Vuole vivere felicemente con la moglie e l’amante: cacciato dal giudice

tradimento-tuttacronacaOsman Muho ha 50 anni, origini albanesi e un lavoro come operaio. E una moglie. Che per una decina d’anni ha minacciato, picchiato e vessato, senza contare i tradimenti. L’uomo, nell’ultimo periodo, si vantava proprio con la consorte delle sue conquiste amorose fino a quando non ha deciso di imporle, sotto il tetto coniugale a Barbarabo, nel Vicentino, la presenza dell’amante. A quel punto per la moglie, sua connazionale, è stato troppo. La donna si è così recata dai carabinieri e, come riporta il Giornale di Vicenza, lo ha denunciato raccontando tutto quel che lui le aveva fatto subire negli anni. Il giudice ha imposto all’uomo di andarsene da casa e di non comunicare più con la moglie.

Annunci

Confessa il tradimento dopo essere rimasta incinta… ma il referto era sbagliato!

test-gravidanza-tuttacronacaUna donna di Modena si è vista costretta a confessare al fidanzato, che non poteva avere figli, di avere un amante. Questo perchè il suo referto medico, dopo essersi sottoposta a degli esami clinici per un malessere, spiegava che era al terzo mese di gravidanza. Il fidanzato di Gianna non l’ha presa bene: ha distrutto il salotto, preso le sue cose ed è andato via. Ma in seguito lei ha fatto una nuova ecografia che ha svelato la verità: non era incinta. E non lo era mai stata: nessun aborto, un semplice errore medico che le era costato una relazione. E così Gianna ha fatto causa e ha inoltrato una immediata richiesta di danni al Centro medico, che si è conclusa con un risarcimento di 15mila euro. L’avvocato Matteo Mion, suo difensore, ha spiegato: “Ci siamo messi d’accordo subito senza ricorrere al tribunale per l’evidenza dei fatti”.

Ha un amante da sei anni: finge di esser stata stuprata per nasconderlo

amante-finto-stupro-tuttacronacaJessica Gore, per non rompere il matrimonio, ha finto di essere stuprata pur di nascondere la sua relazione extraconiugale, che proseguiva da sei anni. La donna, che ora è stata accusata di aver dichiarato il falso, era sposata da appena 4 settimane con Darren quando, per giustificare la tarda ora a cui era tornata a casa, ha inventato di essere stata stuprata mentre si recava all’abitazione della baby sitter per un amico. Come spiega il Daily Mail, il marito ha denunciato il crimine ma in breve tempo la polizia ha scoperto che non era mai avvenuto uno stupro e che la donna aveva un’altra relazione, da sei anni, con un vicino di casa, Matthew Richards. La donna è stata capace di simulare lo stupro e di aggiungere una serie di dettagli per renderlo realistico. Jessica, finita in processo, è stata mandata in un ospedale psichiatrico per cuare i disturbi mentali da cui sarebbe affetta.

Hoffman si drogava perché gay! Rivelazione shock dell’amante

philip-seymour-hoffman-found-dead-harry-jay-katz-tuttacronaca

Lui è lo scrittore David Bar Katz e ha rivelato al National Enquirer di essere stato l’amante dell’attore Philip Seymour Hoffman. Secondo Katz, l’attore premio Oscar era in profonda crisi con se stesso e con la sua identità sessuale e proprio questa condizione di non accettazione della propria omosessualità avrebbe portato Hoffman alla tossicodipendenza.

Inoltre Katz avrebbe rivelato: “L’ho visto sniffare cocaina la sera prima di morire”. Una dichiarazione che pare però contraddire quella rilasciata la sera stessa che è stato rinvenuto il corpo dell’attore.

E’ stato proprio Katz a trovare Hoffman senza vita nel suo appartamento di Manhattan, con un ago conficcato nel braccio. “L’ho visto assumere eroina alcune volte – aveva detto la sera della morte di Hoffman – , ma non ho mai pensato che la sua dipendenza avesse raggiunto quel livello”.

 

Michela Rocco di Torrepedula e la rivincita sul suo ex

michela-rocco-di-torrepadula-tuttacronacaSolo qualche giorno fa Michela Rocco di Torrepadula aveva pubblicato una foto che la ritraeva con le corna e ora torna con un nuovo capitolo dello scontro tra lei e il suo ex Enrico Mentana. E questa volta si prende una rivincita, parlando di un presunto scontro tra (così si crede) Mentana e la nuova fiamma: “Lite di un mio ex con l’attuale amante in pizzeria zona Prati. Urla solo lei e lo sfan***a lasciandolo solo al tavolo. Telefonata di lui: No…per carità! Non passo dalla Padula alla brace!” Michela conclude ironica: “Grazie per avermi citata ricordandomi dopo tanto tempo in questa occasione…TVB!”. Mentana non lo cita, ma il riferimento appare scontato…

“Sono stato io”: uccide l’amante, ne abbandona il cadavere, poi confessa

carabinieri-tuttacronacaDalle 10 di sera del giorno di Santo Stefano della 42enne Francesca Milano, di Gioia del Colle (Bari), non si avevano più notizie. Il cadavere della donna, separata con due figlie, è stato rinvenuto di notte nelle campagne di Castellaneta. Stando alle indagini dei carabinieri del reparto operativo di Bari e della compagnia di Gioia del Colle, la vittima sarebbe stata strangolata a Putignano e il suo corpo senza vita abbandonato in campagna. Il 40enne Nunzio Proscia, il suo amante, interrogato per ore nella serata di ieri ha infine ammesso le sue responsabilità e  ha dato indicazioni sul luogo dove aveva abbandonato il cadavere.

Video shock! Uccide l’amante della moglie con un pugno in faccia

marito-ammazza-amante-pugno-tuttacronacaE’ stato condannato a tre anni e mezzo per omicidio colposo Alexander Frew, l’uomo che con un devastante pugno in faccia ha ucciso un 41enne perchè sospettava avesse una relazione con sua moglie Sarah. Frew, dopo aver scoperto che Matthew Welford per due volte si era appartato con Sarah in un hotel, ha litigato con il rivale in amore nel parcheggio del Garforth Country Club nel West Yorkshire, GB. Qui ha colpito al volto con un pugno Welford, scaraventandolo a terra.  Welford, cadendo, ha sbattuto violentemente la testa e ha subito un danno cerebrale che ne ha provocato la morte.

Chi è la misteriosa FF, presunta amante di Mentana?

mentana-amante-tuttacronacaQualche giorno fa Michela Rocco di Torrepadula, moglie di Enrico Mentana e madre dei suoi due figli, aveva lanciato l’accusa in Twitter: “Schiena bloccata, Giulio a 48 ore dall’intervento, Vittoria con sbalzi glicemici e mio marito con FF a Venezia #bugieconlegambecorte”. Subito sono iniziate le ipotesi su chi potesse essere FF, la donna che, insinuatasi nella sua famiglia, le avesse rubato il marito. Sembra la donna sia una giornalista di La7 e subito Striscia la Notizia aveva fatto il nome di Flavia Fratello, collega di Mentana, che ha replicato: “Aiuto! Striscia ha appena insinuato che la FF con cui Mentana va a Venezia mentre la moglie lava i piatti sarei io! Che faccio querelo?”. E in effetti c’è un’altra donna che ha postato recentemente su Twitter foto che ritraggono i ponti della città lagunare: Francesca Fagnani. Per ora non sono giunte smentite, chissà…

Omicidio di gelosia a Massa: uccide la ex moglie e l’amante e si toglie la vita

marina-massa-carrara-sparatoria-femminicidio-tuttacronaca

Tragica domenica d’estate in provincia di Massa Carrara dove un uomo, Marco Loiano, accecato dalla gelosia ha ucciso la sua ex moglie, Cristina Biagi, e un suo amico, Salvatore Gambino, prima di suicidarsi. Nella sparatoria, svoltasi a Marina di Massa, sono rimasti feriti anche due minori che si trovavano davanti al ristorante dove l’uomo ha raggiunto e ucciso la ex moglie. Uno dei ragazzi sarebbe in gravi condizioni ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Pisa.

Aggiornamento 28 luglio 2013,17,24:

L’uomo era stato denunciato. A rivelarlo una vicina di casa dei genitori di Cristina Biagi: «Lei lo aveva denunciato spesso, viveva con i suoi genitori e lui veniva sotto casa a minacciarla». La ex moglie era tornata a vivere dai genitori insieme ai figli.

Marco Loiano sembra che avrebbe pronunciato alcune frasi confuse prima di togliersi la vita: «Salutami tanto i miei, saluta tanto la mia mamma». A dichiararlo Nicoletta Bertini, proprietaria del bagno Maria Pia, che ha tentato invano di impedirgli di suicidarsi. La testimone ha poi dichiarato: «Era pallido, sudato, tremava. Ho provato a fermarlo, gli ho detto ‘Ti prego,non farlo, anch’io sono una mamma ».

Contrariamente a quando affermato in un primo momento dalle agenzie, nessun minore sarebbe stato coinvolto nella sparatoria. I figli della coppia, al momento della tragedia, erano infatti a casa di una nonna e sono stati in seguito rintracciati dai carabinieri.

Aggiornamento 28 luglio 2013, 18,54:

L’amico della donna Salvatore Gambino non sarebbe stato ucciso, ma sarebbe invece ricoverato in gravissime condizioni. I medici stanno cercando di salvargli la vita, ma al momento la prognosi rimane riservata

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’amante si rompe la gamba tentando la fuga dal marito

gamba-rotta-tuttacronaca

Forse l’aveva visto fare come ognuno di noi centinaia di volte nelle commedie all’italiana e ha pensato che non dovesse poi essere così difficile calarsi dalla finestra con un lenzuolo annodato per sfuggire all’ira del marito della donna con cui era stato sorpreso. Così a Forlì un uomo ha tentato di calarsi dalla finestra nella maniera più classica… ma il nodo si è sciolto e l’uomo è precipitato rompendosi una gamba. Forse un avvertimento per la prossima volta.

Niente ferie per Cavani e Maria Rosaria lo raggiunge in Uruguay

cavani-e-maria-rosaria-ventrone-uruguay-tuttacronaca

Edinson non va in ferie da 4 anni e sembra che ha deciso di non riposarsi neppure nel 2013, tanto che la sua nuova compagna Maria Rosaria Ventrone lo ha raggiunto a Montevideo dove il calciatore è attualmente impegnato con la nazionale uruguaiana. In contemporanea, invece, la ex moglie Maria Soledad è a Napoli con il figlio maggiore Bautista nella casa di via Tasso, dove abitava con il calciatore prima della separazione. Il 5 giugno l’Uruguay affronterà un’amichevole con la Francia e poi ci il 12 giugno si scontrerà con il Venezuela per le qualificazioni al mondiale brasiliano. Sembra che Edinson non voglia mancare e così ha chiesto a Maria Rosaria di raggiungerlo per trascorrere qualche giornata insieme a lei e al figlio più piccolo che ora si trova con il padre. A ruoli invertiti il triangolo tra due continenti va avanti… Maria Soledad, Maria Rosaria ed Edinson non riescono neppure più a tollerare di passare del tempo nello stesso continente? O è stata solo una casualità?

 

Figlio geloso? Tenta di uccidere la madre e l’amante.

20enne-tenta-di-uccidere-la-madre-e-l'amante-tuttacronaca

Una volta era il marito che rientrava a casa inaspettatamente, ora è il figlio. Lui è un ventenne di Forlì che torna a casa e trova la madre a letto con un uomo. La reazione del giovane è immediata, prende un coltello in cucina e cerca di ferire entrambi. A sventare il duplice omicidio è stato l’intervento dei carabinieri che sono riusciti a fermare il giovane. Secondo una prima ricostruzione il ragazzo dopo una serata in discoteca si sarebbe dovuto fermare a dormire a casa della fidanzata invece ha deciso di tornare nella casa in cui abita con la madre dopo che i genitori si sono separati anni fa. Il ragazzo avrebbe prima inseguito l’amante della madre per tutta casa e poi avrebbe cercato di colpire sua madre. E’ stato proprio l’uomo che è riuscito a chiamare il 112 e a dare l’allarme. Sebbene la madre e l’amante non abbiano sporto querela, il 20enne rischia comunque una denuncia per tentato omicidio.

 

I figli di Cavani? “Saranno loro a dover perdonare il padre”. Parola di Soledad

cavani-e-soledad-tuttacronaca

Soledad era a pranzo sul lungomare, in via Partenope, assieme a Ornella Anellucci, moglie del manager dell’attaccante del Napoli, quando ha rilasciato un’intervista al Mattino. La moglie del Matador del Napoli, ha spiegato che “Nella mia vita ci sono solo i miei figli”, come dimostra il fatto che sia rimasta da sola in Italia mentre il marito è in Uruguay con la nuova fiamma, Maria Rosaria Ventrone. “Ormai per sapere quello che fa mio marito bisogna sfogliare le riviste di gossip” ha spiegato Maria Soledad, prima di dichiarare finito il suo matrimonio con il calciatore. “Non sono arrabbiata. Devo pensare solo ai miei bambini. Sono l’unica cosa che conta nella mia vita. Saranno loro poi a dover perdonare il padre per ciò che ha fatto”.

L’anello da 20mila euro… così Cavani “firma” il suo fidanzamento

Edinson-Cavani-maria-rosaria-festa-di-fidanzamento-tuttacronaca

Maria Rosaria ed Edinson hanno ufficializzato il loro fidanzamento domenica sera a San Marco Evangelista, in provincia di Caserta, a casa Ventrone. Tra familiari e amici che hanno partecipato a una festa strabiliante in cui Maria Rosaria ha potuto anche sfoggiare un anello di fidanzamento da 20 mila euro e una borsa  Louis Vuitton con cucite sopra le lettere ‘E.MR’, ovvero Edinson e Maria Rosaria, le iniziali dei nomi della coppia. Cavani ha anche chiesto ai genitori di voler portare con sè Maria Rosaria ora che la cessione a un’altra squadra sembra ormai conclusa… la loro meta preferita resta l’Inghilterra.

 

Soledad ci riprova e corteggia Cavani! Edinson al bivio?

Edinson-Cavani-pazzo-di-sua-moglie-Sole-Le-Veline-Non-so-chi-siano-638x425

Non è facile dirsi addio… Questo deve aver pensato Maria Soledad Cavani moglie del giocatore del Napoli. Così cercando di darsi una risposta a quella crisi matrimoniale che li ha sconvolti, con tanto di foto della nuova fiamma di Edinson su tutti i giornali, Soledad cerca un riavvicinamento dopo aver scoperto che in fondo lo può anche perdonare.

“Non è finita tra noi due, non stiamo divorziando. Presto sarò di nuovo in Italia e finalmente incontrerò Edinson. Voglio fargli la domanda direttamente in faccia, guardandolo negli occhi, allora capirò qual è la verità. Io lo amo ancora”.

Questo è un tratto dell’intervista rilasciata da Soledad che poi parla anche di Maria Rosaria:

“Non la conosco. Non posso dire nulla. So solo che io non avrei portato a casa dei miei genitori un uomo sposato da sei anni con due figli (Bautista e Lucas) di cui uno nato da pochi giorni. Se ha sbagliato quella ragazza certamente avrà sbagliato anche mio marito. Io non giudico nessuno, sarà Dio a giudicare. Edinson ha tradito Dio, il Dio in cui crede fermamente, ancora prima di me. Ha tradito la sua famiglia. Suo figlio Bautista, ancora prima di me. Ogni giorno lui mi chiede del suo papà: ‘Quando torna papà? Quando andiamo da papà?’. E’ dura cacciare dentro le lacrime e rispondergli”.

Un’intervista che probabilmente ha un fondo di verità, di una donna che si sente ferita e che vuole altre spiegazioni e che spera forse anche in un riavvicinamento… Ma forse questo sarebbe il momento del silenzio, dell’introspezione… di parlare sì, ma non dalle pagine di un giornale scandalistico che amplifica solo l’attenzione mediatica su un rapporto che magari andrebbe risolto fra le mura domestiche.

Parla la sorella di Maria Rosaria… la nuova fiamma di Cavani!

Maria Rosaria Ventrone-tuttacronaca

“Si conoscono solo da pochi mesi, ma lei è felice e lui è un tipo davvero simpatico.” C’è quindi la conferma da parte della sorella di Maria Rosaria del flirt tra la cassiera e il giocatore. La sorpresa di aprire la porta di casa e trovare i giornalisti che le fanno domande la porta a rispondere e a raccontare la vita della sua famiglia: “Siamo nati tutti e tre a Cassino perché il medico di fiducia di mamma vive lì, ma siamo poi cresciuti a San Marco. Mia sorella è un tipo molto riservato ma è anche una tifosissima del Napoli come del resto tutta la mia famiglia. Io un pochino meno, preferisco la danza. Il più tifoso è mio fratello, gelosissimo della maglia che gli ha regalato proprio Cavani. I miei genitori? Sono contenti della conoscenza”. Svelato anche il cognome… Ventrone. Il padre è un finanziere e la madre una casalinga, una famiglia normale che da sempre abita a San Marco.

Anche la vicina di casa conferma . “Lui viene spesso la sera, ma non arriva più con la Porche Cayenne che dava troppo nell’occhio”.

Un flirt taciuto per mesi, molti secondo i maligni. Si sarebbero conosciuti perchè la 22enne casertana visitava spesso il centro di allenamento del Napoli a Castelvolturno, dove era riuscita più volte ad intrufolarsi grazie con la complicità di alcuni amici. Ora la strada dove abita la famiglia è stata presa d’assalto dai ragazzi e dai tifosi che sperano di poter strappare un autografo o una foto al Matador.

Ma proprio per mantenere la privacy Maria Rosaria si cancellò da Facebook quando iniziò la relazione con Cavani, ora sembra che però di riservatezza la ragazza e la sua famiglia non ne avranno più molta.

 

La cassiera Maria Rosaria è l’amante di Cavani!

20130424_30076_scansione0050

Da settimane i paparazzi sono alle calcagna di Edinson Cavani, giocatore del Napoli nel mirino delle le più grandi squadre d’Europa, per sapere chi è la misteriosa donna che frequenta ormai da tempo. “Chi” ha scoperto che chi ha fatto battere il cuore all’attaccante potrebbe essere Maria Rosaria, cassiera in un supermercato. Cavani ha una moglie, Maria Soledad e due figli, Bautista, due anni e mezzo, e il neonato Lucas: Maria Soledad si è trasferita in Uruguay dallo scorso Natale.

Quindi non si tratta di Stefania Fummo, bensì di Maria Rosaria. Quel che è certo, da fonti ben informate, è che il giocatore questa volta ha veramente perso la testa.

20130424_30076_scansione0049

La sentenza del caso Lucia Manca: condannato Dekleva

lucia manca renzo dekleva - tuttacronaca

Continua a dichiararsi innocente l’ex informatore farmaceutico Renzo Dekleva, anche dopo esser stato condannato oggi a 20 anni e 6 mesi per l’omicidio della moglie Lucia Manca dal tribunale di Venezia. La donna era scomparsa da Marcon il 7 luglio 2011 ed il suo corpo è stato ritrovato poco dopo in provincia di Vicenza. Renzo e Lucia, due persone che sembravano destinate ad un amore eterno, almeno finché, nel 2010, l’uomo incontra Patrizia, così diversa dalla sposa ma che gli rapisce il cuore. Le due donne non sanno nulla l’una dell’altra (Renzo raccontava infatti all’una di essere separato ed all’altra di avere impegni lavorativi) finché non è la moglie a scoprire la presenza dell’amante. Ecco che allora interpella un avvocato ed inizia a fare dei movimenti bancari che potrebbero rappresentare il movente economico che si aggiunge a quello passionale. Quando scopre prima della sparizione e poi della morte di Lucia, Patrizia, ormai resasi conto di tutte le bugie inventate dall’uomo in passato, decide di collaborare con gli inquirenti, fino ad oggi, quando è giunta ad affermare che ora l’uomo si trova nel posto che gli spetta per aver compiuto un atto del genere, in carcere.

Contro l’uomo hanno giocato diverse prove, tra le quali la saliva di Lucia nel bagagliaio dell’auto e la registrazione degli spostamenti dell’auto il giorno della morte della moglie che mostrano che è giunto a 4 km di distanza dal luogo di ritrovamento.

CAVANI SI SEPARA DA SOLEDAD!

cavani-giocatore-napoli-calcio-crisi-matrimoniale-separazione-soledad

Cavani si separa! Matrimonio in crisi che ha portato alla parola fine, complice anche quello scoop sulla presunta amante napoletana che per giorni ha infestato le pagine dei giornali e i twitter su internet. La separazione è confermata dalla televisione uruguaiana Tvshow.com.uy: “Cavani e la moglie Soledad viviono un momento di difficoltà. La voce circola ormai da un paio di mesi ed è stata confermata da persone vicine al calciatore. In effetti, i parenti si sono recati a Napoli in questi giorni per essere vicini al ragazzo in questo momento didifficoltà. Le ragioni riguardano la separazione della coppia e i pochi interessi comuni che hanno dimostrato conflitti ricorrenti tra loro. La famiglia ora è in Italia e sta considerando di tornare in Uruguay. Alcuni media italiani hanno ipotizzato che Cavani abbia avuto una relazione con una modella italiana, Stefania Fummo. Cavani e Maria Soledad si sono sposati nel 2007 e hanno avuto due figli: Bautista e Lucas”.

“Tutto falso!” Stefania non ci sta e minaccia querele!

stefania-fummo-edinson-cavani-napoli-calcio-tuttacronaca

Le notizie della relazione con Cavani sono ”assolutamente false”. Stefania Fummo, la giovane napoletana avvicinata al calciatore, smentisce tutto attraverso gli avvocati Majorano e Aria. I legali hanno presentato denuncia ”sollecitando indagini intese all’identificazione di chi in modo così spregiudicato ha violato la sua riservatezza, abusato dei suoi dati personali e diffuso notizie false e diffamatorie”. La Fummo denuncia minacce e ingiurie.

”L’esposizione mediatica ha provocato, per la notorietà del personaggio e la diffusione della falsa informazione – scrivono gli avvocati Majorano e Aria – un gravissimo pregiudizio di immagine; ed è stata causa di inquietanti episodi posti in essere in danno della Fummo. Persone allo stato sconosciute hanno creato un falso profilo della Fummo sul social network Facebook; altri hanno avuto accesso al profilo Twitter, vi hanno scaricato indebitamente immagini private per pubblicarle su giornali anche on line e blog; taluno, addirittura, ha avuto accesso abusivo ai tabulati telefonici dell’utenza mobile della Fummo, nella vana speranza di trovarvi traccia di conversazioni e messaggi scambiati con Cavani”. ”A tutto ciò – hanno sottolineato i due legali – si aggiunge la limitazione della libertà che Stefania soffre: riconosciuta grazie alla disinvolta pubblicazione delle immagini che la ritraggono, viene additata, minacciata ed ingiuriata se solo esce in strada, ed ha addirittura sospeso la frequenza dei corsi universitari”. Gli avvocati auspicano che che la diffusione dell’iniziativa legale ”possa contribuire a ripristinare la verità, e consentire a Stefania di recuperare la serenità dei suoi affetti familiari e della sua vita quotidiana”.

Cavani e i figli… Twitter impazzisce!

cavani-tuttacronca-edi-napoli-famiglia-twitter

L’altra faccia di Cavani! Edinson posta una foto insieme ai figli e la pubblica su twitter. Per ben due volte parte dal profilo del giocatore la stessa foto prima con il testo in spagnolo e poi con la traduzione in italiano: «Con i miei due Principi. Vi voglio presentare Lucas e il grande Bauti, hehehe, che tra 2 giorni compie 2 anni».  Un sorriso a 360°!  Emozionato, felice, si mostra ai propri fans, quasi a fugare ogni dubbio. La foto è studiata anche per ritrarre una casa accogliente, una poltrona comoda dove lasciarsi immortalare dall’obiettivo. Un ambiente quotidiano con alle spalle i giocattoli dei figli e dare una risposta forte, come erano stati i suoi gol a Napoli e fugare ogni dubbio! Via ogni pettegolezzo, via il nome di un’amante scomoda, via le troppe voci che si susseguono sul web e quella Stefania Fummo balzata sulle cronache gossip con prepotenza che sta mettendo a dura prova il matrimonio del Matador!

«Non voglio dire nulla – ha scandito il Matador guardando diritto negli occhi dei suoi interlocutori nell’ultima conferenza stampa – io parlo solo sul campo: io non ho mai perso il sorriso in questo mese e mezzo, l’unico problema è che non riuscivamo più a vincere. Io continuerò a fare sempre quello che ho fatto, andrò avanti: tutto il resto non esiste, perché io ho sempre dato il massimo perché sono un professionista».

Cavani e Napoli storia d’amore infranta… colpa del gossip!

cavani-napoli- storia-gossip

Quella tra Edinson Cavani e il Napoli è una storia d’amore ormai al capolinea. L’apertura del presidente De Laurentiis ad un ‘pazzo’ che fosse disposto ad spendere 70 milioni di euro per comprarlo non ha fatto altro che acuire il rumore delle sirene provenienti dai maggiori club europei. Cose scritte e riscritte, ma questa volta c’è di più: a voler lasciare Napoli sarebbe lo stesso ‘Matador’.

A far ricredere Cavani sarebbe stata la convinzione che i rumors sulla sua presunta crisi con la moglie Maria Soledad (che ad inizio mese ha dato alla luce il suo secondo genito), cui l’uruguaiano avrebbe preferito la bella studentessa napoletana Stefania Fummo, siano partiti da ambienti molto vicini alla società azzurra. Cavani sarebbe insomma certo che la società stia cercando di metterlo in cattiva luce ai tifosi per cercare di limitare le reazioni per una cessione che sarebbe stata già decisa.

Tutto questo al giocatore non è andato ovviamente giù. Il bomber lamenta la mancanza di vicinanza della società in un momento come questo, dove vita professionale e privata sembrano non andare proprio al meglio. Da qui la convinzione che ad inscenare il tutto sarebbe stato qualcuno vicino alla società, cosa che Cavani, dall’alto delle sue 95 reti  in 130 presenze con la maglia azzurra, non si sarebbe certo aspettato.

E allora l’asta è pronta, con alcuni dei principali club europei pronti a ricoprire d’oro il Matador ed il Napoli. Davanti a tutti in questo momento c’è il Bayern Monaco: quello ci Cavani è il primo nome sulla lista di Guardiola consegnata a Rumenigge, che avrebbe già trovato le risorse per coprire la clausola rescissoria. Poi c’è il Real Madrid, che a differenza dei bavaresi ha già avviato i contatti col giocatore ma è alle prese con la grana allenatore vista la molto probabile partenza di Mourinho. Più dietro c’è il Manchester City, attualmente terzo incomodo. Mentre sembra non avera le credenziali giuste per sedersi al tavolo il Paris Saint Germain.

L’AMANTE DI CAVANI E’… STEFANIA!

stefania fummo, cavani, amante, napoli, tuttacronaca

Stefania Fummo, napoletana di 22 anni, viene accreditata come la giovane amante che avrebbe fatto perdere la testa a Edinson Cavani, il Matador del Napoli. L’attaccante azzurro è tornato al gol con una doppietta dopo un mese di digiuno, troppo per uno come lui.

E la ragione per questa insolita astinenza andrebbe ricercata, così si dice, nella vita privata del calciatore uruguaiano. Indiscrezioni di gossip affermano che Cavani avrebbe tradito la moglie Maria Soledad, madre dei suoi due figli (l’ultimo nato solo pochi giorni fa). E A far girare la testa a Edinson sarebbe Stefani Fummo, studentessa di 22 anni, figlia di un noto ristoratore napoletano che, a quanto scrive lei stessa su Twitter, fidanzatissima con Gianmarco Ferraro.

A quanto si dice Edinson e Stefania si starebbero frequentando sempre di più, tanto da farsi avvistare nei pressi della zona del Vomero e a Villa Floridiana, in mezzo al verde, dove si godono lunghe passeggiate. Una liaison non immune da strascichi personali. Pare che Soledad, la moglie di Cavani, si sia già rivolta ai suoi legali. La Fummo invece sembra che abbia interrotto la sua lunga relazione con Ferraro, un ragazzo della Napoli bene.

E’ il Bayer il folle con 70 milioni di euro! Cavani ancora al Napoli?

cavani-Edinson Cavani-tuttacronaca-bayer

Il “pazzo” pronto a sborsare 70 milioni per Edinson Cavani arriverà dalla Germania. Questo, almeno, è quanto sostiene Tuttosport, secondo cui il Bayern Monaco del nuovo corso Guardiola sarebbe pronto a inserirsi nella corsa per il Matador con un’offerta monstre. De Laurentiis, che continua giustamente a sostenere di voler trattenere l’uruguaiano, aveva detto proprio ieri che “se c’è un pazzo disposto a tirare fuori 70 milioni lo ascoltiamo”.

Il pazzo c’è e, a sensazione, sarà pure bene accompagnato. L’estate del Napoli sul fronte Cavani ha tutta l’aria di poter diventare rovente. Il Matador piace, parecchio, a tutte le più importanti formazione d’Europa. E tutte o quasi hanno “grano” a sufficienza per poter dare l’assalto a de Laurentiis.

Difficile dire se sia invidiabile la posizione del presidente del Napoli oppure no, di certo la clausola da 70 milioni non spaventa nessuno e il prezzo è, anzi, destinato a salire. Cristiano Ronaldo a parte, per cui da giugno potrebbero vedersene delle belle, oltre a Cavani solo Falcao farà davvero bruciare il mercato. Tre nomi per un mucchietto di squadre un po’ più ampio, con Bayern, City, Real, Psg e Barcellona pronti a incrociare le spade per i bomber migliori del continente.

Cavani, per il momento e giustamente, tace. Qualche tempo fa aveva espresso favorevoli commenti in direzione Real Madrid ma alla resa dei conti saranno altri i fattori a smuovere le carte. Il Bayern è solo l’ultimo in ordine di tempo. Perché di “pazzi”, parole di de Laurentiis, è piena l’Europa.

Cavani e l’amante il mistero si svela!

cavani-ristorante-alba-tuttacronaca

Ai napoletani piace l’idea. E ora sognano in grande nonostante l’addio allo scudetto, dato che l’amore batte tutto e tutti. “Vedrete, il re dei bomber resterà in azzurro. Altro che clausola rescissoria”. La “nuova” Lady Cavani, infatti, è in cima ai discorsi che si accendono nella città di Partenope, anche se il vero ambiente quotidiano della ragazza che ha conquistato il Matador sarebbe lì dove i famosi taralli si vendono caldi e il mare bacia i piedi alla collina di Posillipo: Mergellina. Altro che ristorante del Vomero: la “fiamma” di Edinson (figlia del titolare) governa i tavoli del locale dei vip a due passi dalla Funicolare, dove il glamour si intreccia con pomodorini e mozzarelle di bufala, serate indimenticabili e piatti sublimi. Tutti sanno, nessuno tradisce. Specie ora che Cavani s’è sbloccato di nuovo, tornando Matador.

Oggi il Matador è comunque partito per l’Uruguay per rispondere alla chiamata della Nazionale con la quale dovrà giocate due partite del torneo di qualificazione ai mondiali. Edinson ne approfitterà, ovviamente, per fare un salto… a Salto, la cittadina nella quale è nato e dove risiede da Natale la moglie Soledad con i due bambini. Sarà l’occasione per conoscere il suo secondogenito, nato nei giorni scorsi e che fino ad ora ha potuto vedere solo in fotografia.

E’ probabile, anzi sicuro che si tratti del ristorante Alba, che si trova alla piazzetta leone a Mergellina. La figlia del proprietario dovrebbe essere l’amante del campione!

CAVANI RESTA AL NAPOLI… PAROLA DEL PATRON!

cavani-napoli-delaurentis-tuttacronaca

«Cavani è rispettatissimo a Napoli e tutti gli vogliono bene, non solo per i gol che fa ma perchè è una persona seria e garbata e poi esiste una clausola rescissoria. Se c’è un pazzo che vuole tirare fuori 70 milioni, che corrispondono ai 63 milioni netti per il nostro club, noi l’ascoltiamo ma comunque sarà Cavani ad avere l’ultima parola». Con queste parole il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, a margine della cerimonia del Premio ‘Andrea Fortunatò svoltosi nel Campidoglio di Roma, ha commentato il possibile addio a fine stagione del bomber Edison Cavani. «Sono contento per lui – ha detto il patron partenopeo in merito alla doppietta realizzata ieri dall’uruguaiano contro l’Atalanta dopo una lunga astinenza – perchè sembrava fosse diventata una telenovela. E soprattutto per Pandev che era moltissimo che non segnava che poi è stato un goal determinate perchè ci ha permesso di vincere». Chi può permettersi Cavani? «Ci sono delle squadre che hanno un fatturato molto elevato come Barca e Real Madrid»; ha fatto notare De Laurentiis – poi ci sono squadre che senza un fatturato elevato, ancora non so per quanto tempo, vanno fuori budget ignorando la regola del fair play finanziari. Io per lui ho messo una asticella molto alta». «Ma noi non vogliamo trattenere nessuno, perchè Napoli è un qualcosa che nel calcio è rappresentativo ed è molto importante perchè ha sempre vinto senza creare scandali», ha concluso il patron.

Il Top della settimana… con qualche sorpresa!

riassunto settimana

Settimana particolarmente ricca di eventi e… di “posti assegnati”! Ora che tre fumate bianche hanno riempito la cronaca di questi giorni, adesso che le sedie sono state occupate, non resta che aspettare a vedere perchè in fin dei conti lo sappiamo tutti ormai: “La vita è come una scatola di cioccolatini. Non sai mai quale ti può capitare.”

Tra “falsi annunci”, come la Cei che si complimenta con il “nuovo Papa Scola” ed un gabbiano argentino che viene scambiato per una fumata bianca (che è arrivata poco dopo… un presagio? In fin dei conti San Francesco parlava con gli animali…) e annunci “ufficiali” come quelli alla Camera ed al Senato, non ci siamo certo annoiati, ma anzi, in Italia ci si è commossi, si ha applaudito, si è polemizzato…

Il momento che forse ha colpito di più e resterà maggiormente impresso, anche a livello mondiale, probabilmente è questo:

Eppure… altre cose ci (e vi) hanno colpito! Quindi questa è stata la nostra settimana, vista attraverso i vostri occhi e gli articoli che più hanno richiamato la vostra attenzione. C’è stato Massimo, l’uomo arrivato da Assisi che si è inginocchiato sotto la poggia a San Pietro a pregare per l’elezione papale (con i risultati ormai noti e una domanda che tuttavia persiste: “Dittatura sì o dittatura no?”) e ci sono state le dimostranze contro i “grillini traditori” di Grillo a seguito della nomina di Grasso al Senato. Anche la cronaca nera ha fatto parlare, visto che sono stati ritrovati dei reperti inerenti al caso di Roberta Ragusa. E se Berlusconi questa settimana non è stato un argomento “caldo”, ci ha pensato Cavani con la sua amante a riscaldare gli animi questo week-end. Parlavamo di “sedute occupate”, ovviamente l’interesse c’è stato anche per la Boldrini, anche se l’ha dovuto “dividere” con la critica ai prezzi scandalosi del bar di Montecitorio. La coincidenza che ci ha fatto sorridere è che, contemporaneamente, sul fronte architettura/design ha spopolato un locale arredato in stile… toilet! Tant’è… ognuno fa le sue “riunioni di Gabinetto” con chi gli è più affine!

6-uomo-kneeling-man1

Dopo una settimana così intensa c’è da chiedersi come si fa ad eligere un pezzo… beh, conosciamo la passione italiana per il calcio e non ci meravigliamo più di tanto nel notare che, ebbene sì, l’articolo più gettonato è stato il famigerato rigore parato di Alex Del Piero! Le punte di diamante del nostro calcio, per qualche strana maledizione dal dischetto, soffrono ai rigori, però ciò non toglie che Pinturicchio per anni c’ha fatto sognare. Con l’augurio che il suo piede possa essere magico ancora per tanti anni (diciamocelo… un italiano che ha successo all’estero, alla fin fine, fa piacere a tutti e tiene alti i colori della nostra bandiera)… vogliamo ricordarlo così…

GOOD NIGHT & GOOD LUCK!

L’amante di Cavani!

tuttacronaca-cavani-uruguay copy

Ci sarebbe una ragione sorprendente dietro la crisi di Edinson Cavani che non segna da 8 partite e 725 minuti. Niente avances del Real Madrid o del City, ma quelle di una ragazza napoletana che sarebbe da qualche tempo l’amante del giocatore e il rapporto tra Cavani e la moglie sarebbe ufficialmente in crisi. Ma cosa è accaduto? Verso fine novembre Edinson e Soledad, ai tempi in dolce attesa, pare si siano presi una lunga pausa. Lei parte e rientra in Uruguay, a Salto, dove deciderà in seguito di trascorrere le vacanze natalizie, di partorire e non ritorna più a Napoli. Ma il motivo della crisi tra i due non è dovuto a una semplice pausa di riflessione. Pare che Edinson, star mondiale ormai, negli ultimi tre mesi avrebbe perso letteralmente la testa per una giovane ragazza napoletana. Un sentimento ricambiato. La trama sembra quella di un film. Lei mora, prosperosa e procace napoletana sarebbe la figlia di uno dei più noti ristoratori napoletani. Di giorno studentessa, ha da poco compiuto ventidue anni, la sera presenza fissa nel locale di famiglia che da sempre ospita perlopiù i calciatori del Napoli. Cavani, ribattezza il ristorante come suo posto preferito. La ragazza avrebbe anche interrotto una lunga relazione che la legava a un giovane della Napoli bene.

Sesso… bollente!

acqua bollente
La scapatella con l’amante a Nefer Netan è costata cara. L’uomo aveva raccontato alla moglie di essere stato fuori con alcuni amici per prendere una cosa da bere e scambiare quattro chiacchiere, in realtà aveva passato la notte con l’amante. La moglie irritata dal tradimento gli ha versato sui genitali una pentola di acqua bollente.A scatenare la rabbia della Lopez, le parole dell’amante, che, probabilmente stanca di essere la seconda scelta, ha telefonato alla donna e le ha rivelato: “Abbiamo fatto sesso”. Ora la colombiana dovrà affrontare il processo.

Pensionato morto.Era stato colpito, con una spranga, dall’amante della moglie!

Il 79enne è morto dopo che l’amante della moglie lo ha ripetutamente colpito con una spranga nella notte tra il 27 e il 28 dicembre. La coluttazione è avvenuta nel capannone dell’amante della moglie. Il pensionato aveva aggredito con un coltello l’uomo che si era difeso a sprangate.

BeFunky_ViewFinder_7

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

Avenues2

Just another WordPress.com weblog

Chef and Dog

In the Kitchen with Cara and Abner

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

Stacy Alexander

Arte California

max lucien

il linguaggio della passione

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: