Scopre la morte del figlio su Facebook!

o-ANNA-LAMB-CREASEY-facebook

Dopo un mese scopre che suo figlio è morto attraverso Facebook. Sembra incredibile eppure è quello che è accaduto a Anna Lamb-Creasey.  Il figlio le era improvvisamente sparito il 24 gennaio in Georgia. In realtà era stato ucciso in un incidente stradale. La donna lo avrebbe cercato per giorni, chiamando anche ospedali e carceri, e postando degli appelli sulla propria bacheca Facebook. La polizia – che ora dice di averla cercata prima attraverso i canali tradizionali, ma di non averla trovata – le aveva mandato un messaggio privato per avvertirla. Peccato solo che fosse finito nella casella «Altro», quella che raccoglie i messaggi inviati da chi non fa parte della nostra rete amicale. Una funzionalità che apparentemente è sconosciuta ai più o che comunque viene spesso dimenticata dagli utenti. La vicenda surreale ha naturalmente scatenato una polemica sia nei confronti del comportamento delle forze dell’ordine locali sia verso il sistema di funzionamento della piattaforma di Zuckerberg.

Annunci
Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: