Il circolo Arci dove per carnevale si prendono in giro i due marò

carnevale-marò-tuttacronacaSi è festeggiato il carnevale a Garrico di Reggio Emilia e al circolo Arci “Fuori Orario” sono comparsi anche due uomini travestiti da marinai e con un cartello allusivo che recitava: “Che due marò…”. Se non fosse stato abbastanza chiaro il messaggio, hanno indossato anche due enormi… ”marò”, appesi in basso alla cintura. E’ Libero a pubblicare una foto della festa che mostra i due che credono divertente farsi beffa dei due fucilieri italiani in India da due anni e in attesa di un processo.

Quando una sfilata di Carnevale scatena le polemiche: il carro sessista

carro-sessista-blufi-tuttacronacaAl Carnevale di Blufi, nelle Madonie, in quello stesso paese dove tre mesi fa la farmacista Giuseppina Jacona fu uccisa durante una rapina, un carro allegorico ha scatenato la protesta. “Non c’è nulla da ridere, questa è una provocazione sessista”, ha detto l’avvocato Maria Vittoria Cerami quando ha visto sfilare un carro sessista: una sorta di Betty Boop di cartapesta, seminuda e in posizione ambigua. ”Quel carro esprime un messaggio di umiliazione e di violenza per il corpo femminile in un paese ancora sconvolto da un feroce femminicidio”, ha aggiunto. Quella che è stata definita come “provocazione sessista” ha scatenato l’indignazione non solo della Cerami, da anni impegnata nelle campagne per i diritti delle donne e che ha chiamato anche i carabinieri chiedendo loro d’intervenire. Non solo alcune donne ma anche il sindaco del vicino centro di Castellana, Pino Di Martino, hanno inveito contro una raffigurazione allegorica “oscena e offensiva”. Il carro è stato realizzato a Bompietro che con altri tre paesi – Gangi, Geraci Siculo e appunto Blufi – ha promosso il “Carnevale delle Madonie”. Ma dopo la prima uscita non è stato più ripresentato alle sfilate.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dal ghiaccio all’aria: Carolina Kostner plana su Venezia

carolina-kostner-tuttacronacaLa pioggia che sta bagnando Venezia nulla può “contro” il Carnevale. Nonostante ci sia chi ha chiesto di fermare per una settimana i festeggiamenti, la città lagunare è affollata di maschere e oggi nel capoluogo veneto è arrivata anche Carolina Kostner, fresca della sua prima medaglia olimpica conquistata durante Sochi 2014. Per Carolina un’esperienza nuova: di solito scivola leggera sul ghiaccio, oggi si è trovata invece a volteggiare nell’aria: è stata lei, infatti, a esibiersi nel volo dell’aquila.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il “nuovo” look di Hamsik!

hamsik-tuttacronacaAnche i campioni di calcio non riescono a restare immuni dal richiamo del carnevale e dei suoi travestimenti e così l’azzurro Marek Hamsik ha pensato di rinunciare per una sera a cresta, pantaloncini e maglietta. Al posto della divisa, hanno fatto la loro apparizione una chioma bionda con tanto di trecce e un vestito anni ’30. Chissà perchè, la sensazione è che i tifosi del Napoli preferiscano l’originale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Da donna delle pulizie a “regina”? La storia di Flavia

carnevale-rio-tuttacronacaLei si chiama Flavia Lopes e di giorno, nella sua tuta da lavoro, fa l’addetta alle pulizie in una scuola di periferia di Rio. La sera, tuttavia, Flavia cambia volto e, trasformatasi, raggiunge la scuola di samba Mocidade dov’è una delle star. Ora che il carnevale è iniziato, continua a ballare per aggiudicarsi la corona di regina del samba, che verrà assegnata solo alla fine del lungo periodo di festeggiamenti. Ecco la sua trasformazione:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Carnevale a San Pietro, il piccolo Papa è superstar!

pope_tuttacornaca
Giovedì grasso alle porte e in Vaticano va di scena il Carnevale. Tanti i fedeli, si calcolano circa 50 mila quelli che sono stati presenti all’Udienza generale e il Papa passando con la sua jeep ha voluto abbracicare alcune mascherine: dal bambino vestito da guardia svizzera ( il cui costume si fa risalire a Michelangelo) a un “draghetto” con tanto di cresta sulla schiena.  Gli uomini della sicurezza poi hanno avvicinato a Francesco anche un bambino in abito bianco con tanto di papalina, un vero piccolo Papa che è diventata la superstar.  Già domenica scorsa un altro bimbo vestito da Papa aveva attraversato i colonnati di San Pietro e la foto era diventata virale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 
 

Carnevale tossico: maschere e trucchi cinesi sequestrati

maschere-tossiche -carnevale-tuttacronaca

Carnevale tossico a Roma dove sono state sequestrate circa due milioni di maschere cinesi, trucchi e altri giocattoli potenzialmente tossici e nocivi per la salute. Tutti gli oggetti ritirati dal mercato erano privi dei necessari certificati di conformità. Sono stati denunciati anche 4 imprenditori cinesi. Alcune maschere presentavano elevate quantità di cicloesanone, un composto infiammabile e nocivo per inalazione, oltre che irritante per le mucose, le vie respiratorie superiori, gli occhi e della cute, quindi molto pericolosi per i bimbi con cui sarebbero dovute venire a contatto. A pochi chilometri da Roma , a Fiano Romano, sono stati poi scoperte 45mila calzature con loghi contraffatti di celebri marchi dalle Hogan alle Nike, la merce era pronta per essere distribuita ai commercianti  e agli ambulanti.

 

Spettacolo nell’aria: oggi a Venezia il tradizionale Volo dell’Angelo

volo-colombina-tuttacronacaSono giunti in 130mila oggi a Venezia per festeggiare l’apertura del Carnevale con il tradizionale Volo dell’Angelo. Un’affluenza record, che però ha tenuto impegnate le forze dell’ordine con la Polizia Municipale costretta prima a deviare l’arrivo delle auto verso i parcheggi del Tronchetto, dopo che in pochi minuti sono stati esauriti i posti macchina nei garage di Piazzale Roma, e poi a introdurre i sensi unici per “governare” il traffico dei pedoni nelle calli dell’area marciana. In genere simili situazioni si verificano negli ultimi giorni del Carnevale, ma oggi era difficile resistere al sole e alle temperature primaverili registrate nella città lagunare. “L’Angelo” quest’anno è stato impersonato dalla 22enne studentessa universitaria Julia Nasi che, avvolta nei colori cangianti dell’abito disegnato da Stefano Nicolao e realizzato con tessuti di Rubelli, ha compiuto il rituale mozzafiato della discesa dagli 80 metri d’altezza del Campanile di San Marco fino al palco del Gran Teatro, in mezzo alla piazza. Julia ha poi raccontato: “Sono felice. Spero che questa discesa abbia divertito veneziani e turisti e che ora si apra una splendida edizione del Carnevale. Paura? No assolutamente, io non ho paura di nulla. E poi credetemi – ha raccontato Julia, affiancata all’arrivo da mamma e papà – quando ero in volo mi sembrava d’essere sostenuta dal basso, dall’entusiasmo della gente. Voglio anche dire che sono molto contenta che siano venute tutte le Marie dell’anno scorso a guardarmi e a fare il tifo per me”.

Piccoli Papi… a San Pietro!

piccolo-papa-tuttacronaca

Tempo di carnevale e sembra che quest’anno uno dei vestiti in voga a Roma, sia proprio quello da Papa. Un piccolo fedele in visita nella capitale abbia deciso di indossare le vesti di Francesco e si aggira insieme alla mamma sotto i portici.

I nostri 7 giorni… in maschera!

Bafta-tuttacronaca-7-giorni

Quella appena trascorsa è stata la settimana del “ballo in maschera” della politica italiana. Chi poteva pensare che Letta venisse sfiduciato da suo partito che non si è fatto scrupoli a rottamare il suo Governo? Renzi, più abile del Conte Riccardo, nell’opera verdiana, è riuscito a sfilare non una donna, ma un “regno” al suo compagno di partito al quale aveva sempre giurato fedeltà e non appagato della vittoria ha anche brindato a spriz e noccioline, mentre Letta si avviava a dare le dimissioni. Neppure Shakespeare in uno dei suoi drammi sarebbe stato capace di ordire una tela così complessa e dai mille risvolti psicologici, forse davvero l’unica similitudine possibile è che Letta sia stato sacrificato proprio come Marius, la giraffa dello zoo di Copenaghen e poi sbranato dai leoni. Ma non si doveva  smacchiare il giaguaro? Come si è arrivati ad anticipare le idi di marzo a febbraio? Forse si è risaliti all’antico simbolismo del Carnevale e la carne che si è levata è stata quella di Letta? In ogni caso se Renzi pensa di poter manovrare lo scettro di Re del Carnevale si sbaglia… i giochi di Palazzo sono complicati a Roma da gestire, tanto che la sua nomina è slittata, e c’è chi ha trovato il tempo per lanciare i suoi ultimatum e alzare il tiro! Ma se Alfano ruggisce, Berlusconi indossa le vesti dell’Invincibile e sulla rete scoppia la lite attraverso i tweet al veleno! Ma se la rete divide Viareggio unisce ed ecco la sfilata alla quale non manca davvero nessuno dal sindaco di Firenze alla Merkel, da Obama a Putin! Può forse essere un simbolo che le grandi alleanze si possono ancora allargare? Dopo il no di Baricco a diventare ministro della cultura e di Farinetti che rimane saldo a Eataly, Renzi può cercare all’estero l’elenco dei Ministri?

maschera-7-giorni-tuttacronaca

A carnevale ogni scherzo vale… ma i tifosi giallorossi non hanno certo gradito che il murales di Totti sia stato imbrattato, come i giovani non hanno gradito la frase di John Elkann, per fortuna che poi sia intervenuto Della Valle a prendere le difese di tutti quei disoccupati che da anni si sentono dare dei mammoni e dei nullafacenti. Sembra proprio che chi dovrebbe dare lavoro preferisce invece concedere la Cassa Integrazione, forse si pensa che davvero nessuno si accorga che in Italia vige la regola che la colpa è sempre degli altri? Perfino Seedorf arrivato in Italia ha preso il “vizietto” e ha incolpato Allegri! Davvero servirebbero i “bagni d’umiltà per tutti” a iniziare dai nostri politici. Naturalmente le eccezioni ci sono e lo ha dimostrato Letta nella sua passeggiata di sabato, il primo giorno in cui è “tornato cittadino” e, insieme al figlio, ha fatto il giro di tutto il quartiere… tanto che poi il circolo di Testaccio ha deciso di ringraziarlo con un lenzuolo! Forse a volte è necessario davvero stendere un lenzuolo per non vedere gli orrori, la sofferenza e l’incertezza… ma quel lenzuolo alla fine non sarà mai abbastanza grande a coprire i mali del mondo che invece è necessario guardare in faccia e magari cercare di sconfiggerle con degli esempi di eccellenza di cui il nostro Paese, nonostante la crisi finanziaria e di valori, è sempre un protagonista indiscusso sulla scena internazionale a iniziare dalle medaglie di Innerhofer e della Fontana a Sochi per terminare con la conquista del Bafta della Grande Bellezza di Sorrentino a Londra. E proprio grazie a questi riconoscimenti che questa sera possiamo gridarvi con entusiasmo:

GOOD NIGHT, AND GOOD LUCK!

Firenze Roma di Matteo Renzi, spopola la satira al carnevale di Viareggio

renzi-carnevale-viareggio-tuttacronaca

Matteo Renzi con all’orecchio Berlusconi, accanto a lui un cartello stradale che indica la Firenze-Roma. Ma la satira del carnevale non colpisce solo il quasi neo Premier, sfilano anche i carri con Letta, Merkel, Berlusconi, Obama e Putin. Per i carristi di Viareggio quest’anno riuscire a portare l’attualità al Carnevale è stata davvero dura, il ribaltone delle ultime ore li ha costretti a lavorare a ritmi serrati per modificare i carri e ritrarre Matteo Renzi, tra le mura di Firenze pronto a guidare l’Italia da premier.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A Venezia è già tempo di pensare al Carnevale: il corteo delle Remiere

venezia-carnevale-tuttacronacaLa “pantegana”, simbolo dell’avvio del Carnevale 2014, ha attraversato oggi Venezia solcando le acque della città lagunare in testa al corte delle Remiere. 100 barche con 300 regatanti sono infatti salpati da Punta della Dogana, hanno attraversato il Canal Grande e sono infine giunti a il Rio di Cannaregio. Ufficialmente, tra turisti e veneziani assiepati lungo i corsi d’acqua, la “pantegana” ha dato il benvenuto al Carnevale 2014 che si aprirà ufficialmente domenica prossima con il Volo della Colombina.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il carnevale svizzero dopo le ceneri!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Basilea in festa per il tradizionale Carnevale che si tiene ogni anno dal lunedì precedente al giovedì successivo al mercoledì delle Ceneri. E’ una delle maggiori feste popolari della Svizzera, con migliaia di partecipanti in maschera. Caratteristici i Charivari, costumi e maschere individuali, con piccole lanterne sulla testa, che illimunano il percorso durante la sfilata nel centro storico completamente buio. Il corteo e’ allietato anche dalle tipiche marcette suonate con un particolare flauto traverso che viene utilizzato esclusivemente in questo periodo. Ogni anno viene scelto un tema per il Carnevale di Basilea, e i partecipanti – nelle due serate clou – fanno parodie e cantano versi scritti sull’argomento.

In Brasile il carnevale lo vince un narcosboss!

Carnevale-di-Rio-de-Janeiro-2013-01

La ”escola de samba” Unidos de Vila Isabel, vincitrice del Carnevale di Rio de Janeiro 2013 ed oggi impegnata nella grande sfilata finale nel Sambodromo Marques de Sapucai, sarebbe legata al clan di Wilson Alves, noto boss del crimine organizzato, condannato nel 2011 a 23 anni di prigione per contrabbando, scommesse illegali e corruzione. Diversi capi della ”escola” sono stati arrestati due anni fa per un giro di scommesse clandestine destinato a finanziare i lussuosi carri

Tempo di Carnevale … Su la Maschera!

2

Carnevale … dagli occhi d’oro!

56350771

Carnevale sotto l’ala!

carnaval2012_finale_loscristianos006n

Allegri… E’ Carnevale!

candidata-ridotta

Carnevalle… All’ombra delle piume!

5bae4c98edab1477b03c86457173ff45n

Carnevale… Vampa di Vampira!

venezia-mascheran

Carnevale Rainbow!

f8094a4edd11509bb929214a09fbe76an

L’Orologio Rosso di Carnevale!

33ef0f83e6e30e3afc44d85ccf97102a

Carnevale tragico a Rio… muore un bambino!

Un bambino di 11 anni è stato travolto e ucciso da un carro allegorico di carnevale senza freni piombato sulla folla ad Aracaju, capitale dello Stato brasiliano di Sergipe. Nell’incidente sono rimaste ferite una ventina di persone, quattro in modo grave. Il conducente ha tentato di bloccare il carro, ma senza successo. Tra i feriti più gravi figura un altro bambino, sempre di 11 anni, al quale i medici hanno amputato una gamba.

carnevale-rio- muore bimbo

Scampia e il carnevale del Gridas

Carnevale… Grand Chapeau!

new-orleans-ladyn

Carnevale… Azzurro nella notte!

8221677_l

Carnevale con il morto! Arancere muore d’infarto ad Ivrea.

ivrea food fight

In 70mila al carnevale di Fano!

 

La star e’ stato il carro ispirato a Beppe Grillo che nuota fra i politici di mestiere. 50 quintali di caramelle e cioccolatini sono stati lanciati verso la folla che seguiva il corso mascherato.

 fano carnival

Uno sguardo al carnevale… zoom su VENEZIA!

Dal volo dell’aquila di Francesca Piccinini, campionessa di pallavolo, in piazza san Marco alla sirena!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Uno sguardo al carnevale… VENEZIA!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Uno sguardo al carnevale… BARRANQUILLA!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Uno sguardo al carnevale più famoso del mondo… Rio!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tempo di Carnevale… Invito al ballo!

carnevale-di-santa-cruz-di-tenerife-sfilata-di-maschere

Carnevale… In Fiore!

n_crnvl12g

Carnevale in 3… E il numero è perfetto!

capodanno-cinese-1

Carnevale… E la Cina è vicina!

capodanno-cinese--2-

Spari a New Orleans in Bourbon Street nel cuore del Carnevale! 4 feriti

Un primo bilancio parla di quattro feriti, di cui uno grave. Secondo l’edizione online di The Times Picayune, il principale quotidiano locale, che cita un portavoce della Nopd, la polizia della città, la sparatoria è avvenuta intorno alle 21:30 locali di ieri, le 04:30 italiane di oggi.  Un testimone racconta che all’improvviso si sono uditi degli spari e si è creato il panico in strada. Le persone hanno cercato rifugio nei locali della via o sono fuggite in vie laterali. shooting new orleans

Carnevale… Gioia d’Oriente!

Colonia-Germania_gal_portrait

Carnevale… Sta per finire!

Pierrot_III_by_larafairie2

Tempo di Carnevale…Il Pavoncino!

6038-Baby-Precious-Peacock-Costume-large

Tempo di Carnevale… Regina si nasce!

personaggi04

Carnevale…Festa Campestre!

awesome-peacock-costume-11515n

Carnevale… Uno sguardo in blu!

trucco-carnevale-2011

Domenica a base di arance, preparatevi alla battaglia di Ivrea!

Il carnevale esplode a Ivrea e domani ci sarà la “Battaglia delle arance”, uno dei rituali più antichi e tipici del carnevale italiano. L’episodio da cui tutto prende le mosse è un episodio realmente accaduto: il popolo della città, affamata da un signore dispotico ed esoso, si ribellò dopo il tentativo del signore di esercitare lo ius primae noctis su una giovane e graziosa Mugnaia. La ragazza si ribellò, mettendosi alla testa di una rivolta popolare.  La Vezzosa Mugnaia diventa così l’eroina della festa: al suo fianco c’è il Generale con il suo Stato Maggiore, con gli Ufficiali e le graziose Vivandiere, incaricati di vegliare sul corretto svolgimento della festa.

carnevale di ivrea

 

Stufi del carnevale? Arriva quello da nerd!

Se siete stufi di Zorro, Superman e Batman… potreste provare il carnevale da nerd!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tempo di Carnevale… A suon di Jazz!

139410340_10

Tempo di Carnevale… Mission is possible!

_dsc0175-1

Gotico di Carnevale!

pronto_il_carnevale_romano_2013

Carnevale… Grande Africa!

843987-md

Tempo di Carnevale… La Pavoncella !

peacock costumen

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Avenues2

Just another WordPress.com weblog

The Chef and the Dog

In the Kitchen with Cara and Abner

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

Stacy Alexander

Arte California

max lucien

il linguaggio della passione

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: