la prossima volta si recherà ad uno zoo!

Tanta pulizia e buoni propositi fra i politici italiani!

 

Dalle LISTE PULITE che imperversano ovunque a i gridi di vittoria. I politici sono già tutti con lo spazzolone in una mano e la sfera di cristallo nell’altra?

La LEGA E’ PULITISSIMA, lo dice Maroni… UNA GARANZIA!!! Hanno fatto fuori il povero Bossi Jr e la Strega Cattiva? Adesso chi comprerà i pannolini a Renzino?

Monti ascolta tutti, anche l’uccellino di Twitter!  Anche le critiche… pensate che concessione da un politico!

Berlusconi è senza amici nelle liste… la colpa è dei pm catto-comunisti!

Una famiglia spaccata: 2 fratelli Mario e Francesco Giro sono in lotta per il Senato, 1 con il Prof e l’altro con Cavaliere.

MA A CHE LIVELLI E’ ARRIVATA LA POLITICA? MA SI PUO’ PARLARE ANCORA DI POLITICA? TRA LISTE PULITE E AMICI, TRA GRIDI DI VITTORIA E INNI, TRA CORRUZIONE ED ELUSIONE?

QUESTA NON E’ UNA CAMPAGNA ELETTORALE E’ UN BURLESQUE!!! ANDIAMO IN PIAZZA O CI FACCIAMO INVITARE A CASA DA BERLUSCONI?

parlamento-pulito

Tattiche politiche a confronto!

Cicchitto prende (o perde?) tempo per esaminare Legge di stabilità e Dl sulle liste per le elezioni.  A ruota Franceschini che vuole un allungamento della legislatura. Ma Monti non doveva dimettersi? Poi è la volta di De Magistris che si dice disponibile a un dialogo se Bersani “avanzerà veramente ipotesi di cambiamento”

IL GRANDE CIRCO PRE ELETTORALE E’ INIZIATO… I NOSTRI POLITICI SONO PRONTI AI SALTI MORTALI PER ACCAPARRARSI ANCHE UN SOLO VOTO!

Cirque_Du_Soleil_06

 

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: