A Genova piovono gol! Sampdoria-Sassuolo 3-4

sampdoria-sassuolo-tuttacronacaAl Ferraris, in questa 11a giornata di campionato, la Samp arriva con il morale basso e in cerca di riscatto, ma per il Sassuolo vale lo stesso. Se i liguri non hanno saputo brillare a Verona, infatti, i neroverdi hanno dovuto pagar pegno alla sfortuna nell’incontro contro l’Udinese. Le due squadre si ritrovano dopo l’intensa doppia sfida nei playoff di Serie B del 2012: fu la Sampdoria a qualificarsi alla finale grazie al 2-1 casalingo e all’1-1 in Emilia. E’ la squadra di casa la prima ad andare in vantaggio al 19′ grazie a una punizione battuta da Eder che mette palla in mezzo. Costa fa torre vicino al secondo palo e la sfera arriva a Pozzi che insacca di testa a porta sguarnita. 1-0! Prima frazione di gioco che si conclude con la squadra di casa in vantaggio. La Sampdoria è avanti grazie alla rete di Pozzi su scheda da calcio di punizione. Il Sassuolo è andato vicino al pareggio con la grande occasione capitata tra i piedi di Gazzola dove solo un provvidenziale intervento di Gastaldello ha evitato la rete. Gli uomini di Di Francesco devono fare molto per reuperare, magari sfruttando le ammonizioni che pesano sui centrali difensivi della Samp. Al rientro il Sassuolo non perde tempo e agguanta il pareggio già al 4′ con Berardi che stoppa un cross di Longhi e approfitta dell’uscita attardata di Da Costa mettendo in rete di sinistro. 1-1! Due minuti dopo Costa atterra Berardi: espulsione per il sampdoriano e rigore per il Sassuolo. Berardi non sbaglia da dischetto e porta la squadra in vataggio. 1-2! Al 18′ arriva la terza rete per gli emiliani ora in superiorità numerica. Mustafi pasticcia e Floro Flores ne approfitta per prendere palla e involarsi da solo verso la porta. Nel faccioa a faccia con Da Costa fa partire il destro e insacca. 1-3! Reagisce immediatamente la squadra di casa che al 20′ accorcia le distanze: Pozzi dalla distanza per Eder che cadendo colpisce il pallone che pian piano entra in porta. 2-3! Ancora qualche minuto e la Samp, che non ha mai smesso di crederci, al 36′ riesce a pareggiare: calcio d’angolo battuto da Wszolek, De Silvestri colpisce di testa. La palla colpisce la traversa e poi torna da lui che non esita a infilarla in rete. 3-3! Al 43′ Farias salta Mustafi con un tunnel e con una finta fa secco De Silvestri che con il piede di richiamo lo stende: secondo rigore per il Sassuolo. Realliza ancora Berardi. 3-4! Incredibile Sassuolo e fortunato per i due rigori, specialmente il secondo, regalati dai blucerchiati.

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: