“Non suonate l’Inno di Mameli”, così un sindaco nel Bergamasco

Paolo Nozza-sindaco-martinengo-tuttacronaca

E’ stato il sindaco leghista, Paolo Nozza, che amministra il paese di Martinengo in provincia di Bergamo a “invitare” la banda a non suonare l’inno di Mameli in occasione dell’inaugurazione di una vecchia fabbrica ristrutturata dal Comune.

Così niente inno d’Italia all’inaugurazione del Filandone, edificio del 1870 in cui Ermanno Olmi girò alcune scene del film “L’albero degli zoccoli”.

Quando la notizia si è diffusa il sindaco si è difeso, parlando di un equivoco:  ”Si tratta di un equivoco. La lettera partita dalla segreteria è stata scritta male, io volevo portare rispetto ai simboli istituzionali. Anche se ho le mie idee sull’inno di Mameli”.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: