Uno sguardo a Marseille… la bouillabaisse!

La ricetta puoi trovarla QUIbuoillabaisse

Annunci

James Bond sulla scena di… From Russia with love di Terence Young

James Bons sulla scena di… Goldfinger di Guy Hamilton

James Bond sulla scena di… On Her Majesty’s Secret Service

Gente di Marseille… 007 – On Her Majesty’s Secret Service di Peter R. Hunt

Nel romanzo di Ian Fleming, una parte della storia viene ambientata a Marseille, nel film la location non compare.

James-Bond_h_partb

Uno sguardo a Marseille… la piazza!

848749d07fad11e2ac9b22000a1fb864_7

Uno sguardo a Marseille… la grotta!

cc311abc7ff411e2816522000a9e48f9_7

Uno sguardo a… MARSEILLE, Francia!

be0fa8ce803d11e2976e22000a1fbc8d_7

Andiamo a giocare sul tetto!

2005107131843_5_426310

Si sa, in città spesso mancano spazi verdi in cui rilassarsi e magari fare sport. Ecco allora che la metropoli si sviluppa in altezza e sfrutta gli unici spazi liberi, i tetti. Questo campo da calcetto è stato costruito sopra un centro commerciale nel quartiere Shibuya, a Tokyo.

Quando un tetto può salvarti la vita!

new orleans tetti

Dai tetti posso arrivare richieste di aiuto, come è successo a New Orleans dopo che l’uragano Katrina aveva inondato l’intera città nel settembre 2005. I tetti sono diventati rifugi da cui mandare i propri SOS: “Siamo qui!”, “Gli aiuti?”, “Bambini, vi vogliamo bene!”. Messaggi che più di una volta hanno salvato la vita a persone che si erano trovate in difficoltà.

Uova d’autore su un tetto che scotta!

teatro-museo-di-dali_107576

C’è da poter fare una vera e propria frittata sul tetto del teatro di Figueres. coronamento della sua carriera, Dalì ottenne di trasformare il teatro della sua città natale in un museo. Stravagante e ribelle volle decorare il tetto con delle uova e una cupola gigante. Il vecchio teatro fu bombardato durante la guerra civile spagnola ed è rimasto in rovina per decenni, fino a quando Dalì e il sindaco di Figueres decisero di ricostruirlo come museo. L’artista decise anche che quel luogo sarebbe diventato la sua tomba. Sotto una lastra di marmo bianco, senza nessuna scritta, riposa Dalì, che regalò alla Spagna una nuova visione della cultura e dell’arte.

Scie intrecciate nei cieli del Kuwait!

kuwait_fdg--620x413

Spettacolare esibizione del team acrobatico «Al Fursan» ovvero i «Cavalieri». La pattuglia nazionale dell’Al-Quwwāt al-Jawiyya al-Imārātiyya solca i cieli sopra Kuwait City, per celebrare il 52esimo anniversario dell’indipendenza del Kuwait dalla Gran Bretagna.

 

Di nuovo sul ponte del Titanic!

B-deck-rms-titanic-5702422-779-609

A breve partirà in Cina la costruzione di una replica del Titanic, il famoso transatlantico affondato nel 1912 a seguito della collisione con un iceberg. A rivelare il progetto durante un evento a New York è stato il miliardario australiano Clive Palmer, ideatore e finanziatore dell’iniziativa. La nave dovrebbe essere pronta a salpare alla fine del 2016 e sono già 40mila le persone interessate ad acquistare il biglietto per il viaggio che seguirà la rotta dell’originale, da Southampton in Inghilterra verso New York.

I passeggeri del Titanic II indosseranno vestiti d’epoca e assaggeranno piatti del menù originale. Soltanto 700 degli oltre 2.200 passeggeri del Titanic sopravvissero al disastro, in parte perché mancavano le scialuppe di salvataggio. Markku Kanerva, della società finlandese Deltamarin che ha progettato la replica, ha assicurato che la nave sarà una copia esatta dell’originale, ma al tempo stesso sarà dotata di strumenti moderni per la navigazione e la sicurezza. “Uno dei vantaggi del riscaldamento globale è che oggi non ci sono così tanti iceberg nel nord dell’Atlantico”, ha notato invece Palmer.

 

Tutte le cose a cui abbiamo rinunciato!

-Bassa--kika3253299-Silvio-Berlusconi-jpg_103104

Non votando il Cavaliere, non dandogli il Paese in mano, abbiamo rinunciato alla nostra TERRA PROMESSA. Abbiamo fatto rinunce profonde, radicali, ribelli… Abbiamo voluto allontanare colui che ci avrebbe restituito il nostro Dineyland personale.

NOI ITALIANI ABBIAMO RINUNCIATO A FARCI RESTITUIRE TUTTO QUESTO:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quanti sacrifici  e rinunce dovranno ancora fare gli italiani?

 

 

Ragionando sul dopo elezioni…

ridere

In questo momento vorrei essere un comico: festeggerei perché non mi hanno rottamato nessuno dei miei cavalli di battaglia! Però non lo sono, quindi mi ritrovo a fare i conti con Capitan Bersani che non abbandona la nave, non ne vuole sapere, sarà che non si trova in alto mare, sarà che una poltrona è più comoda della plancia, sarà, soprattutto, che Schettino è stato tagliato completamente fuori e lui ai suoi privilegi non ci vuole rinunciare, fatto sta che piuttosto che “mollare il timone” a qualcuno che potrebbe tentare una nuova rotta, preferisce buttarsi direttamente sugli scogli, come quelli siciliani, contro cui si è tragicamente incagliato. E mentre il Pd nega la possibilità di un’apertura al centrodestra, dal Pdl si chiedono quando mai sia stata spalancata quella porta. Ora, è comprensibile il desiderio di “far chiarezza di fronte all’elettorato”, ma a qualche persona sana di mente è mai passato per la testa che sinistra e destra si potessero unire? In effetti non è male come idea in visione di un tanto agognato bipartitismo: tutta la vecchia scuola dentro il parlamento vs i grillini che fanno politica attiva scendendo nelle piazze. L’unico dilemma resterebbe solo uno: ma Arcore si sposta a Roma o il Pd s’installa ad Arcore? Fortunatamente per ora sembra che non ci si debba porre questa questione… se è per questo… sembra proprio che non si stiano facendo nessuna domanda! Tanto il Movimento 5 Stelle è il primo partito in Italia e Bersani, che ci tiene a far notare che la sua coalizione è arrivata prima, ha deciso di delegare la responsabilità a lui. Sì, perché secondo il centrosinistra sono loro gli unici a dover dimostrare qualcosa: bella prova! Gli altri li conosciamo già e sappiamo che possiamo aspettarci zero! Fatto sta che tra qualche giorno saremo: senza governo, senza Capo dello Stato e pure senza Papa… in compenso ci teniamo le nostre tasse e ci siam persi il rimborso dell’Imu (Berlusconi non è un dilettante, ha specificato nella sua lettera che l’avrebbe restituito solo se avesse vinto…). Però non preoccupiamoci molto: il governo riesce a cadere anche quando è solo il centrodestra che lo guida, figuriamoci nella situazione attuale! Il Cavaliere già sta preparando la prossima campagna elettorale (sbiancamento dei denti e rinforzo del tacco per sembrare più alto inclusi), quindi tra qualche mese prometterà di restituirci i capelli caduti e magari resuscitiamo pure qualche morto… tipo l’orgoglio di essere italiani! Peccato solo che Dario Fo “non abbia più l’età”, un premio Nobel a Capo dello Stato ci voleva: anche in mezzo al disastro più totale ci avrebbe strappato qualche risata! A tutti coloro che pensano che i grillini non ci sapranno stare in Parlamento perchè… “Ma chi sono? Ma da dove vengono?” ricordiamo solo che in Italia siamo tutti scrittori (alzi la mano chi non ha un libro nel cassetto e non ha mai affermato “io scrivo” dopo aver compilato la lista della spesa), allenatori di calcio (guardare una partita dell’Italia in un locale pubblico lo dimostra ampiamente!) ma, soprattuto, PERSONE! Ed è quello che i parlamentari, pure quelli che son partiti dalle pompe di benzina e son finiti a creare scandali come quello del Monte Paschi, hanno un attimo scordato… Non basta “venire da”… bisogna continuare a viverci per capire e riuscire a creare un’ondata di cambiamento, serve arrivare a stento a fine mese e andare a fare la spesa nei supermercati dove vanno le persone comuni, senza auto blu fuori né case “regalate”. Ma per stanotte lasciamoli riposare, sono stremati: Berlusconi è da ieri che gongola perché pensavamo di essercene liberati e invece è sempre più saldo, Bersani è esausto perché inventare tutte quelle metafore è un lavoro a tempo pieno e Monti… beh, gli si è rivoltato contro il suo “lacrime e sangue per tutti”, che altro serve dire? Insomma, non prendiamocela con i nostri soliti noti, in fin dei conti, tutto quello che è stato era “a loro insaputa”!

Un ristorante davvero avveniristico!

China Robot Restaurant

Un robot-cameriere per servire i clienti al tavolo. E’ la trovata che un ristorante di Guangzhou, nel sud della Cina, ha lanciato durante la festa delle lanterne. L’automa è alto 1,3 metri e pesa 10 chilogrammi. Con il semplice tocco di un pulsante si attiva e serve piatti caldi, purché non superino i 500 grammi di peso. E’ un po’ lento, ma i clienti hanno mostrato con lui grande pazienza. Uno di loro ne ha anche lodato il servizio: “E’ impeccabile”, ha detto. Il proprietario del ristorante, il 27 enne Liu Xiwang, è l’inventore del robot. Per crearlo ha impegnato circa un anno, investendo 100mila yuan. E sta già lavorando alla versione successiva.

Censura per Michelle in Iran!

560.obama.cm.22513

Michelle Obama, First Lady d’America, è stata “ridisegnata” nella tv iraniana. In particolare le spalle e il decolletè le sono stati coperti in modo da poter essere vista senza che il suo abbigliamento suscitasse scalpore. La first lady, quella sera,  indossava un vestito senza maniche, con spalline che lasciavano intravedere la pelle. Una scelta “inadeguata” per la Repubblica islamica, stando a quanto scrive Al Arabiya online. I media iraniani sono intervenuti con una operazione di sartoria usando photoshop, e le hanno coperto le spalle.

Un toccasana per l’organismo: l’Olio Essenziale di Limone

limone

L’olio estratto dalla buccia di limone ha un forte potere antisettico, astringente, depurativo, vermifugo ed antibatterico. La sua capacità di stimolare la circolazione sanguigna lo rende indicato per il trattamento di dolori reumatici, mal di gola e cellulite. Quest’olio è d’aiuto anche in caso di stomatiti, vene varicose e ipertensione. Delicato ed astringente, è usato in ambito cosmetico nella cura della pelle del contorno occhi contrastando l’insorgere delle zampe di gallina ed alleviando le occhiaie. Per notare i suoi effetti è necessario applicarlo, sulla pelle pulita e struccata, con un leggero massaggio circolare. L’operazione va ripetuta per almeno 20 giorni consecutivi. Non solo per l’estetica, l’olio essenziale di limone contrasta e previene le malattie infettive e si può adoperare per combattere raffreddore e virus influenzali. Degli sciacqui con acqua e quest’olio (10 gocce in un bicchiere) combattono le infiammazioni gengivali mentre degli impacchi contrastano l’insorgere delle vene varicose.

Più equilibrato con l’Opale!

opale

Tutti gli opali hanno in comune le caratteristiche di influire positivamente sulle articoliazioni, attivare le funzioni vitali e stimolare il muscolo cardiaco. Aiutano in caso di problemi di vista ed aumentano l’assimilazione delle proteine, agiscono sul sistema nervoso riequilibrandolo e scacciano sentimenti negativi quali invidia, paura ed avidità. Queste pietre sono portatrici di amore ed amicizie sincere, donano allegria e vivacità e stimolano l’intuizione e l’ispirazione. Nonostante siano tutti considerati dei talismani, le loro proprietà possono variare a seconda del loro colore. L’opale nobile è un equilibratore del sistema nervoso e dell’emotività, regalando chiarezza interiore. L’opale di fuoco stimola la ghiandola pineale e pituitaria e viene usato per vincere la sterilità. Stimolando l’energia vitale, aumenta il potere personale, la volontà, la passionalità e la sessualità. Nella varietà arlecchino stimola la creatività artistica, l’immaginazione e la fantasia ed arriva in soccorso alle persone prigioniere della loro stessa rigidità mentale. L’uso di queste pietre è consigliato alle persone emotivamente equilibrate, vista che amplia ed intensifica lo stato emozionale prevalente.

Digestivo ed antisettico: il Dragoncello!

dragoncello1

Quest’erba favorisce la digestione ed aiuta a risolvere i gonfiori addominali, protegge la salute del fegato stimolandone la normale attività ed è utile nei casi di inappetenza. Ottimo alleato nella lotta contro la cellulite, il dragoncello è un potente diuretico nonchè amico del cavo orale: masticare le sue foglie allieva il dolore alla gola e riduce il mal di denti. Per sfruttare le sue proprietà si consiglia di far bollire per alcuni minuti un cucchiaio di foglie secche in 2oo grammi d’acqua. Assunto prima di cena stimolerà l’appetito, se bevuto al seguito aiuterà a risolvere i problemi digestivi, oltre ad assicurare un sonno tranquillo.

Le pecorelle hanno cambiato strada… persi 10mila voti da Pd-Pdl

4216162464

Rispetto alle politiche del 2008, il Pdl ha perso 6,3 milioni di voti, il Pd 3,4. Sta qui, in buona parte, la spiegazione del successo elettorale del Movimento 5 Stelle (che di voti ne ha presi circa 8,7 milioni) secondo i ricercatori dell’Istituto Cattaneo che ha analizzato i voti delle elezioni politiche di ieri. Insieme hanno perso quasi dieci milioni di voti.

La gaffe di Bersani!

parlamento-poltrona

Massima attenzione, invece, al M5S, diventato il primo partito italiano, “ora è lui che ci deve dire che cosa vuole fare”,  e il confronto può partire dalla istituzioni, a cominciare dalla presidenza delle Camera. Il segretario Pd si dice «favorevole alla co-responsabilità. Il Movimento 5 Stelle è primo alla Camera. Ciascuno si prenda le sue responsabilità».

Bersani offre la POLTRONA D’ONORE  A GRILLO! Quanto di meno appetibile per il leader di M5S che non è in cerca di poltrone, ma di fatti concreti che rilancino l’Italia e il lavoro.

Kristen cammina sui vetri… e si fa male. E’ umana!

Kristen_Stewart_82nd-Academy-Awards_Vettri.Net-34

La Bella Swan della saga cinematografica di Twilight è arrivata al Dolby Theatre elegantissima nel suo lungo abito strapless griffato Reem Accra e appunto con l’ausilio delle un po’ meno eleganti stampelle, che come è ovvio limitavano un po’ i suoi movimenti.

Gli invitati alla serata si sono tutti un po’ chiesti quale fosse il motivo. Ma a risolvere il quesito ci ha pensato la stessa Kristen, che prima dello scandalo del tradimento con Rupert Sanders era decisamente avara di dichiarazioni alla stampa: “Ho camminato su un vetro rotto,” ha spiegato, aggiungendo senza mezzi termini: “Che idiota!”

Per le foto ufficiali sul red carpet, però, la Stewart ha velocemente accantonato le stampelle ed è riuscita a farne a meno anche quando è dovuta salire sul palco per consegnare un premio insieme aDaniel Radcliffe, il maghetto Harry Potter ormai cresciuto: agile e scattante, è riuscita a salire gli scalini zompettando, altro che Jennifer Lawrence che inciampa nel vestito da principessa Dior!

Vampira? No ancora troppo umana!  Svelato il mistero.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Viaggio tra… Le Rocce stravaganti!

kjeragbolten-norway-500x666

Ci hanno pensato i venti e il tempo che ci scorreva sopra, oppure l’acqua e i sali che si trascinava appresso! Qualche volta narrano, qualche volta astraggono, commuovono o impauriscono. Sono le  rocce stravaganti che si sono date forma e aspetto per farci sognare… Corriamo, facciamo presto, andiamole a vedere… fra qualche millennio o qualche milione di anni, forse non si sono più!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Muore il fotografo delle dive: Willy Rizzo!

181556565-96264400-a773-4401-b7ba-966fea9df843

E’ morto a Parigi all’età di 84 anni il fotografo e designer italo-francese Willy Rizzo. Alcuni nomi delle star immortalate: Marilyn Monroe, Coco Chanel, Brigitte Bardot, Monica Vitti, Jack Nicholson. Ma non solo ritratti di persone famose, anche guerre e conflitti sociali: copre i processi di Norimberga (1946-1947), il conflitto in Tunisia sulla linea Mareth e nel 1949 firma la prima copertina del settimanale Paris Match con una fotografia storica di Winston Churchill. Tra le sue ultime iniziative la mostra terminata a gennaio: “Le più belle femmine del mondo”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

IDV – SI DIMETTE DI PIETRO!

20130226_dipietro-trombati-elezioni

Iniziano a saltare i politici che hanno perso alle ultime elezioni. Nomi noti come Di Pietro che ha appena annunciato le sue dimissioni da leader dell’Idv. Forse inizia una nuova politica e quei nomi sono legati al passato. Come avvenne nella prima repubblica, che vide il modificarsi della struttura dei partiti… poi tutto rimase come prima solo che cambiò nome. Speriamo che questa volta non avvenga, che dietro a un cambio di nomenclatura ci sia anche un radicale cambiamento nella sostanza!

 

“Non ho l’età!” Così Dario Fo sul Colle

Beppe Grillo e Dario Fo a Milano

“Una cosa assurda, ma bella”. Lo ha affermato Dario Fo commentando la dichiarazione di Beppe Grillo che lo vorrebbe Capo dello Stato. “Mi fa piacere. E’ un atto di stima ma ci vogliono forze inaudite, non ho le possibilità fisiche e psichiche”, ha detto il premio Nobel per la letteratura. Quanto al successo del M5S, “in queste dimensioni non ce lo aspettavamo neppure noi”.

Tutte frottole su Cupido!

frottole-cupido-bugie-amore

Come colpiscono le frecce di Cupido, il piccolo dio dell’amore? Un gruppo di sociologi guidati da Elisabeth McClintock, dell’Università di Notre-Dame, nell’Indiana (Stati Uniti), ha esaminato l’impatto della seduzione fisica sulla selezione dei partner. La ricerca, pubblicata sulla rivista scientifica Biodemography and Social Biology, ha anche tentato di analizzare il valore di alcuni luoghi comuni, come quello dell’amore a prima vista, o l’affermazione che «conta solo la bellezza interiore», o ancora il vecchio proverbio che «gli opposti si attirano». Lo studio mostra che esistono differenze di genere, ma non solo. Esistono anche delle particolarità che sono alla base del sex appeal di un individuo, e che influiscono sui suoi comportamenti nel cercare l’anima gemella. Ed ecco le scoperte.

Al contrario di quanto si pensa comunemente, le donne che hanno una forte attrattiva fisica non solo non allacciano relazioni basate unicamente sulla sessualità, ma formano più facilmente delle coppie stabili: più sono attraenti, meno partner hanno. Sono anche le meno propense a finire a letto al primo incontro. Gli uomini invece si comportano esattamente al contrario: più sono seducenti, più aumenta il numero delle loro partner.

Darwin è sempre attuale. Le belle donne utilizzano il loro vantaggio per fare una buona pescata nel mercato dei partner, ai quali non resta che essere scelti. Si sceglie in base all’indice di attrazione, ma il discorso diventa più complesso quando si va ad analizzare da che cosa è costituita l’attrazione. La bellezza è importante, ma lo è anche lo status sociale. Uomini e donne delle classi sociali agiate sono più seducenti perché non sono in sovrappeso, portano abiti che li valorizzano, curano la propria pelle, si tengono in forma. Ma il più importante fattore di attrazione è il principio di somiglianza: al di là di tutto, uomini e donne si scelgono quando si riconoscono simili per educazione, cultura, e visione della vita.

NIENTE CAVALLI PER L’IKEA… I TEST SULLE POLPETTE SONO NEGATIVI!

polpette ikea carne equina

Nessuna traccia di carne equina nelle nostre polpette. Il produttore svedese delle polpette di carne vendute all’interno degli store di Ikea in tutto il mondo respinge le accuse di contaminazione del prodotto con carne equina. «Su 320 test effettuati nelle ultime tre settimane sul nostro prodotto – ha detto Ulf Dafgaard, amministratore delegato della Dafgaar, la ditta che produce le polpette per conto di Ikea – nessuno ha rilevato la presenza di carne di cavallo». Oltre a eseguire le analisi in proprio, ha aggiunto Dafgaard, ci siamo rivolti anche a un laboratorio esterno e l’esito non è cambiato.

 

L’azienda, ha aggiunto Dafgard, sta continuando i suoi test, affidati ad un laboratorio esterno. Ikea ha accolto con favore la notizia dei risultati della Dafgard, ma «continua i propri test», ha detto la portavoce Ylva Magnusson. «Le autorità ceche – puntualizza – hanno concluso che c’erano tracce di carne di cavallo» nelle polpette, «ma non è stata in grado di indicare la quantità perchè impossibilitate a eseguire i test. Abbiamo quindi proceduto noi inviando un campione» del lotto «incriminato» «a un laboratorio in grado di gestire la quantificazione». I paesi coinvolti dallo stop alle vendite delle polpette sono a ora Austria, Belgio, Gran Bretagna, Cipro, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Spagna e Svezia, così come Thailandia. I negozi Ikea in Norvegia, Svizzera, Russia, Stati Uniti e Australia non sono stati coinvolti perchè ricevono le polpette da fornitori locali.

 

LA RETE NON PERDONA… SATIRA SUI POLITICI!

6b46e6506cc611e2a12822000a9f18f6_7

Studi, tavoli, riunioni, telefon… i politici si sentono, si confrontano e cercano alleanze… La rete si muove, striscia la satira tra facebook, instagram, twitter, poi qualche foto diventa virale e dilaga l’ironia. Nessuno viene risparmiato dai “trombati” ai “vincitori” dai ” primi” agli “ultimi”. Chi vincerà l’elezione della satira?

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

BERSANI… A Grillo la presidenza della Camera…

b4ab703a37c011e2b82c22000a1fbca3_7

E’ il primo partito!

”Su questioni istituzionali siamo favorevoli a corresponsabilita’, tra l’altro il M5S e’ il primo partito alla Camera, allora secondo i grandi modelli democratici ciascuno si prende le sue responsabilita’…”. Lo afferma Pier Luigi Bersani, nel corso di una conferenza stampa a proposito delle presidenze delle Camere.

Vita da Airone Cinerino … L’incontro col cugino Golia!

29be0f0263c816ded95ec5a94f36b08f

Vita da Airone Cinerino… Gran Livrea!

cenerino 1200

Vita da Airone Cinerino… Dalla Terrazza!

49c8ff83b0397f06799c86c5bf742c5c

Vita da Airone Cinerino… Nostalgia del Bosco!

Grey Heron In Walpole Park

Vita da Airone Cinerino… Grey Suggestions!

airone-cenerino-15

Vita da Airone Cinerino… L’autunno degli Aironi!

Ardea_Cinerea-airone-cenerino

17 MILIARDI BRUCIATI IN BORSA!

Borsa-milano-negativa-spread

Mentre si cercano alleanze dell’ultimo minuto, mentre i politici sono sotto shock post elettorale, mentre il mondo ha acceso i riflettori su Roma per la corsa al governo e per la successione di Benedetto XVI, mentre la televisione continua a mandare gli spot pubblicitari con le famiglie italiane sorridenti e mentre si sta in fila alla Caritas , disoccupati e con il mutuo da pagare… LA BORSA ANNEGA TRAVOLTA DALLA SPECULAZIONE! Il dato economico di oggi conferma (se qualcuno aveva ancora dubbi) che esiste una potenza che governa il mondo, lo fa con i meccanismi finanziari, con le armi che hanno una testata nucleare chiamata spread, capace di ridurre un Paese sul baratro in 3 minuti durante una contrattazione. Più potente della bomba atomica, più dannosa delle bombe al napal, più veloce di un missile terra -aria! L’alta finanza mondiale non gradisce Grillo, forse stava studiando Bersani se era disponibile a fare il bravo agnellino nel gregge e sicuramente voleva il fedele scudiero Monti!

MA TUTTO QUESTO NON E’ ACCADUTO, IL FILM E’ STATO DIVERSO E LA RABBIA HA DILANIATO I GRANDI FINANZIERI! -5% LA BORSA CALA, MA L?ITALIA FORSE HA RIALZATO LA TESTA…

Pistorius cerimonia in onore di Reeva… Scandaloso!

b67fdd747d1111e28f8522000a1fb838_7

Oscar Pistorius terra’ questa sera una cerimonia privata in ricordo della sua fidanzata Reeva Steenkamp, da lui uccisa la notte di San Valentino. All’atleta sudafricano, accusato di omicidio premeditato per la morte di Reeva, e’ stata concessa la liberta’ su cauzione. Il campione sostiene di avere sparato alla sua compagna scambiandola per un intruso. La cerimonia si terra’ nella casa dello zio Arnold. La famiglia Pistorius ha detto che ”Oscar continua a piangere per Reeva ed e’ in lutto”.

CONSIGLIO DELL’AVVOCATO?

DOMANDE A BERSANI… Capitano o mozzo?

bersani-pd-2012

Dimissioni? Io mi rivolgo al Parlamento ma voglio partire dai temi della legalità e della moralità. Io mi rivolgo e chi vuole mi risponde positivamente, io non accetto più di parlare per enigmi e ognuno si prenda le proprie responsabilità. Il M5S ha detto fino ora tutti a casa, ora che ci sono che fanno ? Vanno tutti a casa o ci dicono cosa vogliono fare?

Dimissioni… Deve girare la ruota e ci sarà il Congresso… Io non abbandono la nave ma posso starci da mozzo o da capitano. (Schettino?)

___________________________________________________________________________________________________________________

Campagna elettorale soft? Dopo la campagna elettorale bisogna governare e quelle di Grillo non sono le soluzioni e in coscienza non me la sento di coltivare degli inganni.

Governo di scopo? Quale durata? Ve lo lascio battezzare a voi. Ci vuole un governo di cambiamento. Bisogna spingere sulle novità. E’ un libro che va aperto a livello europeo. Questa politica non va bene, alla lunga porta reazioni non controllabili nei sistemi democratici. Un governo per il cambiamento con pochi punti chiari.

____________________________________________________________________________________________________________________

Vendola chiedo di convocare i gruppi della coalizione. No a Pdl-Pd ma apre nettamente a M5S.

 

LA VITTORIA DI PIRRO: CONFERENZA STAMPA BERSANI

pierluigi-bersani

Chi non riesce a garantire la governabilità al proprio Paese non può dire di aver vinto. Noi siamo solo arrivati primi e siamo delusi. Sicuramente non avverrebbe all’estero dove un voto viene garantito ma da noi non è così perché non abbiamo una buona legge elettorale. Qui c’è un enorme innovazione che ci ha investito, credo che con più calma dovremo fare un’analisi sicuramente hanno pesato due elementi di fondo quello della crisi (più grave dopo quella della guerra), la disoccupazione giovanile e ricette su questa crisi targate sull’austerity e questo ha fatto leva sul popolo per il cambiamento e dall’altra parte c’è stata solo una risposta sul sacrificio da parte della politica. Ma c’è anche un altro elemento IL RIFIUTO DELLA POLITICA perché non è parsa moralmente credibile. Noi lo abbiamo visto da tempo che il popolo aveva una dinamica più complessa e noi abbiamo cercato di introdurre dei cambiamenti, ma devo riconoscere che il problema ha sopravanzato le nostre ricette. Noi prendiamo atto della volontà del popolo e vogliamo solo essere utili al nostro paese. Siamo comunque una coalizione maggioritaria alla camera  e maggioritari nei voti al senato e per questo abbiamo una responsabilità. Noi non siamo il problema siamo stati il punto di tenuta in questo momento. Altrimenti la situazione sarebbe stata esplosiva. La parola spetta noi perché siamo arrivati primi. E’ un parlamento completamente rinnovato e la situazione è nuova. (l’unico non nuovo è lui?) Noi abbiamo la responsabilità del cambiamento, come e più di quello promesso in campagna elettorale perché quello che abbiamo detto non basta più. Noi proponiamo alcuni punti di cambiamento su: riforma istituzioni (costi ed legge elettorale), moralità pubblica e privata, difesa dei ceti più esposti, politica sul lavoro più europea. Nessun tavolo sulle alleanze e ognuno si prenda le sue responsabilità davanti al parlamento e al paese.

L’asino ti salva la vita dopo la sbronza!

asino-sbronza

Un “taxi” a quattro zampe per portare a casa gli automobilisti che alzano un po’ troppo il gomito. L’idea è del sindaco di Godega di Sant’Urbano (Treviso), Alessandro Bonet, che ha pensato di utilizzare gli asini come autisti un po’ particolari per i concittadini inclini al bicchiere facile. L’ “etilasinometro”, come lo definisce scherzosamente il primo cittadino, debutterà nella prossima festa paesana, il programma dal 2 al 4 marzo.

NO COMMENT!

Ci autodroghiamo per sentirci migliori!

ilustration-lisa-simpson-quote-quotes-simpsons-Favim

Quando ci sentiamo superiori agli altri in qualcosa in realtà abbiamo solo un “baco nel cervello”!  La scoperta, condotta da Makiko Yamada del Molecular Imaging Center presso l’Istituto Nazionale Giapponese di Scienze Radiologiche, è stata pubblicata sulla rivista Pnas. Quando ci sentiamo “più bravi” per mera illusione, in realtà sono due regioni del cervello che stanno interagendo tra loro, in particolare si tratta dello striato e della corteccia frontale che sono regolati dal neurotrasmettitore del “piacere”: la dopamina. I ricercatori hanno scoperto, inoltre, che individui anche moderatamente depressi non cadono nell’illusione di superiorità, aspetto che conferma il cosiddetto realismo depressivo, ovvero il fatto che i depressi sono più realisti delle persone sane.

 

 

 

 

Ucciso un parroco a Trapani! Il corpo trovato in chiesa.

crocifisso

Il parroco della canonica di Ummari, frazione di Trapani, Michele Di Stefano, è stato trovato morto dentro la canonica. Il sacerdote, originario di Calatafimi (Tp), sarebbe stato ucciso con un colpo alla testa, secondo i carabinieri che sono nella chiesa in attesa del magistrato e del medico legale.

Dopo il pulcino pio arriva PINO IL PINGUINO

pino-il-pinguino1

Un successo planetario 1 milione e duecentomila visualizzazioni su YouTube, 5.000 commenti sui social, 20.000 like su Facebook e due milioni di persone raggiunte su Twitter commentano durante il Festival di Sanremo “Pino il Pinguino”. E’ lui la nuova stella nascente della pubblicità di Vodafone, doppiato da Elio e balzato in vetta a tutte le classifiche di gradimento a pochi giorni dal lancio. La Vodafone esulta per la sua nuova campagna, partita con il Festival e che ora dilaga sui social network, media e web. Accorrete quindi alla pagina di facebook.com/vodafoneit per contribuire alla creazione della canzone illimitata. Basta caricare la propria strofa come hanno già fatto 6500 persone!

 

Grillo propone DARIO FO AL COLLE, ma lui dice “no, grazie!”

beppe-grillo-lodo-alfano-3-770x513

Grillo vorrebbe Dario Fo al posto di Napolitano, ma il comico, ringrazia e  declina la candidatura. Grillo intanto rilascia le sue dichiarazioni post voto:  “non c’è più nulla, la costituzione l’hanno messa sotto le scarpe: dov’è il governo popolare? Il parlamento pulito dove essere già fatto da tempo,  l’abbiamo detto 5 anni fa. Non puoi ripensare la politica su un vecchio modello, devi farla su nuovo” Alla domanda che i giornalisti gli pongono insistentemente  sui prossimi 6 mesi, Grillo risponde:  “Non lo so, ma così non riusciranno a governare. Se seguiranno il nostro programma, avranno un’ottima agenda. Il nostro programma è perfetto.” e poi aggiunge che bisogna imparare a ” proporre e  poi ascoltare le persone via web, sono le persone che devono dire  la loro”

Assolto! Paolo Maldini assolto per corruzione…

Paolo-Maldini-638x425

Paolo Maldini, ex capitano del Milan e difensore della Nazionale, è stato assolto dall’accusa di corruzione e accesso abusivo a sistema informatico. L’ex calciatore, difeso dall’avvocato Danilo Buongiorno, era a processo a Milano perché, secondo l’accusa, avrebbe corrotto Luciano Bressi, un funzionario dell’Agenzia delle entrate. In precedenza era stata archiviata la posizione della moglie di Maldini, Adriana Fossa. “Non sono stati tre anni e mezzo facili, ma ho sempre avuto fiducia nella giustizia. E questa è la giusta conclusione di un processo assurdo”, sono state le prime parole di Maldini affidate al suo legale.

Secondo l’accusa, la bandiera rossonera per evitare controlli fiscali avrebbe versato soldi e altre “utilità” al funzionario dell’Agenzia delle entrate, al quale si sarebbe rivolto anche per acquisire dati riservati su un socio, nell’ambito di un’operazione immobiliare che voleva portare a termine. In particolare, Maldini fino al 23 giugno del 2009 avrebbe corrotto Bressi con somme di denaro per garantirsi, stando alle indagini, ”l’esenzione di controlli fiscali da parte dell’ufficio di Milano 1″ dell’Agenzia delle entrate, offrendogli come contropartita non solo “l’onorario per lo studio (circa 40mila euro annui)” ma anche la “procura speciale” della loro società, la Velvet sas, “da cui scaturivano ingenti corrispettivi in nero (somma non inferiore a 185 mila euro)”.

Sempre tramite Bressi, inoltre, l’ex capitano rossonero, secondo la Procura di Milano, avrebbe acquisito “dati riservati” all’anagrafe tributaria (di qui l’accusa di accesso abusivo a sistema informatico) sul conto di Alessandro paolo Baresi, che faceva parte di una società nella quale l’ex calciatore sarebbe voluto entrare per portare a termine un’operazione immobiliare in Toscana. A carico dell’ex calciatore c’erano anche alcune intercettazioni, mentre la moglie era accusata solo di corruzione.

Un sogno in disfacimento simbolo della crisi americana!

dirty dancing

“Dirty Dancing”, il film cult del 1987 che tutti conoscono, era ambientato in una località di vacanza dello Stato di New York, le Catskill Mountains, nel 1963. Un luogo simbolo delle vacanze a stelle e strisce che, negli ultimi tempi, ha conosciuto un completo declino: ecco le immagini dell’ultima struttura rimasta, il Catskill Resort, ormai in rovina.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Francia lascia una famiglia nelle mani dei terroristi!

boko_haram_members

“Non si tratta su quelle basi, con quei gruppi”. E’ netta la chiusura del governo di Parigi a qualsiasi ipotesi di negoziato con gli estremisti islamici del gruppo Boko Haram che in Camerun hanno sequestrato una famiglia composta da sette cittadini francesi, tre adulti e quattro bambini. Il ministro della Difesa Jean-Yves Le Drian è stato chiaro nel rispondere alla radio privata Rtl a una domanda sul video degli ostaggi attorniati dai loro rapitori diffuso ieri su YouTube: “Faremo tutto il possibile per il loro rilascio, ma non staremo al loro gioco, perché si tratta di terrorismo”.

La famiglia francese, residente in Camerun per via del lavoro del padre, è stata sequestrata il 19 febbraio scorso dopo un safari in un parco nazionale del nord del Paese e trasportata, con ogni probabilità, in Nigeria, dove ora è tenuta prigioniera. I rapitori chiedono il rilascio dei jihadisti detenuti in Nigeria e in Camerun in cambio della libertà degli ostaggi.

E’ questo il messaggio che lancia la Francia in aiuto di una famiglia? E’ questa la tutela che dà il governo ai propri cittadini? 4 bambini e due adulti lasciati nelle mani dei rapitori? Chi sono i veri terroristi la Francia o Boko Haram?

I politici brancolano nel buio, sotto shock e in difficoltà numerica!

buio-candela-1

Fassina: “mai con il Pdl è causa di tutti i mali, bisogna focalizzarsi su conflitto di interesse”.

La Santanchè ribatte che “forse agli italiani in questo momento interessa il problema occupazionale”

Il Pd sembra allo sbando con un Bersani delegittimato e un alzata di popolo perchè si cambi tendenza radicalmente e si affidi la leadership a Renzi. Le reazioni sembrano investire trasversalmente il mondo politico ancora sotto shock dopo la grande vittoria di un movimento che resta incomprensibile ai più proprio per la sua “non collocazione” politica.

CHI HA SPENTO LA LUCE AL PD? Bersani è imploso?

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: