I palazzi fantasma ad Atene

atene-edifici-fantasma-tuttacronaca

La crisi ha svuotato molti palazzi nella Capitale greca. La popolazione, disoccupata, ha lasciato il centro città. Tra coloro che hanno preferito emigrare e coloro che si sono invece visti costretti a riunire più persone nella stessa casa per limitare i costi, molti palazzi appaiono abbandonati o quasi, e sembra anche cambiare l’architettura stessa di quegli edifici che a poco a poco vengono invasi dalla vegetazione e si sgretolano. Le foto scattate dall’agenzia di stampa Reuters mostrano il degrado e l’abbandono di questa città, ma anche un lato misterioso e malinconico di una grande Capitale ormai in caduta libera:

Questa presentazione richiede JavaScript.

Terremoto all’alba, forte scossa in Grecia: magnitudo 4.7

grecia-terremoto-zante-tuttacronaca

Una forte scossa di terremoto è stata registrata all’alba di oggi nell’isola greca di Zante dall’osservatorio sismico di Atene. L’isola ionica è stata interessata da un sisma di magnitudo 4.7. Nonostante il panico tra la popolazione la scossa, almeno secondo le fonti locali, non avrebbe provocato danni o vittime.

In Grecia… appaiono gli angeli!

angeli-grecia-tuttacronacaLa Grecia è in ginocchio a causa della crisi, eppure ieri ha regalato una favola che illumina di speranza questo Natale. Nel mercato vecchio di Atene la folla si muoveva rumorosa, in cerca delle pietanze necessarie per il Cenone. La spesa, tuttavia, non era abbondante: quello che la situazione attuale permette. Poi sono arrivate loro, le otto donne angelo. Ne parla così Repubblica:

Ieri i corridoi erano più affollati del solito in vista del Cenone quando a metà mattinata si sono materializzate dal nulla otto misteriose signore vestite di nero. All’inizio nessuno ci ha fatto caso e loro si sono divise sistemandosi ognuna vicino alla cassa di un negozio. Poco dopo ha iniziato a prendere forma il mini-miracolo natalizio: ogni volta che si presentava a pagare una persona con in mano un taglio molto piccolo di carne (evidentemente il poco che poteva permettersi per le feste) “gli angeli di Barbakeios” – come le hanno soprannominate i media ellenici – mettevano mano al portafoglio. E non solo pagavano i pochi etti di scamone o di cappello di  prete già finiti nel sacchetto, ma invitavano gli sbalorditi clienti a prendere tutto ciò che gli serviva per un pranzo decente. Saldando poi il conto a piè di lista.

“Questa scena incredibile è andata avanti per quasi un’ora – ha dichiarato alla rete tv Ant1 il direttore del mercato -. Almeno 320 persone hanno fatto la spesa grazie alla generosità delle signore in nero e alla fine, secondo i nostri calcoli, hanno regalato circa 16mila euro di carne”. Appena la notizia dell’apparizione delle misteriose benefattrici ha iniziato a circolare per le strade ai piedi dell’Acropoli, attorno alle bancarelle hanno iniziato a radunarsi capannelli sempre più numerosi di persone. E quando la pressione è diventata troppa, le otto evanescenti apparizioni sono sparite tra la gente, in silenzio come erano arrivate. Chi sono davvero gli angeli di Barbakeios? Nessuno ad Atene lo sa davvero. “Dicono che siano state mandate da un’azienda che però non vuole pubblicità” è la storia cui viene dato più credito. “No, sono un gruppo di signore senza etichette che viene dal quartiere di Kolonaki”, dicono altri. Il mistero resta. Ma in una Grecia dove il potere d’acquisto delle famiglie è crollato del 40% dal 2008, la disoccupazione viaggia al 27% e il Comune di Atene ha proibito l’uso dei camini per prevenire lo smog (la legna è tornata di moda visto che non ci sono più soldi per il riscaldamento), in molti hanno letto nel miracolo del mercato antico un segno dell’Olimpo. La vita da queste parti è (per molti) ancora un inferno. Ma almeno per questo Natale la favola vera degli otto angeli di Barbakeios ha riportato un raggio di sole nel buio della crisi del paese.

La Grecia trema, magnitudo 4,1

grecia-terremoto-sisma-tuttacronaca

La terra greca ha tremato alle ore 15.00 locali (14.00 in Italia). Nella zona di Lianocladi, località vicina a Lamia, nella Grecia Centrale si è verificato un evento sismico di magnitudo 4,1 gradi sulla scala Richter che è stato localizzato a 16 km a  Nord Ovest di Lamia e a 169 km a Nord Ovest di Atene e il suo ipocentro a cinque km di profondità. Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Terremoto di magnitudo 4.9 in Grecia

terremoto_grecia-tuttacronacaE’ tornata a tremare la Grecia a causa di una scossa di terremoto di magnitudo 4.9 che è stata registrata alle ore 19.09. Stando all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro è stato localizzato nella zona tra Atene e Salonicco e avrebbe avuto ipocentro a una profondità di circa 10 chilometri.

Atene: sgomberata dalla polizia la sede della tv pubblica

atene-scontri-tuttacronacaEra giugno quando il governo, senza preavviso, chiudeva l’emittente radiotelevisiva nazionale greca Ert, giudicandola troppo onerosa nella morsa della stretta finanziaria imposta dalla troika (Ue, Bce, Fmi). All’epoca, il provvedimento aveva portato al licenziamento di circa 2.600 persone creando scompigli nel Paese. La sede dell’Ert, che sorge alla periferia nord di Atene, era occupata da qualche decina di persone, per lo più giornalisti licenziati, e la polizia antisommossa, che ha circondato l’edificio nelle prime ore del mattino, ha rotto le serrature per entrare. Mentre una parte degli agenti procedeva allo sgombro dei locali dai suoi occupanti, un’altra parte all’esterno respingeva con l’uso di lacrimogeni la protesta di alcune centinaia di manifestanti che si sono radunati in breve tempo per opporsi all’azione delle forze dell’ordine, non appena si è diffusa la notizia. Sono anche scoppiati dei tafferugli. Gli agenti hanno sparato lacrimogeni contro alcune centinaia di manifestanti radunatisi fuori e arrestato almeno tre persone, in seguito rilasciate.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Due morti ad Atene: sparatoria durante un raduno di Alba Dorata

sparatoria-atene-tuttacronacaSangue oggi ad Atene, nel quartiere Neo Eraklio, dove si stava svolgendo un raduno del movimento di estrema destra greco. Una sparatoria ha avuto luogo, secondo quanto riferito dalla tv privata Skai, davanti a una sede del partito filo-nazista Alba Dorata dove sono sopraggiunti due uomini in sella a una moto di grossa cilindrata. passeggero, che imbracciava un fucile mitragliatore tipo Kalashnikov, è sceso ed ha aperto il fuoco contro il gruppo uccidendo due giovani, di 20 e 23 anni, militanti del partito. Un terzo ferito vessa in condizioni gravi.

Solo Atene peggio di Milano, così nel rapporto Mediobanca sulla Borsa

piazza_affari_milano-tuttacronaca

A livello globale solo la borsa di Atene ha avuto un andamento peggiore di Milano negli ultimi anni. I dati sono stati resi noti dall’ufficio studi di Mediobanca, secondo il quale Piazza Affari dal dicembre 2002 ha perso il 5,6%, contro una crescita del 129% della Germania.

Torna a tremare la Grecia all’alba, terremoto nel Dodecanneso

seismograph-terremoto-grecia-sisma-tuttacronaca

Erano le 4.26 locali (le 3.26 in Italia) quando un sisma di intensità 4.1 sulla scala Richter è stato registrato nel tratto di mare intorno alle isole greche del Dodecanneso e secondo i sismografi dell’Università di Atene, l’epicentro è stato localizzato a 19 km a Ovest dell’isola di Nissyros e a 76 km a Nord-Ovest di Rodi. L’ipocentro è stato calcolato a 106 km di profondità. Non si sono registrati danni a persone o cose.

Trema la Grecia: scossa di terremoto di magnitudo 4.3

terremoto-grecia-tuttacronacaNuova scossa di terremoto nelle prime ore di questa mattina in Grecia, con epicentro nel golfo di Corinto, nel mare Mediterraneo, a 24 chilometri a sudovest della città di Tebe e a circa 59 chilometri a nord della capitale. L’evento, di magnitudo 4.3, si è verificato alle 5.05 ora locale (4.05 ora italiana) ed è stato percepito anche ad Atene. Non sono stati segnalati danni o vittime.

“Dare è il miglior modo per comunicare”: lo spot che commuove il web

dareèilmigliomodopercomunicare-spot-tuttacronaca“Dare è il miglior modo per comunicare”. E’ quanto sostiene una compagnia di telecomunicazioni thailandese, la True Corporation, che ha lanciato un nuovo spot che ha commosso il popolo del web. Dura circa tre minuti il video che narra la storia di un bimbo che si trova nella necessità di rubare le medicine per la madre malata. Il piccolo viene scoperto dal farmacista ma il gestore di un ristorante si fa carico della spesa e gli offre anche qualcosa con cui sfamarsi. Passano 30 anni e il bimbo, ormai uomo a sua volta, trova il modo per sdebitarsi…

La donna che prende a calci una bimba e sorge l’indignazione sul web

grecia_calci_bimba_rom-commerciante-tuttacronaca

Una donna adulta prende a calci una bimba rom che chiede l’elemosina suonando la fisarmonica e la foto, scattata ad Atene,  dal fotografo dell’AP Dimitris Messinis nei pressi della stazione del metrò sotto l’Acropoli, e poi postata sul web dal sito Greek Reporter, indigna gli utenti. La donna sarebbe una commerciante della zona   infastidita dalla sua presenza davanti al suo negozio, in una delle zone pedonali della capitale greca maggiormente frequentata dai turisti. E’ stata aperta un’inchiesta per identificare la donna

Membri di Alba Dorata uccidono un cantante hip hop: Grecia nel terrore

Alba-Dorata-tuttacronaca

Si chiamava Pavlos Fyssas, il cantante 34enne di hip hop greco vicino alle forze della sinistra ricoverato in fin di vita e poi deceduto all’ospedale di Atene in seguito alle ferite riportate dopo aver subito l’aggressione di una quindicina di estremisti legati al partito di destra di Alba dorata. Tutto sembra che sia iniziato per una lite sulla partita della Champions League fra l’Olympiakos e il Paris St Germain in un bar di Amfiali, vicino al Pireo. Fyssas si sarebbe trovato a litigare con un pregiudicato di 45 anni, Killah P., che poi ha chiamato i suoi amici, probabilmente aderenti al movimento di destra Alba Dorata, per aggredire il cantante. Almeno 15 persone si sono avventate contro Fyssas accoltellandolo. Prima di morire Fyssas è riuscito a dare alla polizia il nome del suo aggressore. A denunciare la sua affiliazione politica è stato Loukas Tzannis, il sindaco di Keratsini, il comune in cui rientra Amfiali, in un’intervista a radio Skai. Il deputato di Alba dorata, Ilias Kasidiaris ha negato qualsiasi coinvolgimento del suo partito minacciando querele.

 

Forti scosse in Grecia, colpito il cuore del Paese. Magnitudo 5,3

terremoto-grecia-tuttacronaca

Un terremoto di magnitudo 5.3 ha colpito la zona della Grecia centrale alle ore 17.02, circa 100 km a nord-ovest di Atene e a 8 km dalla città di Kamena Vourla. La profondità ipocentrale è di circa 10 km.  Poco prima un’altra forte scossa era stata registrata nella stessa zona, con magnitudo 4.7. Non si hanno per il momento notizie di danni a persone o cose. Poi altre due scosse di magnitudo 3.3 e 3.6 sono state registrate sempre nella stessa zona, a distanza di poche ore .

La Grecia licenzia i suoi campioni…

campioni-olimpici-stato-grecia-licenziati-tuttacronaca

Neppure i campioni nella terra d’origine delle Olimpiadi avranno più la possibilità di essere assunti nei ranghi statali per meriti sportivi, così entro la fine dell’anno alla pari di migliaia di altri dipendenti pubblici e, dopo otto mesi di cassa integrazione con lo stipendio ridotto al 75%, potrebbero perdere il posto di lavoro. La misura è tra le più impopolari fino a oggi varate dal governo del premier conservatore, Antonis Samaras, sulla base delle richieste dei creditori internazionali. Sono circa 900 gli atleti assunti nello Stato alla legge entrata in vigore del 1999,  in base sono stati assunti e  che oggi, rischiano il posto.

Scossa tremenda ad Atene alle 11.06.

7agosto2

Esattamente alle ore 11:06 una forte scossa di terremoto è stata avvertita nettamente nella Grecia meridionale tra le città di Elatia e Lamia. Secondo quanto riferiscono diversi istituti europei tra cui quelli che hanno sede ad Atene, il sisma ha avuto un’intensità pari a 5,3 della scala Richter (in un primo momento si era pensato a una magnitudo superiore pari a 5.5)  e si è verificato ad una profondità di circa 11 chilometri. Al momento non si conoscono i danni che potrebbe aver causato la forte scossa tellurica.

Brucia Atene! Danneggiati alcuni edifici.

grecia-nord-bruciare-incendio-fiamme-tuttacronaca

Un vasto incendio si è sviluppato nella capitale ellenica a circa 50 km a nord dal centro di Atene, nei pressi di Avra, vicino a Marathon. Le fiamme hanno danneggiato diversi edifici. La settimana scorsa le fiamme si erano sviluppate nelle cittadini di Markopoulo e Porto Rafti, a circa 20 chilometri dalla capitale. I pompieri sono a lavoro per cercare di domare le fiamme coadiuvati anche da canadair.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Un parto davvero strano…

bambino-nella-bolla-d'acqua-tuttacronaca

E’ capitato qualche mese fa all’ostetrico greco, Aris Tsigiris. Avevano appena fatto il parto cesareo alla adre quando il si sono accorti che il piccolo era ancora all’interno della sacca amniotica, avvolto come in una bolla d’acqua. Di solito la sacca si rompe al momento del travaglio ed è in quel momento che il bambino inizia a respirare da solo con i propri polmoni, ma invece l’11 marzo a Marousi, vicino Atene, non è andata così. I medici quindi hanno dovuto  “fare un buco – come ha spiegato l’ostetrico, pubblicando la foto sul suo profilo Facebook – Così che il piccolo uscisse e iniziasse a respirare”. In pochi attimi lo scatto del bambino nella “bolla d’acqua” è diventato virale.

Terremoto ad Atene, trema la capitale della Grecia

TERREMOTO-ATENE- 4-giugno-2013-tuttacronaca

Un sisma di magnitudo 4.4. è stato registrato alle 5 del mattino (le 4 in Italia), con epicentro 22 chilometri a est dalla capitale, vicino al villaggio rurale di Pikermi, secondo quanto riportato dall’Osservatorio nazionale. Come testimonia Twitter turisti e residenti della capitale greca hanno avuto un brusco risveglio e hanno twittato immediatamente la notizia.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Non si sono registrati danni, solo spavento nella popolazione. La Grecia infatti, a causa della sua posizione lungo un’importante faglia, è il Paese più sismico d’Europa e sul suo territorio si registrano almeno la metà dei terremoti che avvengono in tutto il continente.

Terremoto al largo di Creta

terremoto-grecia

L’Istituto Geodinamico di Atene ha registrato questa mattina alle 4, le 5 ora italiana, una scossa di terremoto d’intensità pari a 4.1 gradi sulla scala Richter al largo dell’isola di Creta. Secondo l’Istituto Euromediterraneo, invece, si tratterebbe di una magnitudo 4.5. Il sisma è avvenuto con epicentro a 70 chilometri a sud-est della regione di Tybakio, nella parte meridionale di Creta, e a 441 chilometri da Atene mentre l’ipocentro è stato individuato a 10 chilometri di profondità. Non si sono avute finora segnalazioni di danni a persone o cose.

Trema Creta… sisma 4.4!

creta-terremoto-sisma-tuttacronaca

Ieri, alle 22:55 locali (le 21:55 in Italia) al largo dell’isola greca di Creta, si è registrata una forte scossa di terremoto di 4.4 gradi. Secondo i sismografi dell’Istituto Geofisico dell’Università di Atene il sisma ha avuto il suo epicentro a Nord dell’isola. Non si sono avute finora segnalazioni di danni a persone o cose.

La Grecia rileva le filiali cipriote sul suo territorio!

banca-cipriota-grecia-tuttacronaca

Il governo di Nicosia ha raggiunto con quello di Atene un accordo in base al quale la Grecia rileverà le succursali della banche cipriote in territorio ellenico ponendo così fine a giorni di incertezza sul destino di tali sedi. Intanto da Bruxelles arriva l’allarme dalla Commissione Ue: “Nella situazione attuale è molto importante che Cipro approvi le leggi sulla risoluzione delle banche e sulla restrizione dei capitali” ha detto infatti un portavoce.

Grecia anno zero: non ci sono medicinali!

grecia medicinali

La Grecia sta affrontando una grossa carenza di medicinali e alcune multinazionali hanno fermato le spedizioni di farmaci. Una cinquantina di aziende farmaceutiche sono accusate dal governo di Atene di aver tagliato le scorte al paese perché i prezzi dei medicinali sono troppo bassi rispetto alla media europea.

Più di 200 medicinali sarebbero stati bloccati, inclusi quelli per curare artrite, epatite C e ipertensione, oltre ad antibiotici e anestetici.

Il 26 febbraio la Croce rossa svizzera ha annunciato che sospenderà le sue scorte di sangue agli ospedali greci perché lo stato non ha pagato i debiti.

I farmacisti di Atene, riporta il Guardian, raccontano scene caotiche: clienti disperati vanno da una farmacia all’altra, chiedendo le medicine che gli ospedali si rifiutano di consegnare.

Questo mese sarà cruciale, perché i funzionari e i creditori greci, la Commissione europea, il Fondo monetario internazionale e la Banca centrale europea dovranno trovare un accordo sulla spesa farmaceutica pubblica.

Altri tagli rischiano di mettere i pazienti “in condizioni critiche”, secondo il professor Yannis Tountas, membro dell’organizzazione farmaceutica nazionale.

ATENE! Dopo tempesta economica è alluvione! FOTO!!!

alluvione atene

Una terribile alluvione si è abbattuta sulla capitale greca causando disagi e allagamenti. Nelle immagini lo straordinario salvataggio di una donna rimasta bloccata nella sua macchina e in balia dell’acqua alta. Le piogge torrenziali hanno causato anche la morte di una giovane di 23 anni

Scene da dopoguerra… Atene 2013! E l’Europa sta a guardare?

A chi toccherà poi? All’Italia? Alla Spagna? Al Portogallo? A Malta?

 

 

Crisi greca. Ad Atene chiudono 40 alberghi. Giù il turismo del 13,4%

eat_the_rich_atena_afp

Precettati i conducenti metro di Atene dopo 8 giorni di sciopero

BeFunky_ViewFinder_3p

Leggi gli articoli correlati.

Incontro leader partiti di coalizione in Grecia: esaminano Lista Lagarde

Si preparano a dibattito Parlamentare previsto per giovedì.

A fuoco a sede di Nea Dimokratia ad Atene

nea_dimokratia

Crisi fredda in Grecia: scuole senza riscaldamento.

bambina-soffia-naso-raffreddore_650x447

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: