Caos in metro a Napoli: si allaga la fermata appena inaugurata

piazza-garbaldi-metropolitana-tuttacronacaEra il dicembre scorso quando veniva inaugurata la nuova stazione della metropolitana a Napoli, in piazza Garibaldi. Già allora si erano verificati dei problemi, con le scale mobili bloccate. Se il buongiorno si vede dal mattino, non meraviglia la rabbia degli utenti che oggi, all’ultimo momento, hanno scoperto l’impossibilità di utilizzare la metro. Sulla linea 1, infatti, si sono registrati nuovi disservizi con le corse rimaste sospese fino a circa le 10.15. L’Anm spiega i motivi dei disagi: “Una forte infiltrazione d’acqua nella stazione di Garibaldi”. La copertura, disegnata dal famoso architetto Dominique Perrault, non “protegge” le scale mobili da forti temporali, come quello che si è verificato la notte scorsa.  Operai dell’Anm subito al lavoro per asciugare scale mobili e stazione in modo tale da consentire la ripresa del servizio in condizioni di sicurezza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Voragine nel centro di Manhattan: è scoppiato un tubo

voragine-manhattan-tuttacronacaEra stato installato nel 1877 un tubo che è scoppiato nella metropolitana di New York sulla Fifth Avenue, a Manhattan. Il risultato sono stati cinque metri d’acqua che hanno riempito la strada, prontamente chiusa dai vigili del fuoco. Non solo ha rallentato gli spostamenti dei cittadini però: lo scoppio ha anche provocato danni al manto stradale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Allagata Roma nord, rottura a una conduttura idrica

gregorio-VII-roma-tubatura-tuttacronaca

Una rottura a una conduttura idrica questa mattina ha provocato l’allagamento di via Gregorio VII, arteria di grande scorrimento nell’area di Roma nord. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani impegnati a cercare di rendere regolare, nonostante l’acqua che ha invaso le carreggiate, la circolazione stradale. L’Acea ha diramato il seguente comunicato:

L’intervento delle squadre di Acea. «Questa mattina, nel tratto di via Gregorio VII compreso tra piazza Carpegna e piazza Pio XI, si è verificato un danno ad una condotta idrica che ha provocato la fuoriuscita di acqua sul manto stradale. Le squadre di pronto intervento Acea sono da subito intervenute sul posto ed hanno effettuato le manovre per intercettare il flusso idrico e iniziare i lavori di riparazione. Acea, che ha attivato un servizio di rifornimento tramite autobotte in stazionamento in piazza di Villa Carpegna (lato sinistro) prevede il ritorno alle normali condizioni di esercizio entro la serata odierna».

Il maltempo non risparmia neanche i siti Unesco: bomba d’acqua su Cividale

bomba-acqua-cividale-tuttacronacaPer tre ore consecutive, a partire dalle 16.30, Cividale del Friuli, in provincia di Udine, e le sue frazioni sono state travolte ieri da una montagna d’acqua che ha paralizzato la viabilità creando problemi sia alle abitazioni private che alle strutture pubbliche. La forte ondata di maltempo ha fatto sì che, sia per l’intensità delle precipitazioni che per la conformazione del tetto piano, l’acqua s’infiltrasse nel pronto soccorso del locale ospedale. Ma disagi si sono avuti anche nella casa di riposo, dove l’acqua ha raggiunto gli 80 centimetri nella zona del teatro. Nessun problema per gli ospiti, ha spiegato ieri il presidente dell’istituto, Roberto Mennillo, che “sono alloggiati ai piani superiori”.

Ma a Cividale si trova anche il Tempietto Longobardo, dichiarato Patrimonio dell’Umanità Unesco. Nel gioiello conservato nel complesso del Monastero di Santa Maria in Valle “si sono registrate pericolose infiltrazioni”, ha spiegato il sindaco, Stefano Balloch. Fortunatamente pitture, stucchi, travature, volte e arredo in legno non sono stati danneggiati, ma bisognerà attendere un attento esame per rendersi conto dell’effetto causato dall’intrusione delle acque. Il primo cittadino ha aggiunto: “A memoria a Cividale non s’era mai registrato un evento meteo avverso di questa portata”. Una bomba d’acqua di tale intensità che ha trasformato le strade in fiumi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alluvione in Canada: le strade si trasformano in corsi d’acqua

alluvione-canada-tuttacronacaStanno facendo il giro del mondo le immagini che raccontano come le strade canadesi si siano trasformate in corsi d’acqua a causa della violenta alluvione che ha colpito il Paese. La pioggia torrenziale è stata accompagnata da forti raffiche di vento e dal calo delle temperature ed ha causato non pochi disagi alla circolazione. Sono centinaia le persone rimaste intrappolate nelle loro vetture, nei treni e nei tram sommersi d’acqua.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rimini allagata: disagi e morte

rimini-allagata

Autentiche bombe d’acqua oggi gettate dal cielo su Rimini dove sono caduti circa 80 mm di acqua creando numerosi allagamenti in zona. A causa del maltempo due donne, una 40enne che accompagnava un’anziana, sono finite in un canale  lungo la statale 72 e sono state salvate da una pattuglia della polizia stradale. A causa di una forte grandinata, le donne hanno cercato di accostare sul ciglio della strada, ma la scarsa visibilità ha fatto sì che la vettura finisse nel fosso e loro sono rimaste bloccate all’interno dell’abitacolo, con l’acqua che giungeva all’altezza della portiera. Per trarle in salvo, gli agenti hanno fermato un fuoristrada che stava percorrendo quel tratto di strada, uno di loro si è immerso nel fosso ed ha agganciato l’autovettura con la fune di traino. A Santa Cristina di Rimini, nel frattempo, è stata trovata morta una donna, distesa a faccia in giù nel proprio giardino allagato. E’ ancora da accertare se la donna sia scivolata battendo la testa e sia poi annegata, oppure se sia stata colpita da un malore. Intanto sui social network si susseguono i commenti dei cittadini, molti dei quali lamentano la situazione fognaria della città accusando il sindaco.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quando il calcio diventa pallanuoto… VIDEO!!!

calcio-allagamento-tuttacronaca-video-divertente

Che succede se mentre vi state facendo la vostra partita domenicale con gli amici si riversa un fiume d’acqua sul campo? Naturalmente si prosegue a giocare! Ecco una partita davvero ECCEZIONALE… Guardate cosa può accadere quando l’acqua supera davvero il  livello di guardia e i giocatori  continuano a giocare galleggiando nell’acqua… Chissà cosa avevano scommesso per non perdersi d’animo e continuare! La posta in gioco doveva essere sicuramente alta… DIVERTENTISSIMO!

IL DEGRADO DI ROMA ARRIVA FINO A TRAIANO!

foro

Allagati i Mercati di Traiano a Roma a causa di un danno ad una condotta idrica principale. In alcuni punti dell’area archeologica si sono create delle grandi pozze di acqua. La rottura della condotta stamani ha lasciato senz’acqua molte strade del centro, compresa piazza Venezia e via del Quirinale.

 

Non dà tregua la pioggia in Israele: allagamenti

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: