Penelope Cruz sul set di… Non ti muovere di Sergio Castellitto

Penelope Cruz sul set di… Tutto su mia madre di Pedro Almodovar

Gente di Alcobendas… Penelope Cruz

penelope-cruz-tuttacronaca

Uno sguardo ad Alcobendas… il centro dell’arte

Centro_de_Arte_Alcobendas_tuttacronaca

Uno sguardo ad Alcobendas… il teatro.

il teatro-tuttacronaca

Uno sguardo ad… ALCOBENDAS, Madrid, Spagna.

menina-tuttacronaca

Uno sguardo al… Caviar d’Aubergine

La ricetta puoi trovarla QUI!

Caviar-d-aubergine

Michel Piccoli sul set di… Habemus Papam di Nanni Moretti

Michel Piccoli sul set di… Compartiment tueurs di Costa-Gavras

Michel Piccoli sul set di… La mort en ce jardin di Luis Buñuel

Gente di St. Germain… Michel Piccoli

michel-piccoli-tuttacronaca

Uno sguardo a St. Germain… una strada.

paris-saint-germain-tuttacronaca

Uno sguardo a St. Germain… i fiori

flower-shop-St-Germain,Paris,tuttacronaca

Uno sguardo a… ST. GERMAIN, Paris

paris-st germain-tuttacronaca

Uno sguardo… i crauti!

La ricetta puoi trovarla QUI!

Ricetta-Crauti-tuttacronaca

Monica Vitti sul set di… L’Eclissi di Michelangelo Antonioni –

Monica Vitti sul set di… La Notte di Michelangelo Antonioni

Monica Vitti sul set di… L’avventura di Michelangelo Antonioni

Gente di Roma… Monica Vitti!

monica-vitti-tuttacronaca

Uno sguardo all’Eur… il palazzo dei Congressi

eur-monica-vitti-tuttacronaca

Uno sguardo all’Eur… il palazzo dell’INA

eur-vitti-roma-tuttacronaca

Uno sguardo all’… EUR, Roma!

roma-vitti-eur-la-notte-tuttacronaca

Truffa alimentare: la provola affumicata su bidoni di vernici!

provola_affumicata_napoli-tuttacronaca

A dover andare in fumo non era la provola, ma tutta l’immondizia che c’era intorno a uno stabilimento che la produceva. Il caseificio a Marigliano (Napoli), che in realtà era un deposito maleodorante e privo di ogni norma igienica, è stato sequestrato dopo che le forze dell’ordine hanno scoperto che la provola veniva affumicata in bracieri rudimentali realizzati su vecchi bidoni di vernici o carburanti. I rifiuti erano ovunque e i latticini venivano adagiati in terra vicino a vecchi cartoni e copertoni d’auto.

Quell’ospite indesiderato nelle patatine…

patatine fritte-topo-padova-risarcimento-Country pizza-tuttacronaca

Un pacchetto di patatine da condividere con il proprio ragazzo… peccato che il pacchetto nascondeva un brutta sorpresa. Un anno fa una ventenne era finita in ospedale dopo aver rinvenuto un topo morto fra le patatine fritte. Fu shock a Padova e la notizia andò su tutti i quotidiani. Oggi, a un anno di distanza, la ditta produttrice di patatine “Country pizza” è stata condannata a pagare una pena pecuniaria da 3500 euro. Una somma anche troppo leggera se si pensa alla gravità del ritrovamento, ma secondo le indagini svolte il topo era stato fritto, quindi la cottura lo rendeva innocuo per la salute. Il malore della giovane quindi è stato causato solo dal disgusto per il ritrovamento.

La crisi economica fa guadagnare gli stranieri.

sushi-cibo-internazionale-milano-tuttacronaca

I milanesi non mangiano più la cotoletta, ma sono attratti dal sushi, dal couscous, all’involtino primavera e dall’enchiladas. Cibo etnico che a Milano può essere reperito in ristoranti gestiti da stranieri. Tra il 2011 e 2012 c’è stato un aumento del 9,1% pari al triplo della crescita complessiva del settore. La Camera di Commercio stima quasi 2400 ristoratori stranieri, il 54,2% sono cinesi. Le ditte arabe invece si aggirano intorno al 27,6% per un ammontare di circa 389 imprese di cui 289 sono egiziane. A seguire i latino americani con il 4,8%. I locali si sono affollati soprattutto vicino alla stazione centrale, Città Studi e nel quartiere vicino a Paolo Sarpi. Milano è in vetta alla classifica della ristorazione straniera, ma seguita a ruota da Brescia e Bergamo. Durante la crisi quindi gli stranieri guadagnano, grazie anche a prezzi contenuti, che spesso celano, però, materie prime scadenti. Anche il lavoro viene retribuito spesso senza pagare i contributi previdenziali e i locali a volte avrebbero bisogno di allinearsi con la normativa europea sulle norme igieniche. Tutti fatto che concorrono all’abbassamento dei costi e quindi a essere più competitivi sul mercato rispetto alla ristorazione italiana che negli ultimi anni, complice anche la crisi, ha elevato i prezzi.

Uno sguardo al… cavolo ripieno!

La ricetta puoi trovarla QUI!

Stuffed-Cabbage-Rolls-tuttacronaca

Jean Gabin sulla scena di… Grisbì di Jacques Becker

Jean Gabin sulla scena di… Il porto delle nebbie di Marcel Carné

Jean Gabin sulla scena di… La bella brigata di Julien Duvivier

Gente di Brentwood… Jean Gabin!

Jean Gabin-tuttacronaca

Uno sguardo a Brentwood… The Flyer School!

the flyer school

Uno sguardo a Brentwood… Marymount Junior School!

Marymount Junior School Brentwood

Uno sguardo a… BRENTWOOD!

 

brentwood-jean-gabin-tuttacronaca

Cibi per Pasqua… sequestrati 7000 kg di prodotti!

sequestro-prodotti-cibi-pasqua-tuttacronaca

I Nac, Nuclei Antifrodi Carabinieri del Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari hanno, sequestrato pasta fresca e salumi per 7.000 kg in una serie di attività di controllo invista delle feste di Pasqua.
In particolare i Nac di Roma, Parma e Salerno hanno effettuato controlli su tutto il territorio nazionale verificando l’osservanza della normativa nazionale ed europea a tutela della qualità alimentare presso 40 imprese agricole, punti vendita della grande distribuzione organizzata, nei principali centri commerciali e nei mercati generali.
I sequestri hanno riguardato oltre 7.000 kg prodotti tra cui paste, come ravioli, tortelloni e salumi, prodotti che vengono maggiormente commercializzati nel periodo pasquale. In questo ambito i controlli sulla tracciabilità ed etichettatura hanno consentito di sottoporre a sequestro in provincia di Roma e Latina numerose confezioni di paste fresche ripiene che evocavano in etichetta prodotti a denominazione d’origine come grana padano, parmigiano reggiano, gorgonzola o mozzarella di bufala senza le previste autorizzazioni da parte dei rispettivi Consorzi di Tutela.
Le indagini dei Nuclei Antifrodi Carabinieri sulla contraffazione dei prodotti di qualità hanno poi riguardato anche il falso Made in Italy prodotto all’estero: il Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari ha infatti attivato la rete di cooperazione internazionale di polizia di Interpol per contrastare la contraffazione dell’ «Aceto Balsamico di Modena IGP» prodotto e commercializzato negli Usa.

C’è chi compra le ricerche scientifiche per pilotare i nostri acquisti!

cibo-bio-tuttacronaca

Ma a questo mondo non si può credere proprio a niente? L’ennesima certezza crolla sotto i colpi di un articolo del Washington Post, ripreso da Repubblica: il cibo bio per bambini non è migliore di quello convenzionale. L’unica differenza sostanziale sta nel prezzo. Intendiamoci, non che il biologico faccia male, ma la differenza in termini di crescita e salute, nella nutrizione del bambino, la farebbe la variazione della dieta e non la rotazione delle colture, l’utilizzo del letame come concime, l’allevamento degli animali in spazi aperti e l’uso di mangini organici, da sempre motivi di vanto dei prododotti biologici. Questa la conclusione di Tiffany Hays del Johns Hopkins Children’s Center, supportata dagli studiosi dell’università di Stanford che l’anno scorso avevano pubblicato una ricerca su Annal of Internal Medicine, che aveva fatto discutere.

Gli studi pilotati magari dalle case che producono cibo non biologico che non vogliono perdere quote di mercato consistenti? E poi come può uno studio scientifico non considerare gli antibiotici dati agli animali quando non sono in regime biologico o le faglie inquinate dei terreni nelle colture convenzionali? I bambini assumono antibiotici e inquinamento nel momento della loro crescita e quale studio “serio e indipendente” può dire il contrario?

ONE DIRECTION diventano testimonial del cibo spazzatura!

harry-styles-senza-maglietta-1

I One Direction sono i nuovi testimonial dei crackers Ritz e dei biscotti Oreo, saranno anche i protagonisti di una campagna pubblicitaria sui prodotti alimentari della Nabisco, sponsor del Take Me Home Tour negli Stati Uniti.

Alcuni giorni fa, Zayn Malik, Louis Tomlinson, Niall Horan, Harry Styles e Liam Payne hanno posato per un servizio fotografico e girato alcuni filmati che faranno parte della campagna pubblicitaria per Nabisco, in cui Harry e Niall in particolare hanno dimostrato il loro apprezzamento per i crackers Ritz, mentre Louis si è scoperto un amante degli Oreo.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Harry ha esordito mordendo e leccando la confezione di Ritz e mentre si apprestava a spiegare la sua ricetta a base di Ritz, formaggio cheddar e sottaceti, Niall era intento a mangiare.

Giusto per incoraggiare al cibo spazzatura i giovanissimi fan?

 


Nel secondo video, Harry gestisce l’eterna sfida che si presenta quando si mangiano gli Oreo: meglio i biscotti o la crema? Mentre tra i One Direction vince la crema, Louis ammette di essere un grande fan degli Oreo in tutte le loro declinazioni, inzuppati nel latte e in versione milkshake.

 

Cibo scaduto muoiono 2 uomini, un altro grave!

cibo, scatola,scaduto, tuttacronaca

Due morti e una terza persona in gravi condizioni dopo aver mangiato cibo scaduto. E avvenuto a Fiumicino (Roma). I sanitari del 118 nell’abitazione hanno trovato morti due uomini di 50 e 57 anni; il figlio di uno dei due è stato portato all’ospedale di Bracciano.I tre,di origini calabresi, avrebbero mangiato cibo conservato artigianalmente.

Uno sguardo a… Fagioli e salsicce alla John Wayne Style!

La ricetta puoi trovarla QUI!

fagioli-salsicce-john-wayne-style- tuttacronaca

John Wayne sul set di… Stagecoach di John Ford

John Wayne sul set di… Idol of the Crowds di Arthur Lubin

John Wayne sul set di… The Hurricane Express di McGowan & Schaefer

Gente da Monument Valley… John Wayne

john-wayne-tuttacronaca

Uno sguardo alla Monument Valley… barbed wired!

monument-valley-john-wayne-ombre-rosse-tuttacronaca

Uno sguardo alla Monument Valley… Navajo Nation Reservation!

monument-valley-tuttacronaca-john-wayne

Uno sguardo alla… MONUMENT VALLEY, Arizona!

monument-valley-tuttacronaca

Street food… Sulle rotte dei navigatori!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Polveri nutrizionali!

Rob Rhinehart-tuttacronaca

Mangiare? Un’inutile perdita di tempo, di soldi. Per non parlare della fatica di fare la spesa e cucinarsi. Ne è convinto un ingegnere 24enne di Atlanta, Georgia, Rob Rhinehart che ha deciso di sostituire i normali pasti quotidiani ad alcune polveri da sciogliere in acqua. Insomma, invece di andare dal supermercato e prepararsi una bella insalata, Rob ha scelto di bere una sorta di sbobba giallastra insapore e inodore che però contiene tutti i principi nutrizionali di cui ogni essere umano ha bisogno per sopravvivere. Questa sorta di cocktail beige, un pò triste, l’ha chiamata Soylent. Come scrive un sito americano, Vice, questo anomalo inappetente assicura che la sua bevanda racchiude in se vitamine, proteine, carboidrati, insomma tutto per sopravvivere. Ma il gusto? Il buon “vecchio” rito conviviale? Tempo di crisi, tempo di sbobba solitaria?

Uno sguardo all’… haggis!

La ricetta puoi trovarla QUI!

haggis_ricetta-tuttacronaca

 

Sean Connery sulla scena di… Finding Forrester di Gus Van Sant

Sean Connery sulla scena di… The Untouchables di Brian de Palma

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: