Quell’edificio che è come uno spot luminoso a Londra

walkie-talkie-grattacielo-londra-tuttacronacaSta prendendo forma nell’Eastcheap, a Londra, non distante dal Tower Bridge e da Saint Paul Cathedral un grattacielo che già fa discutere: la Walkie Talkie Tower. Il motivo per il quale se ne parla? L’edificio è come se si trasformasse in uno spot luminoso che crea un inatteso effetto di luce (nonchè il divario termico tra l’area raggiunta dalla luce e quello che la circonda). Il nuovo grattacielo, che assieme ad altri sta cambiando lo skyline della capitale inglese, avrà 37 piani, gli ultimi 3 dei quali si trasformeranno in un giardino urbano con ponte panoramico aperto al pubblico. La costruzione sarà completata nel 2014 e raggiungerà i 106 metri mentre la spesa si aggira attorno ai 250 milioni di euro.

A far notizia però è proprio l’effetto di luce, che divide i cittadini: da una parte chi gioiesce per l’improvvisa e inaspettata opzione bagno di sole gratuito, e chi magari trova insopportabile l’improvviso cambio “climatico”. Ma il ragionamento a monte va oltre e prende in considerazione il fatto che, se è vero che l’addensamento di cemento, asfalto e vetro presente nei grandi centri è tra i responsabili dell’incremento termico che si registra nei downtown rispetto alle aree “aperte” circostanti, perchè si è infierito in questo modo? I media locali hanno interpellato i pedoni che hanno affrontato il fascio di luce: il responso è stato che hanno avuto l’effetto di “raggi solari passati attraverso una lente di ingrandimento”. Certo però che, dal punto di vista visivo, l’opera dell’uruguaiano Rafael Viñoly è di sicuro impatto, senza contare che, una volta completato, con gli ultimi tre piani più larghi rispetto alla base, apparirà ancora più eccentrico. Ma la proprietà dell’edificio, la Land Secuirities, fa sapere: “Siamo soddisfatti del design. Eravamo consapevoli di questo effetto sin dalle prime fasi del progetto, e abbiamo agito in modo da minimizzare simili effetti”. L’azienda nega di aver ricevuto lamentele.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
Lascia un commento

2 commenti

  1. Per fortuna non sono una VIP… o sai che fatica! | Cozza News
  2. “Walkie Talkie” Tower: l’edificio… che squaglia le auto! | tuttacronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: