Molesta 19enne alla fermata del bus!

molestie-fermata-autobus-tuttacronaca

A Roma, nel quartiere di Tor Bella Monaca, un giovane romeno di 24 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, ha molestato una connazionale di 19 anni alla fermata del bus.  La ragazza, ferma alla fermata, dopo aver notato gli sguardi insistenti del giovane, ha immediatamente afferrato il cellulare e chiamato un’amica. Poi ha deciso di attraversare la strada per allontanarsi dal ragazzo, ma subito dopo l’attraversamento si è sentita afferrare per un braccio e poi molestata. La 19enne con non poca difficoltà è riuscita a fuggire, attirando l’attenzione di una pattuglia dei carabinieri in transito. I militari, dopo un breve inseguimento a piedi, hanno fermato il romeno che stava cercando di scappare per le campagne, prima che potessero raggiungerlo i familiari della ragazza, giunti nel frattempo, intenzionati a farsi giustizia da soli.

 

Coccodrillo uccide un 24enne alla festa di compleanno

coccodrillo-australia-tuttacronaca

Un compleanno che finisce in tragedia in Australia dove un 24enne è stato attaccato e trascinato via da un coccodrillo, mentre attraversava un fiume con un amico nel nord del Paese. Il giovane, che stava festeggiando con una quindicina di persone un compleanno ha deciso di fare il bagno nel fiume che scorreva li vicino. Il fiume in zona è conosciuto per essere la location preferita di coccodrilli lunghi fino sette metri.

“L’hanno guardati attraversare il fiume – ha spiegato il sergente Geoff Bahnert riferendosi agli altri presenti -, poi hanno visto il coccodrillo prenderlo tra le sue fauci”. La polizia australiana ha tentato invano di ritrovare il corpo del giovane. Le ricerche continuano. Il coccodrillo più grande della zona è stato abbattuto per precauzione.

 

Scompare 24 enne da una spiaggia, famiglia in ansia

francesco_ceglia-tuttacronaca-scomparso

Non si hanno più notizie di Francesco Ceglia, 24enne angrese, che sabato era andato al mare con un suo amico. I due avevano fatto il bagno ed erano stati qualche ora a prendere il sole, fino verso le 13 quando Francesco si è allontanato dalla spiaggia di un lido di Salerno dicendo che aveva un appuntamento con una persona. Il giovane non aveva con sé neppure il cellulare, lo aveva perso qualche settimana prima durante un viaggio all’estero. La famiglia in ansia ha denunciato la sua scomparsa.

 

Uomo in slip tenta di rubare l’aereo della Merkel

aereo-di-stato-tedesco-tuttacronaca

Ha 24 anni il giovane, di origini turche che ha tentato di decollare, dopo essersi spogliato, con l’aereo di stato tedesco. Il ragazzo, sotto effetto di droghe, è riuscito a entrare nell’area di massima sicurezza dell’aeroporto di Colonia/Bonn dove era parcheggiato l’Airbus A319 CJ e a barricarsi all’interno della cabina di guida per quasi due ore, fin quando non è stato deciso di forzare la porta di bordo. Una volta alla guida ha cercato di armeggiare i comandi e di portare il velivolo in fase di rullaggio,  ma i motori non si sono accesi perché i comandi di iniezione erano staccati. Si è invece attivato l’Elt (Emergency locator transmitter), il segnalatore d’emergenza che serve, in caso di incidente, a far localizzare il velivolo. La torre di controllo e gli altri aerei hanno ricevuto il segnale, permettendo allo staff di sicurezza di intervenire. Secondo il quotidiano Rundschau, l’uomo avrebbe tentato anche di ballare su un’ala e avrebbe riempito di schiuma, spruzzata con l’estintore di bordo, la cabina di pilotaggio.  Il 24enne è stato arrestato e ha confessato di non ricordare nulla di quanto accaduto. Secondo indiscrezioni avrebbe avuto accesso all’aeroporto mescolandosi con gli invitati a un matrimonio che era in corso nella caserma dell’Aviazione. Intanto l’aereo avrà bisogno di settimane prima di poter ritornare a essere operativo.

 

Scontro frontale fra 2 moto: muore un24enne, altro è grave

scontro-fra-moto-vicentino-incidente-mortale-tuttacronaca

Tragico incidente avvenuto sulla ex-statale del Costo nel vicentino: un motociclista è morto e l’altro è rimasto ferito dopo uno scontro frontale avvenuto tra due moto di grossa cilindrata, avvenuto nel tratto compreso tra il secondo e il terzo tornante, nel comune di Cogollo del Cengio.

Il morto sarebbe un 24enne residente a Malo (in provincia di Vicenza). Il giovane dopo l’urto sarebbe volato per diversi metri finendo ben oltre il guardrail. Sul posto è intervenuto anche l’elisoccorso dell’ospedale di Padova, ma non c’è stato nulla da fare. L’altro centauro anch’egli giovane sarebbe stato trasportato all’ospedale di Santorso, in condizioni serie, ma non in pericolo di vita.

 

Paolo Borsella: stroncato da un malore mentre era in volo per tornare a casa

paolo_borsella-tuttacronaca

Era partito da poche ore da Punta Cana, nella repubblica di Santo Domingo, diretto a allo scalo parigino di Roissy da dove poi avrebbe preso un volo per raggiungere l’Italia Paolo Borsella, 24enne italiano originario di Castelfidardo, in provincia di Ancona. Ma non è mai arrivato. A interrompere il suo volo un malore improvviso che l’ha colto mentre si trovava nella toilette di un volo Air France. Borsella, residente al quartiere della Figuretta e figlio di un imprenditore, si trovava nella città caraibica dove progettava di aprire una pizzeria quando ha deciso di fare una sorpresa alla famiglia alla quale è molto legato. Sono state le fonti aeroportuali a rendere nota la notizia alla stampa francese, avvisando anche che oggi è il giorno deciso per l’autopsia, ma già nella notte sono iniziati ad arrivare i messaggi su Facebook che annunciavano la sua morte. Lo sportivo potrebbe essere morto a causa di un infarto. Borsella, più piccolo di tre fratelli, viaggiava con la fidanzata.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Tentato femminicidio a Erba

Tentato-Omicidio-erba-giovane-femminicidio-tuttacronaca

Ai carabinieri la ragazza, una 24enne della provincia di Lecco, aveva preferito tacere il nome del suo aggressore che l’aveva ferita con un coltello e ridotta in prognosi riservata nel vicino ospedale di zona. Ma alle forze dell’ordine non hanno faticato molto per ricostruire la notte della giovane. I carabinieri sono risaliti al fidanzato, un 26enne di Valbrona, nel comasco, e nell’appartamento hanno ritrovato il coltello e il giubbotto della ragazza sporco di sangue. Ora l’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

 

Stupro nei bagni di un locale: succede a Roma

ragazza-stuprata-roma-tuttacronaca

E’ stata data notizia solo ora di uno stupro avvenuto ieri sera a Roma. La vittima, una ragazza di 21 anni originaria di Albano Laziale, è stata aggredita da un romeno di 24 anni che è già stato arrestato dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale aggravata. L’uomo avrebbe conosciuto la sera stessa la giovane ed avrebbe abusato di lei dopo averla fatta ubriacare. La  ragazza si è poi recata alla stazione Termini, dove è salita su un autobus il cui autista ha notato che stava piangendo ed era in stato confusionale. Venuto a conoscenza di quanto accaduto, l’uomo ha chiamato il 113 e la vittima è stata trasportata al policlinico Umberto I, dove l’abuso sessuale è stato accertato. La 21/enne era sotto effetto dell’alcool e della cannabis. La polizia ha raccolto delle testimonianze secondo le quali la ragazza era stata portata nel bagno del locale dall’aggressore, dopo che lo stesso l’aveva fatta bere. A incastrare il romeno sono state le immagini delle telecamere nella stazione Termini, che hanno permesso agli agenti del commissariato Viminale di rintracciare gli aggressori.

James muore a 24 anni… vive in un videogioco!

tuttacronaca-james-videogioco

James era un ragazzo di 24 anni che ha perso la sua guerra personale contro il cancro. Dopo un incontro con gli sviluppatori di Total War: Rome II, però, il giovane continuerà a vivere, anche se sotto forma di pixel: il volto di James, infatti, sarà quello di uno dei personaggi del gioco. Una fondazione britannica ha organizzato l’incontro con gli sviluppatori permettendo a James di osservare da vicino il backstage del suo gioco preferito. Non solo, è stato anche il primo, al di fuori dell’azienda, a giocare al sequel di Rome Total War. Tuttavia, alla Creative Assembly sono voluti andare oltre, creando un personaggio con le fattezze di James.
”Quando abbiamo saputo della morte” ha scritto Craig Laycock, community manager della Creative Assembly “siamo rimasti shoccati. Ma anche se non vedrà il gioco, ogni volta che noi lo vedremo ci ricorderemo di che grande persona sia stata.

james-cancro-morto-videogioco-tuttacronaca

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: