L’idea geniale di una ragazzina di 15 anni: vende biscotti sfruttando la “fame chimica”

danielle-tuttacronaca

Si chiama “fame chimica” e sono le grandi abbuffate che seguono dopo aver assunto cannabis. In realtà il fenomeno è ben noto ed è dovuto all’azione  del Thc, cioè il principio attivo contenuto nella marijuana, che si lega al cervello con alcuni recettori chiamati Cb1, o recettori cannabinoidi, tale reazione chimica provoca la sensazione di fame. Gli ultimi studi effettuati dall’agenzia francese Inserm e pubblicati sulle pagine della rivista Nature Neuroscience, dimostrano che un ruolo fondamentale in questo fenomeno è giocato dal senso dell’olfatto, il quale viene potenziato sotto effetto del Thc, aumentando in questo modo la sua capacità di risvegliare l’appetito. Se i risultati, ottenuti per ora su topi, verranno confermati, potrebbero aiutare a sviluppare farmaci in grado di trattare diversi tipi di disturbi alimentari, come l’obesità o la perdita di appetito. Ma nel frattempo c’è chi sfrutta questa caratteristica. Lei, si chiama Danielle, è una scout di quindici anni di San Francisco, in California che come molte sue coetanee si è lanciata nella vendita dei biscotti. A differenza delle sue amiche che li vendevano nei parchi, davanti ai luoghi simbolo della città e in occasione di eventi, Danielle, ha scelto invece di vendere davandi a un dispensario di marijuana medica, in modo da approfittare della cosiddetta ‘fame chimica’. Nel giro di poche ore la ragazzina ha venduto 117 scatole di Dulce de Leches e biscotti Tagalong al cioccolato, tanto che la sua impresa poi è arrivata anche sui principali media nazionali e internazionali

 

Addio a mister Bistefani: è morto Renato Viale

renato-viale-tuttacronaca Era Cavaliere del Lavoro dal 2000 “mister Bistefani”, Renato Viale, morto oggi a Casale Monferrato. Era un imprenditore del settore dolciario con la Bistefani, l’azienda fondata dal padre Luigi nel ’55 e gestita, fino alla cessione dello scorso anno al gruppo Bauli, con i fratelli Alberto ed Eugenio. Viale, che eramalato da tempo, è stato anche presidente della Camera di Commercio di Alessandria e di Unioncamere Piemonte, nonchè vicepresidente vicario di Unioncamere Nazionale. Non è ancora nota la data dei funerali.

Biscotti al latte scaduto!

biscotti-latte-scaduto-tuttacronaca

Nel magazzino di un’azienda veneta durante un’ispezione dei Nas di Padova sono stati ritrovati circa 130 sacchi da 25 kg di latte intero in polvere scaduto da circa tre mesi. La merce è stata sequestrata nell’ambito dei controlli nel settore alimentare intensificati in prossimità delle feste pasquali, con particolare riferimento al settore dolciario.
Il prodotto rinvenuto, di provenienza tedesca, era destinato alla produzione di biscotti, che sarebbero stati distribuiti a supermercati ed esercizi commerciali dell’intero territorio nazionale. I carabinieri hanno sequestrato l’intero quantitativo di latte in polvere scaduto, pari ad oltre 3 tonnellate, prelevandone dei campioni al fine di stabilire la salubrità del prodotto. L’irregolarità riscontrata è stata inoltre segnalata alle Autorità Sanitaria ed Amministrativa, mentre il legale rappresentante dello stabilimento dolciario è stato sanzionato per il mancato rispetto delle procedure di controllo aziendali.

ONE DIRECTION diventano testimonial del cibo spazzatura!

harry-styles-senza-maglietta-1

I One Direction sono i nuovi testimonial dei crackers Ritz e dei biscotti Oreo, saranno anche i protagonisti di una campagna pubblicitaria sui prodotti alimentari della Nabisco, sponsor del Take Me Home Tour negli Stati Uniti.

Alcuni giorni fa, Zayn Malik, Louis Tomlinson, Niall Horan, Harry Styles e Liam Payne hanno posato per un servizio fotografico e girato alcuni filmati che faranno parte della campagna pubblicitaria per Nabisco, in cui Harry e Niall in particolare hanno dimostrato il loro apprezzamento per i crackers Ritz, mentre Louis si è scoperto un amante degli Oreo.

Questa presentazione richiede JavaScript.


Harry ha esordito mordendo e leccando la confezione di Ritz e mentre si apprestava a spiegare la sua ricetta a base di Ritz, formaggio cheddar e sottaceti, Niall era intento a mangiare.

Giusto per incoraggiare al cibo spazzatura i giovanissimi fan?

 


Nel secondo video, Harry gestisce l’eterna sfida che si presenta quando si mangiano gli Oreo: meglio i biscotti o la crema? Mentre tra i One Direction vince la crema, Louis ammette di essere un grande fan degli Oreo in tutte le loro declinazioni, inzuppati nel latte e in versione milkshake.

 

Cookies… E si va in crociera!

e513be5a4b98b24a957f1508c1552daa

Cookies… Giorno di Festa!

b8dfe95822320b7729af3a917e51b23a

Cookies… Colazione in famiglia!

89619d22f1c215705e107a0a47116fb7

Cookies… Un po’ di civetteria!

4300fb15748e6a3aaa341b6a28c81f09

Cookies… Pronti per il ballo!

f97b0a381c3139c6438c3efcadc05cc2

Cookies… Grande Kit di Pasqua!

4533ba511a4680bffc845b15755bc2d9

Frutta e verdura tutti i giorni… in 4 mesi via la cellulite!

MA DIVIETO ASSOLUTO A LATTE, BISCOTTI, PANNA, ZUCCHERI, CONGELATI E PRECOTTI.

apple-mania

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: