Omicidio donna e figlio 12 anni dicembre 2011: arrestato un equatoriano

Annunci

Quasi guerra: Israele pronto ad attacare Iran!!!

Presidenziali Usa 2012 – Cap 54 – Governatore Cuomo: gli sfollati possono votare in qualsiasi seggio

Cecilia si è suicidata?

Manca poco prima che si conoscano i risultati dell’esame istologico sul corpo di Cecilia Beretta. Dalle prime indiscrezioni sembra che il foro sulla testa della ragazza 25enne sia avvenuto dopo il decesso, motivo per il quale gli inquirenti propendono per l’ipotesi di suicidio.

Una delle sue più care amiche non concorda, ripensando a come Cecilia, prima di allontanarsi tra il 16 ed il 17 ottobre, stesse programmando la festa di Halloween. Resta anche il dubbio sul perché sia stata trovata senza vestiti. Il padre è convinto che qualcuno possa averla plagiata convincendola ad allontanarsi dalla casa di Pavia che condivideva con un’altra studentessa.

La Procura di Pavia continua comunque a scandagliare le varie ipotesi ed è possibile anche una perizia calligrafica sul foglio che la ragazza ha lasciato prima di allontanarsi. Devono inoltre essere interrogati gli amici con cui Cecilia ha cenato la sera prima di sparire fino al suo ritrovamento.

Le indagini non possono comunque non tenere conto dei primi risultati dell’autopsia: le ferite sul suo corpo sarebbero dovute agli urti contro un sasso e a sfregamento del corpo rimasto per molto tempo in acqua. Tutto questo fa propendere gli investigatori per l’ipotesi dell’istigazione al suicidio a carico d’ignoti.

La domanda tutt’ora senza risposta è se Cecilia sia annegata nel Po o se qualcuno l’abbia gettata dopo la sua morte.

Renzi a Grillo confronto (o scontro?) in tv

 

Claudia Pistone…

Chi ricorda la storia di Giovanni e Lidia Pistone? Pochi, sicuramente. Era capodanno quando la figlia Claudia, separata dal marito, che da mesi viveva con loro, li narcotizza e poi li uccide. Un gesto inconsulto di una donna che da anni stava sotto psicofarmaci e che era in cura presso un centro di igene mentale. La nuova perizia psichica però dice che la donna può essere giudicata in quanto capace di intendere e di volere.

 

Fisco: entrate 9 mesi 292 mld: +3,8%

ma non per l’evasione fiscale solo per aumento tasse!

veicolo israeliano colpito dai siriani – probabilmente si è trovato nella rotta del conflitto tra regime e lealisti

 

Presidenziali Usa 2012 – Cap 53 – Spingsteen per Obama

La prima scuola del XXI sec. è nata in provincia di Torino a Borgaro. Libri? No, grazie solo pc!

 

Elezioni controverse in Ucraina – si rivota in 5 collegi

 

Bloomberg: a new York ancora 115,000 senza energia

 

Laos: Quella diga sul Mekong

 

 

Ignorato il “NO” di associazioni ambientaliste e di uan commissione intergovernativa. Mercoledì inizieranno i lavori per la diga da 3,5 miliardi di dollari

Testimone oculare: Federica camminava da sola vicino al lago

 

Assolto Schifani

Non poteva essere altrimenti!

Grilli: Copertura per i malati di sla

L’incubo per gli inglesi viene dal Tesoro e si chiama Osborne!

 

L’agenzia di rating Fitch promuove Ankara, la Turchia è terra di buoni investimenti

 

Moschea di sangue in Iraq: autobomba provoca 5 morti e 10 feriti

 

Somalia: miliziani di al Shabaab sparano contro navi

Gli integralisti islamici Sparano contro le navi che trasportano armi per il regime!

Nessuno scandalo, siamo ad Arcore!

Nulla di scandaloso secondo Belen e Santanchè succedeva fra i muri della villa di Arcore di Berlusconi. Era tutta normale amministrazione!

FesslerUsa sta per chiudere e con lui vanno via 112 anni di abbigliamento in Pennsylvania

Ha resistito alla grande guerra e alla depressione, ma la crisi dell’ultimo periodo lo sta spazzando via. Con lui scompaiono 112 anni di abbigliamento.

 

Presidenti Usa 2012 – Cap 52 – Obama: non dovrete più lottare per un posto di lavoro

Marina Berlusconi – Mai corrotto nessuno

 

 

Santa subito!

Assisi, Basilica di San Francesco: Giotto “ritrovato” nella Cappella di San Nicola

Adesso  la Basilica di San Francesco, seriamente danneggiata dal sisma del 1997,  è tornata al suo splendore. Tutti i  restauri pittorici sono stati completati, con l’ultimo intervento nella Cappella di San Nicola, situata nella Basilica Inferiore, mentre è ancora vivo il ricordo della mostra  del 2010, “I colori di Giotto”, tenutasi direttamente sui ponteggi, durante  l’esecuzione dei lavori quando i visitatori, in un’occasione unica e difficilmente ripetibile, poterono ammirare gli affreschi a distanza di pochi centimetri dall’opera. Ma i restauri non  hanno dato solo  nuova vita alle strutture e alle pitture, perché sono stati anche l’occasione per la rivitalizzazione  degli studi  che da tempo riguardano la corretta attribuzione degli affreschi stessi, che una volta si riconduceva “in toto” a Giotto. La storia di queste attribuzioni è lunga e complessa. Le prime a essere oggetto di una più attenta indagine furono “Le storie di Isacco,”situate nella parte alta della navata della Chiesa Superiore, dapprima riattribuite ad un non meglio identificato Maestro di Isacco, poi a Giotto e successivamente al pittore della scuola romana Pietro Cavallini, uno dei pochi in grado ai suoi tempi, secondo la critica, assieme a Giotto e ad Arnolfo di Cambio, di valorizzare e far emergere la volumetria della rappresentazione, in un’epoca ancora dominata  dal rigido “appiattimento” bizantino delle figure.

Poi  entrarono in discussione le 28 Storie di San Francesco situate nella parte bassa della navata. Sembrava quasi un sacrilegio togliere a Giotto la paternità di queste opere,ma alcuni studiosi anglosassoni come Rintelen, Oertel e Meiss  ci provarono seriamente in completo disaccordo con gli studiosi italiani. L’unico dubbioso rimase sempre Federico Zeri ed ora lo studio ravvicinato che si è potuto fare sugli affreschi sembra dargli ragione, come dichiarato dal direttore dei restauri Bruno Zanardi che attribuisce il ciclo a un pittore della scuola romana, probabilmente lo stesso Pietro Cavallini  delle Storie di Isacco

Ma Giotto, ridimensionato forse definitivamente nella Basilica Superiore, ritorna come protagonista degli affreschi della Cappella di San Nicola, situata a destra dell’altare nella Basilica Inferiore.Trascurata già in passato e restaurata per ultima, la cappella ha dato forse la sorpresa più grande. Qui tutti si trovano concordi. La tavolozza  pittorica e la forza dei corpi  protesi a cercare la loro dimensione tridimensionale nello spazio, somigliano troppo agli affreschi della Cappella degli Scrovegni, perché ci siano dubbi sulla paternità di Giotto. E poi c’è un ‘altra curiosa particolarità  e si tratta della sigla GB trovata sul materiale lapideo all’interno della cappella stessa. Chi può essere se non Angiolo di Bondone detto Giotto?

Messina: Ladri perdono mucche in autostrada, panico tra gli automobilisti

 

Il bilancio di Roma Capitale deve essere approvato entro il 25 novembre

1 mese prima di Natale!!!

Izzo: non so chi sia il “corvo”

Presidenziali Usa 2012 – Cap 51 – Obama : Domani scegliete a chi dare fiducia

Prezzi troppo alti dopo Sandy – Consumatori reclamano e il governatore di New York avvia un’inchiesta

Sarà avviata un’indagine dal procuratore generale di New York per vedere se si può configurare il reato di truffa per l’aumento di alcuni prezzi a seguito della tempesta Sandy.

Auguri alla facoltà di Sociologia di Trento

Erano le 10 del 5 novembre 1962  e fu il professor Giorgio Braga a iniziare la prima lezione della faoltà. Sono passati 50 e a Trento c’è ancora chi può raccontare quella lezione.

Presidenziali Usa 2012 – Cap 50 – Air Force Born to Run

Sull’aereo presidenziale arriva anche il Boss!

I rom cercano di rapire una ragazza

E’ successo a Novara. 4 nomadi sono stati arrestati dopo che ieri mattina avevano cercato di rapire una ragazza per avviarla alla prostituzione.

Pomigliano: domani l’incontro con i sindacati!

Domani la riunione tra Fiat e sindacati per trovare una soluzione sui 19 dipendenti che l’azienda avrebbe voluto mettere in mobilità.

Pechino trema… dal freddo!

L’inverno più rigido degli ultimi 60 anni si sta abbattendo su Pechino.

USA: contrazione del settore terziario del mese di ottobre

L’ISM, l’Ente che ne monitorizza l’andamento, ha registrato una lieve flessione  nel settore “Servizi” per il mese di ottobre 2012. Si attendeva  una crescita a 55.1, ma il risultato non ha superato i  54.6 punti. Pur non avendo raggiunto i risultati sperati il settore non è in contrazione in quanto il terziario si attesta abbondantemente sopra  i 50 punti e l’occupazione è complessivamente aumentata da 51,1 a 54,9 punti percentuali rispetto al mese precedente.

Giordania: delitto d’onore?

Lo chiamano “delitto d’onore” dovrebbero chiamarlo violenza gratuita o omicidio premeditato. Ma la condizione femminile in molti stati è ancora subordinata alla brutalità maschile. Dopo che un fratello ha ucciso la sorella poichè si era divorziata, si è andato a costituire alla polizia adducendo come scusante che la donna aveva avuto un ”comportamento immorale”.

Standard & Poor’s condannato

L’agenzia di rating  ha dato un alto punteggio a un prodotto che poi è crollato dopo due anni. Secondo il giudice federale australiano l’errore di Standard & Poor’s è stato fatale per 13 comuni che hanno acquistato il titolo.

2 anni per uno stipendio e un Tfr

90 ex dipendenti della Tecnova Italia s.r.l. hanno protestato stamani davanti al palazzo di giustizia di Brindisi chiedendo di essere messi a conoscenza degli atti processuali.

Bce: a rischio la nomina di Mersh

Yves Mersch doveva essere nominato oggi al board della BCE. Pare che si tratti di un ritardo, ma certe dilazioni non sono mai una cosa positiva. Sembra che sia stata la Spagna a  opporsi alla nomina. Il Consiglio UE che ha dichiarato  ufficialmente di non essere stato in condizioni, nella seduta odierna, di prendere una decisone, ha rimandato la nomina alla prossima riunione.

Trema e ancora trema la terra nel Pollino

Magnitudo 3,3 ed è terrore fra la popolazione di Laino Borgo, Laino Castello e Rotonda.

 

A Napoli:sul tetto dell’azienda lavoratori senza stipendio

La crisi non si ferma.L’azienda è stata messa in liquidazione e i lavoratori sono  rimasti senza stipendio. A Napoli, per protesta  in 30 sono  saliti sul tetto . Sono gli autisti dell’EavBus, (Ente Autonomo Volturno di Agnano) l’azienda di trasporto a partecipazione regionale della Campania. E’ la terza notte che trascorrono sul tetto mentre altri 100 sono in presidio. La crisi aziendale colpisce 1300 famiglie circa.

Presidenziali Usa 2012 – Cap 49 – 68 voti in più a 24h dal voto! Vantaggio di Obama

Date dimissioni, respinte dimissioni!

Izzo dà le dimissioni dopo lo scandalo dell’appalto, ma dal Viminale sono respinte.

La Cancellieri, Ministro dell’Interno ribatte “Respingo le dimissioni del vice capo di Polizia Nicola Izzo, perché credo che una persona non possa essere giudicata sulla base di un esposto anonimo sul quale non abbiamo ancora riscontri”

Insomma siamo nel gioco degli scacchi… ma lo scacco al Re Potere e Denaro non avviene mai!

Presidenziali Usa 2012 – Cap 48 – Fino all’ultimo voto!

In Florida servono i voti di tutti… Romney butta fango su Obama dicendo “non ha mantenuto le promesse: la disoccupazione, che aveva promesso di far scendere al 5,2%, è più alta ora di quanto ha assunto l’incarico: mancano 9 milioni di posti di lavoro rispetto alle sue promesse”, ma poi prega di andare a votare e cerca di avvicinarsi a tutti gli elettori “rappresenterò un’intera nazione”. Ma quale nazione ha in mente Romney?

 

 

Gemello ossessivo!

Lavorava insieme al gemello e poi ha iniziato ad appiccare fuochi e a  perseguitare il fratello. Poi sono arrivate le lesioni e l’incendio finale allo show room del mobilificio in cui lavorava con suo fratello e un socio.
Arrestato ora si dovrà capire cosa lo spingeva a “quest’odio familiare!”

Renzi ministro se Bersani premier

Bersani cerca ancora una volta la leadership e mette al primo banco il più bravo della classe!

 

Dati Istat 2013: la lunga crisi dell’economia italiana

Durò 1 anno e mezzo   la crisi degli anni 1992 – 1993 e 1 anno e 3 mesi  quella del biennio 2008 – 2009. Quella attuale è sicuramente la più lunga  anche perché, almeno a livello di percezione, non sembra esserci stata nessuna interruzione della crisi economica dopo il biennio 2008 – 2009.  Nemmeno il 2013 dà segni di grandi risvegli anche a causa dell’influenza di problemi internazionali, quali la  diminuzione degli scambi commerciali  e la possibile  fibrillazione dei mercati finanziari. Fra cause esterne e mancanza di turn over interno, in Italia aumenterà ancora la disoccupazione, oggi calcolata al 10,6%, che potrà tuttavia raggiungere l’11,4%. Ciò si porterà dietro un’ulteriore contrazione dei consumi con un aumento in negativo dello 0,7% che si andrà ad aggiungere al al 3,2% della diminuzione avvenuta nel 2012 rispetto al 2011. C’é tuttavia qualche elemento più incoraggiante che deriva dal miglioramento del prodotto interno lordo  e la diminuzione dell’inflazione. Per quanto riguarda il P.I.L. da un deficit del 2,35  del 2012  si dovrebbe scendere a 0,5%, nonostante la contrazione della domanda interna (- 3,6 %) che sarà però compensata da un aumento delle esportazioni (2,8%, cioé il doppio del 2011)   nel secondo semestre del 2012, dovute sicuramente al fatto che ci sono in Italia  settori, come quello della moda o dell’alimentazione, che  possono confermare, anche per il futuro, un trend  già positivo negli anni precedenti. Per quanto riguarda l’inflazione, dal 2,7% del 2012, ci potrà essere una diminuzione dello 0,7 %, nel 2013, dovuta alla diminuzione dei costi delle materie prime, di cui l’Italia è, in massima parte, dipendente dall’estero.

Fini al funerale di Rauti

ANCHE QUESTA E’ L’ITALIA! 

Comportamenti inamissibili in un funerale!

 

Scatta l’Apple Ipad mania!

Potrebbe essere una malattia, invece è solo una corsa all’ultimo ritrovato tecnologico apple. L’Ipad mini è stato anche criticato da Amazon ma promosso dalle recensioni Usa… ma poi si sa a dire l’ultima sono i clienti e questa volta i numeri sono chiari:

3 milioni in 3 giorni!

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: