Il pentastellato Colletti: Napolitano è l’Innominabile

napolitano-innominato-tuttacronacaBagarre in Aula per un intervento del deputato 5 Stelle Andrea Colletti, iniziato con un riferimento alla Presidenza della Repubblica prima di essere stoppato dalla presidente dalle Camera Laura Boldrini che, come aveva fatto la settimana scorsa Pietro Grasso, invita il M5S a “non tirare in ballo il Presidente della Repubblica”. Il grillino ha quindi chiosato: “Non avevo fatto nomi, comunque diciamo che non si può fare riferimento all’Innominabile, chiamiamolo così”. La battuta, per le recondite implicazioni, dà origine a un fortissimo brusio di disapprovazione nell’emiciclo ma poco dopo Colletti ripete il concetto, ripescando dai classici e sostituendo “Innominabile” con “Innominato”. La confusione in Aula però resta e obbliga la Boldrini a bacchettare l’emiciclo dicendo che “non è un bello spettacolo, vi posso assicurare”. Sempre il presidente rivolge poi “si contenga” al deputato Cera.

Annunci

Per il M5S il governo l’Alf-etta è mafiosa!

andrea-coletti-tuttacronaca

“Presidente Letta, visto il ministro dell’Interno scelto”, o che gli e’ stato imposto, “sembra il governo della trattativa stato-mafia, il governo del bavaglio alla magistratura”. Lo dice Andrea Colletti, deputato M5s, nel dibattito sulla fiducia e continua con una serie di accuse: “Il vostro governo è una mano di vernice sulla parete ammuffita. Questo governo puzza di Dc, di compagnia delle opere. Il Ministro dell’Interno che è stato scelto o costretto a scegliere puzza di trattativa Stato – Mafia”, dice Colletti contestato dai deputati Barbara Saltamartini (PdL) e Ettore Rosato (Pd) che hanno definito il discorso inaccettabile e fuori da ogni rango istituzionale. In particolare, l’onorevole Saltamartini ha richiamato il Presidente di turno, definendo il suo atteggiamento non imparziale. E poi l’ha anche rimproverato perché non aveva pronunciato correttamente il suo nome.

Il dibattito sulla fiducia s’incedia e va a colpire con cecità un discorso che invece, negli intenti, poteva essere condiviso e magari monitorato costantemente se non avesse attuato quanto promesso. Bacchettato a posteriori, ma non certo con un giudizio prevenuto. Alfano non ha bisogno sicuramente di presentazioni, sappiamo benissimo cosa rappresenta e quali siano i limiti a cui il premier Letta ha dovuto abbassare la testa. D’altra parte è un governo di larghe intese con tutti i se e ma che ci possono essere, ma che ha cercato  di avvicinare con un discorso, equilibrato e pragmatico, diverse forze politiche. Letta è un dc di ferro adottato dal Pd, ma di quella democrazia cristiana che cerca di allontanarsi anche da se stessa e prova con spirito liberale a porsi in una posizione di super partes per il risanamento di un Paese allo sbando, sembra perciò inopportuno in sede di discussione sulla fiducia da dare o non dare a un governo incentrare il discorso su un problema che è evidente e scontato. Un problema sotto gli occhi di tutti, che viene rilevato solo per suscitare scandalismo e fare notizia… è quello di cui il Paese non ha bisogno. Cerchiamo un’opposizione seria e condivisa, non una lacerazione scandalistica.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: