Censura per Michelle in Iran!

560.obama.cm.22513

Michelle Obama, First Lady d’America, è stata “ridisegnata” nella tv iraniana. In particolare le spalle e il decolletè le sono stati coperti in modo da poter essere vista senza che il suo abbigliamento suscitasse scalpore. La first lady, quella sera,  indossava un vestito senza maniche, con spalline che lasciavano intravedere la pelle. Una scelta “inadeguata” per la Repubblica islamica, stando a quanto scrive Al Arabiya online. I media iraniani sono intervenuti con una operazione di sartoria usando photoshop, e le hanno coperto le spalle.

Doppio “match” per Di Caprio: la bionda e la mora!

leonardo_dicaprio_aferdite_miss_kosovo_645

Leonardo Di Caprio, dopo aver girato tre film in un anno, ha deciso di prendersi un lungo periodo di riposo, anche per via della poca attenzione che gli riserva l’Academy che assegna i premi Oscar. L’attore si dichiara single, ma a dividere con lui la camera durante la vacanza c’era Aferdita Dreshja, modella kosovara poi diventata cantante dopo la partecipazione a Miss Universo 2011. Il giorno dopo però la bionda sparisce e Leo si concede un bagno a fianco di una mora in rigoroso topless…

Prima dell’Academy Awards arrivano gli Anatomy Awards!

Sylvia+Kristel-anatomy awards
Pochi giorni all’assegnazione degli Oscar e il sito specializzato Mr. Skin anticipa la kermesse assegnando i suoi personalissimi “Anatomy Awards”, ovvero gli Oscar ai migliori nudi. Per i premi ai nudi storici quest’anno insignita Sylvia Kristel, scomparsa l’hanno scorso, e le ragazze di “Porky’s”.
Un appuntamento che è diventato ormai un classico e che anticipa le statuette dell’Academy in maniera… frizzante.

I premi se li sono divisi in maniera abbastanza equa stelle del grande schermo e volti celebri di serie tv. In questo campo hanno fatto incetta serie celebri per non avere troppe remore a trattare il tema sesso e nudo, come “Shameless” e “Californication”. Premiata Helen Hunt, il cui nudo integrale, primo della carriera, a 40 anni, ha già fatto molto parlare quest’anno. Alcune categorie sono state create ad hoc, come quella del miglior “nunkini” (una via di mezzo tra un bikini e un abito da suora) per quello indossato da Kate Upton ne “I tre marmittoni”, o quella della miglior “pipì su Zac Efron” coniato per la ormai nota scena di “Paperboy” in cui Nicole Kidman si “lascia andare” sul compagno attaccato da una medusa.

Palestinese=terrorista. Peccato che il palestinese è candidato all’Oscar!

5_Broken_Cameras_Movie_Poster_Large

ERRORE GRAVE, GRAVISSIMO DEGLI AGENTI AMERICANI ALL’AEROPORTO DI LOS ANGELES.

Il primo regista palestinese ad essere nominato all’Oscar e forse l’unico ad essere arrestato perchè scambiato per un terrorista. Gli agenti di polizia di Los Angeles, dove era atterrato con la sua famiglia, gli contestano la validità dell’invito agli Academy Awards.

Emad Burnad ci ha messo 5 anni a realizzare il suo “5 Broken Cameras” e per poco rischiava di non poter partecipare alla Notte degli Oscar.

Questo il twitter di Michael Moore indignato per quanto successo: “A quanto pare i funzionari dell’Immigrazione e Dogane non riuscivano a capire come un palestinese poteva essere candidato all’Oscar. Emad mi ha mandato un messaggio chiedendomi aiuto,dopo un’ora e mezza, hanno deciso di liberare lui e la sua famiglia. Ora può restare a Los Angeles per tutta la settimana e partecipare agli Oscar. Benvenuti in America.”

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: