Una pubblicità contro gli abusi a misura di bimbo.

anar-pubblicità-abusi-bambini-numero-tuttacronaca

Una pubblicità a misura di bambino contro gli abusi è questa la sfida dell’organizzazione  spagnola, Anar Foundation, la quale ha usato una speciale tecnica di stampa, chiamata “lenticolare”, una tecnica già conosciuta da qualche decennio usata per realizzare quelle figurine che cambiano aspetto a seconda dell’inclinazione e del punto di vista.  Ecco perciò che un bambino ritratto in primo piano sui manifesti se visto da un adulto assume le sembianze di un faccino triste, ma se visto dalla prospettiva di un bimbo quel faccino si riempie di ematomi. Questo è il segnale forte che si è voluto dare con una campagna anti-abusi. Compare anche un numero di telefono da poter chiamare se si è in difficoltà. Si ritiene che questo piccolo stratagemma possa convincere i bambini a fidarsi e confidarsi al numero abilitato per i bambini in difficoltà.

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: