Amici 2013: chi canta?

amici 2013-tuttacronaca

Alle 18 inizierà la registrazione della quinta puntata di Amici che andrà in onda sabato 5 maggio. Nel frattempo iniziano a girare le prime indiscrezioni che parlano di Antonello Venditti come ospite musicale. Quello che è certo è che Miguel Bosè terrà tre concerti in Messico, l’1 il 2 ed il 3 maggio, eventi che giustificano il suo abbandono dal programma. La novità di questa puntata è che, invece delle due esclusioni a cui ci hanno abituato, oggi sarà eliminato solo uno dei concorrenti.

Amici tra Al Pacino e le lacrime di Maria!

Amici-12-Al-Pacino-tuttacronaca

E’ stata la seconda serata record sia per gli ascolti che per le lacrime di Maria De Filippi quando Emanuele è stato eliminato. Poi la chiusura tempestiva della trasmissione dopo un caloroso abbraccio con l’ex membro della squadra bianca. In prima linea c’era anche Al Pacino, il giudice speciale che sicuramente è stato uno dei motivi principali per cui è stato battuto anche lo Speciale di Porta a Porta dedicato a «Il ritorno di Napolitano».

maria-de-filippi-tuttacronaca-emanuele-lacrime

Come ti rubo la copertina: la lettera di Selvaggia a Belen!

belen-santiago-lucarelli-tuttacronaca

Belen Rodriguez, neo mamma di Santiago, riceve una lettera attraverso gli schermi di “Celebrity Now” da Selvaggia. La Lucarelli, in cerca di visibilità e con un pizzico di gelosia per chi catalizza l’attenzione dei lettori tramite le copertine dei giornali di gossip, lancia un appello alla showgirl argentina. “Cara Belen, intanto auguri per essere diventata mamma. Per usare una metafora a te cara un figlio è come un tatuaggio, è per sempre. Col laser potrai cancellare giusto De Martino quando ti sarà passata l’infatuazione e ti sarai accorta di come si pettina. Belen, amica mia, c’è una notizia che devo darti. Ci sono cose che hai solo tu, le chiappe sode dure come il granito rosa, la bocca imbronciata, lo sguardo da cerbiatto che si è perso nel bosco e quello da maliarda che si è persa le mutande a seconda del momento. Ma c’è una cosa, Belen, che la natura ha regalato anche a noi, la capacità di figliare.” La Rodriguez si sta conquistando, a suon di poppate, l’attenzione dei media e Selvaggia non ci può stare, invita quindi ad allattare in privato, a godersi la compagnia del figlio nell’intimità della sua casa. Poi va oltre, perché la fase neonatale è limitata e l’attenzione scemerà, ma il fisico dell’argentina sembra non aver subito contraccolpi, quindi passa direttamente al contrattacco: “E poi Belen magnate qualcosa, ciuccia del sale grosso, fatti venire un po’ di ritenzione idrica perché è inammissibile che gli short stiano meglio a te a quattro giorni dal parto che a mia nipote a quattro giorni dal 15esimo compleanno.” Se poi è appena stato reso noto che De Martino lascia, almeno per un po’, il programma televisivo Amici per stare in compagnia del figlio, la critica deve tirare in ballo anche lui: “E manda Stefano a lavorare, forza, dai. Anche noi l’abbiamo fatto con qualcuno ’sto figlio, ma non è che ce lo siamo tenuti a casa a disinfettare il biberon e il microonde”. Insomma, l’appello suona simile a: stattene a casa, che c’è chi ha più bisogno di te di apparire: “Occupati dell’unica copertina che conta, quella di cotone con le iniziali del pupo, lascia stare per un po’ quelle di Chi. Che tanto, Belen, dì una cosa a noi donne, che possa alleviarci la pena di essere così banalmente normali. Dicci che ti è venuta una smagliatura e noi ti perdoneremo la copertina su Di Più. Vabbè quella di Di Più no, quella di Oggi”. Quanto più rilassante non è essere un “comune mortale” e far le scelte che più ci aggradano senza appelli in tv??? E soprattutto: qualcuno l’ha chiesto al piccolo Santiago se è contento di tutte queste attenzioni?

Scelte di vita: Stefano De Martino lascia Amici, vuole stare vicino a Santiago

belen-rodriguez-stefano- de-martino-tuttacronaca-lascia-amici

Stefano De Martino è stato stregato da Santiago. Il 9 aprile è diventato papà e sembra proprio che l’unica cosa che ora sia fondamentale per lui sia suo figlio e la sua compagna Belen. Così ha deciso di chiudere, almeno per il momento, con la trasmissione che lo ha portato alla ribalta. La notizia arriva dal blog di Gabriele Parpiglia ed è lo stesso giornalista a confermare che Stefano attraverso uno scambio di sms, non ha proprio nessun dubbio sulla sua decisione e avrebbe anche affermato  “In questo momento non riesco a staccarmi da Santiago”.

La scomparsa della diciottenne Marianna Cendron

marianna-cendron-fidanzato-interrogato-tuttacronaca

I carabinieri, ieri, hanno interrogato il fidanzato minorenne della Cardon e tre amici del ragazzo. La diciottenne è scomparsa lo scorso 27 febbraio e si era pensato a un allontanamento volontario della giovane, ma si erano aperte ipotesi anche sul sequestro di persona.

Il pm Massimo De Bortoli, il magistrato che cura le indagini sulla scomparsa della 18enne, ha ascoltato il giovane perché è stato l’ultima persona con cui ha avuto contatti: quella sera del 27 febbraio aveva appuntamento con lui di fronte al convitto del Maffioli di Castelfranco. Il ragazzo, minorenne, è apparso molto turbato per la scomparsa di Marianna. Su quanto dichiarato dai quattro giovani interrogati ieri vige il massimo riserbo, ma altri interrogatori seguiranno nei prossimi giorni e coinvolgeranno amici e parenti della ragazza scomparsa.
Quella del sequestro di persona, spiega il comandante provinciale dell’Arma Gianfranco Lusito, «è un’ipotesi come le altre su cui stiamo lavorando. L’allontanamento è per noi il motivo principale, ma sempre con l’ottimismo che ci deve contraddistinguere nel trovare una ragazza che si è allontanata e che speriamo poter presto restituire ai suoi cari».
Dopo l’interessamento della trasmissione Chi l’ha visto sono arrivate molte segnalazioni di avvistamenti, ma ultimamente le informazioni sono sempre più rare.

Nisli e il gossip su Emma… lei smentisce

nesli-emma-marrone-tuttacronaca

L’anno scorso era il triangolo composto a Emma Marrone, Stefano de Martino e Belen Rodriguez ad accendere l’attenzione dei più curiosi di gossip sul talent show di Maria De Filippi. Quest’anno “Amici” ci ‘riprova’ introducendo al fianco di Miguel Bosè e della sua Squadra Blu la collaborazione di Nesli, fratello di Fabri Fibra.
Il noto rapper infatti nei giorni scorsi era stato affiancato dai più come nuova fiamma proprio di Emma, anche se la stessa cantante – ora alla guida della Squadra Bianca – ha recentamente smentito il gossip e parlato unicamente di amicizia fraterna. Gossip su gossip, ospite dopo ospite, Amici va avanti negli ascolti auditel!

Renzi, Facebook e Amici!

renzi-amici-facebook-tuttacronaca

Renzi, forse stanco delle  polemiche sulla sua partecipazione ad Amici, ha deciso di postare il video sul suo profilo Facebook e di chiedere alle persone di commentare. In due ore sono piovuti 1856 messaggi.

C’è chi scrive: «Matteo amico-di-Maria: ero molto perplessa sulla sua partecipazione, in realtà ascoltando quello che poi ha detto capisco la necessità di parlare anche a quel pubblico, senza snobbismi inutili. Discutibile il chiodo e il jeans-avvolgipacco». Ma anche: «Fantastico e grande come sempre».  Poi ci sono state le critiche: «No, non ho davvero apprezzato! La partecipazione in sè, le cose dette( un pò troppo slogan) nè il look (quel chiodino inguardabile). Peccato perchè io in Renzi ci credo, mi piace come sta facendo il sindaco e mi piace il suo progetto politico». Quindi elettorato diviso come al solito.  Il problema come al solito però non viene centrato. E’ importante andare in qualsiasi trasmissione, parlare con ogni elettore, avvicinarsi ai “nemici politici” senza fare le guerre tattiche a distanza… il problema semmai è se si riesce a far tutto questo senza cadere nel “compiacere il pubblico che si ha di fronte”. La linea di Renzi per lo più riesce sempre a uscirne indenne dalla mannaia mediatica che estrapola frasi e condanna su singole parole e anche in questo caso sembra che il Sindaco di Firenze (eccezion fatta per quel chiodo)  ne è uscito a testa, piuttosto sono i suoi colleghi di partito ad essere a disagio a parlare ai sogni dei giovani. E’ quella parte di “apparato” che si forgia di avere un linguaggio e una comunicazione semplice e di comunicare con il “popolo” a non capire che non basta un intercalare dialettale o un luogo comune per sintonizzarsi con le persone. Serve parlare al “loro futuro, ai loro sogni, alle loro prospettive”. Che dire giovane non significa nulla, che la complessità è più ampia di quello che loro possono immaginare e quindi come possono comunicare con ciò che non conoscono?

“AMICI” di Renzi! Applausi a scena aperta!

Matteo-Renzi-amici-tuttacronaca

«Noi avremo speranza se nel futuro di questo Paese potremo riuscire a coltivare i nostri sogni. E se c’è una cosa che noi ci aspettiamo da voi è di non fare come è stato fatto fino ad oggi che troppo spesso si trovava lavoro non per il talento ma perchè si conosceva qualcuno, per le raccomandazioni. Sarà un grandissimo momento -ha proseguito Renzi- quando questo paese sarà fatto da persone che vanno avanti con la forza del proprio sudore anche sbattendo contro qualche porta. Può succedere, a me è capitato di perdere, può essere anche bello. Mica tanto -ha poi aggiunto ironico- ma puoi trovare la grinta per ripartire». «Sarà un Paese bellissimo quello nel quale smetteremo -ha detto ancora il sindaco di Firenze- di guardare soltanto con il torcicollo. Non so come questo bellissimo Paese che è l’Italia immaginerà il proprio domani, ma quando penso a Firenze penso a Brunelleschi, un personaggio strano che tutti consideravano mezzo matto perché continuava ad avere il desiderio profondo di costruire una cupola come non l’aveva mai fatta nessuno. Era convinto che potesse stare in piedi. I fiorentini lo guardavano un pò schifati ma Brunelleschi ha avuto il coraggio di insistere, di crederci. A me piace l’idea che voi ragazzi, siete arrivati qui non semplicemente perchè siete bravi ma perchè avete fatto fatica, perchè il talento è anche fatica non è soltanto avere una possibilità, è anche mettersi in gioco». «Voi -ha detto infine Renzi- dateci una mano a dimostrare che credendo e insistendo nei propri sogni uno ce la può fare. Lo dovete a quei ragazzi, a quei tre milioni di persone (il riferimento era ai tre milioni di giovani disoccupati citati da Maria De Filippi all’inizio della puntata ndr.) che il loro sogno lo vedono lontano. Io penso che tutti insieme riusciremo a dare dimostrazione che coltivando un sogno uno può raggiungere un obiettivo magari perderete una battaglia ma non perderete la faccia che è la cosa più importante».

Parlando di sogni, di speranza e di futuro, Matteo Renzi è riuscito a conquistare i giovani di Amici. Non più un politico, ma un ironico cittadino, un italiano capace di parlare di Brunelleschi con leggerezza e con profondità. Capace di emozionare i giovani, di essere con loro e non contro di loro, di tendere la mano alla loro voglia di riscatto, di futuro, di un domani che non sia solo sofferenza e sacrificio. Di illuminare e di non spegnere la luce sui desideri della generazione di domani.

Matteo Renzi ad Amici? Si aspetta la smentita… o una conferma?

amici-matteo renzi-maria de filippi-tv-mediaset

Matteo Renzi sarà con tutta probabilità ospite dell’esordio del serale di Amici. Secondo un tweet di Paolo Calvani, responsabile comunicazione Mediaset, il sindaco di Firenze andrà «in un noto programma tv di intrattenimento di prima serata».
Calvani non lo dice ma il programma dovrebbe proprio essere il serale di Amici di Maria De Filippi, che debutterà sabato 6 su Canale 5. Anche perchè altri show di intrattenimento nel prime time di Mediaset al momento non ce ne sono.

Torna in libertà Maso, ex ragazzo della Verona bene

pietro-maso- tuttacronaca

Pietro Maso, condannato a 30 anni e 2 mesi per omicidio, poi ridotti dall’indulto e dalla liberazione anticipata, tornerà libero il 15 aprile dopo aver scontato 22 anni di carcere. L’ex ragazzo della “Verona bene”, nel ’91, a 20 anni, assieme a tre amici uccise i genitori per impossessarsi dell’eredità. Dal 9 ottobre 2008 l’uomo, che ora ha 42 anni, si è sposato ed è sottoposto al regime di semilibertà, lavorando durante il giorno.

Maso il 17 aprile 1991 uccise i genitori, i coniugi Antonio Maso e Maria Rosa Tessari, 52 e 48 anni, nella loro casa di Montecchia di Crosara in provincia di Verona, in combutta con tre suoi amici. Detenuto dal 19 aprile 1991, quando finì in carcere due giorni dopo l’omicidio, venne condannato nel 1992 a 30 anni e 2 mesi di reclusione per omicidio aggravato e si trova nel carcere milanese di Opera, da dove uscirà per la fine della pena il prossimo 15 aprile.Dal 9 ottobre 2008 di giorno lavora come addetto alle pulizie al Provveditorato regionale dell’amministrazione penitenziaria e torna a dormire in carcere. Nell’aprile 2011 era stata proposta la revoca del beneficio della semilibertà, ma poi il Tribunale di Sorveglianza di Milano aveva rigettato l’istanza della Procura generale. In seguito, nel febbraio 2012, lo stesso Maso aveva chiesto di uscire dal carcere commutando la pena in detenzione domiciliare, richiesta bocciata dai giudici di Sorveglianza. Nei mesi scorsi, infine, era stato lui stesso a rinunciare all’affidamento in prova ai servizi sociali. Alla condanna a 30 e 2 mesi vanno sottratti i 3 anni di indulto e 1800 giorni di liberazione anticipata. Così la pena scade il 15 aprile dopo quasi 22 anni di carcere.

La pozzanghera misteriosa… viaggio al centro della terra!

man-jump-puddle-video-youtube-divertente-tuttacronaca

Sembrava una scommessa imperdibile, della serie “ti piace vincere facile”: un dollaro per saltare in una  pozzanghera. Ma il teenager americano che ha accettato la sfida se l’è vista brutta, perché quella che sembrava una pozza con pochi millimetri d’acqua nascondeva in realtà una voragine. E così, tra le risate degli amici, dopo il salto il ragazzino è stato completamente sommerso dall’acqua.

Rinnovamento… Facebook cambia la Timeline!

facebook-oclock-lol

Facebook adora i cambiamenti e sembra che per gli utenti è in arrivo una Timeline nuova di zecca. La nuova versione del diario approderà nel resto del mondo dopo un periodo di prova iniziato lo scorso gennaio in Nuova Zelanda e tende a semplificare la timeline in due colonne principali: una colonna a sinistra che raccoglie attività recenti, informazioni personali e contenuti da altri social network, come i Likes su Instagram, e la colonna principale a destra che mostra gli update di stato, gli eventi, le foto e i commenti degli amici. Il nuovo layout cambia anche la sezione Informazioni del profilo. Nella pagina di About saranno raccolte tutte le informazioni: amici, familiari e partner, app e sezioni come Libri e Viaggi. Facebook ancora non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali sul lancio della nuova timeline.

Kerry da “Pierluigi!”

pierluigi

Cena di tutto relax tra amici e momenti di tenerezza con la moglie Teresa per il segretario di Stato Usa, John Kerry, dopo una giornata densa di incontri. L’inviato di Obama si e’ ritagliato due ore tutte per lui da ‘Pierluigi’, noto ristorante vicino Piazza Farnese, dove era gia’ stato in un paio di volte. Una ventina di amici – tra cui il compagno di universita’, l’ambasciatore americano a Roma, David Thorne, con la consorte Rose. All’insegna del pesce il menu scelto dall’ambasciatore Thorne.

Si appartano in un garage e vengono uccisi dal monossido!

img_106_828-tubo-scappamento_5848

Dopo una serata con gli amici, due fidanzati di 31 e 26 anni si erano appartati in un garage lasciando acceso il motore per scaldarsi. Le esalazioni del monossido di carbonio li hanno uccisi.  Le due vittime, Silvio Altieri e Denisa Zenaji, sono stati ritrovati dal padre del ragazzo proprietario del garage, che la sera prima aveva fatto denuncia di scomparsa ai carabinieri. I due erano fidanzati da un paio di mesi. I cadaveri sono stati messi a disposizione dell’autorità giudiziaria all’obitorio di piazzale del Verano.

 

 

Amici… di letto… di Facebook! Arriva la app Bang with friends.

Bang with friends

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: