Obama in equilibrio instabile: gli USA rischiano la chiusura del governo

Obama-governo-tuttacronacaIl governo americano a rischio “chiusura”. Potrebbe accadere in mancanza dell’approvazione del nuovo budget entro il 15 dicembre dal Congresso. Obama e l’ala più conservatrice del partito repubblicano sembrano giunti a uno stallo su questo tema mentre all’orizzonte si profila anche lo scontro sul tetto del debito, anche questo da risolversi entro metà ottobre: in caso contrario avrà conseguenze “ancora ben più pericolose che una chiusura del governo”, con un impatto ”non solo negli Usa, ma anche in tutto il mondo”, ha ammonito il presidente USA. Entro domani, primo ottobre, data della fine dell’anno fiscale, dev’essere approvata la legge di bilancio che consente di continuare a finanziare le agenzie governative anche se, in mancanza di una accordo più vasto, nelle ultime ore è stata approvata dal Senato una misura che consente il finanziamento fino alla metà di novembre. Il problema è che domani entra in vigore anche la Obamacare, la riforma sanitaria che il presidente Obama ha voluto con tutte le sue forze ma che la maggioranza repubblicana alla Camera vuole rinviare di un anno: è una delle richieste che, se non accolte, potrebbero portare i repubblicani ad affossare tale misura. E Obama? Non ha alcuna intenzione di cedere. Anzi. Proprio nell’ultimo discorso settimanale ha ribadito che martedì 1 ottobre ‘’è un giorno importante”, perché scatta “gran parte del ‘Affordable Care Act'” e decine di milioni di americani avranno “finalmente” possibilità di ‘’acquistare una assistenza sanitaria di qualità come tutti gli altri”. Il fatto è che si tratta anche del “giorno in cui un gruppo di repubblicani di estrema destra potrebbe far chiudere il governo, danneggiando l’economia solo perché non gli piace quella legge” e rischiano di ‘’creare una crisi che colpirà il popolo americano, con il solo scopo di far avanzare la loro agenda ideologica”. Il presidente ha inoltre sottolineato che il Congresso ‘’ha in questo momento due responsabilità: approvare il bilancio in tempo e pagare i nostri conti in tempo”. E se il Congresso voterà infine per continuare a far funzionare il governo, ‘’nel giro di un paio di settimane dovrà poi votare per consentire al tesoro di pagare i debiti che il Congresso ha già fatto”. Sul fronte opposto, il presidente della Conferenza dei repubblicani alla Camera Cathy McMorris ha accusato Obama di chiedere un aumento del tetto del debito ‘’senza avviare alcun tipo di discussione bipartisan su come affrontare i nostri problemi di spesa” e di cercare scorciatoie, ‘’esattamente lo stesso tipo di follia che ci ha portato il punto in cui siamo”. Obama si è invece detto pronto a ‘’lavorare con chiunque” voglia avere un serio confronto sul futuro dell’economia del Paese, ma, ha aggiunto però in maniera chiara: ‘Non negozierò sulle responsabilità del Congresso”.

Estate 2013: tempo di vacanze low cost

vacanze-low-cost

Non tutti partiranno per le vacanze quest’anno e delle famiglie che hanno programmato di trascorrere qualche giorno fuori il 58% ha preventivato un budget inferiore ai mille euro. Tra questi, il 18% pensa di spendere addirittura meno di 500 euro. E’ quando emerge da un’analisi di Coldiretti, che evidenzia anche come meno di 2 famiglie su 2, pari al 64%, si concederanno almeno un giorno di relax fuori casa. Sempre stando all’indagine, il 27% delle famiglie spenderà tra i mille e i duemila euro mentre solo il 6% sopra i duemila. L’8%, infine, ha preferito non rispondere. Vacanze low cost insomma, risparmiando sulla durata e la distanza delle destinazioni, mentre altri, il 18%, hanno optato per la bassa stagione. Un modo per tagliere è poi il limitare i divertimenti, che si tratti di cinema, parchi gioco o discoteche, ma c’è anche un 25% che sceglie di risparmiare sull’alloggio. Ma il cibo resta “sacro”: solo l’11% opta per rinunciare all’acquisto di prodotti tipici e il 10% eviterà di mangiare fuori. In compenso, ritorna la tradizione del pic-nic in spiaggia. Altro taglio alla spesa verrà fatto evitando l’acquisto di souvenir per i quali, nel caso, in molti opteranno per prodotti agroalimentari.  Ma l’estate 2013 non sarà solo crisi e tagli: le nostre spiagge regalano ancora tanti sorrisi. Non ci credete! La pagina Facebook Foto imbarazzanti spiagge – Italia 2013 ci offre tutto il “meglio” di quello in cui ci si può imbattere durante una giornata al mare!

Questa presentazione richiede JavaScript.

Mai smettere di mirare al cielo! Obama docet

meteorite - obama - tuttacronaca

Il progetto del presidente Obama per il 2014? Ha intenzione di inserire un finanziamento da 105 milioni di dollari nel budget. Tale cifra sarà da destinarsi alla Nasa per le prime fasi del suo programma per catturare un asteroide da 500 tonnellate con un’astronave robotizzata che, in seguito, lo trasporterà vicino alla luna. A questo punto, degli astronauti potranno esaminarlo ed estrarne materiali preziosi. Secondo il Washington Post la missione per la “cattura” potrebbe partire già nel 2017 seguita, nel 2021, dall’operazione con gli astronauti vicino alla luna.

Lo scandalo Sogei e la casa ristrutturata di Tremonti!

sogei-csc-tremonti-appalto- tuttacronaca

Scandalo alla Sogei per un appalto che riporta l’attenzione alla Edil Ars, società compromessa per aver ristrutturato anni fa un immobile del Pio Sodalizio dei Piceni al centro di Roma, all’epoca utilizzato dall’ex Ministro Tremonti,ma affittato al suo ex consigliere politico, Marco Milanese, ex deputato del Pdl plurindagato. Che relazione c’è fra la Sogei, società informatica del ministero che custodisce la strategica anagrafe tributaria e l’appalto “irregolare” emerso pochi giorni fa? Oggetto del contendere è una commessa con cui la società del ministero dell’economia ha attribuito alla Csc spa “il servizio di manutenzione e conduzione degli impianti del Sistema informativo della fiscalità”. Attività a dir poco delicata, perché consiste nell’assistere tutti quegli impianti elettrici e termici, soprattutto per il raffreddamento, che garantiscono la piena funzionalità del “cervellone” della Sogei, quello in cui sono custodite anche le dichiarazioni dei redditi degli italiani. Il contratto tra Sogei e Csc è del gennaio 2012, ma in questi giorni è giunta una denuncia anonima che fa presente che nonostante l’appalto sia stato segretato, la Csc non ha ad oggi ricevuto il nulla osta di segretezza, il famigerato Nos. Inoltre senza alcun preventivo parere tecnico pare che alla Csc, subentrata alla Edil Ars, siano stati concessi parte dei lavori extra per circa 2 milioni di euro, oltre a budget aggiuntivi al compenso mensile per centinaia di migliaia di euro. Inoltre c’è anche l’accusa che i subappalti di Csc sarebbero non autorizzati.

La Sogei replica: tutto regolare e si rende disponibile a collaborare per chiarire qualsiasi malinteso emerso dalle segnalazioni legate agli appalti del periodo 2006-2010.. Inoltre fa sapere  che il mancato possesso del nulla osta da parte della Csc, la società ha risposto che sulla base di recenti interventi normativi il Nos è necessario solo per le commesse catalogate come “segretissime” e “riservatissime”, categorie in cui non rientra l’appalto dato alla Csc. Insomma le dichiarazioni dei redditi degli italiani e la loro conservazione e archiviazione (nonchè consultazione) non richiedono un appalto “riservato” o “segreto”. Infine la società ha negato l’esistenza di subappalti .

 

Trovato accordo su budget Ue… a suon di sforbiciate?

eu budget trovato accordo

Non si trova accordo sull’euro budget!

eu-budget

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: