Civati finisce la benzina, va al comizio in autostop!

civati-benzina-comizio-autostop-tuttacronaca

All’ultimo comizio Civati ci è arrivato senza benzina. Nei pressi di Oristano sulla Fiat Punto guidata dal coordinatore della campagna elettorale per la Sardegna, il candidato alla segreteria nazionale del Pd Pippo Civati, è rimasto a secco. L’annuncio è stato dato a Cagliari a una platea di oltre 300 persone che lo stavano attendendo per la chiusura della campagna elettorale delle primarie. Proprio questa mattina Civati, appena messo piede in Sardegna aveva parlato della sua campagna elettorale, povera aveva detto “alla Papa Bergoglio”. E proprio oggi mentre stava percorrendo la strada statale 131 Carlo felice è stato tradito dal carburante. Il candidato alla segreteria del Pd non si è perso d’animo e ha fatto l’autostop. Poi, come è stato annunciato in sala è in auto con un automobilista che si è fermato e lo ha fatto salire. In ritardo ma Civati arriverà per il comizio finale della sua campagna elettorale in autostop!

“Sono rimasto a secco – dice all’Huffpost – Fortunatamente c’era una coppia di persone che si è fermata e che veniva alla nostra iniziativa. Serbatoio vuoto, urne piene. E poi Sposetti dice che spendo troppo…”.

Annunci

San Valentino in giallo! Sequestro di un indipendentista in Sardegna

Doddore_Malu_Entu

Doddore Meloni è stato sequestrato. Comunque è sparito. La clamorosa notizia si è diffusa in tarda serata tingendosi subito di giallo.

E’ scomparso alle 17 del pomeriggio. Da quell’ora non si hanno più notizie del presidente della proclamata repubblica di Malu Entu. L’allarme è stato lanciato quando i familiari hanno trovato, all’interno dell’auto di Meloni parcheggiata nel giardino dell’abitazione, una sorta di volantino nel quale un sedicente gruppo “I guardiani della Nazione” annunciava più o meno che “visto che la giustizia non ha fatto il suo corso”, Meloni verrà rilasciato “soltanto quando verrà ritirata la lista “Meris” presentata per le prossime elezione e della quale Doddore è leader.

La mobilitazione delle forze dell’ordine è stata immediata e massiccia:è scattato il piano antisequestri e gli agenti della Questura di Oristano e della Digos si sono recati a Terralba, nella casa di Meloni, per i primi rilievi. Nel frattempo sono stati istituiti numerosi posti di blocco sulla Carlo Felice e sulle strade che conducono al centro dell’Oristanese nel tentativo di individuare i malviventi.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: