I calciatori più pagati: Vidal primo della Serie A

arturo-vidal-tuttacronacaLo studio brasiliano di Pluri Consultoria ha stilato la classifica dei giocatori più costosi al mondo e al primo posto, per il terzo anno consecutivo e con un valore stimato di 138 milioni di euro, appare Lionel Messi. Come spiega Calcioblog, si tratta in buona sostanza di un fantamercato, nel quale tramite un algoritmo (PLURI Sportmetric) vengono calcolati i valori dei più forti 10 calciatori al Mondo. A inseguire l’argentino, al secondo posto si trova il pallone d’oro 2013 Cristiano Ronaldo, 107 milioni di euro per lui. Terza posizione per Gareth Bale, il cui valore stimato è di 71,3 milioni di euro (nonostante sia stato pagato al Tottenham quasi 100 milioni). Quarto il brasiliano Neymar, appena infortunatosi alla caviglia e a rischio per i Mondiali casalinghi di giugno 2014: l’ex Santos varrebbe 67,4 milioni di euro. In tutto, nella top 100 troviamo calciatori da ben 26 Paesi diversi, anche se giocano tutti in Europa, il continente nel quale si pagano più cari i calciatori, nonostante la crisi e gli investimenti di Paesi emergenti dal punto di vista sportivo. Per quel che riguarda la Serie A, bisogna scendere fino al 20° posto dove si trova Arturo Vidal, valutato 42,1 milioni di euro. Solo 41° Gonzalo Higuain, con un valore di 32,4 milioni, mentre il primo calciatore italiano è Claudio Marchisio (Juventus), 52° con un valore di 29,3 milioni. Marchisio vale anche più di Mario Balotelli (28,3) e Giorgio Chiellini (27,8). Più staccati Paul Pogba (25,8 milioni), Tevez (25,1) e Marco Verratti (23,1).

Annunci

Arturo Vidal nel mirino… dei ladri!

arturo-vidal-tuttacronacaChi potrebbe tenere sotto controllo un importante giocatore di calcio? Non solo club interessati al suo gioco ma anche i ladri. Vittima di un maxifurto, avvenuto nella notte, è stato il centrocampista della Juventus Arturo Vidal. I malviventi si sono introdotti nella sua villa in provincia di Torino e hanno sottratto 60mila euro in contanti oltre a gioielli per un valore di altri 90mila, custoditi in cassaforte. Sul caso stanno indagando i carabinieri.

El Guerrero si cuce addosso la maglia bianconera: rinnovo fino al 2017!

Arturo-Vidal-tuttacronacaL’annuncio che il popolo bianconero attendeva da tempo è finalmente giunto: è stato firmato il rinnovo del contratto del cileno che giocherà con la maglia della Juve fino al 2017. Un accordo che lo stesso centrocampista aveva preannunciato prima di andare a dormire:
vidalMarotta, allontanando Barcellona, Real Madrid e Bayern Monaco, è così riuscito a blindare il gioiello grazie a un contratto che prevede, secondo indiscrezioni, 4.5 milioni di euro all’anno più bonus, secondo nel club solo a Tevez. Il comunicato bianconero recita: “Due scudetti, due Supercoppe italiane, 100 presenze, 32 gol, in un crescendo continuo: 7 centri nel primo anno di Juve, 15, miglior marcatore bianconero, nel secondo. Già 10 reti in 20 partite in questa stagione. Una media gol lievitata come la qualità delle sue prestazioni, il suo carisma e il suo appeal a livello internazionale. Arturo Vidal è arrivato alla Juve nell’estate del 2011 quasi sotto traccia, ma ci ha messo pochissimo a diventarne uno dei leader e a consacrarsi campione. Il bianconero gli dona e El Guerrero ha scelto di cucirselo addosso come una seconda pelle, rinnovando il contratto fino al 2017 E’ uno dei calciatori più completi del calcio mondiale, può coprire, e lo ha fatto, qualsiasi ruolo, giocando da difensore, centrocampista o attaccante con la stessa efficacia e intensità. Nella Juve di Conte è l’uomo che ha segnato di più, quello che ha sfornato più assist, che ha effettuato più tackle. La sua storia a Torino è iniziata due anni e pochi mesi fa, ma lui ha già lasciato il segno, scrivendone pagine memorabili. Ne scriverà ancora altre. Molte altre”.

La Juve e la garanzia che offre ai suoi tifosi

vidal-tuttacronacaDopo la tripletta contro il Copenaghen, un entusiastia Vidal aveva dichiarato: “Sono sempre felice la maglia della Juve è una cosa importante per me. Cerco sempre di aiutare i miei compagni e di farmi forza quando gioco. Il contratto? Manca pochissimo (ride di gusto). Secondo me siamo vicinissimi, io lo firmerei anche domani. Aspetto di capire cosa ne pensa la società”. E la società non ci pensa proprio a lasciarselo sfuggire tanto che ormai il rinnovo è ad un passo. Un bel colpo per i bianconeri, come sottolinea anche Claudio Pasqualin, l’agente FIFA che ha Tuttosport ha spiegato che il giocatore, al momento, vale “Più o meno 40 milioni di euro“. E ha proseguito: “Il nostro mercato è volubile e sicuramente una tripletta in Champions League innalza il prezzo a dismisura. Però… nel caso di Vidal la questione è diversa: la qualità del prodotto, quindi del centrocampista bianconero, è ottima indipendentemente dall’ultima performance. La Juventus lo ha acquistato dal Bayer Leverkusen per poco più di 10 milioni: adesso il suo valore è quasi quadruplicato. Neppure i più ottimisti potevano aspettarsi un livello così costante da parte del giocatore. Non delude mai: è l’emblema della sostanza. Marotta ha messo a segno un gran colpo e blindarlo è un ulteriore successo per la società, che si dà lustro e fa intendere le proprie ambizioni di migliorarsi in Champions e confermarsi al vertice in Italia. Rinnovare il contratto a Vidal è anche una bella garanzia per i tifosi“.

Allarme Juve: anche Giovinco fuorigioco!

giovinco-tuttacronacaLa buona notizia di oggi era che Vidal potrà scendere in campo contro il Livorno, ma non si è fatto in tempo a gioirne che un nuovo infortunio ha colpito la panchina di Conte. Sebastian Giovinco probabilmente non sarà disponibile per domenica pomeriggio. Sul sito della società si legge: “Giovinco ha lavorato a parte e, a causa del persistente dolore a carico del piede sinistro, conseguente ad un edema osseo post contusivo, seguirà anche nei prossimi giorni un programma di allenamento personalizzato. Le sue condizioni verranno valutate quotidianamente.” Un infortunio che si aggiunge al “problema-difesa” dive, tra ko e squalifiche, il tecnico sarà costretto a schierare Martin Caceres, rientrato soltano giovedì dalla convocazione della Nazionale uruguaiana, con Peluso e Chiellini.

La Juve pronta ad accontentare Conte: ecco chi vuole il club a gennaio!

antonio-conte-tuttacronacaSi avvicina l’appuntamento con il mercato e il club bianconero ha deciso di accontentare Conte e si stanno pianificando le mosse per far arrivare i giocatori che il tecnico desidera e che potrebbero garantire il salto di qualità anche in Europa. Da questo punto di vista, il primo obiettivo è il brasiliano Lucas che nel Psg,  ha poco spazio e potrebbe arrivare in prestito per non perdere la chance di andare ai Mondiali. Il centrocampista potrebbe arrivare a Torino in prestito fino a giugno, con i francesi intenzionati ad aprire un canale preferenziale in futuro per arrivare a Paul Pogba. Ma in lista c’è anche Nainggolan, il belga che da tempo si trova nel mirino della società e ora forse i tempi potrebbero essere maturi. Cellino ha dato il via libera: “La Juve me lo chiede da due anni, ma senza fare pressione. Ho apprezzato il loro comportamento. – ha spiegato il presidente Cellino -. Radja all’Inter? Nessuno me lo ha mai chiesto. Se mi chiedesse di andare alla Juve a gennaio lo lascerei libero di decidere. Non posso chiedergli di più dopo cinque anni”. Infine, il pallino di Conte Biabiany, prezioso dopo l’addio forzato a Giaccherini. Potrebbe trattarsi di uno scambio interessante col Parma e marotta sembra intenzionato a mettere sul piatto uno dei gioiellini di casa Juve, che negli ultimi mesi però ha trovato poco spazio: Giovinco, che ha bisogno di mettersi in mostra per riuscire a conquistare Prandelli e avere una speranza di volare in Brasile.

Respiro di sollievo in casa Juve: Vidal potrà giocare contro il Livorno

arturo-vidal-tuttacronacaRespiro di sollievo per il club bianconero che domenica, in trasferta a Livorno, potrà schierare in campo Arturo Vidal. La società aveva interpellato la Fifa per un parere sulla Five Day Rule, la regola che impedisce ai calciatori convocati che hanno saltato per infortunio una gara con la propria Nazionale di giocare con il club fino a cinque giorni dopo la data del match non disputato. Il cileno, infortunatosi nel match della sua nazionale contro l’Inghilterra, non era sceso in campo lo scorso martedì per l’incontro con il Brasile e la Juve voleva avere la certezza, ora arrivata dalla Fifa, di poterlo impiegare cinque giorni dopo senza violare alcuna norma.

Emergenza Juve! Un altro giocatore ko!

mauricio-isla-tuttacronacaSi sta decimando la rosa a diposizione di Antonio Conte in vista del match contro il Livorno e per la sfida con il Copenaghen valida per la Champions. Con Barzagli, Lichtsteiner, Ogbonna e Bonucci indisponibili e Vidal a rischio assenza a causa del Five day rule, una nuova defezione era l’ultima sopresa che il ct si augurava di ricevere. Ma contro i toscani dovrà fare a meno anche di Mauricio Isla, rientrato oggi a Torino dov’è stato sottoposto a una risonanza magnetica a seguito di un trauma contusivo-distorsivo accusato contro l’Inghilterra. L’esito degli esami ha evidenziato una distrazione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Si valuterà nei prossimi giorni le sue condizioni, ma sicuramente il cileno salterà il Livorno e anche la sfida di Champions contro il Copenaghen.

Brutta grana per la Juve: di cognome fa Vidal!

arturo-vidal-tuttacronacaDomenica pomeriggio la squadra di Antonio Conte affronta il Livorno e il tecnico è in piena emergenza difesa con con Barzagli, Lichtsteiner, Ogbonna e Bonucci indisponibili (i primi due per infortunio, gli altri per squalifica). Tra questi, solo Barzagli può offrire qualche speranza di recupero. Ma mentre il tecnico pensa a come organizzare quella zona, ora una nube nera si affaccia all’orizzonte e si chiama Arturo Vidal. Il cileno, per il rinnovo del contratto del quale appena stamattina il popolo bianconero festeggiava, rischia di non scendere in campo a causa di una norma del regolamento Fifa, il “five day rule”. Questa prevede che un giocatore che si è reso indisponibile con la propria nazionale non può scendere in campo con il club di appartenenza per i cinque giorni successivi all’ultimo incontro saltato. Il centrocampista, convocato dal Cile per due amichevoli, quelle contro Inghilterra e Brasile, non potrà scendere sul rettangolo questa sera a causa di un infortunio muscolare che l’ha costretto a rientrare alla base, incappando appunto nel “five day rule”, visto che la Juve scenderà in campo già questo week-end.

Vidal dei record! 5 milioni l’anno per lui

Arturo+Vidal+tuttacronacaAlla Juventus fino al 2018, guadagnando 5 milioni l’anno. Arriverà a breve la firma sul nuovo contratto di Arturo Vidal, uno dei volti simboli della compagine bianconera. Era stato lo stesso Marotta a dire che non c’erano problemi per il rinnovo, e così è. Il rinnovo legherà il cileno al club fino al 2018 a 5 milioni l’anno: una cifra importante per il campionato italiano, ma che permette di distrarre il giocatore da sirenee europee quali Real Madrid, Bayern Monaco e Manchester City.

C’era tutto! Il video che mostra il fallo da rigore su Vidal

fallo-su-vidal-tuttacronacaIn un primo momento, seguendo la diretta, sembrava che quella brutta caduta di Arturo Vidal nell’area di rigore del Real Madrid potesse essere colpa di una zolla di terreno che il giocatore aveva zappato mettendo male il piede. Poi però non si capiva come mai il bianconero continuasse a indicare gli avversari e se la prendesse con loro. Ma basta osservare il replay per accorgersi come Illaramendi abbia toccato inizialmente il piede del cileno, scoordinandolo al momento del tiro in porta.

Juve, ho perso l’aereo! Vidal in forse contro la Fiorentina

juve-fiorentina-arturo-vidal-tuttacronaca

Succede anche ai campioni e sempre più ai giocatori che sembrano essere travolti dai disguidi con i voli. A Napoli, Balotelli si era infuriato dopo aver saputo che il suo aereo che l’avrebbe dovuto riportare a Milano non poteva alzarsi in volo a causa di una mancata autorizzazione, ora invece è toccato ad Arturo Vidal che l’aereo l’ha proprio perso e rispetto al suo connazionale Isla tornerà soltanto domani a Torino, quindi poche ore prima della sfida contro la Fiorentina che la Juve giocherà al Franchi alle ore 15 di domenica. Conte sembra che non abbia preso bene la notizia anche perché assillato dai continui infortuni e sembra che Vidal sia destinato alla panchina. Conte si sa questi imprevisti mal li digerisce!

Vidal in bianconero fino al 2018!

Arturo Vidal -juventus-tuttacronaca

Fra poco sarà dato l’annuncio ufficiale ma ormai l’accordo è stato trovato e le firme sono state già messe in calce: Arturo Vidal e la Juve insieme fino al 2018. Fernando Felicevich, agente del centrocampista cileno, avrebbe concluso la trattativa, prima dell’incontro con Galatasaray,  con un ritocco all’ingaggio che sarebbe stato ora portato a 4.5 milioni più i bonus. Vidal è bianconero e vengono seppellite così le speranze del Real Madrid dopo che erano già state rispedite, in estate, le richieste del club spagnolo. Ora nelle file juventine c’è da pensare a Paul Pogba, e il club bianconero sta già pensando a un adeguamento del suo ingaggio visto che ormai Pogba non è più una promessa ma un vero e proprio campione. La trattativa quindi con il suo agente Mino Raiola continua.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: