Il figlio di Madonna tra amici e bottiglie… scatta la polemica per la foto di Rocco!

rocco-madonna-foto-instagram-tuttacronaca

La pop star corre ai ripari dopo che la foto del figlio che lei stessa ha postato sul suo profilo Instagram ha sollevato polemiche e commenti negativi. Madonna infatti nei giorni scorsi aveva pubblicato la foto di Rocco tra amici e bottiglie e ora spiega:

“Nessuno ha bevuto, ci siamo solo divertiti! Calmatevi e abbiate un po’ di senso dell’umorismo!  Non iniziate l’anno con i vostri giudizi”.

Bsterà per placare gli animi?

Annunci

Per Capodanno… un brindisi allo Champagne-bar più lungo d’Europa?

champagne-bar-tuttacronacaSe siete abituati ad essere sempre in viaggio ed amate i treni, ma non volete perdervi un brindisi di Capodanno, perchè non un salto in quello che è il “più lungo champagne bar d’Europa“, oltre novanta metri senza considerare il chiosco centrale. Lo si trova alla stazione di St. Pancras, in centro a Londra, lungo i binari e con una vista a 360° sui treni che arrivano e quelli in partenza. A gestire lo spazio, la catena di ristoranti Searcys, che si occupa di allietare i palati con i più svariati champagne. Per quel che riguarda i calici singoli c’è una scelta tra una dozzina di tipologie ben assortite, tra i brut NV (= non vintage, cioè senza annata), i millesimati, i rosè e anche un demi-sec. Per quel che riguarda le bottiglie, tuttavia, la scelta si fa ardua, con una lista di centoventi referenze per il formato standard più un’altra ventina per le magnum. Se poi si vuole esagerare non mancano neanche i formati extralarge, come “Methusaleh” di Royal Reserve di Philipponnat o “Nebuchadnezzar” di Taittinger N.

Ma se il palato non può che uscirne soddisfatto, non è da meno l’esperienza che si vive sorseggiando un calice protetti dal via vai dei passeggeri. E’ possibile infatti accomodarsi in uno dei salottini aperti con sedili in pelle e illuminazione liberty e consultare la lista seduti a tre metri dai treni protetti da una barriera di vetro oppure scegliere uno sgabello al bar. E mentre gustate del salmone affumicato per accompagnare le bollicine, oppure  del black pudding presentato insieme al foie gras, non scordate di ammirare sopra la vostra testa le altissime volte in metallo della stazione e, ai lati, le lunghe pareti in cotto con finestre pseudogotiche. Il tutto rinchiuso in una cornice che è un trionfo di architettura vittoriana dove la musica dal vivo ammanta tutto di ulteriore fascino. Ma a questo punto viene da chiedersi: e se non si ama lo champagne? La risposta è servita: è possibile infatti scegliere tra un Bellini a base di prosecco o optare per un cappuccino se non per un soft drink come l’Elderflower, ottenuto dalla macerazione dei fiori di sambuco e adatto anche ai più piccoli. Insomma, buon 2014 a tutti e… cin cin!

Se volete fare il miglior regalo di sempre al vostro amico a quattro zampe…

Dog-Gets-210-Bottles-For-Christmas-tuttacronacaA Natale si fanno regali a tutti… anche ai nostri piccoli amici a quattro zampe. E c’è da dire che Maymo, un beagle, ha ricevuto quello che si può considerare il miglior regalo di tutti i tempi: 210 bottiglie di plastica vuote, ammonticchiate in modo che il cucciolo potesse giocare e divertirsi con loro. Per Maymo è stato il paradiso in terra, come si vede dal filmato che ha ricevuto oltre due milioni di visualizzazioni in appena otto giorni. Buon Natale, Maymo!

Tifosi olandesi accoltellati a Milano

tuttacronaca-ajax-milan-accoltellati

Inizia nel sangue il pre-partita di Milan-Ajax valido per la Champions. due tifosi olandesi sono stati accoltellati mentre c’era c’era l’ingresso allo stadio Meazza. Uno dei feriti sarebbe grave. Tanti, circa 100, i tifosi olandesi ubriachi che si sono aggirati per la città nel pomeriggio causando momenti di tensione e tafferugli con le forze dell’ordine.  Secondo quanto si è appreso il gruppo più grosso, di svariate decine di ultras sempre pronti a lanciare lattine e bottiglie contro negozi e passanti, si è mosso tra piazza Principessa Clotilde, la Stazione Centrale e la zona Duomo. Più d’uno, come confermato dalla Questura, i momenti di ‘contatto’ con Polizia e Carabinieri in tenuta antisommossa che prima si sono interposti per impedire a un gruppo di fare irruzione nel Milan Point, e poi sono intervenuti diverse altre volte con cariche di alleggerimento per indirizzare i grupponi di sbandati verso le metropolitane della Stazione Centrale e della linea verde con l’obiettivo di incanalarli in direzione della fermata di Lotto, dove partono i pullman scortati per i tifosi ospiti della partita Milan-Ajax. Nei dintorni dello stadio e fino alla Fiera è un continuo di sirene e di spostamenti di pattuglie e furgoni delle forze dell’ordine perché i tifosi sparpagliati stanno costringendo i poliziotti a un difficile lavoro di contenimento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tifoso del Copenaghen accoltellato dagli italiani? No! Lite tra ubriachi danesi

tifoso-danese-accoltellato-tuttacronacaIeri era girata la notizia che un tifoso del Copenaghen, stando a quanto da lui riferito a un giornale danese online, era stato aggredito e accoltellato alla schiena da un gruppetto di italiani in un bar. Ma oggi è la Gazzetta dello Sport a raccontare un’altra verità. La polizia danese, infatti, ha ricostruito che, quanto avvenuto prima della partita di Champions League allo Juvenstus Stadium, nulla aveva a che fare con un’aggressione ma si era trattato di una lite tra tifosi danesi ubriachi. La presunta vittima, racconta la rosea, era stata rintracciata ieri dalla Digos allo stadio: “l’uomo non è stato in grado di fornire indicazioni utili dichiarando di non voler presentare alcun tipo di denuncia e di non necessitare di cure mediche. I controlli in occasione della partita hanno portato alla denuncia di tre tifosi danesi per possesso di artifici pirotecnici, che avevano nascosto nelle scarpe, mentre a un tifoso di Bergamo è stato notificato un Daspo. La polizia ha notificato anche un foglio di via e un Daspo e un bagarino abusivo di 50 anni mentre un’ambulante è stata denunciata perché vendeva bevande in vetro e le sono state sequestrate 181 bottiglie.”

Fiumi d’alcool… sparsi a terra! Crolla scaffale in un supermercato

alcol-supermarket-tuttacronacaUn addetto che riordina lo scaffale degli alcolici. Due donne che, poco distanti, osservano quello che è esposto mentre parlano tra loro. Una scena normale, come se ne vedono quotidianamente. Quello che però sorprende del video girato in un supermercato americano è che, quando l’addetto termina di sistemare le bottiglie, improvvisamente l’intera struttura cade in avanti, cogliendo tutti di sorpresa. Il ragazzo ha una prima reazione e tenta di frenare la caduta, imitato da una delle due clienti. Ma subito si rendono conto che è una sfida improba e indietreggiano. Nessuno si è fatto male… a parte le numerose bottiglie infrentesi al suolo!

Tunisino ubriaco prende a bottigliate i passanti e ferisce un 20enne

tunisia-perugia-bottigliata-ferito-ragazzo-tuttacronaca

Perugia e l’incubo degli ubriachi che danno in escandescenza in piazza IV Novembre e in piazza Danti. Nella notte scorsa, quello che doveva essere un tranquillo sabato sera di fine estate si è trasformato in un inferno a causa di un tunisino di 32 anni, ubriaco, che ha lanciato bottiglie contro i clienti di un bar. Un ragazzo di 20 anni è rimasto ferito alla testa da una bottigliata che gli è stata lanciata contro. Poi l’uomo è fuggito in direzione di piazza Danti e qui è stato arrestato dai carabinieri.

Attenti al succo d’arancia! Sequestrate 510 tonnellate di succhi

arancia-succo-sequestro-tuttacronaca

Nell’ambito di un’indagine contro la contraffazione del succo di arancia nazionale,   il personale del Comando Provinciale di Reggio Calabria e del Nucleo Agroalimentare Forestale (NAF) di Roma del Corpo forestale dello Stato, ha sequestrato 510 tonnellate di concentrati di succhi di frutta, stoccati all’interno di un’azienda operante nella Piana di Gioia Tauro, avente un volume di affari medio annuo di oltre 10 milioni di euro. Quest’operazione ha una rilevanza particolare se si tiene conto che  la Calabria ricopre un ruolo strategico per la coltivazione di agrumi e per la successiva trasformazione e commercializzazione nel panorama economico nazionale ed internazionale dei succhi e derivati.

 Sono state sequestrate circa 60 tonnellate di concentrato di succo d’arancia e di derivati dalla polpa di arancia (cellule di arancia) di origine estera che, senza subire trasformazioni sostanziali, venivano riesportati come prodotto di origine italiana. Inoltre nei locali dell’azienda sono state rinvenute circa 450 tonnellate di concentrati di succhi di frutta, prive di chiare indicazioni sul contenuto, in pessime condizioni di conservazione a causa del mancato stoccaggio nelle apposite celle frigorifere e, per la maggior parte, lasciate all’aperto, esposte agli agenti atmosferici.

Reginetta di bellezza per professione e fabbricatrice di bombe per hobby

reginetta-di-bellezza-fabbrica-bombe-tuttacronaca

Due attività che davvero lasciano stupite, anche perché nell’immaginario collettivo chi si potrebbe sognare che una reginetta di bellezza, sorridente, leggiadra e simpatica possa per hobby, insieme ai suoi amici fabbricare e lanciare esplosivi?  Kendra McKenzie Gill, 18 anni, lo scorso 8 giugno ha vinto una borsa di studio da 2.000 dollari venendo eletta miss Riverton, una cittadina dello Utah, e con la speranza di poter accedere alla competizione statale. La  stessa Kendra McKenzie Gill, sabato scorso è stata arrestata insieme ad altri tre coetanei per aver scorrazzato in auto nel quartiere lanciando bottiglie di plastica riempite con una sostanza caustica – un prodotto per pulire il water – avvolta in fogli d’alluminio. Lanciavano i contenitori, instabili e quindi esplosivi, contro alcuni conoscenti o contro le porte delle case. Nessuno è rimasto ferito, ma i giovani sono stati incriminati e rischiano da 1 a 15 anni: «Non abbiamo ancora capito perché lo abbiano fatto – ha spiegato il procuratore Blake Nakamura – Ma ovviamente erano in possesso di esplosivo, li accusiamo di averli lanciati vicino a persone e abitazioni, e quindi di aver potuto causare ingenti danni». Secondo uno dei ragazzi, si sarebbe però, trattato solo di uno scherzo, magari “spaventare a morte” un amico.

 

“Archeologia” a Manhattan: reperti del ‘700

manhattan-ritrovamento-archeologico-tuttacronaca

Chi ha detto che Manhattan è solo grattacieli? Ci si è sorprendentemente imbattuti in migliaia di reperti risalenti al XVIII sec, proprio la settimana scorsa nella parte meridionale di Manhattan, cuore della city finanziaria del vecchio porto, durante gli scavi per collegare la rete elettrica e rinnovare le tubature, risalenti al periodo della guerra civile. Qui sono iniziati a emergere oggetti di uso quotidiano – uno spazzolino da denti con le setole in pelle di animale, bottiglie di champagne, un mezzo penny in rame e un paio di scarpe per bambini – che possono sicuramente mettere un tassello nuovo alla storia dell’odierna megalopoli!

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’arte del bere risente della crisi!

vino-tavola-tuttacronaca

La stretta economica in Italia fa sentire i suoi effetti in tutti i settori. Di due giorni fa la notizia che sono ulteriormente calati i prezzi delle case, sia quelle in vendita che quelle in affitto. Ma a risentire delle ristrettezze è anche la tavola. Per effetto della crisi e del cambiamento di abitudini in Italia sono stati versati 40 milioni di litri di vino in meno nel 2012 rispetto all’anno precedente (-2 per cento). Il consumo nel 2012 e’ sceso sotto i 40 litri all’anno per persona e quasi un italiano su tre (32 per cento) dichiara di consumare il vino solo in occasioni particolari, il 27 per cento lo porta in tavola tutti i giorni secondo un sondaggio on line condotto dal sito http://www.coldiretti.it.

Quando lo scotch diventa arte!

112034858-d705b0d0-7cb0-4a3f-8682-60e67584e165

Non ce n’è uno uguale: “Ogni volta che lo scotch si asciuga lascia una traccia differente, proprio come i fiocchi di neve” o come i fondi di caffè. Il fotografo e artista statunitense Ernie Button ha realizzato una serie di scatti molto particolari, dal titolo “Vanishing spirits – The dried remains of single malt scotch (i residui secchi del single malt scotch)”. Una raccolta durata anni e tantissime bottiglie. I residui ormai asciutti, illuminati da luci diverse, assumono ognuno nella sua peculiarità (e con un po’ di fantasia) l’aspetto alieno di altri mondi sul fondo di un bicchiere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il futuro Jackie Chan!

bambino-bimbo-bottiglie-funny-video-youtube-divertente-tuttacronaca

Di video sui bambini che fanno le cose più strane siamo abituati a vederne a migliaia ogni giorno. Ma in questo video vedrete veramente qualcosa di “apocalittico”! Il bambino infatti riesce a fare le flessioni su quattro bottiglie di vetro. Un vero professionista instancabile che compie un esercizio ginnico ad alta tensione… un unico consiglio: non provate a imitarlo! Buona visione.

Kerry arriva in un Egitto in fiamme!

kerry -egitto- tuttacronaca

Una folla di 500 manifestanti ha assaltato e dato alle fiamme un commissariato di polizia a Port Said, in Egitto. L’attacco, di cui ha dato notizia il ministero dell’Interno, è avvenuto poche ore prima dell’arrivo al Cairo del nuovo segretario di Stato americano, John Kerry. La folla di contestatori del presidente, l’islamista Mohamed Morsi, ha lanciato pietre e bottiglie incendiarie contro il commissariato, innescando un incendio, e poi ha impedito ai vigili del fuoco di intervenire per domare le fiamme.

Nelle ultime ore un manifestante è rimasto ucciso e altri 30 rimasti feriti negli scontri a Mansura, nel delta del Nilo. Al termine di una settimana di disobbedienza civile contro Morsi e la deriva islamista nel Paese, ci sono stati disordini i cui un attivista è stato schiacciato da un cellulare della polizia. Nelle violenze scoppiate dopo un tentativo di assaltare un edificio governativo sono rimasti feriti anche 10 poliziotti.

Un “attentatore” che vuole brindare! Il pacco per Grillo conteneva del vino!

vino per Grillo

Sarà che è di questa stamattina l’allarmismo per i possibili attentati a seguito del risultato del voto che ha immerso il Paese in un clima di instabilità, sarà che Grillo, con la sua capacità di fomentare gli animi e chiamare a sè le folle, è un personaggio “scomodo” per molte persone, sarà che troppo spesso in Italia sono state messe a tacere persone che lottavano contro l’ordine costituito, ma i timori iniziali della moglie della figura di punta  del MoVimento 5 Stelle possono essere giustificati. Un respiro di sollievo per tutti, quando all’apertura del pacco si è scoperto che conteneva solo bottiglie di vino e una lettera di congratulazioni: un brindisi benaugurale da parte di un estimatore?

Class Action contro Budweiser… acqua nella birra!

budweiser_select_87_hd-HD

‘Class action’ contro la societa’ produttrice della Budweiser, accusata di aggiungere acqua nella sua nota birra per vendere piu’ bottiglie. La denuncia collettiva e’ stata presentata in un tribunale di San Francisco, in California, contro la societa’ Anheuser-Busch, accusata di violare le leggi a tutela del consumatore. Accuse subito smentite dalla societa’ che le ha definite ”totalmente false”. ”Le nostre birre rispettano completamente le direttive sulle bevande alcoliche’.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: