Uccisa coppia in Calabria!

coppia uccisa calabria

Un uomo, Giuseppe Bruno, di 39 anni, e la moglie, Caterina Raimondi, di 29 anni, sono stati uccisi in un agguato compiuto da sconosciuti a Vallefiorita, nel catanzarese. I due stavano uscendo dalla loro abitazione quando sono stati raggiunti da diversi colpi d’arma da fuoco. Bruno e la moglie sono morti all’istante. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini. Le indagini si stanno concentrando negli ambienti della criminalità organizzata locale.

In 3 minuti scompaiono 10 kg di diamanti.. 350 mln di euro

Come in un film! Rapina da dieci chili di diamanti sulla pista dell’aeroporto di Bruxelles Zaventem. Un furgone portavalori della Brink e’ stato assaltato da otto malviventi dotati di armi automatiche e visori laser, mentre i vigilantes stavano caricando le pietre preziose, per un valore che secondo alcuni media locali si aggira attorno ai 350 milioni di euro.

I diamanti erano diretti in Svizzera a bordo di un aereo della compagnia elvetica Swiss. Stando alla ricostruzione della societa’ aeroportuale, i rapinatori hanno fatto irruzione sulla pista a bordo di due veicoli, dopo aver sfondato una barriera di recinzione. Durante l’attacco non sono stati sparati colpi di arma da fuoco, nè si sono registrati feriti. Uno dei due veicoli utilizzati per la rapina e’ stato ritrovato bruciato piu’ tardi dalla polizia locale, poco lontano dall’aeroporto.

Sciopero mezzi pubblici a Roma… aperta Ztl!

sciopero

Ridotti tram, bus e ferrovie a Roma a causa dello sciopero del tpl. Agenzia per la Mobilità comunica che la metro ‘A’ è chiusa, la metro ‘B’ è regolare; il servizio è ridotto sulla ferrovie Roma-Lido e sulla Termini-Giardinetti, mentre risulta regolare il servizio urbano ed extraurbano sulla Roma-Viterbo.
«In caso di sospensione servizio metro o ferrovie necessari tempi tecnici a fine sciopero per la riattivazione del servizio – si legge in una nota di Agenzia per la Mobilità – Per bus, tram e filobus sono possibili cancellazioni di corse o di linee per l’intera durata sciopero. È questa la situazione che si registra alle 9 di stamani a mezz’ora dall’inizio del secondo sciopero del trasporto pubblico locale indetto oggi a Roma dal Sul, dalle 8.30 alle 12.30 per i dipendenti Atac e di 24 ore per i dipendenti del Consorzio Roma Tpl e Cori (linee notturne e periferiche)».

Aperta Ztl per favorire la circolazione in auto.

Studentessa inglese violentata all’uscita di una discoteca in Thailandia

studentessa-inglese-violenza-thilandia

Una studentessa scozzese, sarebbe stata violentata, la notte scorsa, all’uscita di una discoteca in Thailandia da una banda di uomini. La polizia sta cercando di capire la dinamica dei fatti. Dell’agguato si sta interessando anche il consolato inglese. Maggiori dettagli si conosceranno nelle prossime ore.

Arrestato il boss: FELICE LEONARDI

scampia-napoli_

Il boss latitante Felice Leonardi, a capo dell’omonimo gruppo camorristico che opera nella zona di Scampia, a Napoli, è stato arrestato dai carabinieri a Giugliano (Napoli). Felice Leonardi, di 26 anni, era a capo della cosca dopo l’arresto del padre, Antonio.
Il boss è stato bloccato all’interno di un’abitazione insieme con Michele Silvestro, di 28 anni, elemento di spicco del clan. Entrambi erano ricercati per traffico internazionale di stupefacenti. Il clan dei Leonardi è ritenuto alleato con il clan dei cosiddetti Girati della zona di Vanella Grassi.
Felice Leonardi (figlio di Antonio 52 anni, detto ‘Chiappellone’) e Silvestro, erano ricercati dal 19 settembre su ordinanza di custodia cautelare emessa a richiesta della Dda di Napoli per associazione di tipo mafioso e per detenzione, spaccio e traffico internazionale di stupefacenti perpetrato tra l’area nord di Napoli, Spagna e Romania.
I due sono stati individuati in un’abitazione in via Masseria Vecchia, in località Varcaturo, venendo bloccati dai militari della compagnia di Giugliano che dopo aver accerchiato la casa vi hanno fatto irruzione. Nessuno ha opposto resistenza nè cercato di darsi alla fuga.
Per favoreggiamento personale aggravato dall’aver favorito un clan camorristico sono stati arrestati Giustina Marchese, 40 anni ed Emanuele Di Gennaro, 19 anni, trovati all’interno del rifugio dei due latitanti ai quali assicuravano il sostentamento quotidiano.

Presa la banda dei ristoranti!

Broken-Plate

I carabinieri della Stazione Roma Piazza Farnese hanno sgominato una banda dedita al saccheggio di ristoranti del centro di Roma rubando l’incasso e oggetti di valore. Le forze dell’ordine hanno arrestato cinque persone. I cinque arrestati, tre macedoni, un kosovaro ed un cittadino della Bosnia-Erzegovina, imperversavano di notte ripulendo bar e ristoranti. Sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al furto. Largo di Torre Argentina, via della Stamperia, piazza Navona, via dello Statuto, sono solo alcuni dei luoghi dove la banda agiva forzando serrande e ingressi per poi rubare il denaro rimasto nelle casse e vari prodotti di valore. Più— di dieci i furti attribuiti alla banda di ladri fermata dai Carabinieri che hanno eseguito le ordinanze emesse dal gip del Tribunale di Roma, Paola Della Monica, accogliendo la richiesta del pm Paolo D’Ovidio.

Oggi google fa girare… la testa!

doodle copernicoIl doodle di oggi è dedicato a Niccolò Copernico e alla teoria eliocentrica del famoso astronomo polacco. A 540 anni dalla nascita il colosso di Mountain View ha dedicato il doodle animato alla teoria secondo la quale i pianeti del sistema solare ruotano attorno al sole. Nato nella Prussia Reale da padre mercante e madre nobile, Mikolaj Kopernik (questo il nome nel paese d`origine) studiò anche all’Università di Bologna, spostandosi negli anni successivi a Roma, Padova e Ferrara. Dopo lunghi anni di studi Copernico pubblicò la teoria rivoluzionaria dell’eliocentrismo nel 1543, un’opera che gli valse l’inimicizia della Chiesa dimostrando teorie portate avanti ma senza le prove necessarie fin dall’antica Grecia.

Il voto italiano deve fare i conti con il meteo e gli indecisi!

elezioni_italia
A cinque giorni dal voto sono ancora tanti gli indecisi che decideranno all’ultimo minuto quale lista sostenere. Secondo un sondaggio di Renato Mannheimer per il Corriere della Sera sarebbero il 30% dell’elettorato, ossia un votante su tre, circa 5 milioni di persone. Intanto sul week end aleggia l’incognita meteo. Previste forti precipitazioni al Nord, con la conseguente penalizzazione dei partiti “tradizionali”.
Per quanto riguarda gli indecisi, secondo Mannheimer, “si tratta in larga misura di donne, meno giovani di età, con titolo di studio relativamente basso, spesso residenti al Sud, di professione casalinghe o pensionate e, specialmente, molto poco interessate alla politica”. Inoltre, dichiara il sondaggista “una quota rilevante di cittadini arriva alla scelta definitiva solo all’ultimo momento, anche in base alle dichiarazioni di questo o quell’altro candidato. Per questo, le battute finali della campagna elettorale saranno decisive per la scelta di molti”.

Ma sul voto di domenica e lunedì prossimi c’è anche un’altra incognita, quella del meteo. Secondo le previsioni infatti l’Italia sarà divisa in due con il Nord ancora stretto nella morsa del gelo, con nevicate anche a quote basse. In questo caso, come sostenuto dai sondaggi di Swg, riportati dal Corriere della Sera, sarebbero danneggiati nella stessa misura il Pd e il Pdl, mentre secondo il professor Roberto D’Alimonte “il cattivo tempo penalizzerebbe maggiormente l’elettorato di Berlusconi”.

Si dà fuoco in aula… shock a Cagliari!

tribunale minori

Shock nel cagliaritano per il disperato gesto di un uomo che si è dato fuoco questa mattina in un‘aula del Tribunale per i minorenni a Cagliari. Non si conoscono altri particolari sul fatto nè le motivazioni del gesto. Sul luogo sono intervenuti il personale del 118 ed i carabinieri.

Il pm: omicidio preterintenzionale e Oscar scoppia a piangere.

article-2278970-17995A35000005DC-794_634x504

Mentre fuori dal tribunale di Pretoria si stava svolgendo la manifestazione dell’Anc, associazione contro la violenza sulle donne e l’abuso sui minori all’interno il pubblico ministero, Nel Garrie, ha confermato questa mattina l’accusa di omicidio premeditato per Oscar Pistorius, accusato di avere ucciso la sua fidanzata, la modella Reeva Steenkamp.
Pistorius, ha detto Garrie, ha sparato quattro colpi attraverso la porta del bagno, dove la donna si era rifugiata. Steenkamp e’ stata raggiunta da tre proiettili. Il campione sudafricano e’ scoppiato in lacrime all’inizio dell’udienza. L’avvocato della difesa ribatte che l’uccisione di Reeva Steenkamp non è un omicidio, ma un tragico incidente.

La super difesa di Pistorius va all’attacco!

oscar-pistorius-steroidi

E’ probabile, quasi certo che Oscar Pistorius otterrà la libertà su cauzione. LA libertà infatti potrebbe essere negata solo nel caso in cui sia provata la premeditazione, ma tra droga, gelosia  e alcool è difficile poter provare la premeditazione. Pistorius come Oj Simpson, miti sportivi, ricchi e all’apice della carriera, vengono stroncati dalla loro insana follia.  Si macchiano di crimini vergognosi e crudeli e si affidano ai più grandi avvocati esistenti per poterla “fare franca”.

Chi c’è nella difesa di Pistorius?

DIFESA

Kenny Oldwadge  

La mente. Il primo legale chiamato dalla famiglia, ha tirato fuori di galera Sizwe Mankazana, il venticinquenne accusato di aver ucciso in un incidente d’auto la nipote di Mandela. La gente scese in strada per chiedere una punizione severa, il Paese era commosso e turbato, la ragazzina aveva 13 anni ed era la vigilia del Mondiale 2010, quello giocato in Sudafrica. L’accusa aveva dimostrato che l’imputato era al volante ubriaco, che era uscito di strada e che aveva provocato lo schianto: aveva tutte le colpe ed era al centro di un processo mediatico che aveva provocato reazioni forcaiole. È uscito subito: ogni accusa è caduta.

Barry Roux  

L’esperto. Ex procuratore distrettuale, noto per conoscere alla perfezione il sistema. Trascinò a processo Roger Kebble, magnate delle miniere con 62 imputazioni di frode. Non riuscì a incastrarlo, ma si fece un nome con numerosi colpi di scena.

Reggie Perumal  

Il mago della scientifica. Medico legale, consulente nel caso Marikana: 34 minatori in sciopero uccisi dalla polizia. Advisor per la famiglia di Solomon Mujuru, compagno d’armi del presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe, morto in un incendio.

Stuart Higgins  

Il capo della comunicazione. Ex giornalista del «Sun», ha lavorato per la British Airways, per il Chelsea e il Manchester United e per il tennista Andy Murray. I comunicati stampa della famiglia Pistorius portano già la sua firma.

 

L’ACCUSA

Gery Nel  

Il procuratore. Non guarda in faccia a nessuno, ha spedito in prigione il potentissimo capo della polizia sudafricana, Jack Selebi e per riuscirci è sceso anche a patti con un noto trafficante di droga, Glen Agliotti.

IL GIUDICE

Desmond Nair

L’arbitro, un magistrato abituato ai grandi processi. Attento a ogni parola che usa, sa gestire situazioni di tensione. Ha già chiesto che i media siano esclusi dall’aula.

Squadre pronte a darsi battaglia fino all’ultimo cavillo legale! L’arena è aperta, mentre a Port Elizabeth si celebrano i funerali di Reeva nel massimo riserbo.

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: