Per scacciare il demonio… prende a schiaffi la gente! Il prete esorcista

iene-esorcismo-tuttacronacaIl prete esorcista che prende a schiaffi le persone. E’ il caso di cui si è occupato la Iena Andrea Agresti questa settimana. La madre di un bimbo autistico racconta di aver accompagnato il figlio da un prete esorcista perchè il marito era convinto che il piccolo fosse posseduto. “Mio marito era talmente convinto che ha convinto anche me. Mio marito è venuto a sapere di un prete esorcista, l’ha chiamato e ha preso appuntamento. La prima volta che siamo andati in chiesa il bambino era agitato e correva in su e in giù. Il prete gli gridò di stare fermo, ma lui non si fermò era troppo agitato. Il prete gli tirò un ceffone talmente forte che gli girò la testa”. Nonostante questo, per due anni la donna ha continuato a sottoporre, una volta a settimana, il figlio a questi esorcismi, con il prete che giustificava gli schiaffi, spiega lei, dicendo che non si trattava del bambino ma di Lucifero. Dopo di che, i primi sospetti: il prete le chiede di non raccontare in giro che praticava gli esorcismi. Per non sbagliare, la madre si è rivolta a un prete esorcista autorizzato dalla Chiesa, il quale ha detto subito che il bambino “non aveva il demonio, ma era malato”. Ricevuta la segnalazione della donna, Agresti manda un complice nella chiesa dove opera il finto esorcista, spacciandolo per un uomo che soffre di depressione e che non dice mai una parola, Il prete lo accoglie in sacrestia, fa il segno della croce, mette una mano sul capo del presunto posseduto e per un quarto d’ora recita formule e preghiere, dopo un po’ il rito diventa un po’ più intenso, con il sacerdote, che parlando presumibilmente con il demonio in persona dice “ti romperò anche il cu*o, perché devi andartene!”. Ma a quanto pare non è sufficiente e quindi partono gli schiaffi. Alla richiesta di spiegazioni circa il metodo utilizzato durante il rito da parte della Iena, che vuole capire il senso degli schiaffi con cui vengono colpite le persone esorcizzate, il prete nega tutto categoricamente, concludendo che “la confessione è una cosa segreta”.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: