Tentato attentato alla Lega: disinnescato ordigno davanti alla sede modenese

artificieri-tuttacronacaDovevano riunirsi per il “giovedì padano” alcuni militanti della Lega Nord, con l’incontro organizzato alla sede del partito a Modena, in viale Caduti in Guerra. Ma quando alcuni di loro sono arrivati sul posto, intorno alle 21, hanno trovato davanti alla porta una scatola ricoperta con nastro isolante nero e fili elettrici che fuoriuscivano. Una volta lanciato l’allarme sono intervenuti gli agenti della squadra Volante della polizia che hanno transennato la zona e chiamato gli artificieri da Bolodna. Una parte della strada è stata chiusa al traffico. Sul luogo sono giunti anche i vigili del fuoco e i vigili urbani.  Stefano Bellei, segretario cittadino di Modena della Lega Nord, ha riferito che l’oggetto sospetto che ha fatto scattare l’allarme bomba sarebbe un ordigno rudimentale. Bellei parla di “episodio inquietante, ma che non ci fermerà”.   Gli artificieri hanno neutralizzato l’involucro che poi è stato sequestrato, per accertarne l’eventuale potenziale esplosivo. Dopo l’intervento, la strada è stata riaperta.

Pacco bomba a Roma

artificieri-roma-tuttacronaca

Nel pomeriggio è pervenuta una chiamata al 113 che ha segnalato la presenza di un pacco sospetto  in via Peveragno in zona Boccea, a Roma. Gli agenti che si sono recati sul posto hanno trovato un involucro di carta, chiuso con adesivo, con all’interno mezzo chilo di polvere pirica e pezzi di vetro. Sul posto sono intervenuti gli Artificieri Antisabotaggio per la messa in sicurezza dell’involucro.

Ordigno bellico ritrovato a Napoli, isolata zona

ordigno-tuttacronaca-napoli

Con ogni probabilità risale alla Seconda Guerra Mondiale l’ordigno rinvenuto a Napoli durante i lavori di ristrutturazione, che precedentemente ospitava un autolavaggio, di un’area nei pressi di via Reggia di Portici, all’angolo con via Gianturco. Mentre si attendono gli artificieri che dovranno far brillare l’ordigno, l’area è stata isolata da Polizia e Vigili Urbani.

Fatte brillare 2 ordigni a Castel Gandolfo, evacuato anche il palazzo Papale

ordigni-fatti-brillare-castel-gandolfo-palazzo-papale-tuttacronaca

E’ stato necessario fa evacuare il palazzo Papale e circa 400 persone, oltre che interdire il traffico aereo e quello ferroviario affinché gli artificieri potessero far esplodere i due ordigni risalenti alla Seconda Guerra Mondiale. Una bomba era di fabbricazione inglese e del peso di 130 kg, mentre l’altra, più piccola, pesava 100 kg. Gli ordigni sono stato trasportati in una cava nel comune di Ciampino, dove sono stati fatti brillare. Nello stesso tratto di lago, nei giorni scorsi, a pochi passi da Castel Gandolfo, gli artificieri dell’Esercito hanno portato a termine un’ingente operazione di bonifica: oltre 4.000 ordigni – tra questi 2.300 bombe a mano e 300 bombe da mortaio – erano emersi in superficie a causa dell’abbassamento delle acque, proprio a ridosso delle aree frequentate dai turisti.

Vuole seguire quello che pensa l’amante della moglie… fa scattare allarme bomba!

artificieri_roma-tuttacronaca

Uno uomo era certo che la moglie lo tradisse e ha deciso di pedinare quello che pensava fosse “il rivale”. Quando il presunto amante ha lasciato l’auto nel parcheggio del centro commerciale di Roma Est, il marito sospettoso, con l’aiuto di un amico, ha armeggiato sotto un’auto applicando un rilevatore Gps. Ma la scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza e la vigilanza, notati i movimenti sospetti, ha allertato sia i carabinieri che gli artificieri, temendo che li due avessero piazzato una bomba. Scoperto di cosa si trattava, l’allarme è rientrato e, grazie al segnale della sim card di un cellulare, i militari della Compagnia di Tivoli sono risaliti alle due persone riprese: due italiani, uno dei quali, 50enne, convinto che la moglie lo tradisse. Grazie all’intervento dei carabinieri, si è anche scoperto che i due avevano piazzato il Gps sotto una Smart parcheggiata a fianco di quella che avevano pedinato!

Un “attentatore” che vuole brindare! Il pacco per Grillo conteneva del vino!

vino per Grillo

Sarà che è di questa stamattina l’allarmismo per i possibili attentati a seguito del risultato del voto che ha immerso il Paese in un clima di instabilità, sarà che Grillo, con la sua capacità di fomentare gli animi e chiamare a sè le folle, è un personaggio “scomodo” per molte persone, sarà che troppo spesso in Italia sono state messe a tacere persone che lottavano contro l’ordine costituito, ma i timori iniziali della moglie della figura di punta  del MoVimento 5 Stelle possono essere giustificati. Un respiro di sollievo per tutti, quando all’apertura del pacco si è scoperto che conteneva solo bottiglie di vino e una lettera di congratulazioni: un brindisi benaugurale da parte di un estimatore?

ALLARME GRILLO – PACCO SOSPETTO, chiamati artificieri!

pacco sospetto- grillo

 

Due Carabinieri del nucleo Artificieri sono appena arrivati a Sant’Ilario e sono entrati nella villa del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, per esaminare un pacco sospetto, recapitato in mattinata da un corriere espresso. Il pacco, di medie dimensioni, e’ indirizzato a Giuseppe Grillo ed e’ stato spedito da Alghero, in Sardegna. Sia il destinatario sia il mittente era scritti sul pacco a mano con un pennarello blu. A ritirare il pacco e’ stata la moglie di Grillo che, insospettita probabilmente dalla calligrafia, ha poi chiamato i militari. E’ stata lei stessa, pochi minuti fa ad aprire il cancello e ad accogliere in casa gli artificieri.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: