Il regalo per la mamma… un coltello nell’occhio e uno squarcio in gola!

William Brandon Aydelott-tuttacronaca-natale
Un regalo del genere Sharon Aydelott, madre di William Brandon, 17 anni, originario della città di Gulf Breeze, Florida, non poteva certo aspettarselo. Il figlio infatti, nella vigilia di Natale ha piantato un coltello nell’occhio della donna e le ha reciso la gola con una furia inaudita. Così, ancora con l’arma nell’orbita dell’occhio gli agenti della polizia hanno ritrovato Sharon.  Il corpo della vittima presentava anche diverse ferite da taglio e contusioni dovute, probabilmente, a colpi inferti con una mazza da baseball… per la polizia non è stato difficile risalire al figlio, il quale ha confessato l’omicidio senza mostrare alcuna emozione. Il ragazzo aveva lasciato la casa della madre mesi fa in seguito a incomprensioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Annunci

L’UFO che sorvola Vancouver… tra lo stupore?

ufo-vancouver-tuttacronacaIncredibile avvistamento di un UFO che vola a bassa quota sopra il Nat Bailey Stadium di Vancouver, città costiera della provincia canadese della Columbia Britannica situata nella parte meridionale della provincia. Il 3 Settembre scorso, uno dei tanti spettatori ha osservato e registrato un oggetto discoidale multicolore, che volava a bassa quota e che sarebbe stato avvistato da decine e decine di persone presenti per assistere all’incontro. E mentre si urla all’avvistamento, si levano le voci che chiamano al fake! Nel video si nota il pubblico che rumoreggia mentre la telecamera si alza e, proprio in quel momento, l’oggetto volante fa la sua apparizione. C’è chi dice che anche la squadra di casa, che ha vinto l’incontro sportivo, ha imputato la propria vittoria all’oggetto misterioso apparso nel cielo dedicandogli vari tweet. Ecco il video!

Shock allo stadio, prima della partita va in scena “The Ring”

TheRing-baseball-south-korea-tuttacronaca

Probabilmente c’era solo l’intento promozionale, ma la scelta comunque non si è dimostrata delle migliori. In Corea del Sud dove lo sport nazionale è il baseball per soddisfare il pubblico prima della partita c’è la tradizione del “primo lancio” che spesso viene affidata a celebrità o personaggi noti al grande pubblico. Forse questa volta però si è superato il limite e come si vede nel video a calcare il diamante  sono state una donna e tre bambine con “acconciature” e vestiti che rimandano al popolare film horror The Ring del 1998. Uno show che per molti è stato ritenuto di cattivo gusto, ma invece voleva essere solo di pubblicità al nuovo capitolo della spaventosa saga cinematografica dal titolo Sadako 3D 2.

Uccidono un uomo che faceva jogging perchè “annoiati”

ragazzi-assassini-tuttacronacaChristopher Lane, 22enne giocatore di baseball australiano, lo scorso venerdì sera si trovava a Duncan, vicino a Oklahoma-City, per una visita alla fidanzata. Il giovane, originario di Melbourne, stava facendo jogging per strada quando tre ragazzini lo hanno ucciso, con un colpo di pistola alla schiena. Il giovane è morto perchè il trio non aveva nulla di meglio da fare. La confessione è stata fatta dal maggiore dei tre, un 17enne (con lui un 15enne e un 16enne) che ha raccontato di aver ucciso a caso. I teenager hanno raccontato agli inquirenti di aver sparato solo perché erano “annoiati”, “non avevano nulla da fare” e “per divertimento”. Il capo della polizia locale, Danny Ford, ha riferito martedì che i tre adolescenti “hanno visto passare Christopher e uno di loro ha sentenziato: ‘quello è il nostro obiettivo’. Il ragazzo che ha confessato ci ha detto: ‘eravamo annoiati e non avevamo nulla da fare per questo abbiamo deciso di uccidere qualcuno’…solo per il divertimento di farl”. Chris Lane è semplicemente passato al momento sbagliato davanti a tre ragazzini che si annoiavano durante un giorno d’estate. Sarah Harper, fidanzata della vittima, ha raccontato ai media australiani di essere sconvolta per quanto accaduto: “E’ davvero straziante che la scelta casuale di questi ragazzi abbia distrutto la vita di tante persone”. Il padre della vittima, Peter Lane, non ha saputo trovare una spiegazione: “E’ una cosa spietata. Che non possiamo nemmeno tentare di capire per non impazzire”.

Quel tifoso alticcio che cade dagli spalti…

drunk-mets-fan-falls

Il tonfo è stato talmente forte che il battitore dei St. Louis Cardinals si è voltato per capire cosa stava accadendo sugli spalti alle sue spalle. Tutto, più o meno, sotto controllo: un tifoso che forse ha alzato un po’ troppo il gomito, durante una partita di baseball trasmessa in diretta tv, ha perso l’equilibrio ed è caduto rovinosamente dalla scalinata dello stadio. Il ragazzo è rimasto steso per un po’, mentre i giocatori tornavano a concentrarsi sul gioco.

Dalla vasca alla mazza!

phelpsweb22s-4-web

L’ex nuotatore statunitense Michael Phelps non ritornera’ in piscina perche’ vuole diventare un buon giocatore di golf. “Molti grandi sportivi sono tornati dopo essersi ritirati. Semplicemente io non mi vedo a fare una cosa del genere”, ha detto il campione olimpico dopo aver negato tre volte di voler tornare a nuotare, spiegano i media statunitensi. Phelps era a Sarasota, in Florida, sul campo di allenamento in vista dell’inizio di stagione, della squadra di baseball Orioles di Baltimora, la sua citta’ natale. Si e’ vestito con la divisa ufficiale della squadra ed ha provato a colpire la palla con la mazza, con la quale ha mostrato piu’ forza che precisione.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: