L’attentato a Beirut: il selfie di un ragazzo prima della tragedia

 

autoscatto-beirut-tuttacronacaDoveva essere una mattinata in compagnia quella di un gruppo di amici due giorni fa a Beirut. Nessuno si aspettava la tragedia. Invece un attentato terroristico a un centro commerciale ha trasformato per sempre le loro vite. Poco prima che un’auto esplodesse uccidendo uno di loro e altre sette persone i ragazzi si erano scattati un selfie, un autoscatto che li ritrae tutti assieme. Alle loro spalle, la vettura che poco dopo ha spezzato la vita al loro amico, il ragazzo con la felpa rossa, rimasto gravemente ferito nell’esplosione e morto poco dopo.

Attentato a Beirut: “molti morti e feriti”

esplosione-beirut-tuttacronacaE’ l’agenzia libanese a riferire di un attentato nel centro di Beirut, in Libano, nei pressi dell’albergo Four Season e che avrebbe avuto come obiettivo uno stretto collaboratore dell’ex premier Saad Hariri, figlio di Rafik Hariri, primo ministro ucciso in un attentato nel 2005. Una densa colonna di fumo si leva sopra i palazzi cittadini. Stando a quanto riferito da Al Arabya ci sarebbero “molti morti e feriti”, secondo Al Jazeera le vittime sarebbero almeno quattro. L’attentato, per il quale probabilmente si è utilizzata una serie di auto bomba, è avvenuto a poca distanza dal complesso roccaforte del governo. Le immagini trasmesse dalla tv libanese Future Tv mostrano diverse auto in fiamme e corpi a terra nelle strade vicino al luogo dell’esplosione di stamani, non lontano dall’ufficio del primo ministro. Diverse ambulanze sono sul posto per soccorrere i feriti.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Torna il terrore: è strage a Beirut. Shock in Libano

beirut-esplosione-autobomba-tuttacronaca

Violenza e paura torna il terrore in Libano. Un’autobomba esplosa questa mattina, nel parcheggio di un centro commerciale gestito da Hezbollah nel quartiere di Bir al-Abed, nella periferia sud di Beirut, ha causato diverse vittime.  La zona è abitata da sciiti e controllata dal partito islamico. Un primo bilancio provvisorio parla di 22 persone che sono rimaste vittima o ferite nell’attentato, ma le fonti ancora non sono precise.

Visita lampo a Beirut per Hollande

Il presidente francese Hollande è atterrato in mattinata a Beirut, dove incontrerà il collega libanese Michel Sleimane. Parigi ha definito il viaggio del presidente ”gesto politico forte di sostegno e di appoggio alla sovranita’ del Libano, alla preservazione della sua integrita’ e della sua unita”’, di fronte al rischio dell’estensione della crisi siriana. Il ministro degli esteri francese, Laurent Fabius, accompagna Hollande.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: