Il Derby della Mole… si tinge di bianconero: 0-1!

torino-juve-tuttacronacaAllo stadio Comunale di Torino va in scena il Derby della Mole valido per la sesta giornata di campionato. I granata arrivano forti di tre vittorie consecutive e con otto punti in classifica mentre i bianconeri devono ancora dare molte risposte. Non tanto per la posizione in classifica ma per la modalità delle vittorie, a cui arrivano sempre in recupero dopo esser passati in svantaggio.

torino-juveLe squadre entrano in campo sotto la pioggia. Ventura schiera un 3-5-2 con Padelli; Rodriguez, Glik, Moretti; Darmian, D’Ambrosio, Brighi, Vives, El Kaddouri, Cerci, Immobile. Conte risponde con un 3-5-2 che vede Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pogba, Marchisio, Asamoah; Giovinco, Tevez.

Sono due squadre in equilibrio quelle che si vedono nei primi minuti, che la Juve che iniziano subito a pressare e il Torino che poco dopo gestisce il possesso di palla. Al 6′ Chiellini prova la verticalizzazione per Giovinco in area ma il pallone è troppo lungo. Un minuto dopo, Barzagli cerca in profondità Giovinco ma il tiro è impreciso. Altri due minuti ed è corner per i bianconeri: Chiellini colpisce di testa ma commette fallo su Moretti. Al 12′ punizione ancora per gli uomini di Conte: dai 30 metri Tevez sbaglia il passaggio per Vidal. Bisogna attendere il minuto successivo per la prima conclusione di Carlitos: Padelli para.

tevezAl 14′ ci prova D’Ambrosio di testa: troppo alto. Al 19′ primo cartellino giallo dell’incontro: ammonizione per Marchisio per fallo tattico su Immobile a centrocampo. Il cartellino torna a fare la sua apparizione sei minuti dopo: Pogba per  fallo su El Kaddouri. I ritmi in campo sono alti ma al momento le emozioni scarseggiano con i granata che chiudono e non permettono azioni gol ai bianconeri. Tra le fila del Torino Cerci batte una punizione ma calcia fuori. Alla mezz’ora, la squadra “di casa” sta facendo la partita senza sprecar palla, ma non basta per andare in vantaggio. Arriva pronta la ripartenza bianconera con Vidal in profondità per Tevez che crossa dalla destra ma Vives anticipa di testa Giovinco. Al 37′ ammonizione per Immobile falloso su Tevez con un’entrata intenzionale. L’argentino esce dal campo per un minuto. Poco dopo è Giovinco a restare a terra dopo un intervento di Rodriguez non fischiato dall’arbitro. Al primo minuto di recupero Marchisio tenta il destro dal limite dell’area: palla sul fondo. Dopo altri 60 secondi, l’arbitro manda le squadre agli spogliatoi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Effettua il primo cambio Ventura all’inizio della ripresa: fuori Rodriguez, dentro Masiello. A bordo campo, intanto, si scaldano Padoin, Vucinic, Quagliarella e Meggiorini. Tevez cerca la conclusione già al 2′ dal limite dell’area: al volo di destro, la palla vola alta. Al 6′ è invece il turno di Giovinco: su tocco dell’argentino calcia di sinistro e centra Padelli. E’ la Juve a premere e il Toro non può che subire tanto che al 9′ arriva il vantaggio bianconero: su calcio di punizione arriva Bonucci di testa, interviene Tevez che di testa colpisce la traversa, Pogba ancora di testa sulla respinta mette in rete: 0-1!  I granata per un presunto fuorigioco di Tevez al momento del tocco di Bonucci.

Glu uomini di conte abbassano il ritmo e al 16′ arriva un altro cartellino giallo: ammonizione per Asamoah per fallo su Cerci. Quattro minuti e Marchisio s’inserisce su lancio di Tevez, ma la sfera resta troppo dietro. Al 23′ Ventura, alla ricerca del gol, manda in campo Meggiorini al posto di El Kaddouri. Al 26′ Mazzoleni ferma il gioco: Marchisio e Pogba sono a terra e arrivano le proteste granata: l’arbitro espelle il vice di Ventura, Sullo. Un minuto dopo cerca il gol Tevez su passaggio di Asamoah: palla deviata in angolo. Cambi nel giro di pochi minuti anche per Conte: esce Asamoah ed entra Padoin prima, poi Vucinic prende il posto di Giovinco. Il Toro cerca di avanzare ma la Juve controlla bene. A 7′ dal termine, splendido Padelli che devia il volo col destre di Vucinic. Quagliarella entra in campo al secondo di recupero in sostituzione di Tevez: il Toro intanto continua a provarci ma è innocuo nella metà campo avversaria. Al triplo fischio, gli uomini di Conte portano a casa tra punti fondamentali! 0-1!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
Lascia un commento

1 Commento

  1. Il derby… delle polemiche! Torino all’attacco di Conte | tuttacronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: