Padre vampiro. Uccide e beve il sangue della figlia di 3 anni

cannibale-tuttacronaca-figlia

Un macabro e tragico fatto di cronaca nera sta sconvolgendo tutti i media mondiali da quando è stata diffusa la notizia che un uomo è stato arrestato a Lae, seconda città della  Papua Nuova Guinea con l’accusa di aver azzannato la figlia di 3 anni al collo e bevuto il suo sangue, prima di mangiarla. Un atto di cannibalismo e di crudeltà che ha sconvolto la comunità. Secondo il Post Courier, un parlamentare che si sarebbe recato sul posto subito dopo il drammatico episodio avrebbe raccontato che la piccola con la madre erano in visita dal padre quando questi avrebbe strappato la piccola e si sarebbe recato nella vicina foresta. Ci sarebbero anche i testimoni di questo atto di cannibalismo, due ragazzi che erano su un albero di cocco e sono stati i primi a lanciare l’allarme, ma purtroppo per la piccola non c’era più nulla da fare. L’uomo sarebbe poi fuggito prima di essere catturato e consegnato alla polizia. La magia nera, la stregoneria ed episodi di cannibalismo non sono sporadici nel paese dove, l’anno scorso, la polizia ha arrestato decine di persone per presunti riti cannibalistici , accusati di  averucciso almeno sette persone.

USA shock: il pedofilo cannibale che aveva una “camera delle torture”

geoffrey_portway_pedofilo-cannibale-tuttacronacaE’ stato arrestato a giugno ed ha ammesso di aver progettato di rapire, uccidere e mangiare bambini in un apposito sotterraneo della sua casa in Massachusetts, USA, Geoffrey Portway, di origini britanniche. Il processo inizierà martedì prossimo e l’accusa chiederà per lui il massimo possibile: 27 anni, prima della deportazione in Gran Bretagna. L’uomo è stato incastrato grazie al web dov’era solito utilizzare Skype e una chat privata dove condivideva i suoi folli progetti con altri pedofili. Dalla documentazione processuale è emerso che il suo nickname era Longpig, un termine he nelle antiche culture cannibali indicava la carne umana cucinata. Tra i suoi contatti anche un condannato a 20 anni di carcere in Florida, Ronald Brown. Quest’ultimo in prigione perchè aveva progettato di rapire dei ragazzi che frequentavano la parrocchia locale. Riferisce il Daily Mirrow che Brown ha ammesso di aver inviato a Portway un’immagine in cui era ritratto un bimbo sezionato: serviva per spiegargli come tagliarlo a pezzi. Tra i piani dei due sarebbe rientrato anche quello di rapire e rinchiudere un bambino in una casa presa in affitto nelle Everglades per mutilarlo, mangiarlo e quindi dare i resti in pasto ai coccodrilli. Ora l’FBI ha diffuso le foto shock della “camera delle torture” di Portway, dove si trovano una piccola bara di legno a misura di bambino, una gabbia, coltelli di ogni tipo e forma, strumenti per la castrazione e per il bondage, bisturi e due grandi freezer.

+++ VIDEO CONSIGLIATO A UN PUBBLICO ADULTO +++

Il cannibalismo corre sulla rete!

cannibal holocaust pic

Due uomini sono stati arrestati nell’area di Canterbury in Gran Bretagna nell’ambito di una inchiesta scaturita dal processo in corso a New York contro Gilberto Valle, il ‘poliziotto cannibale. Valle, 28 anni, americano e’ accusato di aver tentato di uccidere e mangiare parecchie donne tra cui la moglie e al processo e’ emerso che era in contatto via mail con qualcuno in Gran Bretagna che sarebbe stato ‘mentore’ in fatto di cannibalismo: suggerendogli anche come cucinare la carne umana.

Mettiamo una moglie a cena e… contorno di amiche!

NYPD_officer_conspired_to_kidnap_cook_eat_women-1024x575

Una coppia come tante, altre una figlia nata da poco e una scoperta agghiacciante. La moglie scopre i piani diabolici del marito: torture, cottura e pasto a base di donne. Gilberto Valle, 28 anni, progettava di stuprare, uccidere e cucinare un centinaio di donne, anche amiche di famiglia. La donna naturalmente ha denunciato il fatto all’Fbi ed è comparsa davanti alla Corte federale di Manhattan raccontando i dettagli che aveva letto sul computer del marito. L’aspirante cannibale ha pianto ogni lacrima che aveva in corpo mentre l’avvocato della difesa spiegava come fosse “un gioco, uno scherzo, una fantasia da chat che sicuramente non si sarebbe mai realizzata”. Insomma una chiacchierata virtuale su come mangiarsi la moglie con il contorno di amiche!

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: